La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Master in Ingegneria delle Infrastrutture e dei Sistemi Ferroviari – A.A. 2012/2013 Modulo didattico Scambio delle esperienze di stage Roma, 9-13 settembre.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Master in Ingegneria delle Infrastrutture e dei Sistemi Ferroviari – A.A. 2012/2013 Modulo didattico Scambio delle esperienze di stage Roma, 9-13 settembre."— Transcript della presentazione:

1 Master in Ingegneria delle Infrastrutture e dei Sistemi Ferroviari – A.A. 2012/2013 Modulo didattico Scambio delle esperienze di stage Roma, 9-13 settembre 2013 Anna Giovanna Formato Analisi di fattibilità del rilievo degli spostamenti del binario tramite tecnologie di interferometria satellitare tutor aziendale ing. Marco Cerullo tutor universitario prof. Stefano Ricci azienda ospitante

2 Master IISF A.A. 2012/ Scambio delle Esperienze di Stage Allievo: Mario Agostino La geometria del binario e relativi spostamenti Processo di correzione della posizione del binario Caso studio: analisi di tratti di linea AV/AC To-Mi Caratteristiche rilievo satellitare Indice 2 Anna Giovanna Formato

3 Master IISF A.A. 2012/ Scambio delle Esperienze di Stage Allievo: Mario Agostino Processo di correzione della posizione del binario 3 Anna Giovanna Formato Archimede ETR500 Y1 Diamante Rilievo della geometria reale del binario Rilievo topografico base assoluta Piattaforma inerziale Elaborazione dei dati e studio dellintervento di correzione WinEMSAT Intervento per la correzione della posizione del binario Diagnostica del difetto e definizione della tratta da rilevare

4 Master IISF A.A. 2012/ Scambio delle Esperienze di Stage Allievo: Mario Agostino Tratti di linea AV Torino–Milano analizzati 4 MILANO TORINO Anna Giovanna Formato

5 Master IISF A.A. 2012/ Scambio delle Esperienze di Stage Allievo: Mario Agostino Andamento planimetrico del punto di controllo nel tempo 5 Progressiva [km]Scostamento laterale [mm]Data rilievoData Intervento R.L.A ,69716/03/201003/05/2010 3,23130/05/201016/09/ ,15905/02/201111/02/2011 Anna Giovanna Formato Analisi temporale degli scostamenti del binario

6 Master IISF A.A. 2012/ Scambio delle Esperienze di Stage Allievo: Mario Agostino Andamento altimetrico del punto di controllo nel tempo 6 Progressiva [km]Scostamento altimetrico [mm]Data rilievoData Intervento R.L.A ,65916/03/201003/05/ ,16030/05/201016/09/ ,08505/02/201111/02/2011 Anna Giovanna Formato Analisi temporale degli scostamenti del binario

7 Master IISF A.A. 2012/ Scambio delle Esperienze di Stage Allievo: Mario Agostino 7 Applicazione satellitare per il rilievo della geometria del binario Anna Giovanna Formato

8 Master IISF A.A. 2012/ Scambio delle Esperienze di Stage Allievo: Mario Agostino Problematiche per lattuazione 8 Anna Giovanna Formato La dimensione del pixel per le immagini STRIPMAP – HIMAGE di COSMO-SkyMed è di circa 3m x 3m. Lelemento riflettente dominante potrebbe essere dato tanto dalle rotaie che dalla massicciata, in quanto sono elementi ugualmente riflettenti. In tal caso, non riuscendo a distinguere gli elementi dellarmamento in modo distinto, non si è in grado di risalire agli spostamenti del binario. Il posizionamento dei PS rispetto a quello di riferimento, supposto fisso nel tempo, è definito con unincertezza dellordine dei metri. Gli errori di misura sono tutti casuali, riferendoci a date di acquisizioni successive. Laccuratezza della misura della variazione nel tempo dello spostamento del PS è, al contrario, di pochi millimetri.

9 Master IISF A.A. 2012/ Scambio delle Esperienze di Stage Allievo: Mario Agostino Lo studio ha dimostrato lapplicabilità della tecnologia satellitare per il rilievo della geometria del binario, a patto che si risolvano i problemi esposti nella slide precedente. Grazie ai risultati del presente studio RFI ed Ansaldo proseguiranno la loro collaborazione in tal senso. Conclusione 9 Anna Giovanna Formato

10 Master IISF A.A. 2012/ Scambio delle Esperienze di Stage Allievo: Mario Agostino Possibilità eventuale del posizionamento di corner reflector di tipo attivo lungo linea. Sviluppo di nuove tecnologie con super- risoluzione di 30 cm x 30 cm. Possibili approfondimenti 10

11 Master IISF A.A. 2012/ Scambio delle Esperienze di Stage Allievo: Mario Agostino GRAZIE PER LA CORTESE ATTENZIONE 11 Anna Giovanna Formato FINE


Scaricare ppt "Master in Ingegneria delle Infrastrutture e dei Sistemi Ferroviari – A.A. 2012/2013 Modulo didattico Scambio delle esperienze di stage Roma, 9-13 settembre."

Presentazioni simili


Annunci Google