La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 Chiara Mattei CELLULA Elementi fondamentali (cap. 5, pag73)

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 Chiara Mattei CELLULA Elementi fondamentali (cap. 5, pag73)"— Transcript della presentazione:

1 1 Chiara Mattei CELLULA Elementi fondamentali (cap. 5, pag73)

2 2 MEMBRANA CELLULARE Membrana esterna che separa il materiale vivente della cellula dall'ambiente circostante. Struttura di base: doppio strato fosfolipidico (code idrofobe di acidi grassi verso l'interno della cellula) Proteine integrali di membrana e Proteine periferiche di membrana Le molecole lipidiche e alcune delle molecole proteiche si possono muovere lateralmente all'interno del doppio strato fosfolipidico formando configurazioni diverse (MOSAICI) definendo il MODELLO A MOSAICO FLUIDO.

3 3 NUCLEO Circondato da una MEMBRANA NUCLEARE. Quando una cellula NON è in divisione si nota una massa di sottili filamenti chiamata CROMATINA che si organizza in CROMOSOMI solo al momento della divisione cellulare. NUCLEOLO sito di costruzione delle subunità ribosomiche ( che servono durante la sintesi proteica ) cioè RIBOSOMI.

4 4 NUCLEO 2 importanti FUNZIONI: Porta le informazioni ereditarie che determinano le caratteristiche dell'organismo. Esercita una continua influenza sulle attività svolte dalla cellula (assicurandole il rifornimento di molecole complesse del tipo richiesto e in quantità precise).

5 5 CITOPLASMA CITOSOL: parte fluida costituita da una soluzione concentrata di ioni, piccole molecole e proteine. Vi sono presenti molti RIBOSOMI (complessi RNA-proteine che hanno un ruolo fondamentale nella sintesi delle proteine) e differenti ORGANULI. CITOSCHELETRO: rete di filamenti proteici (actina, intermedi e microtubuli) che mantengono la forma della cellula,le consentono di muoversi e dirigono il traffico cellulare.

6 6 VACUOLI Cavità citoplasmatica circondata da una membrana e pina di acqua e di soluti. VESCICOLE Uguali ai vacuoli ma molto più PICCOLE. Trasportano sostanze sia all'interno che all'esterno della cellula.

7 7 RIBOSOMI Siti presso cui gli AMMINOACIDI vengono assemblati in PROTEINE. Si possono trovare nel citosol liberi ma anche attaccati al RETICOLO ENDOPLASMATICO. (una rete di sacchi appiattiti, tubuli e canali connessi tra loro) 2 TIPI: GRANULARE o RUVIDO (con attaccati i ribosomi) LISCIO (senza ribosomi)

8 8 APPARATO DI GOLGI Costituito da pile di sacchi appiattiti, limitati da membrane e circondati da tubuli e da vescicole. FUNZIONE: ricevere le vescicole provenienti dal reticolo endoplasmatico, modificare le membrane e i contenuti delle vescicole, inglobare i prodotti finali in vescicole di trasporto e portarle in altre parti della cellula ed anche verso la superficie. (elaborazione, imballaggio e distribuzione; carboidrati con proteine e con lipidi)

9 9 LISOSOMI Sono vescicole prodotte dall'apparato di Golgi riassumibili come sacchi di enzimi coinvolti in reazioni di idrolisi. Cioè demoliscono proteine, polisaccaridi e lipidi, che tornano nel citosol. Un'altra funzione, insieme ai globuli bianchi del corpo umano è quella di poter far digerire i batteri utilizzando gli enzimi idrolitici, tipici dei lisosomi.

10 10 MITOCONDRI Organuli circondati da membrana che nel processo di respirazione cellulare demoliscono molecole ricche di energia, utilizzando ossigeno e liberando così energia. Sempre circondati da due membrane, quella interna presenta numerose pieghe o CRESTE che sono superfici di lavoro per le reazioni mitocondriali.


Scaricare ppt "1 Chiara Mattei CELLULA Elementi fondamentali (cap. 5, pag73)"

Presentazioni simili


Annunci Google