La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Riconosce i cambiamenti interni ed esterni del corpo trasferisce informazioni mantiene lomeostasi Funzioni del tessuto nervoso.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Riconosce i cambiamenti interni ed esterni del corpo trasferisce informazioni mantiene lomeostasi Funzioni del tessuto nervoso."— Transcript della presentazione:

1 riconosce i cambiamenti interni ed esterni del corpo trasferisce informazioni mantiene lomeostasi Funzioni del tessuto nervoso

2 Il tessuto nervoso Tortora, Derrickson Conosciamo il corpo umano © Zanichelli editore 2009 Il tessuto nervoso è costituito da due tipi di cellule: cellule nervose (neuroni), sensibili a vari stimoli che trasformano in impulsi elettrici per trasmetterli ad altri neuroni, a fibre muscolari o a ghiandole cellule di sostegno (cellule gliali), con funzioni di supporto

3 Tutti i neuroni presentano le seguenti strutture Struttura del neurone

4 I neuroni sono cellule eccitabili, cioè capaci di 1.rispondere a stimoli chimico/fisici modificando la concentrazione di ioni sulle due facce della loro membrana plasmatica 2. produrre e propagare segnali lungo la propria membrana 3. trasmettere segnali ad altre cellule. I neuroni non sono capaci di dividersi e di produrre nuovi neuroni (eccezione: neuroni olfattivi). Neuroni

5 Corpo cellulare e dendriti Il corpo cellulare è il centro delle attività metaboliche (soprattutto sintesi proteica). I dendriti sono il sistema di ricezione dei segnali provenienti da altri neuroni o dallambiente esterno assone mielinizzato corpo cellulare dendriti

6 Trasporto assonico Contiene un citoplasma (assoplasma) ricco di strutture citoscheletriche altamente specializzate (microtubuli e neurofilamenti). Non contiene organuli per la sintesi proteica. Funzione dellassone: trasporto assonico di molecole e organuli verso le terminazioni sinaptiche. nucleo corpo cellulare RER complesso di Golgi assonemicrotubulo mitocondrio lisosoma vescicole sinaptiche terminazione s. corpo multivescicolare

7 I neuroni sono rivestiti da cellule gliali che a livello dellassone possono formare una guaina plurilaminare (guaina mielinica) Guaina mielinica Cellule di Schwann costituiscono i vari segmenti della guaina mielinica, separati dai nodi di Ranvier cellula di Schwann nodo di Ranvier

8 La sinapsi chimica è la principale struttura di connessione funzionale fra neuroni. La terminazione sinaptica contiene mitocondri cisterne del REL elementi del citoscheletro vescicole sinaptiche contenenti i neurotrasmettitori (acetilcolina o noradrenalina) LA SINAPSI membrana postsinaptica fessura sinaptica membrana presinaptica bottone presinaptico

9 LA SINAPSI membrana postsinaptica fessura sinaptica bottone presinaptico recettore postsinaptico neurotrasmettitore vescicola sinaptica

10 sinapsi asso-assonica sinapsi asso-somatica sinapsi asso-dendritica CIRCUITI NERVOSI Ogni neurone innerva un neurone bersaglio ed è, a sua volta, innervato da altri neuroni. Ogni neurone è un elemento di una catena neuronale, ossia di un circuito nervoso.

11 TIPI DI NEURONI

12 FIBRA NERVOSA Fibra nervosa: assone e il suo rivestimento gliale Lassone acquista un rivestimento formato da cellule della glia che lo ricopre per tutta la sua estensione ad eccezione di un breve tratto iniziale e della membrana presinaptica della terminazione nervosa dendriti nodi di Ranvier terminazioni presinaptiche pirenoforo

13 Le cellule gliali sono elementi importanti per: 1. il sostegno dei neuroni (funzioni trofiche e supporto meccanico) 2. la regolazione della comunicazione sinaptica 3. la crescita dei neuroni 4. lintervento nei processi immunitari 5. lisolamento elettrico degli assoni. Esempi: astrociti, oligodendrociti, c.ependimali Cellule gliali (o della nevroglia)

14 Cellule a forma stellata, con sottili espansioni citoplasmatiche. Funzione: recuperare le molecole di neurotrasmettitori liberate a livello delle giunzioni sinaptiche. Astrociti Sono le principali cellule responsabili dei processi riparativi e cicatriziali del tessuto nervoso.


Scaricare ppt "Riconosce i cambiamenti interni ed esterni del corpo trasferisce informazioni mantiene lomeostasi Funzioni del tessuto nervoso."

Presentazioni simili


Annunci Google