La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Posteitaliane 1 BONUS DI CONTRIBUZIONE AL RISULTATO (3 GENNAIO – 31 MARZO 2011) UP RETAIL CON AREA IMPRESA.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Posteitaliane 1 BONUS DI CONTRIBUZIONE AL RISULTATO (3 GENNAIO – 31 MARZO 2011) UP RETAIL CON AREA IMPRESA."— Transcript della presentazione:

1 Posteitaliane 1 BONUS DI CONTRIBUZIONE AL RISULTATO (3 GENNAIO – 31 MARZO 2011) UP RETAIL CON AREA IMPRESA

2 Posteitaliane 2 2 NEGLI UP RETAIL CON AREA IMPRESA SONO PREVISTI DUE SISTEMI DISTINTI DI BONUS DI CONTRIBUZIONE AL RISULTATO. BONUS DI CONTRIBUZIONE AL RISULTATO – RETAIL. E DESTINATO AD ALCUNE FIGURE PROFESSIONALI CHE NON ACCEDONO AL SISTEMA DI INCENTIVAZIONE RETAIL I PERIODO 2011 (3 GENNAIO -31 MARZO) BONUS DI CONTRIBUZIONE AL RISULTATO – IMPRESA. E DESTINATO AD ALCUNE FIGURE PROFESSIONALI CHE NON ACCEDONO AL SISTEMA DI INCENTIVAZIONE IMPRESA I PERIODO 2011 (3 GENNAIO -31 MARZO) ATTENZIONE: IL DUP DELLUP RETAIL CON AREA IMPRESA PARTECIPA AD OGNUNO DEI DUE SISTEMI SEPARATAMENTE E PUÒ OTTENERE ANCHE ENTRAMBI I BONUS DI CONTRIBUZIONE AL RISULTATO SE NE REALIZZA CONTESTUALMENTE LACCESSO PREMESSA

3 Posteitaliane 3 BONUS DI CONTRIBUZIONE AL RISULTATO - RETAIL I PERIODO 2011 SONO DESTINATARI DEL BONUS DI CONTRIBUZIONE AL RISULTATO I DUP DEGLI UP RETAIL CON AREA IMPRESA (CENTRALE, RELAZIONE, TRANSITO, STANDARD), GLI SCCR APF* E APF-F* CHE NON ACCEDONO AL SISTEMA BASE I PERIODO 2011, IN COERENZA CON I MECCANISMI DI INCENTIVAZIONE (PER NON AVERE CONSEGUITO LA SOGLIA CREDITI E/O NON AVER RISPETTATO IL VINCOLO SULLA POSSIBILITA DI BUCARE PRODOTTI) SI ACCEDE AL BONUS DI CONTRIBUZIONE AL RISULTATO SE: 1. 1.LA FIGURA NON HA AVUTO ACCESSO AL SISTEMA BASE I PERIODO LA FILIALE A CUI LUP RETAIL CON AREA IMPRESA APPARTIENE HA AVUTO ACCESSO AL SISTEMA BASE I PERIODO 2011 (SISTEMA COMMERCIALE), IN COERENZA CON I MECCANISMI DI INCENTIVAZIONE 3. 3.LA FIGURA REALIZZA UN LIVELLO DI CREDITI MINIMO (INDIVIDUATO IN SLIDE 4) SI VALORIZZANO TUTTI I PRODOTTI DEL SET DEL SISTEMA BASE I PERIODO ANCHE CON PERFORMANCE INFERIORI AL 95% E SENZA VINCOLI DI PRODOTTI BUCATI SOLO PER IL PRODOTTO RACCOLTA NETTA RISPARMIO SI APPLICA UN TETTO MASSIMO DI 140 CREDITI * Ove presenti

4 Posteitaliane 4 NEGLI UP RETAIL CON AREA IMPRESA CHE HANNO MATURATO L ACCESSO AL BONUS DI CONTRIBUZIONE AL RISULTATO LIMPORTO DEL BONUS PER FIGURA PROFESSIONALE SI DETERMINA IN RELAZIONE AI CREDITI CONSEGUITI IN BASE ALLE FASCE DI SEGUITO INDIVIDUATE: BONUS DI CONTRIBUZIONE AL RISULTATO - RETAIL I PERIODO 2011 * Per gli SCCR assegnati allAPF operanti in un ufficio che possiede anche lAPF-F i limiti per ciascuna fascia sono determinati considerando 100 crediti in meno

5 Posteitaliane 5 BONUS DI CONTRIBUZIONE AL RISULTATO - RETAIL I PERIODO 2011

6 Posteitaliane 6 BONUS DI CONTRIBUZIONE AL RISULTATO - IMPRESA I PERIODO 2011 SONO DESTINATARI DEL BONUS DI CONTRIBUZIONE AL RISULTATO I DUP, VENDITORE P.A.L*., VENDITORE IMPRESA* E SPECIALISTA SETTORE MERCEOLOGICO CHE NON ACCEDONO AL SISTEMA BASE IMPRESA I PERIODO 2011, IN COERENZA CON I MECCANISMI DI INCENTIVAZIONE (PER NON AVERE CONSEGUITO LA SOGLIA CREDITI E/O NON AVER RISPETTATO IL VINCOLO SULLA POSSIBILITA DI BUCARE PRODOTTI) LA FIGURA PROFESSIONALE ACCEDE AL BONUS DI CONTRIBUZIONE AL RISULTATO SE 1. 1.LA FIGURA PROFESSIONALE STESSA NON HA AVUTO ACCESSO AL SISTEMA BASE IMPRESA I PERIODO A LIVELLO DI AREA TERRITORIALE - CUI LUP RETAIL CON AREA IMPRESA APPARTIENE - HANNO AVUTO ACCESSO AL SISTEMA BASE I PERIODO 2011 IN COERENZA CON I MECCANISMI DI INCENTIVAZIONE LE FIGURE AVENTI LO STESSO SET PRODOTTI DELLA FIGURA PROFESSIONALE DELLUP RETAIL CON IMPRESA: PER IL DUP E SPECIALISTA SETTORE MERCEOLOGICO SI TRATTA DI: RESPONSABILI PREVENDITA, REFERENTI PREVENDITA, RESPONSABILI POSTVENDITA, REFERENTI ANALISI E PORTAFOGLIAZIONE CLIENTI E REFERENTI SETTORI MERCEOLOGICI PER IL VENDITORE P.A.L.* SI TRATTA DEL RESPONSABILE VENDITORE P.A.L. PER IL VENDITORE IMPRESA*: RESPONSABILE VENDITORE IMPRESA 3. LA FIGURA REALIZZA UN LIVELLO DI CREDITI MINIMO (INDIVIDUATO IN SLIDE 7) SI VALORIZZANO TUTTI I PRODOTTI DEL SET DEL SISTEMA BASE IMPRESA I PERIODO ANCHE CON PERFORMANCE INFERIORI AL 95% E SENZA VINCOLI DI PRODOTTI BUCATI SI APPLICA UN TETTO MASSIMO DI 150 CREDITI PER TUTTI I PRODOTTI DEL SET * Ove presenti

7 Posteitaliane 7 NEGLI UP RETAIL CON AREA IMPRESA CHE HANNO MATURATO L ACCESSO AL BONUS DI CONTRIBUZIONE AL RISULTATO LIMPORTO DEL BONUS PER FIGURA PROFESSIONALE SI DETERMINA IN RELAZIONE AI CREDITI CONSEGUITI IN BASE ALLE FASCE DI SEGUITO INDIVIDUATE: BONUS DI CONTRIBUZIONE AL RISULTATO - IMPRESA I PERIODO 2011 * OVE PREVISTI

8 Posteitaliane 8 BONUS DI CONTRIBUZIONE AL RISULTATO - IMPRESA I PERIODO 2011

9 Posteitaliane 9 REGOLE ACCESSORIE Si rimanda alle regole accessorie pubblicate nelle Modalità e Condizioni Operative del Sistema Base UP Retail con Area Impresa I Periodo 2011


Scaricare ppt "Posteitaliane 1 BONUS DI CONTRIBUZIONE AL RISULTATO (3 GENNAIO – 31 MARZO 2011) UP RETAIL CON AREA IMPRESA."

Presentazioni simili


Annunci Google