La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Il Portafoglio Europass

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Il Portafoglio Europass"— Transcript della presentazione:

1 Il Portafoglio Europass
Mariana Terrizzano ISFOL – Centro Nazionale Europass Italia

2 Alcune considerazioni
Circa l’1.5% dei cittadini europei vive e lavora in uno Stato membro diverso da quello d’origine. (Fonte: Eurostat) Il riconoscimento difficile e incerto delle qualifiche e dei diplomi limita la mobilità per il 45% delle persone che si dichiarano pronte a partire. Negli anni ’90 le istituzioni europee hanno avviato iniziative per aiutare i cittadini a presentare le proprie qualifiche e competenze in modo chiaro, comprensibile ed efficace IN TUTTA EUROPA (Forum europeo per la trasparenza).

3 Europass come dispositivo chiave per la trasparenza in Europa EUROPASS
Decisione 2241 del 15 Dicembre 2004 del Parlamento europeo e del Consiglio Strumento di messa in trasparenza delle competenze e delle esperienze acquisite dall’individuo nell’arco della propria vita.

4 La decisione Europass (logica di funzionamento)
Stabilisce un quadro unico per la trasparenza sotto forma di Portafoglio coordinato chiamato Europass Affida ad un unico organismo (National Europass Centre) la responsabilità, in ogni Stato membro, di gestire tutte le attività correlate all’applicazione di Europass

5 Gli strumenti EUROPASS
Europass Curriculum Vitae CVE Formato standard che consente di uniformare la presentazione dei titoli di studio, delle esperienze lavorative e delle competenze individuali Europass Passaporto delle Lingue EPL Formato standard che mette in visibilità i percorsi individuali di apprendimento delle lingue nel corso della vita Europass-Mobilità EM Documento individuale che conferisce trasparenza e visibilità ai periodi di apprendimento all’estero Europass Supplemento al Diploma ESD Documentazione integrativa del titolo conseguito al termine di un corso di studi di tipo accademico Europass Supplemento al Certificato ESC Documento che accompagna l’attestato di qualifica professionale e fornisce informazioni riguardo il contenuto del percorso formativo, il livello della qualifica e le competenze acquisite

6 Caratteristiche del portafoglio Europass
Il Portafoglio è attualmente costituito dai 5 dispositivi esistenti ma in futuro se ne potranno aggiungere altri Tutti i documenti compresi nel dispositivo sono definiti a livello europeo e sono disponibili sia in formato cartaceo sia in formato elettronico Ogni documento Europass può essere utilizzato separatamente

7 Europass Mobilità si utilizza
in esito a percorsi di apprendimento (istruzione, formazione, lavoro) effettuati all’estero nel quadro di un qualsiasi iniziativa, nazionale o europea (ad esempio, Leonardo, Erasmus, Gioventù…), in materia d'istruzione e formazione; in progetti di volontariato all'estero o tirocini.

8 Procedura di rilascio dell’Europass Mobilità
La gestione di Europass Mobilità è affidata al Centro Nazionale Europass (NEC); La richiesta di rilascio del documento deve essere inoltrata al NEC, mediante un formulario on line, dall’organismo promotore di un progetto di mobilità; Il NEC verifica il rispetto di alcuni criteri di qualità e invia l’Europass Mobilità al promotore; L’Europass Mobilità viene compilato dagli organismi di provenienza e di accoglienza e rispedito per al NEC; Il NEC rilascia un numero identificativo che rende valido il documento.

9 Statistiche 2007 Dal 1° gennaio 2007 fino ad oggi sono stati rilasciati 2519 documenti Europass Mobilità, per un totale di 368 progetti.

10 Statistiche 2007

11 Statistiche 2007

12 Statistiche 2007

13 Statistiche 2007

14 L’Europass Supplemento al Diploma
Definizione E’ una documentazione integrativa del certificato di laurea. Ha valore solo se è accompagnato ad esso. E’ rilasciato dalla segreteria dell’Università di appartenenza, su richiesta dello studente. E’ stato introdotto in Italia con la riforma del sistema di istruzione superiore (legge n. 509/99)

15 L’Europass Supplemento al Diploma
A che cosa serve? Serve a descrivere in modo dettagliato e trasparente il percorso accademico seguito dal beneficiario in modo da facilitare la mobilità dei cittadini nel contesto europeo.

16 L’Europass Supplemento al Diploma
Prospettive: Indagine Conoscitiva Mappatura degli atenei italiani al fine di individuare il grado di diffusione e di utilizzo dello strumento. Indagine approfondita al fine di individuare criticità e buone pratiche. Organizzazione di un seminario tecnico rivolto agli attori chiave entro la fine del 2007.

17 L’Europass Supplemento al Diploma
Contatti Isfol - Centro Nazionale Europass Alessandra Biancolini Rosa Maria Suglia Tel CIMEA: Centro di Informazione sulla Mobilità e le Equivalenze Accademiche Dott. Carlo Finocchietti Tel: Sito web :http://www.cimea.it/

18 I siti di Europass Portale europeo http://europass.cedefop.europa.eu
Sito nazionale

19 Centro Nazionale Europass
Contatti Elisabetta Perulli: Alessandra Biancolini: Maria Rosa Suglia: Gabriella Falzacappa: Mariana Terrizzano: Tel: / 08/ 14/ 19

20 Grazie per la vostra attenzione!


Scaricare ppt "Il Portafoglio Europass"

Presentazioni simili


Annunci Google