La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Progetto sperimentale per premiare i docenti che si distinguono per un generale apprezzamento.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Progetto sperimentale per premiare i docenti che si distinguono per un generale apprezzamento."— Transcript della presentazione:

1 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Progetto sperimentale per premiare i docenti che si distinguono per un generale apprezzamento allinterno della scuola 1 gennaio 2011

2 2 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca fin dagli inizi del proprio mandato, il Ministro ha enunciato fra i suoi obiettivi politici quello del riconoscimento del merito a tal fine, era stato accantonato il 30% delle economie da realizzare attraverso la legge 133 del 2008 agli inizi del 2010, è stata insediata una commissione di esperti per riflettere sullorganizzazione di un sistema nazionale di valutazione da dove nasce

3 3 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca i lavori della commissione la commissione ha lavorato per tutto il 2010 e prosegue la sua attività ha operato una distinzione fra: il modello a regime dopo la fine del blocco triennale dei contratti dopo lattivazione di nuovi strumenti di monitoraggio e valutazione di sistema il modello transitorio una sperimentazione, a scala ridotta, di modalità premiali per valutarne la fattibilità e laffidabilità

4 4 Sarà svolto nelle province di Napoli, Torino e Milano è relativo alla valutazione dei docenti si propone come obiettivi: indurre nei docenti una abitudine allautovalutazione identificare criteri, metodologie e percorsi per identificare la qualità professionale dei docenti Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca il progetto

5 5 si fonda su alcuni elementi principali: lautovalutazione professionale lapprezzamento comprovato e condiviso allinterno di ciascuna scuola lapprezzamento dellutenza opportunamente rilevato e validato distribuirà premi individuali una tantum sarà gestito interamente allinterno delle scuole le scuole saranno scelte solo fra quelle che si saranno volontariamente candidate saranno valutati solo i docenti che ne faranno richiesta Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca il progetto…maggiori dettagli

6 6 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca il Miur si rende disponibile, attraverso propri esperti, a partecipare a riunioni di presentazione presso le scuole che ne faranno richiesta allUSR competente entro il i dirigenti scolastici comunicheranno allUSR ladesione alla sperimentazione su delibera del collegio dei docenti entro il fra le scuole che avranno fatto pervenire la delibera saranno sorteggiate quindici scuole stratificate per ordini e gradi (4 scuole primarie, 4 scuole secondarie di primo grado, 3 licei, 2 istituti tecnici e 2 istituti professionali) nelle scuole sorteggiate: sarà convocato il Collegio docenti sarà assicurata consulenza ed assistenza da un incaricato del Miur, senza interferire nelle decisioni i primi passi

7 7 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca i passi successivi il collegio docenti eleggerà due docenti di ruolo in servizio nella scuola da almeno tre anni, che -insieme al dirigente- formeranno il nucleo di valutazione ogni componente del nucleo non dovrà avere alcun vincolo di parentela o altra incompatibilità i docenti eletti : non possono partecipare alla selezione ricevono un compenso pari alla metà del premio

8 8 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca i docenti almeno al terzo anno nella scuola che si candidino volontariamente le candidature non sono rese pubbliche i candidati devono presentare curriculum vitae sintetico documento di autovalutazione professionale redatto su un formato predefinito con riferimento alle competenze di cui allart. 27 CCNL saranno acquisiti in forme strutturate dati dellutenza ed altri dati puntuali con garanzie di riservatezza chi può partecipare

9 9 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca la fase di validazione La sperimentazione sarà validata: mediante un questionario indirizzato a tutti i docenti della scuola (candidati e non) allutenza mediante una ricerca esterna affidata dal Ministero alla Fondazione San Paolo e allAssociazione Treellle che seguiranno i lavori solo dopo lavvio operativo senza interferire nelle discussioni e nelle decisioni sotto vincolo di riservatezza

10 10 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca il nucleo di valutazione è lunico soggetto decisionale il presidente del consiglio di istituto (che può farsi sostituire in caso di incompatibilità) e lesperto esterno incaricato della ricerca possono assistere ai lavori senza diritto di interferire nel merito rimanendo vincolati alla riservatezza lesperto incaricato dal ministero può partecipare attivamente con diritto di parola, ma non di decisione i docenti selezionati (20% tra quelli che hanno presentato domanda)riceveranno un premio una tantum pari ad una mensilità di stipendio non ci sarà nessuna graduatoria i nomi saranno resi noti in ordine alfabetico non saranno resi noti i nomi dei non premiati la fase operativa


Scaricare ppt "Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Progetto sperimentale per premiare i docenti che si distinguono per un generale apprezzamento."

Presentazioni simili


Annunci Google