La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Disturbi relazionali Esteriorizzanti Interiorizzanti A cura di Merlo Pich Andreina.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Disturbi relazionali Esteriorizzanti Interiorizzanti A cura di Merlo Pich Andreina."— Transcript della presentazione:

1 Disturbi relazionali Esteriorizzanti Interiorizzanti A cura di Merlo Pich Andreina

2 Disturbi del comportamento e della condotta. Deficit di attenzione e iperattività. Disturbo oppositivo-provocatorio. Disturbi di ansia alimentari di identità di genere eloquio. Mutismo elettivo

3 CRITERI DIAGNOSTICI per il disturbo di condotta Ripetitività e persistenza nel tempo di comportamenti: di aggressività di distruzione della proprietà di frode o furto di grave violazione di norme

4 Esordio -nella prima infanzia - nelladolescenza

5 DDAI -Deficit delle funzioni esecutive Inadeguata sensibilità ai rinforzi Deficit motivazionale Deficit di autoregolazione

6 Psicosi Condizione psicologica caratterizzata da manifestazioni acute o croniche, temporanee o permanenti, reversibili o irreversibili di perdita più o meno totale della capacità di comprendere il significato della realtà

7 DISTURBI ALIMENTARI Nella prima infanzia tipici sono : -la ruminazione - la pica( ingestione di sostanze non alimentari) Nella maggior parte dei casi si protrae per alcuni mesi e poi regredisce spontaneamente

8 Disturbi alimentari La bulimia e lanoressia sono patologie strettamente correlate, a volte associate, che esordiscono nelladolescenza o nella prima età adulta.

9 Interventi educativi Stabilire e mantenere relazioni positive: di contenimento di sostegno di integrazione nella vita scolastica di comunicazione con la famiglia


Scaricare ppt "Disturbi relazionali Esteriorizzanti Interiorizzanti A cura di Merlo Pich Andreina."

Presentazioni simili


Annunci Google