La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

CORRELAZIONE TRA SPESSORE CORNEALE E TONO OCULARE UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MESSINA DIPARTIMENTO DELLE SPECIALITA CHIRURGICHE ISTITUTO DI OFTALMOLOGIA.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "CORRELAZIONE TRA SPESSORE CORNEALE E TONO OCULARE UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MESSINA DIPARTIMENTO DELLE SPECIALITA CHIRURGICHE ISTITUTO DI OFTALMOLOGIA."— Transcript della presentazione:

1 CORRELAZIONE TRA SPESSORE CORNEALE E TONO OCULARE UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MESSINA DIPARTIMENTO DELLE SPECIALITA CHIRURGICHE ISTITUTO DI OFTALMOLOGIA DIR. PROF. G. FERRERI L. Geraci, P. Colosi, N. Foti S.O.Si Ragusa, Aprile 2006

2 I rilievi tonometrici clinici sono influenzati da tutte le variabili legate alle caratteristiche biomeccaniche della cornea

3 La validità delle misure del tono oculare con i tonometri ad applanazione è condizionata dalla costanza dei seguenti punti: Pressione venosa episclerale 10 mmHg Spessore corneale µ Curvatura corneale D

4 La corrispondenza empirica a tali parametri non è valida per variazioni di spessore e curvatura corneali riconducibili a : PARAMETRI FISIOLOGICI FUORI RANGE( µ) MODIFICHE DA CHIRURGIA REFRATTIVA

5 CORREZIONE DELLE CAUSE DI ERRORE CORRELATE ALLA CORNEA: CurvaturaSpessore P=A+(550–T)/18.1e -0,0122A +0,8 (r–7,848) Shimmyo M : Am J Ophthalmol, June 2004.

6 Il fattore principale che in presenza di una misurazione precisa può alterare laccuratezza del dato tonometrico è lo spessore corneale

7 CASISTICA PERSONALE Il nostro studio è stato condotto su 163 pazienti, per un totale di 293 occhi, candidati alla chirurgia refrattiva con un età media di 31,1±8,7 anni, sottoposti a tonometria a soffio ( NT ) ed a topografia con Orbscan.

8 C d d 45° 90° P Calcola d = FC - PC Misura PC Numero:40 (20 * 2) Tempo:1.4 secondi Analisi:9.600 punti PRINCIPIO DELLA TRIANGOLAZIONE

9 DATI FORNITI DA ORBSCAN

10

11 RISULTATI ETATONOPACHIMETRIACORREZIONE MEDIA 31,115, ,7 DEV. STAND 8,72,340,94,5 N°163293

12 DISTRIBUZIONE DEI VALORI TONOMETRICI mm Hg di pressione

13 DISTRIBUZIONE DEI VALORI PACHIMETRICI µ di spessore

14 GRAFICO DI DISPERSIONE Coefficiente di correlazione 0,45 p<0,001

15 DISTRIBUZIONE DEL FATTORE DI CORREZIONE mmHg di pressione

16 CONCLUSIONI Esiste un rapporto diretto e statisticamente significativo tra misura del tono oculare e spessore corneale Esiste un rischio di sovrastima di tale entità da far considerare glaucomatosi soggetti normali grazie I dati, ottenuti con metodi obiettivi, dimostrano che:


Scaricare ppt "CORRELAZIONE TRA SPESSORE CORNEALE E TONO OCULARE UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MESSINA DIPARTIMENTO DELLE SPECIALITA CHIRURGICHE ISTITUTO DI OFTALMOLOGIA."

Presentazioni simili


Annunci Google