La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

CSN1 22 Settembre 2003 P. Morettini 1 Manutenzione mezzi di calcolo Manutenzioni Le novità del mercato I consigli per gli acquisti.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "CSN1 22 Settembre 2003 P. Morettini 1 Manutenzione mezzi di calcolo Manutenzioni Le novità del mercato I consigli per gli acquisti."— Transcript della presentazione:

1 CSN1 22 Settembre 2003 P. Morettini 1 Manutenzione mezzi di calcolo Manutenzioni Le novità del mercato I consigli per gli acquisti

2 CSN1 22 Settembre 2003 P. Morettini 2 Manutenzioni: regole del gioco Il riferimento per le richieste di manutenzioni è (come al solito) il db LUCE. Sono state calcolate le assegnazioni sulla base dei dispositivi (CPU, tape libraries, dispositivi di rete) registrati nel DB, e aventi: data di ingresso in servizio posteriore al 1/1/1999 canone di manutenzione indicato nel DB Ci sono stati alcuni problemi di aggiornamento e consultazione di LUCE, legati al cambio della guardia. Un ringraziamento è dovuto a Giulia Vita Finzi che ha processato a tempo di record un numero rilevante di updates che si erano accumulati. Qualche omissione è comunque possibile, quindi se vi pare di aver ricevuto meno di quanto vi spetta potete ancora appellarvi...

3 CSN1 22 Settembre 2003 P. Morettini 3 Manutenzioni: commenti In generale le richieste delle sezioni sono abbastanza coerenti con il contenuto di LUCE. Alcune piccole (dal punto di vista economico) eccezioni alla regola sono state accolte quando ritenute motivate ed adeguatamente documentate. Resta il problema di una certa incoerenza tra le sezioni per quel che riguarda la manutenzione di apparecchiature di rete, stampanti, PC, gruppi di continuità etc. Otto sezioni non hanno fatto alcuna richiesta. Il totale delle richieste ammonta a 280 K, 200 dei quali richiesti da Frascati e Pisa.

4 CSN1 22 Settembre 2003 P. Morettini 4 Manutenzioni: assegnazioni Applicando la regola descritte si ottiene la seguente tabella di assegnazioni: RichiesteProposte BA51.5 BO1.5 CA60.5 CS30 CT41 LNF12096 MI3.8 NA33 PD6.54 PI8060 RM115 RM3160 TS5.54 UD100.5 Le grosse richieste di Frascati e Pisa riguardano rispettivamente le farm di KLOE ed EPSI, e sono dominate dai canoni di manutanzione delle tape libraries.

5 CSN1 22 Settembre 2003 P. Morettini 5 Manutenzioni: assegnazioni Rimuovendo il taglio sulla data di ingresso in servizio per Kloe ed EPSI a LNF, PI e RM3 si ottiene: RichiesteProposte BA51.5 BO1.5 CA60.5 CS30 CT41 LNF120 MI43.8 NA33 PD6.54 PI8078 RM115 RM3166 TS5.54 UD100.5 Per RM3 leccezione riguarda due macchine entrate in servizio nel Luglio del 98. Negli altri casi le eccezioni sono più importanti, anche se appaiono giustificate dalle esigenze degli esperimenti. È necessario che queste richieste vengano analizzate dai referees del calcolo di KLOE ed EPSI.

6 CSN1 22 Settembre 2003 P. Morettini 6 Ripartizione assegnazioni Totale: k

7 CSN1 22 Settembre 2003 P. Morettini 7 Novità tecniche Levoluzione dei processori continua a buon ritmo. I processori Intel (Pentium e Xeon) sono disponibili nellintevallo di frequenze GHz ed è in arrivo il 3.5 GHz. Resta il dilemma di quale frequenza scegliere per farms di dimensioni medio-grandi. Sono apparsi sul mercato due nuovi processori a 64 bits, lAMD Opteron ed il PowerPC G5. Entrambi hanno linteressante proprietà di poter eseguire applicazioni e sistemi operativi a 32 bits in modo nativo. Entrambi hanno una spiccata predisposizione per lutilizzazione in sistemi multiprocessore. In particolare lOpteron consente di implementare diverse strategie di interconnessione tra processori, memoria e periferiche. Il PowerPC vive, grazie allabile trasformazione di MacOS in Unix, un momento di relativo successo nel nostro ambiente.

8 CSN1 22 Settembre 2003 P. Morettini 8 Meglio una Landau con picco a 1 che una gaussiana con valor medio 1.3…Desktop Ci sono molte opzioni disponibili: Desktop CONSIP840 Macchina discreta, monitor LCD 17, RAM e disco un po scarsi ma facilmente upgradabili Portatile CONSIP~1000 IBM R40, buona macchina anche se non esattamente ultraportatile, tastiera italiana Portatile non-CONSIP k Svariate opzioni, basta non farsi prendere la mano dal senso estetico e dai gadgets… Desktop CERN/USA k Quindi, spendendo k si possono soddisfare la maggior parte delle richieste, sia in sede che nei laboratori esteri.

9 CSN1 22 Settembre 2003 P. Morettini 9Storage Vi sono molte soluzioni tecniche differenti che hanno costi talvolta sensibilmente diversi. Per realizzare piccole farm o sistemi di gruppo la scelta più diffusa consiste in un server biprocessore (usualmente basato si Intel Xeon) montato in un case che può ospitare dischi (S)ATA su due controller RAID. Il costo del server è 7-8 k più i dischi. Quindi 2 TB costano k, mentre 5 TB costano K. Difficile dare una regola generale, ma un costo compreso tra 3 e 7 k/TB sembra ragionevole.

10 CSN1 22 Settembre 2003 P. Morettini 10 Elementi di calcolo Qui non ci sono grosse novità. A seconda della dotazione di disco, della frequenza della CPU e del nome del produttore un server dual processor 1U costa tra i 2 e i 3 k. Si stanno diffondendo anche sistemi scalabili in rack dedicati. In questo caso le CPU sono montate su schede estraibili che possono essere aggiunte mano a mano che crescono le esigenze di calcolo.

11 CSN1 22 Settembre 2003 P. Morettini 11Riassunto Il DB LUCE funziona ancora bene per controllare le richieste di manutenzioni. Tuttavia le grosse richieste legate a farm di acquisizione o analisi dovrebbero essere analizzate dai referees nel contesto globale del progetto del calcolo dellesperimento. Desktop e laptop sono ormai ragionevolmente interscambiabili, e sembra plausibile che i coordinatori analizzino le richieste di posti di lavoro in modo completo, anche per quel che riguarda i laboratori esteri. Il DB dei PC di gruppo I giace in stato semi-comatoso. Solo 5-6 sezioni hanno mandato aggiornamenti. Commissione Calcolo sta preparando un tool di censimento automatico dei PC che potrebbe semplificare notevolmente il lavoro di raccolta dati. Maggiori dettagli in una prossima riunione.


Scaricare ppt "CSN1 22 Settembre 2003 P. Morettini 1 Manutenzione mezzi di calcolo Manutenzioni Le novità del mercato I consigli per gli acquisti."

Presentazioni simili


Annunci Google