La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

DURC E LAVORI PUBBLICI. I SOGGETTI Appaltatori e concessionari di lavori pubblici Subappaltatori Titolari subcontratti assimilati al subappalto Lavoratori.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "DURC E LAVORI PUBBLICI. I SOGGETTI Appaltatori e concessionari di lavori pubblici Subappaltatori Titolari subcontratti assimilati al subappalto Lavoratori."— Transcript della presentazione:

1 DURC E LAVORI PUBBLICI

2 I SOGGETTI Appaltatori e concessionari di lavori pubblici Subappaltatori Titolari subcontratti assimilati al subappalto Lavoratori autonomi

3 QUANDO E RICHIESTO per il rilascio dellattestazione SOA Articolo 6 comma 6 D.P.R. n. 207/2011 per valutare, in sede di attestazione, i lavori eseguiti Articolo 6 comma 7 D.P.R. n. 207/2011 per la verifica della dichiarazione Articolo 38 comma 3 Dlgs n. 163/06 e s.m.i. (Codice dei Contratti) Articolo 6 comma 3 lettera a) del D.P.R. n. 207/2011 per l'aggiudicazione del contratto Articolo 38 comma 1 Dlgs n. 163/06 e s.m.i. (Codice dei Contratti) Articolo 6 comma 3 lettera b) del D.P.R. n. 207/2011 Articolo 2 DL 25 settembre 2002 n. 210 (conv. in legge dallarticolo 1 della legge 22 novembre 2002 n. 266)

4 SEGUE: QUANDO E RICHIESTO per la stipula del contratto Articolo 38 comma 1, Dlgs n. 163/06 e s.m.i. (Codice dei Contratti) Articolo 6 comma 3 lettera c) del D.P.R. n. 207/2011 per il pagamento degli stati di avanzamento lavori Articolo 118 comma 6, Dlgs n. 163/06 e s.m.i. (Codice dei Contratti) Articolo 6 comma 3 lettera d) del D.P.R. n. 207/2011

5 SEGUE: QUANDO E RICHIESTO per il certificato di collaudo, il certificato di regolare esecuzione, e il pagamento del saldo finale Articolo 118 comma 6, Dlgs n. 163/06 e s.m.i. (Codice dei Contratti) Articolo 6 comma 3 lettera e) del D.P.R. n. 207/2011 Qualora: Tra la stipula del contratto e il primo SAL intercorra un periodo superiore a centottanta giorni tra due successivi SAL intercorra un periodo superiore a centottanta giorni Articolo 6 comma 4 del D.P.R. n. 207 del 2011

6 LA GARA, IL CONTRATTO E LA GRAVITA DELLINADEMPIMENTO La nozione: Esclusione dalle procedure e divieto di stipula dei contratti per coloro che hanno commesso violazioni gravi, definitivamente accertate, alle norme in materia di contributi previdenziali e assistenziali. Articolo 38 comma 1 lettera i) del D.lgs. n. 163/06 e s.m.i. (Codice dei Contratti Pubblici) La gravità: Si intendono gravi le violazioni ostative al rilascio del documento unico di regolarità contributiva. Articolo 38 comma 2, come modificato dallarticolo 4 del D.L. n (Decreto legge Sviluppo) Articolo 8 comma 3, Decreto Min. Lavoro 24 ottobre 2007

7 LINTERVENTO SOSTITUTIVO DELLA STAZIONE APPALTANTE La fonte normativa : articolo 4 D.P.R. n. 207 I destinatari: Soggetti impiegati nellesecuzione dellappalto Il presupposto: DURC che segnali inadempienza contributiva Le conseguenze: trattenuta dal certificato di pagamento dellimporto corrispondente allinadempienza; Pagamento, di quanto dovuto per le inadempienze, da parte dellente appaltante direttamente agli enti previdenziali e assicurativi, compresa, nei lavori, la cassa edile.

8 DURC 2 VOLTE NEGATIVO La fonte normativa Articolo 6 comma 8 D.P.R. n. 207 del 2011 I destinatari: affidatario del contratto il subappaltatore Il presupposto: documento unico di regolarità contributiva negativo per due volte consecutive La conseguenza (per lappaltatore) possibile risoluzione del contratto La conseguenza (per il subappaltatore) possibile decadenza dellautorizzazione al subappalto.

9 Principali riferimenti Normativi (in ordine cronologico) Articolo 2 DL 25 settembre 2002 n. 210 (conv. in legge dallarticolo 1 della legge 22 novembre 2002 n. 266) Articolo 3 comma 22 Dlgs n. 163/06 e s.m.i. (Codice dei Contratti Pubblici) Articolo 38 - comma 1 lettera i) e comma 2 terzultimo periodo - Dlgs n. 163/06 e s.m.i. (Codice dei Contratti Pubblici) Articolo 118 comma 6 e comma 11 Dlgs n. 163/06 e s.m.i. (Codice dei Contratti) Decreto Ministeriale 24 Ottobre 2007 Articolo 4 D.P.R. 5 ottobre 2010 n. 207 Articolo 6 D.P.R. 5 ottobre 2010 n. 207 Articolo 78, D.P.R. 5 ottobre 2010 n. 207 Principali Riferimenti Interpretativi (in ordine cronologico) Nota Ministero del Lavoro n. 230 del 12 luglio 2005 Circolare INAIL n. 7 del 5 Febbraio 2008 Circolare INPS n marzo 2011


Scaricare ppt "DURC E LAVORI PUBBLICI. I SOGGETTI Appaltatori e concessionari di lavori pubblici Subappaltatori Titolari subcontratti assimilati al subappalto Lavoratori."

Presentazioni simili


Annunci Google