La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Ing. Franco BIGATTI - ottobre 2001 Traccia del corso sulluso del software Microstation.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Ing. Franco BIGATTI - ottobre 2001 Traccia del corso sulluso del software Microstation."— Transcript della presentazione:

1 Ing. Franco BIGATTI - ottobre 2001 Traccia del corso sulluso del software Microstation

2 Ing. Franco BIGATTI - ottobre 2001 I programmi CAD servono per...

3 Ing. Franco BIGATTI - ottobre 2001 I programmi CAD piu diffusi: - AutoCAD (della AutoDesk) - Microstation (della Bentley) … e le loro differenze

4 Ing. Franco BIGATTI - ottobre 2001 Le differenze fra AutoCAD e Microstation il più potente...il più potente... il più diffuso …il più diffuso … il più economico …il più economico … il più facile …il più facile … il più adatto al disegno navale …il più adatto al disegno navale …

5 Ing. Franco BIGATTI - ottobre 2001 Perché abbiamo scelto Microstation?

6 Ing. Franco BIGATTI - ottobre 2001 Lobbiettivo: Saper usare un programma CAD

7 Ing. Franco BIGATTI - ottobre 2001 Usare un programma CAD Diamo una prima occhiata al monitor: larea per disegnare,larea per disegnare, i comandi,i comandi, i tasti dei comandi.i tasti dei comandi.

8 Ing. Franco BIGATTI - ottobre 2001 Una occhiata al programma, prima di cominciare: … come si inizia un nuovo disegno? … come si inizia un nuovo disegno? … come si fa a salvare? … come si fa a salvare? … dove trovo i tasti che mi servono? …non li trovo! … dove trovo i tasti che mi servono? …non li trovo! … come si fa a cancellare? … come si fa a cancellare? … per cambiare i colori? … per cambiare i colori? … per togliere tutti i puntini? … per togliere tutti i puntini?

9 Ing. Franco BIGATTI - ottobre 2001 Usare un programma CAD I tipi di operazione che si eseguono: 1) disegnare … 2) modificare … 3) visualizzare … 4) le proprietà... 5) quote e testi…

10 Ing. Franco BIGATTI - ottobre 2001 Usare un programma CAD I tipi di operazione che si eseguono: 1) disegnare … 2) modificare … 3) visualizzare … 4) le proprietà... 5) quote e testi …

11 Ing. Franco BIGATTI - ottobre 2001 Usare un programma CAD 1) Disegnare … a) una segmento assegnare un punto: ) a caso ) a caso ) con le coordinate assolute ) con le coordinate assolute ) con le coordinate relative ) con le coordinate relative ) con il mirino ) con il mirino b) un cerchio c) un arco d) un rettangolo

12 Ing. Franco BIGATTI - ottobre 2001 … e per disegnare un punto?

13 Ing. Franco BIGATTI - ottobre 2001 a) Disegnare un segmento avviare il disegna segmentoavviare il disegna segmento assegna il punto Aassegna il punto A assegna il punto Bassegna il punto B terminatermina A B

14 Ing. Franco BIGATTI - ottobre 2001 assegnare un punto: ) a caso cliccare con il mouse nel punto desiderato(impreciso!!)

15 Ing. Franco BIGATTI - ottobre 2001 assegnare un punto: ) con le coordinate assolute inserire le coordinate assolute (X, Y) (rispetto allorigine) xy= …,... x y O X Y

16 Ing. Franco BIGATTI - ottobre 2001 assegnare un punto: ) con le coordinate relative inserire le coordinate relative allultimo punto assegnato ( x, y ) dx= …,... x y O x y

17 Ing. Franco BIGATTI - ottobre 2001 assegnare un punto: ) con il mirino con il mouse, centrando esattamente un punto assegnato in precedenza, con laiuto del mirino

18 Ing. Franco BIGATTI - ottobre 2001 b) Disegnare un cerchio avviare il disegna cerchioavviare il disegna cerchio scegliere il modo 3 puntiscegliere il modo 3 punti assegna il punto Aassegna il punto A assegna il punto Bassegna il punto B assegna il punto cassegna il punto c terminatermina A B modo 3 punti modo 3 punti C

19 Ing. Franco BIGATTI - ottobre 2001 b) Disegnare un cerchio avviare il disegna cerchioavviare il disegna cerchio scegliere il modo centroscegliere il modo centro assegna il punto A (centro)assegna il punto A (centro) assegna il punto B (qualsiasi, della circonferenzaassegna il punto B (qualsiasi, della circonferenza A B modo centro modo centro

20 Ing. Franco BIGATTI - ottobre 2001 b) Disegnare un cerchio avviare il disegna cerchioavviare il disegna cerchio scegliere il modo diametroscegliere il modo diametro assegna il punto Aassegna il punto A assegna il punto Bassegna il punto B A B modo diametro modo diametro

21 Ing. Franco BIGATTI - ottobre 2001 b) Disegnare un rettangolo avviare il disegna rettangoloavviare il disegna rettangolo assegna il punto A (1° della diagonale)assegna il punto A (1° della diagonale) assegna il punto B (2° della diagonale)assegna il punto B (2° della diagonale) A B

22 Ing. Franco BIGATTI - ottobre 2001 Usare un programma CAD I tipi di operazione che si eseguono: 1) disegnare … fatto 2) modificare … 3) visualizzare … 4) le proprietà... 5) quotare …

23 Ing. Franco BIGATTI - ottobre 2001 Usare un programma CAD I tipi di operazione che si eseguono: 1) disegnare … fatto 2) modificare … 3) visualizzare … 4) le proprietà... 5) quote e testi …

24 Ing. Franco BIGATTI - ottobre 2001 Usare un programma CAD 2) Modificare … a) cancellare ) un singolo elemento ) un singolo elemento ) un gruppo di elementi ) un gruppo di elementi ) il contenuto della fence ) il contenuto della fence b) copiare c) muovere d) parallela e) scalare (ingrandire) f) ruotare g) specchiare (copiare specularmente) h) matrice i) altri tipi di modifiche

25 Ing. Franco BIGATTI - ottobre 2001 a) Cancellare cliccare sul tastocliccare sul tasto cliccare sullelementocliccare sullelemento osservare lelemento che si evidenziaosservare lelemento che si evidenzia ricliccare per confermarericliccare per confermare ) un singolo elemento ) un singolo elemento

26 Ing. Franco BIGATTI - ottobre 2001 a) Cancellare cliccare sul tastocliccare sul tasto cliccare sullelemento (che si seleziona)cliccare sullelemento (che si seleziona) cliccare su altri elementi, pigiando il tasto della tastiera Ctrl (che si selezionano)cliccare su altri elementi, pigiando il tasto della tastiera Ctrl (che si selezionano) cliccare sul tastocliccare sul tasto ) un gruppo di elementi ) un gruppo di elementi

27 Ing. Franco BIGATTI - ottobre 2001 a) Cancellare cliccare sul tastocliccare sul tasto cliccare su una zona vuota e tenere cliccatocliccare su una zona vuota e tenere cliccato trascinare il mouse creando un rettangolo che comprenda completamente tutti gli elementi da selezionaretrascinare il mouse creando un rettangolo che comprenda completamente tutti gli elementi da selezionare osservare che gli elementi si selezionanoosservare che gli elementi si selezionano cliccare sul tastocliccare sul tasto bis ) un grosso gruppo di elementi bis ) un grosso gruppo di elementi

28 Ing. Franco BIGATTI - ottobre 2001 a) Cancellare cliccare sul tastocliccare sul tasto cliccare su una zona vuota e rilasciarecliccare su una zona vuota e rilasciare trascinare il mouse creando un rettangolo che comprenda tutti gli elementi da selezionare (completamente, in parte, ritaglio) e quindi cliccaretrascinare il mouse creando un rettangolo che comprenda tutti gli elementi da selezionare (completamente, in parte, ritaglio) e quindi cliccare cliccare sul tastocliccare sul tasto cliccare su per cancellare la fencecliccare su per cancellare la fence ) il contenuto della fence ) il contenuto della fence

29 Ing. Franco BIGATTI - ottobre 2001 b) Copiare cliccare sul tastocliccare sul tasto selezionare gli oggetti da spostare (singolo elemento, più elementi o fence)selezionare gli oggetti da spostare (singolo elemento, più elementi o fence) inserire il punto A di inizio spostamento (a caso, con coordinate assolute, con coordinate relative o con il mirinoinserire il punto A di inizio spostamento (a caso, con coordinate assolute, con coordinate relative o con il mirino inserire il punto B di fine spostamento (idem)inserire il punto B di fine spostamento (idem) terminatermina A B

30 Ing. Franco BIGATTI - ottobre 2001 c) Muovere cliccare sul tastocliccare sul tasto selezionare gli oggetti da spostare (singolo elemento, più elementi o fence)selezionare gli oggetti da spostare (singolo elemento, più elementi o fence) inserire il punto A di inizio spostamento (a caso, con coordinate assolute, con coordinate relative o con il mirinoinserire il punto A di inizio spostamento (a caso, con coordinate assolute, con coordinate relative o con il mirino inserire il punto B di fine spostamento (idem)inserire il punto B di fine spostamento (idem) terminatermina A B

31 Ing. Franco BIGATTI - ottobre 2001 d) Parallela cliccare sul tastocliccare sul tasto cliccare loggetto di cui fare la parallela (segmento, cerchio, o rettangolo) nel punto iniziale Acliccare loggetto di cui fare la parallela (segmento, cerchio, o rettangolo) nel punto iniziale A inserire il punto B della posizione finale della parallelainserire il punto B della posizione finale della parallela terminatermina A B Varianti: fissare la distanzafissare la distanza copiare o spostarecopiare o spostare

32 Ing. Franco BIGATTI - ottobre 2001 e) Scalare cliccare sul tastocliccare sul tasto impostare la scala presceltaimpostare la scala prescelta cliccare loggetto da scalare (o selezionarlo, o usare la fence)cliccare loggetto da scalare (o selezionarlo, o usare la fence) cliccare in un punto B per definire la posizione finalecliccare in un punto B per definire la posizione finale terminatermina A B Varianti: scala diversa nelle direzioni x e yscala diversa nelle direzioni x e y copiare o spostarecopiare o spostare

33 Ing. Franco BIGATTI - ottobre 2001 f) Ruotare cliccare sul tastocliccare sul tasto impostare il metodo di rotazione sceltoimpostare il metodo di rotazione scelto cliccare loggetto da ruotare (o selezionarlo, o usare la fence)cliccare loggetto da ruotare (o selezionarlo, o usare la fence) cliccare nel centro di rotazionecliccare nel centro di rotazione (cliccare sul 2° e 3° punto che definisce langolo)(cliccare sul 2° e 3° punto che definisce langolo) terminatermina A B Varianti: copiare o spostarecopiare o spostare

34 Ing. Franco BIGATTI - ottobre 2001 g) Specchiare cliccare sul tastocliccare sul tasto cliccare loggetto (o selezionare gli oggetti, o usare la fence) di cui fare la specularizzazionecliccare loggetto (o selezionare gli oggetti, o usare la fence) di cui fare la specularizzazione cliccare sulla posizione dello specchiocliccare sulla posizione dello specchio terminatermina A B Varianti: orientamento dello specchioorientamento dello specchio copiare o spostarecopiare o spostare

35 Ing. Franco BIGATTI - ottobre 2001 h) Matrice cliccare sul tastocliccare sul tasto impostare il numero di copieimpostare il numero di copie impostare la distanza fra righe e colonneimpostare la distanza fra righe e colonne cliccare in un punto qualsiasi per confermarecliccare in un punto qualsiasi per confermare terminatermina Varianti: matrice polarematrice polare

36 Ing. Franco BIGATTI - ottobre 2001 i) altre modifiche spostare estremo di elementospostare estremo di elemento cancella parte di elementocancella parte di elemento prolunga lineaprolunga linea prolunga due elementi allintersezioneprolunga due elementi allintersezione prolunga un elemento allintersezioneprolunga un elemento allintersezione delimitare elementodelimitare elemento aggiungere e togliere verticeaggiungere e togliere vertice creare raccordocreare raccordo raggruppare [selezione + ctrl-g]raggruppare [selezione + ctrl-g] scomporre i gruppi e gli elementiscomporre i gruppi e gli elementi creare catene, figure complesse, regionicreare catene, figure complesse, regioni raggruppare elementi pieni/vuotiraggruppare elementi pieni/vuoti

37 Ing. Franco BIGATTI - ottobre 2001 Usare un programma CAD I tipi di operazione che si eseguono: 1) disegnare … fatto 2) modificare … fatto 3) visualizzare … 4) le proprietà... 5) quote e testi …

38 Ing. Franco BIGATTI - ottobre 2001 Usare un programma CAD I tipi di operazione che si eseguono: 1) disegnare … fatto 2) modificare … fatto 3) visualizzare … 4) le proprietà... 5) quote e testi …

39 Ing. Franco BIGATTI - ottobre 2001 Usare un programma CAD 3) Visualizzare … a) aggiornare la vista b) zoom c) area della finestra d) adatta vista e) visualizza precedente f) traslazione della vista

40 Ing. Franco BIGATTI - ottobre 2001 a) Aggiornare la vista cliccare sul tastocliccare sul tasto cliccare sulla finestra interessata (se necessario)cliccare sulla finestra interessata (se necessario)

41 Ing. Franco BIGATTI - ottobre 2001 b) Zoom cliccare sul tastocliccare sul tasto cliccare sulla finestra interessata (se necessario) tante volte quante occorrecliccare sulla finestra interessata (se necessario) tante volte quante occorre

42 Ing. Franco BIGATTI - ottobre 2001 c) Area della finestra cliccare sul tastocliccare sul tasto cliccare sulla finestra interessata nei vertici della finestra da ingrandirecliccare sulla finestra interessata nei vertici della finestra da ingrandire

43 Ing. Franco BIGATTI - ottobre 2001 d) Adatta vista cliccare sul tastocliccare sul tasto cliccare sulla finestra interessata (se necessario)cliccare sulla finestra interessata (se necessario)

44 Ing. Franco BIGATTI - ottobre 2001 e) Visualizza precedente cliccare sul tastocliccare sul tasto cliccare sulla finestra interessata (se necessario)cliccare sulla finestra interessata (se necessario)

45 Ing. Franco BIGATTI - ottobre 2001 f) Traslazione della vista pigiare il tasto shift (maiuscolo)pigiare il tasto shift (maiuscolo) cliccare con il mouse (tasto sinistro) al centro della finestra del disegno, tenere cliccato e trascinare il mouse nella direzione dello spostamento volutocliccare con il mouse (tasto sinistro) al centro della finestra del disegno, tenere cliccato e trascinare il mouse nella direzione dello spostamento voluto rilasciare il tasto del mouserilasciare il tasto del mouse

46 Ing. Franco BIGATTI - ottobre 2001 Usare un programma CAD I tipi di operazione che si eseguono: 1) disegnare … fatto 2) modificare … fatto 3) visualizzare … fatto 4) le proprietà... 5) quote e testi …

47 Ing. Franco BIGATTI - ottobre 2001 Usare un programma CAD I tipi di operazione che si eseguono: 1) disegnare … fatto 2) modificare … fatto 3) visualizzare … fatto 4) le proprietà … 5) quote e testi …

48 Ing. Franco BIGATTI - ottobre ) Proprietà 4) livello Le operazioni da eseguire: a) decidere le proprietà dellelemento da disegnare b) modificare le proprietà dellelemento già disegnato c) copiare le proprietà d) definire come pieno-vuoto Le proprietà degli elementi: 1) colore2) stile (tratteggio) 3) spessore4) livello

49 Ing. Franco BIGATTI - ottobre 2001 a-1) Assegnare il colore cliccare sulla casella del colorecliccare sulla casella del colore cliccare sulla tavolozza che appare il colore presceltocliccare sulla tavolozza che appare il colore prescelto

50 Ing. Franco BIGATTI - ottobre 2001 a-2) Assegnare lo stile cliccare sulla casella dello stilecliccare sulla casella dello stile cliccare, sulla tendina che appare, lo stile prescelto (evitare lo stile 1)cliccare, sulla tendina che appare, lo stile prescelto (evitare lo stile 1)

51 Ing. Franco BIGATTI - ottobre 2001 a-3) Assegnare lo spessore cliccare sulla casella dello spessorecliccare sulla casella dello spessore cliccare, sulla tendina che appare, lo spessore prescelto (evitare lo spessore 0)cliccare, sulla tendina che appare, lo spessore prescelto (evitare lo spessore 0)

52 Ing. Franco BIGATTI - ottobre 2001 a-4) Assegnare il livello cliccare sulla casella del livellocliccare sulla casella del livello cliccare, sulla tendina che appare, il livello presceltocliccare, sulla tendina che appare, il livello prescelto

53 Ing. Franco BIGATTI - ottobre 2001 b) Modificare le proprietà cliccare sul pulsante modifica proprietàcliccare sul pulsante modifica proprietà selezionare le caselle corrispondenti alle proprietà da modificareselezionare le caselle corrispondenti alle proprietà da modificare impostare le nuove proprietà da assegnareimpostare le nuove proprietà da assegnare cliccare sugli oggetti da modificare (oppure, con la fence, cliccare sulla finestra)cliccare sugli oggetti da modificare (oppure, con la fence, cliccare sulla finestra)

54 Ing. Franco BIGATTI - ottobre 2001 c) Copiare le proprietà cliccare sul pulsante copia proprietàcliccare sul pulsante copia proprietà cliccare sulloggetto di cui si vogliono copiare le proprietàcliccare sulloggetto di cui si vogliono copiare le proprietà

55 Ing. Franco BIGATTI - ottobre 2001 d) Modificare opaco-trasparente cliccare sul pulsante cambia tipo di riempimentocliccare sul pulsante cambia tipo di riempimento selezionare il nuovo tipo di riempimento, se opaco o nessunoselezionare il nuovo tipo di riempimento, se opaco o nessuno cliccare sulloggetto da modificarecliccare sulloggetto da modificare confermare cliccando in un punto qualsiasi dello schermoconfermare cliccando in un punto qualsiasi dello schermo

56 Ing. Franco BIGATTI - ottobre 2001 Usare un programma CAD I tipi di operazione che si eseguono: 1) disegnare … fatto 2) modificare … fatto 3) visualizzare … fatto 4) le proprietà … fatto 5) quote e testi …

57 Ing. Franco BIGATTI - ottobre 2001 Usare un programma CAD I tipi di operazione che si eseguono: 1) disegnare … fatto 2) modificare … fatto 3) visualizzare … fatto 4) le proprietà … fatto 5) quote e testi …

58 Ing. Franco BIGATTI - ottobre 2001 Usare un programma CAD 5) Testi e Quote

59 Ing. Franco BIGATTI - ottobre 2001 a) Testi Le operazioni da eseguire: 1) Scrivere un testo 2) Cambiare un testo 3) Definire il formato di un testo 4) Copiare le caratteristiche di un testo 5) Modificare il formato di un testo

60 Ing. Franco BIGATTI - ottobre 2001 a-1) Scrivere un testo cliccare sul pulsante scrivi testocliccare sul pulsante scrivi testo scrivere il testo nellapposita finestrascrivere il testo nellapposita finestra cliccare con il mouse nella finestra, nella posizione volutacliccare con il mouse nella finestra, nella posizione voluta terminatermina

61 Ing. Franco BIGATTI - ottobre 2001 a-2) Cambiare un testo cliccare sul pulsante cambia testocliccare sul pulsante cambia testo modificare il testo nellapposita finestramodificare il testo nellapposita finestra cliccare sul tasto Apply o Applicacliccare sul tasto Apply o Applica

62 Ing. Franco BIGATTI - ottobre 2001 a-3) Formato del testo cliccare su Elemento Testocliccare su Elemento Testo definire, nella finestra Testo, tutte le caratteristiche desiderate di font, dimensioni, spaziatura, giustificazionedefinire, nella finestra Testo, tutte le caratteristiche desiderate di font, dimensioni, spaziatura, giustificazione termina chidendo la finestra Testotermina chidendo la finestra Testo

63 Ing. Franco BIGATTI - ottobre 2001 a-4) Copiare il formato del testo cliccare sul tasto Copia formato testocliccare sul tasto Copia formato testo cliccare sul testo di cui copiare il formatocliccare sul testo di cui copiare il formato cliccare sulla finestra per confermarecliccare sulla finestra per confermare

64 Ing. Franco BIGATTI - ottobre 2001 a-5) Modificare il formato del testo cliccare sul tasto Modifica testocliccare sul tasto Modifica testo nella finestra Cambia attributi di testo, selezionare le caselle delle proprietà che si vogliono modificarenella finestra Cambia attributi di testo, selezionare le caselle delle proprietà che si vogliono modificare cliccare sul testo di cui modificare il formatocliccare sul testo di cui modificare il formato cliccare sulla finestra per confermarecliccare sulla finestra per confermare

65 Ing. Franco BIGATTI - ottobre 2001 b) Quote Le operazioni da eseguire: 1) Definire le proprietà delle quote 2) Creare una quota lineare 3) Creare la quota rapida di un segmento 4) Creare la quota di un cerchio 5) Creare la quota di un angolo

66 Ing. Franco BIGATTI - ottobre 2001 b-1) Formato delle quote cliccare sul Elemento Quotecliccare sul Elemento Quote definire, nella finestra Impostazioni di quotatura, tutte le caratteristiche desideratedefinire, nella finestra Impostazioni di quotatura, tutte le caratteristiche desiderate

67 Ing. Franco BIGATTI - ottobre 2001 b-2) Creare una quota lineare cliccare sul tasto Crea Quota Linearecliccare sul tasto Crea Quota Lineare cliccare su A primo punto del segmentocliccare su A primo punto del segmento cliccare sul punto B dove si vuol far passare la linea di quotacliccare sul punto B dove si vuol far passare la linea di quota cliccare su C secondo punto del segmentocliccare su C secondo punto del segmento terminatermina A B C 53.2

68 Ing. Franco BIGATTI - ottobre 2001 b-3) Creare una quota lineare rapida cliccare sul tasto Crea Quota Lineare Rapidacliccare sul tasto Crea Quota Lineare Rapida cliccare sul segmentocliccare sul segmento cliccare sul punto A dove si vuol far passare la linea di quotacliccare sul punto A dove si vuol far passare la linea di quota A 53.2

69 Ing. Franco BIGATTI - ottobre 2001 b-4) Creare la quota di un cerchio cliccare sul tasto Crea Quota Cerchiocliccare sul tasto Crea Quota Cerchio scegliere il tipo di quota: raggio o diametroscegliere il tipo di quota: raggio o diametro cliccare sul cerchio/arco da quotarecliccare sul cerchio/arco da quotare cliccare sul punto A dove si vuol far passare la linea di quotacliccare sul punto A dove si vuol far passare la linea di quota A R 53.2

70 Ing. Franco BIGATTI - ottobre 2001 b-5) Creare la quota di un angolo cliccare sul tasto Crea Quota Angolocliccare sul tasto Crea Quota Angolo cliccare sul primo segmento da quotarecliccare sul primo segmento da quotare cliccare sul secondo segmento (senso orario)cliccare sul secondo segmento (senso orario) cliccare sul punto A dove si vuol far passare la linea di quotacliccare sul punto A dove si vuol far passare la linea di quota A 34°

71 Ing. Franco BIGATTI - ottobre 2001 Usare un programma CAD I tipi di operazione che si eseguono: 1) disegnare … fatto 2) modificare … fatto 3) visualizzare … fatto 4) le proprietà … fatto 5) quote e testi … fatto

72 Ing. Franco BIGATTI - ottobre 2001 E il disegno a tre dimensioni? 1) disegnare … fatto 2) modificare … fatto 3) visualizzare … fatto 4) le proprietà … fatto 5) quote e testi … fatto

73 Ing. Franco BIGATTI - ottobre 2001 Visualizzare un disegno 3D Le principali operazioni da eseguire: a) aprire più finestre del disegno b) ruotare la vista del disegno

74 Ing. Franco BIGATTI - ottobre 2001 a) Aprire più finestre cliccare sul Finestra Apri/Chiudi ncliccare sul Finestra Apri/Chiudi n cliccare sul Finestra Disponicliccare sul Finestra Disponi

75 Ing. Franco BIGATTI - ottobre 2001 b) Ruotare la vista cliccare su Ruota Finestracliccare su Ruota Finestra cliccare, nella finestra dei comandi, la vista sceltacliccare, nella finestra dei comandi, la vista scelta

76 Ing. Franco BIGATTI - ottobre 2001


Scaricare ppt "Ing. Franco BIGATTI - ottobre 2001 Traccia del corso sulluso del software Microstation."

Presentazioni simili


Annunci Google