La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 TALeP 2006 eParticipation: unimpegno prioritario dellAgenda Digitale Locale in Europa Dr. Javier Ossandon Presidente ELANET (CEMR) Director Area Innovazione.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 TALeP 2006 eParticipation: unimpegno prioritario dellAgenda Digitale Locale in Europa Dr. Javier Ossandon Presidente ELANET (CEMR) Director Area Innovazione."— Transcript della presentazione:

1 1 TALeP 2006 eParticipation: unimpegno prioritario dellAgenda Digitale Locale in Europa Dr. Javier Ossandon Presidente ELANET (CEMR) Director Area Innovazione ANCITEL

2 2 ADL Lo strumento concordato in Europa da EISCO 2005 (Dichiarazione di Cracovia) per attuare i2010, combattere il divario digitale ed assicurare che leGovernment e lo sviluppo locale e regionale della Società dellInformazione è per TUTTI Iniziativa supportata da ELANET (CEMR), la rete europea per la governance, leInclusion e la Società dellInformazione delle associazioni di enti locali e regionali e dalle loro società/istituti per lInnovazione Transformata in iniziativa di respiro mondiale dalla Dichiarazione e Piano di Azione del II Summit Mondiale delle Città ed i Governi Locali a Bilbao (Novembre 2005) LADL è oggi parte della Global Alliance initiative dellONU i2010 Agenda Digitale Locale

3 3 La Visione

4 4 In Cracovia 2005: 10 obiettivi della P.A. localeper contribuire a i2010: - Accesso garantito a servizi on-line su banda large - Sensibilizzare amministratori e politici sulleInclusion - sicurezza delle reti e protezione della privacy nelle banche dati and network security - eParticipation - eGovernment - creazione di eco-sistemi digitali locali (living labs) e formazione di cittadini, PMI e organizzazioni sociali - Competitività delle economie locali attraverso partnership pubblico-private - Strategie e licenze open source per il take-up - eCapacity Building e nuove forme di lavoro nella P.A. Locale. Pari opportunità - Solidarietà mondiale digitale a livello locale LADL in Europa

5 5 Loperatività

6 6 Ogni governo locale dovrebbe: - adottare la sua Agenda Digitale Locale i attualizzarla ogni anno - coinvolgere i diversi uffici dellente locale cominciando dalla modernizzazione delle procedure gestite tutti i giorni - pianificare le risorse e stabilire i programmi di formazione necessari Ogni governo locale dovrebbe: - collaborare con la Regione nellattuazione di una strategia di eGov. e Società dellInformazione finalizzata al cittadino - creare/partecipare a reti locali con alte amministrazioni e stakeholders - assicurare/esigere infrastructure adeguate e servizi di base per erogare servizi digitali avanzati in tutta sicurezza Lapproccio ADL

7 7 The Priorities

8 8 In breve: Non è soltanto un processo partecipativo dei cittadini alle decisioni locali è molto di più... è unopportunità per sviluppare il capitale sociale e culturale di un territorio attuando una forma più incisiva di governance e di democrazia LeParticipation

9 9 Un workshop preparatorio realizzato nella sede del CEMR a Bruxelles (Settembre 2006) Partecipazione alla rete DEMO-net in qualità di rete europea associata Conferenza EISCO 2007 (Hameelinna, Finland, April 2007) con una sessione dedicata e tre sessioni parallele: - politiche - contenuti - tecnologie Iniziativa eInclusion da proporre alla Commissione Le azioni ELANET sulleParticipation

10 10 Lo sviluppo e lintegrazione della ricerca sulleParticipation a livello Europeo è determinante per la strategia di Lisbona di una società europea competitività e coesa basata sulla conoscenza LeParticipation ha un costo non trascurabile per lente locale ed impegna risorse umane significative Le tecnologie per iniziare il processo delle fasi informazione (trasparenza) e consultazione (ai cittadini) ci sono abbondanti si richiede uno sviluppo tecnologico soprattutto per la fase di partecipazione attiva alle decisioni che: - riduca limpegno di risorse - semplifichi la gestione (flussi di informazioni in formati diversi, processamento dati, comunicazione tempestiva risultati) Conclusioni workshop Bruxelles

11 11 EISCO 2007 (16 – 18 Aprile, Hameenlinna – Finlandia) Guide ADL di Ancitel (eMethods ed altre) Buone pratiche e risultati workshop CEMR Bruxelles Contatti


Scaricare ppt "1 TALeP 2006 eParticipation: unimpegno prioritario dellAgenda Digitale Locale in Europa Dr. Javier Ossandon Presidente ELANET (CEMR) Director Area Innovazione."

Presentazioni simili


Annunci Google