La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Di SIMONE, DAVIDE & MICHELE. Cosè il legno ? silvicoltura. legnodurame, midollo Da sempre luomo ha utilizzato il legno come combustibile e materiale da.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Di SIMONE, DAVIDE & MICHELE. Cosè il legno ? silvicoltura. legnodurame, midollo Da sempre luomo ha utilizzato il legno come combustibile e materiale da."— Transcript della presentazione:

1 Di SIMONE, DAVIDE & MICHELE

2 Cosè il legno ? silvicoltura. legnodurame, midollo Da sempre luomo ha utilizzato il legno come combustibile e materiale da costruzione. La coltivazione per uso industriale si chiama silvicoltura. Il legno è formato da una parte interna chiamata legno o durame, dal midollo che è costituito da una sostanza spugnosa e leggera. Il legno è formato dal cambio che è uno strato sottile che si trova dopo lalbume. Cè anche il libro dotato di vasi ove scorre la linfa, la corteccia rappresenta il rivestimento esterno. La struttura del legno

3 Le proprietà fisiche Il peso specifico è misurato: Kg/dm 3 ebano Il più pesante è lebano usato per mobili di lusso balsa Il più leggero è la balsa colore lodore Il colore e lodore che cambiano da essenza a essenza Lomogeneità Lomogeneità dipende dalla fibratura e dalla venatura Ligroscopicità Ligroscopicità che varia con lumidità: le dimensioni diminuiscono, il volume si ritira Il colore della corteccia

4 Le proprietà meccaniche La durezza La durezza: consiste nel classificare i legnami in duri(noce) e in teneri(pioppo) La resistenza La resistenza: dipende dalla disposizione delle fibre e varia dalla direzione in cui agiscono gli sforzi LE FIBRE LE FIBRE

5 Le proprietà tecnologiche fendibilità La fendibilità: è la tendenza dei legnami a spaccarsi in senso longitudinale Latitudine al taglio Latitudine al taglio: facilità con cui si possono lavorare i legni con utensili e macchine Curvabilità: Curvabilità: la capacità dei legnami una volta curvati di mantenere la nuova forma Il pulimento Il pulimento: è lattitudine dei legnami a lasciarsi levigare e lucidare IL PULIMENTO IL PULIMENTO

6 I difetti I nodi I nodi: provocati dai prolungamenti dei rami allinterno del tronco La cipollatura La cipollatura: si evidenziano nel tronco con il distacco di due anelli consecutivi causate da eccessi di gelo o di caldo fenditure Le fenditure: si manifestano come spacchi radiaci nel tronco e dipendono da sbalzi di temperatura Leccentricità del cuore Leccentricità del cuore: il midollo non è nel centro del tronco. Questo difetto si rappresenta negli alberi che crescono in pendenza. Questi difetti influiscono sul valore commerciale

7 La produzione L abbattimento: L abbattimento: gli alberi vengono abbattuti tagliandoli alla base del tronco La scortecciatura: La scortecciatura: consiste nel togliere la corteccia al tronco per evitare lannidamento dei parassiti La troncatura: La troncatura: consiste nel tagliar il tronco in più pezzi Il trasporto: Il trasporto: scelta della modo di trasporto dei tronchi che può essre fluviale o terrestre La liscivazione: La liscivazione: ha lo scopo di eliminare le sostanze nutritive rimaste Il taglio: Il taglio: consiste nel tagliare i tronchi in forme diverse Lessicazione: Lessicazione: può essere naturale cioè nellaccatastare le tavole allaperto, sollevata dal terreno Stagionatura artificiale: Stagionatura artificiale: avviene in appositi essicatori

8 Diversi tipi di legno I pannelli di legno:legno massiccio usato per ledilizia ed è utilizzata sottoforma di pannelli sono: Il compensato Il multistrato Il paniforte Il trucciolato IL tamburato


Scaricare ppt "Di SIMONE, DAVIDE & MICHELE. Cosè il legno ? silvicoltura. legnodurame, midollo Da sempre luomo ha utilizzato il legno come combustibile e materiale da."

Presentazioni simili


Annunci Google