La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

COSA DOBBIAMO RICORDARCI: 5. I CANALI IONICI 1.Natura chimica di un canale ionico e interazione con la membrana plasmatica 2.Principi basici del funzionamento:

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "COSA DOBBIAMO RICORDARCI: 5. I CANALI IONICI 1.Natura chimica di un canale ionico e interazione con la membrana plasmatica 2.Principi basici del funzionamento:"— Transcript della presentazione:

1 COSA DOBBIAMO RICORDARCI: 5. I CANALI IONICI 1.Natura chimica di un canale ionico e interazione con la membrana plasmatica 2.Principi basici del funzionamento: concetto di selettività e velocità di trasporto 3.Tipologie di Canali: cancelli elettrici, chimici, meccanici 4.Corrispondenza tra flusso ionico e correnti elettriche 5.Metodi di studio dei Canali ionici: il Patch Clamp 6.Cinetiche dei canali: Apertura, Chiusura e Inattivazione

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15 5 um/sec

16

17 COSA DOBBIAMO RICORDARCI 6. IL SISTEMA NERVOSO: GENERALITA 1.Proprietà del SN: Recezione di uno stimolo, sua elaborazione e risposta mediante attivazione o inibizione della muscolatura volontaria o viscerale 2.Il concetto di rete neurale 3.Il riflesso spinale da stiramento: una semplice rete neurale 4.Gli elementi della rete: glia e neuroni 5.La glia e la barriera emato-encefalica 6.La glia e i processi di mielinizzazione 7.Il neurone e la sua polarità morfo-fisiologica 8.Dendriti e Assoni, come elementi di elaborazione e di trasporto dello stimolo 9.Differenti tipologie (strutturali ma non funzionali) dei neuroni 10.Citoscheletro e Trasporto assonale

18 integrazioneconduzioneuscita

19

20


Scaricare ppt "COSA DOBBIAMO RICORDARCI: 5. I CANALI IONICI 1.Natura chimica di un canale ionico e interazione con la membrana plasmatica 2.Principi basici del funzionamento:"

Presentazioni simili


Annunci Google