La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

TEORIE E CULTURE DELLA PUBBLICITA Lezione 15. Sviluppo dellIdea.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "TEORIE E CULTURE DELLA PUBBLICITA Lezione 15. Sviluppo dellIdea."— Transcript della presentazione:

1 TEORIE E CULTURE DELLA PUBBLICITA Lezione 15

2 Sviluppo dellIdea

3 DallIdea allo Script o dalla fabula al racconto

4 Idea Una coppia (lui tipo yuppie sui anni, vestito in modo formale, lei, più giovane, vestita in modo semplice e casual) sono bloccati nel deserto con lauto in panne. Lui è imbranato e non riesce a risolvere la situazione. Arriva un furgoncino con un bel giovane stile selvaggio, vestito in jeans. Si avvicina e, togliendosi i 501 e usandoli come traino, trascina la macchina, portando la ragazza con sé sul furgoncino. Poi riesce a far staccare il paraurti, lasciando lauto con lo yuppie al suo destino e allontanandosi con la ragazza.

5 Script Ambiente: Deserto del mid-west statunitense. Caldo. Sole. Solitudine. Video Audio. 1. (1 sec.) Establishing shot. Musica: Be my baby now Strada nel deserto. fino alla fine. Nessun SFX Pali della luce. 2. (9 sec.) Alternanza di inquadrature. Bella auto in panne. Un uomo giovane vestito in modo formale, da yuppie, cerca inutilmente di aprire il cofano. Sulla strada giunge un furgon- cino malandato che passa davanti alla coppia. La ragazza guarda il furgoncino, che si ferma pochi passi oltre lauto

6 3. (10 sec.) Continua lalternanza di brevi inquadrature: Il ragazzo scende dal suo furgoncino. Primo piano del nuovo arrivato: bel ragazzo dallaria decisa e selvaggia, occhiali da sole, bandana al collo, giubbotto di jeans sul petto nudo. Si toglie gli occhiali. Scambio di sguardi con la ragazza. Il ragazzo si avvicina allauto e con gesto sicuro ne apre il cofano, gettando uno sguardo di presa in giro verso lo yuppie. Lo yuppie prova a svitare il tappo del radiatore, ma si scotta

7 4. (5 sec.) Montaggio come prima. Il ragazzo si toglie la bandana e la usa per svitare il tappo. Lo yuppie si avvicina e dal radiatore gli cade dellacqua sulle scarpe. Nuovo sguardo di commiserazione del ragazzo. 5. (5 sec.) Il ragazzo si sfila la cintura e comincia a togliersi i 501. La ragazza lo guarda interessata. Lo yuppie, con espressione scandalizzata si affretta a chiudere il cofano dellauto. Il ragazzo continua a sfilarsi i pantaloni mentre lo yuppie cerca di coprirne la vista alla ragazza, che sposta la testa per continuare a guardare.

8 6. (7 sec.) Il ragazzo fa un gesto della mano per invitare la ragazza a seguirlo sul furgoncino. Scambio di sguardi fra yuppie e ragazza, come se lei chiedesse Che male cè? e lui rispondesse Va beh, vai pure. Ragazzo e ragazza nella cabina del furgoncino, scambio sorridente di sguardi. 7. (3 sec.) Il paio di 501 servono da traino fra il furgoncino e lauto. Lo yuppie è alla guida dellauto. 8. (10 sec.) Il furgoncino supera un dosso. Il ragazzo cambia rapidamente la marcia. Il paraurti del furgoncino si stacca e resta legato ai jeans.

9 9. (6 sec.) Ragazzo e ragazza si guardano sorridenti e complici. Lo yuppie è rimasto nella sua auto che scende il dosso a marcia indietro e si allontana; gesticola vanamente. Il furgoncino si avvia verso un luminoso tramonto in cui si distingue il profilo di una città sec. Sullimmagine della città verso cui si dirige il furgoncino, compare un trasparente con il marchio Levis 501 e il payoff Separa gli uomini dai ragazzi

10 Dallo Script di presentazione allo Script di produzione

11 Linguaggio Filmico Cfr. Roberto C. Provenzano, Il Linguaggio del cinema. Significazione e Retorica, Milano, Lupetti, 1999 Cfr. Gianni Rondolino, Dario Tomasi, Manuale del film. Linguaggio, racconto, analisi, Torino, UTET, 1995 Cfr. Christian Metz, Essais sur la signification au cinéma, Parigi, Klinckshieck, 1972

12 Fotogramma: unità fisica minima dellaudiovisivo Inquadratura: insieme di fotogrammi letteral. Porzione di spazio inquadrata dalla mdp corrent. Unità narrativa che si svolge allinterno di quello spazio e viene ripresa dalla mdp Scena: insieme di inquadrature che hanno fra loro una unità di spazio e di tempo Sequenza: insieme di scene (da una a molte) che hanno fra loro ununità logico-narrativa

13 60 secondi – 1 scena – 1 sequenza 39 inquadrature 1. Campo lungo – deserto Cut 2. Campo medio – auto+coppia Cut 3. Campo medio – furgoncino arriva Cut 4. Figura intera – auto+coppia – passa loro davanti il furgoncino Cut

14 5. Primo piano della ragazza a cui passa davanti il furgoncino Cut 6. Campo medio – furgoncino si ferma – la coppia lo guarda Cut Le prime 6 inquadrature sono riprese come se fossero viste da un osservatore che sta davanti alla coppia

15 7. Dettaglio – è inquadrato lo spazio sotto il furgoncino – compaiono dallalto i due stivali del guidatore del furgoncino – si incamminano verso sinistra Cut 8. Primo piano del ragazzo che si toglie gli occhiali Cut 9. Primo piano della ragazza che lo guarda e poi abbassa la testa sorridendo Cut Queste tre inquadrature sono viste da uno spettatore mobile – forse il narrante

16 10. Piano americano– il ragazzo apre il cofano e poi soddisfatto guarda la ragazza – più indietro lo yuppie si muove per avvicinarsi e svitare il tappo del radiatore – si scotta e si lecca il dito dolente guardando la ragazza in modo lamentoso – il ragazzo lo guarda con un sorriso sarcastico e si sfila la bandana Cut Tutta questa scena è vista dal punto di vista (in soggettiva) della ragazza

17 11. Particolare della mano del ragazzo che con la protezione della bandana svita il tappo Cut 12. Dettaglio della punta della scarpa dello yuppie su cui cade lacqua del radiatore Cut 13. Primo piano della faccia dello yuppie che si guarda inorridito la scarpa Cut 14. Primo piano del ragazzo che guarda lo yuppie con aria di commiserazione Cut

18 15. Particolare delle mani del ragazzo che sfilano la cintura dai pantaloni e si accostano al primo bottone Cut 16. Mezza figura dello yuppie che guarda interdetto la scena Cut 17. Primo piano della ragazza che guarda interessata la scena Cut 18. Particolare delle mani del ragazzo che con gesto deciso aprono la chiusura dei pantaloni Cut

19 19. Mezza figura dello yuppie che chiude velocemente il cofano dellauto Cut 20. Piano americano del ragazzo che si china per abbassarsi i pantaloni e mentre lo yuppie finisce di chiudere il cofano e si sposta verso la ragazza Cut 21. Mezza figura dello yuppie di schiena che si mette davanti alla ragazza per impedirle la vista Cut 22. Particolare dei fianchi del ragazzo che continua a calarsi i pantaloni Cut

20 23. Primo piano della nuca dello yuppie e del volto della ragazza che si sposta per guardare la scena e poi ritorna a guardare lo yuppie con aria fintamente innocente Cut 24. Piano americano del ragazzo che fa un gesto per invitare la ragazza a seguirlo Cut 25. Piano americano della coppia. Lei guarda lui e alza le spalle. Lui risponde alzando le spalle a sua volta Cut

21 26. Mezza figura dello yuppie che sale in macchina Cut 27. Mezza figura della ragazza che sale accanto al guidatore sul furgoncino Cut 28. Campo medio del traino in movimento. Prima il retro del furgoncino, poi i jeans che trainano, poi lauto Cut 29. Campo medio dei due mezzi di trasporto, inquadrati da dietro Cut

22 30. Campo medio frontale dello yuppie al volante dellauto Cut 31. Campo medio forntale del furgoncino che affronta un dosso Cut 32. Particolare della mano del ragazzo che cambia velocemente marcia Cut

23 33. Dettaglio del paraurti del furgoncino che si stacca Cut 34. Il paraurti viene trascinato via dai jeans Cut 35. Da figura intera a campo medio dello yuppie che si allontana con lauto gesticolando disperato Cut 36. Primo piano del ragazzo che guarda sorridendo verso la ragazza fuori campo Cut

24 37. Primo piano della ragazza che guarda sorridendo verso il ragazzo fuori campo Cut 38. Campo medio dellauto con lo yuppie che sempre gesticolando scompare dietro il dosso Cut 39. Campo lungo della strada, sullo sfondo un paese, in cielo un caldo tramonto. Da dietro vediamo il furgoncino che si dirige verso il paese. Sullinquadratura compare il marchio di Levis 501 e il payoff: Separa gli uomini dai ragazzi

25 Rapporti Spaziali Campi (ambiente) Piani (personaggi)

26 Campo Lunghissimo – C.L.L.

27 Campo Lungo – C.L.

28 Campo Medio – C.M.

29 Figura Intera – F.I.

30 Piano Americano – P.A.

31 Mezza Figura – M.F.

32 Primo Piano – P.P.

33 Primissimo Piano – P.P.P.

34 Close-Up - Particolare – Part.

35 Close-Up - Dettaglio – Dett.

36 Particolare Primissimo piano Primo piano Mezza Figura Piano americano Figura Intera Campo medio Campo lungo Campo lunghissimo

37 Funzione di Campi e Piani Campi Larghi = Descrizione - Ambientazione Piani Medi = Narrazione Piani Stretti = Espressione psicologica Tutto questo è estremamente approssimativo

38 Composizione del Quadro Differenze fra: immagine ferma (sono i nostri occhi a muoversi) e immagine cinematografica (è limmagine che si muove)

39 1. La Direzione di Lettura

40 2. Il Centro Ottico Centro Geometrico Centro Ottico

41 Ingressi Ottici Naturali 41%20% 25%14%

42 Maniere di Alterare il Senso di Lettura Il peso (dimensione) Il peso (dimensione) La novità (stranezza, inusuale) La novità (stranezza, inusuale) Il colore Il colore Frecce, movimenti delle figure Frecce, movimenti delle figure

43 Maniere di Alterare il Senso di Lettura

44 Nel cinema

45

46

47 Continuità del racconto Necessità di raccordi di sguardo di movimento di angolazione di grandezza


Scaricare ppt "TEORIE E CULTURE DELLA PUBBLICITA Lezione 15. Sviluppo dellIdea."

Presentazioni simili


Annunci Google