La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Obiettivi prioritari dellinternazionalizzazione Tesi di laurea in cotutela Istituzione di Scuole internazionali di Dottorato, Master, Scuole di specializzazione.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Obiettivi prioritari dellinternazionalizzazione Tesi di laurea in cotutela Istituzione di Scuole internazionali di Dottorato, Master, Scuole di specializzazione."— Transcript della presentazione:

1 Obiettivi prioritari dellinternazionalizzazione Tesi di laurea in cotutela Istituzione di Scuole internazionali di Dottorato, Master, Scuole di specializzazione delle facoltà di Medicina, Tesi di dottorato in cotutela Progressiva internazionalizzazione dei dottorati tradizionali Progressiva riduzione del numero dei dottorati

2 Requisiti di qualità per i dottorati internazionali 1. S ostituire l autoreferenzialità dell Ateneo con giudizi di qualità da parte di referee esterni, per il momento limitati alle tesi di dottorato, ma da estendere in futuro a tutte le attività del dottorato 2. Didattica strutturata 3. Commissioni di esame internazionali 4. Conferimenti di titoli congiunti 5. Parziale interdisciplinarietà del percorso formativo, con progressiva introduzione del sistema dei crediti nei corsi di didattica strutturata

3 Iniziative realizzate in ambito MIUR:Dottorati internazionali DOTTORATO IN ECONOMIA POLITICA: Coordinatore Prof. P. Tirelli Dipartimento di Economia Politica: Area scienze economiche e statistiche Attività in comune con lo SCOTTISH DOCTORAL PROGRAM (SDP) DOTTORATO IN NANOSTRUTTURE E NANOTECONOLOGIE Coordinatore: Prof. S. Pizzini Dipartimento di Scienza dei Materiali:Area delle Scienze Chimiche e Fisiche Sedi consorziate: Universitè de Aix-Marseille, Universitaet Potsdam, Universitat de Barcelona, Technische Universitaet Muenchen, Universitè de la Mediterannee DOTTORATO IN STUDI EUROPEI URBANI E LOCALI (URBEUR) Coordinatore Prof. T. Mingione Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale:Area di Sociologia Sedi consorziate: Humboldt Universitaet, London School of Economics

4 Progetto QUA_SI, Quality of Life in the Information Society Programma triennale di studi dottorali (e di attività di ricerca avanzate) su Tecnologie per la comunicazione e linformazione applicate alla società della conoscenza e ai processi educativi Obiettivi formare ricercatori esperti, capaci di affrontare in modo interdisciplinare i problemi teorici che riguardano la società dellinformazione; familiarizzare i partecipanti al progetto con la produzione tecnica nel campo multimediale e delle-Learning; inserire i dottorandi e i ricercatori in un sistema di scambi e stage, nelle reti di collaborazione internazionale del progetto

5 Progetto QUA_SI, Quality of Life in the Information Society: (cont.) Aree disciplinari Cognition, Communication and Learning Environment, Space and Society Organization, Labour Market and Economy Information Technology and Multimediality

6 Progetto QUA_SI, Quality of Life in the Information Society: (cont.) Coordinatore: prof. G.Martinotti Istituzioni coinvolte ITALY: Centro Interuniversitario Tempi; Consiglio Nazionale delle Ricerche; Consorzio Milano Ricerche; E-Biscom; Fondazione Rosselli; Istituto Irso; AUSTRIA:University of Technology; Wien BRASIL:Universidade Federale do Rio de Janeiro DEUTSCHLAND:Humboldt Universität zu Berlin FINLAND:University of Oulu FRANCE:INRIA Futurs NETHERLAND:European Master in Clinical Linguistic SPAIN:UOC - Università Oberta de Catalunya; SWEDEN:KTH-The Royal Institute of Technology UNITED KINGDOM:CARISMA - Brunel University;LSE - London School of Economics; University of Nottingham UNITED STATES:UCSB – UCLA-Santa Barbara

7 Problemi Il finanziamento MIUR è stato attribuito una tantum, con riflessi che hanno interessato in larga misura tutte le Università italiane. Dove i CdA hanno consentito il prolungamento dell esperimento, il finanziamento ottenuto non ha permesso una continuità omogenea in qualità. Il dottorato ha acquisito caratteristiche simili a quelle dei normali dottorati E stato molto difficile acquisire dottorandi dalle sedi convenzionate, le borse di studio non consentono di vivere decentemente in una città come Milano L accorpamento di un dottorato nazionale in uno di tipo internazionale ha incontrato forti resistenze interne La struttura del bilancio universitario non consente una gestione separata dei fondi assegnati ai dottorati internazionali:complicazioni nel monitoraggio

8 Altre Iniziative:tesi di dottorato in cotutela DOTTORATO IN ANTROPOLOGIA; 2 tesi con LECOLE DES HAUTES ETUDES EN SCIENCES SOCIALES. 1 tesi con LUNIVERSITE di BORDEAUX 3 DOTTORATO IN NANOSTRUTTURE E NANOTECNOLOGIE 1 tesi con LUNIVERSITE Di AIX-MARSEILLE III (nell ambito dell Università italo-francese) DOTTORATO IN TECNOLOGIE BIOMEDICHE: 1 tesi con LUNIVERSITE PAUL SABATIER (TOULOUSE) DOTTORATO IN TECNOLOGIE BIOMEDICHE:1 tesi con LUNIVERSITE LOUIS PASTEUR – STRASBOURG I DOTTORATO IN FISICA E ASTRONOMIA: 1 tesi con LECOLE POLYTECHNIQUE – PALAISEAU.

9 Problemi 1.Iscrizione senza esame di ammissione di uno studente iscritto ad un Università europea -> Convenzione 2.Rilascio titolo congiunto a) all inizio della tesi si fissano nella Convenzione le condizioni di gestione del rilascio del titolo (referee preliminare, discussione della tesi con Jury internazionale, date di consegna dei documenti) b) si discute la tesi in Italia e si rilascia il titolo italiano di fronte ad un Jury internazionale, senza referaggio preliminare. Dopo la discussione in Italia la tesi viene consegnata a due referee designati da entrambe le parti. Se il referaggio approva la tesi, il titolo viene rilasciato dall altra Università 3. Gestione dei fondi: Delibera CdA

10 Altre iniziative Scuola di dottorato internazionale in Scienze naturali, fisiche e matematiche (con Università di Tor Vergata, KTH, Stockholm, Uppsala Univ.,KI-Karolinska-Stockholm, Oxford University,Cambridge University, University College-London). E prevista la presntazione di un progetto nell ambito del programma Marie Curie, possibilmente con l appoggio della CRUI


Scaricare ppt "Obiettivi prioritari dellinternazionalizzazione Tesi di laurea in cotutela Istituzione di Scuole internazionali di Dottorato, Master, Scuole di specializzazione."

Presentazioni simili


Annunci Google