La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Gli alunni della 4Ap del Polo Scolastico Caduti della Direttissima presentano il PROGETTO ALFA Finanziamento progetto INFEA a.s. 2007-2008.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Gli alunni della 4Ap del Polo Scolastico Caduti della Direttissima presentano il PROGETTO ALFA Finanziamento progetto INFEA a.s. 2007-2008."— Transcript della presentazione:

1 Gli alunni della 4Ap del Polo Scolastico Caduti della Direttissima presentano il PROGETTO ALFA Finanziamento progetto INFEA a.s

2 La macchina ALFA serve per il controllo dimensionale di un pezzo meccanico. La macchina deve verificare la corrispondenza geometrica dei pezzi entro le tolleranze stabilite. In funzione del controllo eseguito, il pezzo deve essere inviato allo scarto, oppure all'imballaggio.

3 Il funzionamento della macchina La macchina COMPLETATA

4 1. I pezzi vengono caricati manualmente in un contenitore a forma di parallelepipedo con all'interno delle guide regolabili che permettono di impostare le dimensioni dei lati del pezzo.

5 2. Un pistone pneumatico posto alla base del contenitore invia il pezzo alla stazione di controllo per la verifica dei fori.

6 3. La stazione di controllo, è costituita da quattro pistoni sui quali sono alloggiati dei tamponi che devono svolgere il controllo di massima e di minima dei fori del pezzo.

7 4. Finito il controllo, i pezzi vengono espulsi tramite questa stazione di espulsione.

8 5. Attraverso la stazione di espulsione, Il pezzo viene inviato al nastro trasportatore posto a fianco della macchina.

9 6. Se il pezzo supera il test, il nastro trasportatore gira in senso orario e il pezzo viene inviato in un contenitore, altrimenti il nastro gira in senso antiorario e il pezzo viene mandato in un altro contenitore degli scarti.

10 7. I pistoni sono azionati da un circuito elettropneumatico.

11 Il circuito elettropneumatico (parte 1°)

12 Il circuito elettropneumatico (parte 2°)

13 La logica di funzionamento Il ciclo di funzionamento è gestito da un PLC OMRON C20

14 La logica di funzionamento Il PLC OMRON C20 E ALIMENTATO DA UN PANNELLO SOLARE

15 I ragazzi che hanno costruito la macchina...

16 ...chi ha pensato alla presentazione... StefaniniFedericoStefaniniFederico Marco Benamati FabioAssioliFabioAssioli

17 ...e i professori che hanno assistito alla costruzione della macchina


Scaricare ppt "Gli alunni della 4Ap del Polo Scolastico Caduti della Direttissima presentano il PROGETTO ALFA Finanziamento progetto INFEA a.s. 2007-2008."

Presentazioni simili


Annunci Google