La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

IRES settembre 2004 Distribuzione del reddito e produttività Il calo della produttività, il declino dellItalia, la questione retributiva.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "IRES settembre 2004 Distribuzione del reddito e produttività Il calo della produttività, il declino dellItalia, la questione retributiva."— Transcript della presentazione:

1 IRES settembre 2004 Distribuzione del reddito e produttività Il calo della produttività, il declino dellItalia, la questione retributiva

2 IRES settembre Dal 2001 il quadro macro è caratterizzato da: stagnazione; recessione industriale; proseguimento della crescita delloccupazione; declino della competitività; aumento della componente interna dellinflazione (che ritorna nettamente sopra la media dellarea delleuro); declino della produttività.

3 IRES settembre Dalla seconda metà degli anni 90: migliora nettamente limpatto occupazionale della crescita; calo dei tassi di interesse; si riduce progressivamente (dal 1999) il tasso di disoccupazione, ormai su livelli frizionali; nelle regioni del Nord (sotto il 4%), e nettamente sotto la media europea anche nelle regioni del Centro.

4 IRES settembre Le elaborazioni contenute nel rapporto sono: elaborazioni IRES su dati in ISTAT (in grandissima parte), Bankitalia e Ministero dellEconomia

5 IRES settembre Italia. PIL reale e indice della produzione industriale

6 IRES settembre Italia. Unità di lavoro standard e tasso di disoccupazione

7 IRES settembre Saldo commerciale normalizzato dellItalia (EXP- IMP)/(EXP+IMP). Valori percentuali

8 IRES settembre Misure dellinflazione nelleconomia Italiana. Tassi medi (%)

9 IRES settembre Tassi medi sui prestiti a breve termine alle imprese, inflazione allofferta e crescita nominale nellIndustria e nei Servizi dest. alla vendita (escluso settore finanziario)

10 IRES settembre La deflazione delle retribuzioni per le retribuzioni contrattuali, gli indici dei prezzi al consumo (FOI/Intera collettività/Indice armonizzato), su base mensile, rappresentano un riferimento quasi obbligato; lindice armonizzato appare per costruzione più realistico per le retribuzioni di fatto appare più corretta uninflazione di fatto quale il deflatore implicito dei consumi, delle famiglie su base annuale, e che non alcune delle limitazione degli indici dei prezzi al consumo; per quanto riguarda la distribuzione del reddito fanno fede invece i deflatori dellofferta (PIL, valore aggiunto)

11 IRES settembre Trend (di lungo periodo) progressiva diminuzione dei tassi di crescita del PIL e della produttività minori risorse, in rapporto al PIL, destinate ad investimenti produttivi minore efficienza degli investimenti produttivi nel generare valore ( e quindi, produttività) riduzione delle risorse destinate e ricerca e sviluppo (negli anni 90), già relativamente modeste nei confronti internazionali la crescita della produttività in Italia non è tra le più basse in area OCSE (pari a quella degli USA), per effetto di una dinamica molto sostenuta nella prima metà degli anni 90

12 IRES settembre Incidenza percentuale (a prezzi correnti) degli investimenti produttivi sul PIL.

13 IRES settembre Investimenti fissi lordi, PIL, produttività ed unità di lavoro. Crescita a prezzi costanti.

14 IRES settembre , retribuzioni e distribuzione del reddito le retribuzioni (anche quelle lorde e di fatto) faticano a tener il passo dellinflazione effettiva cresce la quota distributiva del lavoro (per effetto della stagnazione e della tenuta/sviluppo delloccupazione) dinamica retributiva più vivace nellindustria in senso stretto, dove prosegue in modo consistente lo slittamento retributivo retribuzioni nel pubblico impiego statisticamente non a fuoco (2003: anomalo tra contrattuali e di fatto)

15 IRES settembre Nell'industria in senso stretto: concordanza tra le fonti sulle retribuzioni di fatto; maggiore omogeneità, dal 1993, tra i comparti per le dinamiche retributive; andamenti differenziati della produttività a prezzi correnti; andamenti molto differenziati della quota distributiva.

16 IRES settembre Industria e Servizi destinabili alla vendita. Retribuzioni lorde di fatto e costo del lavoro per dipendente

17 IRES settembre Retribuzioni lorde, contrattuali e di fatto, e costo del lavoro per dipendente. Variazioni %

18 IRES settembre Totale economia. Dinamica del costo e della produttività del lavoro. Variazioni % a prezzi correnti

19 IRES settembre Industria in senso stretto. Quota distributiva del lavoro e quota delle retribuzioni sul prodotto lordo (%)

20 IRES settembre Industria in senso stretto. Incrementi retributivi, slittamento, inflazione e produttività

21 IRES settembre Retribuzione lorda per dipendente per area geografica, branca di attività e dimensione di impresa. Migliaia di euro. Anno Retribuzione lorda per dipendente per area geografica, branca di attività e dimensione di impresa. Migliaia di euro. Anno 2001


Scaricare ppt "IRES settembre 2004 Distribuzione del reddito e produttività Il calo della produttività, il declino dellItalia, la questione retributiva."

Presentazioni simili


Annunci Google