La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

© 2009 COMBA E ASSOCIATI – STUDIO LEGALE www.combaeassociati.it IL RECUPERO DEL CREDITO: PAGAMENTI E SOLUZIONE DELLE CONTROVERSIE Avv. Francesca Falbo.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "© 2009 COMBA E ASSOCIATI – STUDIO LEGALE www.combaeassociati.it IL RECUPERO DEL CREDITO: PAGAMENTI E SOLUZIONE DELLE CONTROVERSIE Avv. Francesca Falbo."— Transcript della presentazione:

1 © 2009 COMBA E ASSOCIATI – STUDIO LEGALE IL RECUPERO DEL CREDITO: PAGAMENTI E SOLUZIONE DELLE CONTROVERSIE Avv. Francesca Falbo CONFINDUSTRIA GENOVA 12 MARZO 2009

2 © 2009 COMBA E ASSOCIATI – STUDIO LEGALE PAGAMENTI Mezzo di pagamento pattuito Garanzia Variabili Sistema giudiziario Sistema bancario Elaborazione/esecuzione contratto Copertura assicurativa Importo dovuto Natura e solvibilità del debitore

3 © 2009 COMBA E ASSOCIATI – STUDIO LEGALE LE MODALITÀ DI RISOLUZIONE DELLE CONTROVERSIE: ARBITRATO E GIUDICE NAZIONALE I.Il giudice e la legge applicabile II.Efficacia della sentenza III.Larbitrato commerciale internazionale

4 © 2009 COMBA E ASSOCIATI – STUDIO LEGALE IL GIUDICE E LA LEGGE APPLICABILE Due problemi distinti Due clausole contrattuali Scelta del giudice competente CHI deciderà la controversia Scelta della legge applicabile IN BASE A CHE LEGGE il giudice deciderà la controversia

5 © 2009 COMBA E ASSOCIATI – STUDIO LEGALE IL RECUPERO DEL CREDITO ALLESTERO Lettera di diffida ad adempiere Ricerca sul debitore Informazione sul Paese del debitore Azione legale Giudice Arbitro Messa a perdita del credito

6 IL PAESE DEL DEBITORE © 2009 COMBA E ASSOCIATI – STUDIO LEGALE Sistema politico Sistema Giuridico Giudice: qualità ed imparzialità Avvocati: preparazione e costi Cause: durata Sentenze italiane: eseguibilità Lodi arbitrali: eseguibilità

7 GIUDICE © 2009 COMBA E ASSOCIATI – STUDIO LEGALE Giudice italiano o giudice straniero Difesa o attacco Procedure abbreviate Tempi e costi Esecuzione della sentenza Unione Europea: Reg. CEE n. 44/2001 e Reg. CE n. 805/2004 Paesi Extraeuropei

8 © 2009 COMBA E ASSOCIATI – STUDIO LEGALE EFFICACIA DELLA SENTENZA Sono riconosciute le sentenze italiane allinterno dellUnione Europea? Regolamento 44/2001/CE e Regolamento 805/2004/CE

9 © 2009 COMBA E ASSOCIATI – STUDIO LEGALE EFFICACIA DELLA SENTENZA (segue) IL REGOLAMENTO 44/2001 E IL REGOLAMENTO 805/2004: Ambito di applicazione e vantaggi

10 © 2009 COMBA E ASSOCIATI – STUDIO LEGALE EFFICACIA DELLA SENTENZA (segue) IL REGOLAMENTO CE n. 44/2001 sul riconoscimento e lesecuzione delle sentenze in materia civile e commerciale

11 © 2009 COMBA E ASSOCIATI – STUDIO LEGALE EFFICACIA DELLA SENTENZA (segue) IL REGOLAMENTO CE n. 805/2004 che istituisce il titolo esecutivo europeo per i crediti non contestati

12 © 2009 COMBA E ASSOCIATI – STUDIO LEGALE EFFICACIA DELLA SENTENZA (segue) ART. 3 REGOLAMENTO CE n. 805/2004: quando un credito ènon contestato? Un credito si considera non contestato se: a) il debitore l'ha espressamente riconosciuto mediante una dichiarazione o mediante una transazione approvata dal giudice o conclusa dinanzi al giudice (…) b) il debitore non l'ha mai contestato nel corso del procedimento giudiziario, in conformità delle relative procedure giudiziarie previste dalla legislazione dello Stato membro di origine c) il debitore non è comparso o non si è fatto rappresentare in un'udienza relativa a un determinato credito pur avendo contestato inizialmente il credito stesso (…) d) Il debitore l'ha espressamente riconosciuto in un atto pubblico

13 IL NUOVO REGOLAMENTO CE 1896/2006 CHE ISTITUISCE IL DECRETO INGIUNTIVO EUROPEO Crediti pecuniari di specifico importo Entro 30 giorni il giudice emette uningiunzione di pagamento europea Il convenuto può pagare o entro 30 giorni dalla notifica fare opposizione Se non viene fatta opposizione entro 30 giorni lingiunzione diventa esecutiva Se viene fatta opposizione il procedimento prosegue secondo le forme ordinarie a meno che il ricorrente non abbia chiesto nel ricorso lestinzione Non vi è alcun bisogno di riconoscimento dellingiunzione nel Paese del debitore Lingiunzione è eseguita nel Paese del debitore alle stesse condizioni di una sentenza emessa in quel Paese Si applica dal © 2009 COMBA E ASSOCIATI – STUDIO LEGALE

14 IL NUOVO REGOLAMENTO CE/861/2007 SUL PROCEDIMENTO EUROPEO PER LE CONTROVERSIE DI MODESTA ENTITÀ È unalternativa ai procedimenti normali Valore in linea capitale della controversia non oltre Euro È sufficiente la compilazione di un modulo con i documenti giustificativi e la descrizione delle prove a sostegno della domanda Il procedimento è scritto, viene fissata unudienza solo se il giudice lo ritiene necessario Una copia del modulo va notificata al convenuto che entro 30 giorni deve replicare e la replica va inviata entro 14 giorni allattore che ha a sua volta 30 giorni per rispondere Il giudice ha 30 giorni dallultima replica per emettere sentenza La sentenza è esecutiva indipendentemente dalle possibilità di impugnazione ed è immediatamente eseguibile in ogni Stato membro Si applica dal © 2009 COMBA E ASSOCIATI – STUDIO LEGALE

15 © 2009 COMBA E ASSOCIATI – STUDIO LEGALE LARBITRATO COMMERCIALE INTERNAZIONALE Chi è un arbitro? Giudice privato incaricato dalle parti di risolvere una controversia Arbitro unico Collegio arbitrale (3 membri)

16 © 2009 COMBA E ASSOCIATI – STUDIO LEGALE LARBITRATO COMMERCIALE INTERNAZIONALE (segue) VANTAGGI Maggiore rapidità del processo Competenze tecnica dellarbitro Possibilità di regolare la procedura Efficacia del lodo SVANTAGGI Costi elevati

17 © 2009 COMBA E ASSOCIATI – STUDIO LEGALE LARBITRATO COMMERCIALE INTERNAZIONALE (segue ) Efficacia del lodo arbitrale Convenzione di New York del10 giugno 1958 sullarbitrato commerciale internazionale Gli Stati che hanno ratificato la Convenzione si sono impegnati ad eseguire nel proprio Paese, senza ulteriori procedimenti di delibazione, i lodi arbitrali emessi negli altri Paesi sottoscrittori

18 © 2009 COMBA E ASSOCIATI – STUDIO LEGALE LARBITRATO COMMERCIALE INTERNAZIONALE (segue) Clausola arbitrale Opportunità di precisare: Sede dellarbitrato Lingua della procedura Numero di arbitri Regole procedurali


Scaricare ppt "© 2009 COMBA E ASSOCIATI – STUDIO LEGALE www.combaeassociati.it IL RECUPERO DEL CREDITO: PAGAMENTI E SOLUZIONE DELLE CONTROVERSIE Avv. Francesca Falbo."

Presentazioni simili


Annunci Google