La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

LA RIPRODUZIONE NEI PROTOZOI I PROTOZOI si riproducono sessualmente ed asessualmente. RIPRODUZIONE ASESSUATA Avviene mediante 3 meccanismi diversi: SCISSIONE.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "LA RIPRODUZIONE NEI PROTOZOI I PROTOZOI si riproducono sessualmente ed asessualmente. RIPRODUZIONE ASESSUATA Avviene mediante 3 meccanismi diversi: SCISSIONE."— Transcript della presentazione:

1 LA RIPRODUZIONE NEI PROTOZOI I PROTOZOI si riproducono sessualmente ed asessualmente. RIPRODUZIONE ASESSUATA Avviene mediante 3 meccanismi diversi: SCISSIONE (o Fissione) BINARIA GEMMAZIONE SCISSIONE MULTIPLA

2 PROFASE METAFASE ANAFASE TELOFASE CITODIERESI Dopo la formazione di due nuclei avviene la citodieresi: la parte centrale della cellula fra i due nuclei comincia a restringersi, la strozzatura si approfondisce sempre di più fino a che il solco creato non si chiude formando così due cellule nuove. Ricordiamo brevemente la mitosi…….. Centrosoma con centrioli Cromosoma duplicato durante linterfase

3 RIPRODUZIONE ASESSUATA Scissione o Fissione Binaria (longitudinale) A) Flagellato B) Ameba

4 RIPRODUZIONE ASESSUATA Scissione o Fissione Binaria (trasversale) C) Ciliato

5 Gemmazione: La GEMMAZIONE avviene con la formazione di unestroflessione (gemma) sulla superficie cellulare dellorganismo genitore; la gemma si stacca e progressivamente si sviluppa in un individuo completo (protozoi sessili). Geneticamente la gemmazione è identica alla scissione binaria, ma si differenzia morfologicamente da questa per la diversa dinamica con cui si sviluppa (comunque, anche nel caso della gemmazione è richiesta divisione nucleare…..dunque…..Mitosi!). NOTA: Ti ricordo che hai osservato gemmazione nei lieviti (in questi funghi unicellulari è la modalità di riproduzione più comune)

6 GEMMAZIONE

7 Schizogonia (scissione multipla): Tipo di divisione multipla, detta anche agamogonia o sporulazione, tipica dei processi riproduttivi asessuali di molti Protozoi Sporozoi (vedi i plasmodi della malaria). È preceduta da un rapido susseguirsi di divisioni del nucleo (sempre per mitosi) e più raramente da una frammentazione simultanea del citoplasma, per cui il corpo del Protozoo diviene polinucleato. I nuclei prodotti dalla divisione si portano alla periferia del citoplasma che, a sua volta, si suddivide in altrettante parti. La s. è tipica di quei cicli asessuali in cui i prodotti della divisione multipla, gli agameti o merozoiti, in genere molto numerosi, fino a migliaia, si evolvono direttamente negli individui adulti. In questa immagine il nucleo della cellula madre originaria si è diviso in 8 nuclei che si circondano di citoplasma. Nella schizogonia si formano,cioè, più nuclei prima della scissione del citoplasma e della separazione successiva in numerose cellule figlie.

8 FORMAZIONE DI CISTI NEI PROTOZOI Molti Protozoi sono capaci di trascorrere lunghi periodi come stadi inattivi (cisti), avvolti in pellicole protettive resistenti a temperature molto basse o molto alte e al disseccamento; cisti si formano anche intorno agli zigoti o intorno a individui prima di vari processi riproduttivi. La formazione di cisti ha un ruolo importante, ma non esclusivo, anche nella dispersione. In genere, le cisti hanno dimensioni ridotte, poca acqua hanno riserve nutritive, una spessa cuticola e sono resistenti a condizioni sfavorevoli (es. bassi valori di pH o ambienti poveri di acqua).

9 RIPRODUZIONE SESSUATA nei PROTOZOI La riproduzione sessuata nei protozoi è caratterizzata da FUSIONE NUCLEARE (di nuclei aploidi), associata o meno alla fusione citoplasmatica. Se le cellule che si uniscono (o gameti)* hanno caratteristiche morfologiche identiche si parla di isogameti, altrimenti di anisogameti. *nei protozoi due individui possono agire da gameti. Nei Protozoi, come in altri microrganismi eucarioti, la meiosi può avere luogo in momenti diversi del ciclo biologico. Si parla allora di: Meiosi iniziale Meiosi finale Meiosi intermedia Nei CILIATI la riproduzione sessuale prende la forma di coniugazione, che non comporta la differenziazione di gameti.

10 RIPRODUZIONE SESSUATA nei PROTOZOI Fusione di due individui, agenti da gameti, in uno zigote (copulazione);

11 Nei Foraminiferi, si ha la MEIOSI FINALE (CICLO DIPLONTE). E la condizione opposta a quella del ciclo aplonte: tutte le cellule dell individuo sono diploidi,ad eccezione dei gameti,prodotti per meiosi (meiosi gametica), che si fondono nello zigote 2n ripristinando la diploidia. In poche parole: dopo la fusione gamica (con cellule aploidi) si ha la formazione di uno zigote diploide che si riproduce asessualmente (quindi, non va immediatamente incontro a meiosi, come invece avviene nel ciclo aplonte). In seguito alla riproduzione asessuata dello zigote, si forma una discendenza completamente diploide. La divisione meiotica si ha immediatamente prima della formazione dei gameti, che risultano, dunque, gli unici elementi cellulari aploidi. Tra i protisti, si ha anche in alcune alghe.

12 Schema di Ciclo Diplonte

13 MEIOSI INTERMEDIA (Ciclo aplo-diplonte) Dopo la fusione gamica, si produce uno zigote diploide che si riproduce asessualmente, producendo una generazione diploide, alla cui fine avviene una fase meiotica. Da questa si crea una discendenza aploide, che nella fase finale forma gameti in grado di fondersi e di originare un nuovo zigote diploide.

14 La coniugazione: sessualità senza riproduzione. Come tutti i gruppi di ciliati, le specie del genere Paramecium possiedono due tipi di nuclei: un unico macronucleo e, nella stessa cellula, uno o più micronuclei. I micronuclei sono essenziali per un elaborato comportamento sessuale chiamato coniugazione, in cui due parameci si affiancano; nelle ore successive il materiale nucleare viene riorganizzato e scambiato. La coniugazione in Paramecium è un processo sessuato ma non è un processo di riproduzione, poiché le stesse due cellule presenti allinizio, seppure con un inedito corredo genetico, sono presenti anche alla fine e nessuna nuova cellula è stata prodotta.

15


Scaricare ppt "LA RIPRODUZIONE NEI PROTOZOI I PROTOZOI si riproducono sessualmente ed asessualmente. RIPRODUZIONE ASESSUATA Avviene mediante 3 meccanismi diversi: SCISSIONE."

Presentazioni simili


Annunci Google