La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Sistematica dei muscoli. I muscoli del corpo umano sono più di 600 e costituiscono circa la metà del nostro peso corporeo. Muscoli della testa e del tronco.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Sistematica dei muscoli. I muscoli del corpo umano sono più di 600 e costituiscono circa la metà del nostro peso corporeo. Muscoli della testa e del tronco."— Transcript della presentazione:

1 Sistematica dei muscoli

2 I muscoli del corpo umano sono più di 600 e costituiscono circa la metà del nostro peso corporeo. Muscoli della testa e del tronco Muscoli della testa: muscoli mimici consentono di far assumere al volto le varie espressioni; muscoli masticatori si inseriscono sulla mandibola consentendo il suo movimento. Muscoli del collo: il più voluminoso è lo sternocleidomastoideo la cui contrazione consente la flessione della testa e la sua rotazione Muscoli del dorso: muscoli spino-appendicolari che si portano dalla colonna vertebrale alla cintura scapolare. Si ricordano il m. trapezio la cui contrazione consente di sollevare e portare indietro la spalla e il m. grande dorsale che ruota allindietro il braccio. Muscoli spino-costali tra colonna vertebrale e coste e agiscono come muscoli inspiratori ed espiratori. Muscoli del torace: ricordiamo il muscolo diaframma che separa la cavità toracica dalla cavità addominale. E il più importante muscolo per la respirazione la cui contrazione determina lampliamento della gabbia toracica. Muscoli delladdome formano la parete addominale e hanno funzione motoria e di contenzione dei visceri.

3 Muscoli degli arti Muscoli degli arti superiori (m. bicipite e m. tricipite del braccio, muscoli dellavambraccio e della mano) Muscoli degli arti inferiori: muscoli dellanca (m. glutei responsabili della stazione eretta) m. della coscia (quadricipite femorale che estende la gamba rispetto alla coscia, m. bicipite femorale che flette la gamba); muscoli della gamba ricordiamo il tricipite surale (forma la massa del polpaccio) ed è fondamentale nella deambulazione e nel salto in quanto consente la flessione plantare del piede Muscoli del piede

4 I muscoli producono movimento in seguito alla trazione che essi esercitano sulle ossa che si comportano come leve il cui fulcro è in corrispondenza delle articolazioni. La maggior parte dei movimenti del corpo sono resi possibili grazie allazione coordinata dei muscoli agonisti e antagonisti. Per comprendere questo concetto possiamo riferirci al movimento dellavambraccio sul braccio in cui la coppia agonista-antagonista in azione è data dal bicipite-tricipite. Esempio La flessione del braccio sullavambraccio è resa possibile dalla contrazione del bicipite e rilassamento del tricipite. La distensione dellavambraccio è data viceversa dalla contrazione del tricipite e dal rilassamento del bicipite. Come lavorano i muscoli bicipite tricipite bicipite tricipite

5 Evoluzione del sistema muscolare Il movimento è una caratteristica comune a tutti gli organismi ed è legato alla presenza di proteine contrattili. Negli organismi unicellulari non esiste un sistema muscolare, tuttavia ogni cellula è in grado di cambiare forma e posizione grazie ad apposite strutture presenti nel citoplasma costituite da actina e miosina. Molti organismi unicellulari si muovono per mezzo di ciglia e di flagelli che comunque non consente una grande mobilità. Nei celenterati vi sono sottili strati di fibre muscolari la cui contrazione consente lespulsione dellacqua dalla cavità interna e quindi la spinta dellanimale per propulsione. Negli anellidi (es. lombrichi) si ha un sistema un fascio di muscolatura longitudinale e trasversale. La contrazione alternata di questi due fasci determina rispettivamente laccorciamento e lallungamento dellanimale e quindi il suo movimento Negli insetti i muscoli si inseriscono sullesoscheletro e permettono il movimento di ali e zampe. Nei vertebrati i muscoli si inseriscono tramite i tendini sullo scheletro interno e le cui contrazioni determinano il movimento di alcuni segmenti ossei rispetto ad altri.


Scaricare ppt "Sistematica dei muscoli. I muscoli del corpo umano sono più di 600 e costituiscono circa la metà del nostro peso corporeo. Muscoli della testa e del tronco."

Presentazioni simili


Annunci Google