La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Progetto Capacity SUD Obiettivi e strategie per il Partenariato 2014-2020 II Laboratorio Le scelte di policy proposte nella bozza di Accordo di partenariato.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Progetto Capacity SUD Obiettivi e strategie per il Partenariato 2014-2020 II Laboratorio Le scelte di policy proposte nella bozza di Accordo di partenariato."— Transcript della presentazione:

1 Progetto Capacity SUD Obiettivi e strategie per il Partenariato II Laboratorio Le scelte di policy proposte nella bozza di Accordo di partenariato nazionale I lavori svolti nellambito dei Tavoli di missione Qualità della vita e inclusione sociale e Istruzione, formazione e competenze Napoli 14 maggio 2013

2 2 Piano di Azione e Coesione Il contributo del PAC su Qualità della vita e inclusione sociale Istruzione, formazione e competenze

3 3 Piano di Azione e Coesione Delibera CIPE 1/2011 Lettera del Presidente del Consiglio al Presidente della Commissione Europea e al Presidente del Consiglio Europeo del 26 ottobre 2011 PAC inviato il 15 novembre 2011 dal Ministro per i Rapporti con le Regioni e per la Coesione Territoriale al Commissario Europeo per la Politica Regionale

4 4 Piano di Azione e Coesione Scopo del Piano di Azione è quello di rilanciare i programmi in grave ritardo, garantendo una forte concentrazione delle risorse su quattro priorità: istruzione, agenda digitale, occupazione ferrovie

5 5 Piano di Azione e Coesione Nella prima e seconda riprogrammazione si sono privilegiati obiettivi di riequilibrio strutturale (scuola, reti ferroviarie e digitali, servizi di cura, etc.), nella terza si è posta lattenzione, su sollecitazione delle parti economiche e sociali, a misure anticicliche e misure rivolte alla salvaguardia di singoli progetti in ritardo, ma meritevoli di finanziamento

6 6 Piano di Azione e Coesione Adesione della Regione Campania al PAC Delibera della Giunta Regionale n. 756 del 21/12/2012 Presa d'atto adesione della Regione Campania al PAC - terza ed ultima riprogrammazione - misure anticicliche e salvaguardia di progetti avviati

7 7 Piano di Azione e Coesione ISTRUZIONE ha programmato complessivamente 974 Milioni di euro

8 8 Piano di Azione e Coesione ISTRUZIONE Regione Campania 350 MEURO

9 9 Piano di Azione e Coesione Programma Nazionale Servizi di Cura per linfanzia e gli anziani non autosufficienti

10 10 Piano di Azione e Coesione Decreto n. 4 del 20 marzo 2013 lAutorità di Gestione ha adottato il primo atto di riparto delle risorse finanziarie del Programma Nazionale servizi di cura all' infanzia e agli anziani non autosufficienti, a favore degli Ambiti e Distretti socio-sanitari aventi sede nelle quattro Regioni dell'obiettivo "Convergenza" : Campania, Puglia, Calabria, Sicilia.

11 11 Piano di Azione e Coesione Programma Nazionale servizi di cura all' infanzia Regione Campania Dotazione totale ,00 Primo riparto ,00

12 12 Piano di Azione e Coesione Programma Nazionale servizi di cura agli anziani Regione Campania Dotazione totale ,00 Primo riparto ,00

13 13 Grazie per lattenzione Immacolata Voltura


Scaricare ppt "Progetto Capacity SUD Obiettivi e strategie per il Partenariato 2014-2020 II Laboratorio Le scelte di policy proposte nella bozza di Accordo di partenariato."

Presentazioni simili


Annunci Google