La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

OPEN OFFICE e IMPRESS Masucci Antonia Maria. Open Office è una suite per ufficio multipiattaforma e multilingua Software che funziona su più di una piattaforma.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "OPEN OFFICE e IMPRESS Masucci Antonia Maria. Open Office è una suite per ufficio multipiattaforma e multilingua Software che funziona su più di una piattaforma."— Transcript della presentazione:

1 OPEN OFFICE e IMPRESS Masucci Antonia Maria

2 Open Office è una suite per ufficio multipiattaforma e multilingua Software che funziona su più di una piattaforma (Unix/Linux, Windows e Macintosh) Comprende moltissime lingue più o meno diffuse

3 È considerata la suite di applicazioni antagonista di Microsoft Office. Non è una copia mal riuscita di MS Office, ma è un software per alcuni aspetti simile ad Office, ma in realtà diverso.

4 Applicazioni: WRITER: editor di testi CALC: foglio di calcolo MATH: editor di formule matematiche DRAW: programma di disegno IMPRESS: versione Oo di Power Point BASE: crea Database da integrare in Oo

5 Perchè usare Open Office?

6 È gratuito: si può scaricare gratuitamente dal sito mentre MS Office 2007 ha un prezzo variabile tra 139euro (valido solo per studenti) e 800euro per la versione completa.

7 È Open Source Il termine OPEN SOURCE si riferisce ad un software rilasciato con una licenza, nella quale il codice sorgente, cioè l'insieme delle istruzioni che fanno parte di un particolare linguaggio di programmazione, usato per realizzare un programma per computer, è concesso alla comunità degli sviluppatori, in modo che questi possano con una collaborazione libera e spontanea realizzare un prodotto finale di ottima qualità.

8 Utilizza Open Document. E' un formato di file libero, cioè a differenza dei file di MS Office, i cui formati cambiano impercettibilmente di versione in versione rendendo di fatto una versione incompatibile con l'altra, è un tipo di file standard, compatibile con sistemi operativi e programmi diversissimi tra di loro.

9 Esporta direttamente i file in PDF. E' possibile creare questo tipo di file, che ha una dimensione piccolissima, senza dover installare stampanti PDF virtuali e senza nessun altro software aggiuntivo.

10 Ha requisiti di sistema piccoli. Per installre MS Office è necessario avere un computer con un sistema operativo aggiornato. Open Office, invece, funziona anche con 128MB di memoria RAM, anche con il controllo ortografico automatico, mentre in MS Office il controllo grammaticale e ortografico non viene attivato se nel computer non è disponibile almeno 1GB di memoria.

11 Occupa poco spazio. L'installazione completa di Open Office occupa meno di 300MB di memoria, mentre MS Office richiede da 1,5GB a 2GB.

12 IMPRESS è il programma corrispondente al MS Power Point in Open Office

13 Appena avviato, Impress chiede cosa aprire: PRESENTAZIONE VUOTA: permette di creare una nuova presentazione senza alcun aiuto; MODELLO: fornisce uno schema già impostato, completo di sfondo, carattere,...; PRESENTAZIONE ESISTENTE: consente di aprire una presentazione precedentemente salvata;

14 Dopo aver cliccato AVANTI, nella schermata successiva si sceglie lo sfondo di base per tutte le pagine e la destinazione principale per la presentazione (schermo, lucido, carta, diapositiva).

15 Cliccando ancora AVANTI, si scelgono nella nuova finestra, gli effetti di transizione tra le pagine e la velocità

16 In base alle opzioni scelte, si procede alla costruzione della presentazione fotogramma per fotogramma in una finestra divisa in tre parti: il piano delle diapositive in cui sono visualizzate le slide in successione, il piano di lavoro e il piano in cui è possibile scegliere per ogni diapositiva il layout, l'animazione, gli effetti delle transizioni.

17 Per ogni nuova presentazione, Impress crea una pagina sfondo, ovvero una griglia su cui apportare delle modifiche (scelta dei caratteri, immagini presenti in tutte le pagine,...). Quando, invece, inseriamo una pagina vuota scegliamo per tale pagina il layout, cioè la struttura (ci sarà un grafico, un testo, un'immagine,..). Mentre il layout si riferisce ad una singola pagina e deve essere specificato per ogni pagina che viene inserita, la pagina sfondo controlla l'aspetto di tutte le slide fornendo uniformità alla presentazione.

18 Impress permette di visualizzare le pagine della presentazione in diversi modi, al fine di facilitarne la modifica o la visualizzazione

19 Vista DISEGNO: è la vista principale che mostra la pagina su cui si sta lavorando. Vista STRUTTURA mostra tutte le pagine della presentazione in sequenza, con i vari livello di testo inseriti. Vista PAGINA mostra tutte le pagine come bozze in miniatura in modo da rendere più semplice la loro riorganizzazione. Vista NOTE mostra le note e i commenti che è possibile associare alle slide. Non vengono mostrati durante la presentazione ma possono essere stampati se si desidera. Vista STAMPATO mostra le pagine in formato ridotto in modo da poter essere stampate su una singola pagina. PRESENTAZIONE: costituisce la modalità principale per mostrare una presentazione a schermo intero quando l'interfaccia di Impress viene nascosta.

20 Differenze tra Impress e Power Point

21 Le differenze che possiamo rilevare sono: PP è disponibile su licenza a pagamento per le versioni recenti di MS Windows. I, invece, è disponibile con licenza libera per molti sistemi operativi. PP non è in grado di leggere i file creati da I, mentre quest'ultimo legge e scrive i file creati da PP. PP è in grado di generare, da una presentazione, un file eseguibile che permette di mostrare una presentazione su un computer su cui è installato MS Office, mentre I esporta file in.pdf e.swf, che sono di norma leggibili da qualsiasi computer.


Scaricare ppt "OPEN OFFICE e IMPRESS Masucci Antonia Maria. Open Office è una suite per ufficio multipiattaforma e multilingua Software che funziona su più di una piattaforma."

Presentazioni simili


Annunci Google