La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Milano, 20 e 23 nov 2006; 11 e 13 dic 2006 La qualità in un sito scolastico Alberto Ardizzone 1/37 La qualità in un sito scolastico Se tu hai una mela.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Milano, 20 e 23 nov 2006; 11 e 13 dic 2006 La qualità in un sito scolastico Alberto Ardizzone 1/37 La qualità in un sito scolastico Se tu hai una mela."— Transcript della presentazione:

1 Milano, 20 e 23 nov 2006; 11 e 13 dic 2006 La qualità in un sito scolastico Alberto Ardizzone 1/37 La qualità in un sito scolastico Se tu hai una mela e io ho una mela e ce le scambiamo allora ciascuno di noi ha una mela, ma se io ho un'idea e tu hai un'idea e ce le scambiamo allora ciascuno di noi ha due idee G. B. Shaw ITIS Molinari - Milano

2 Milano, 20 e 23 nov 2006; 11 e 13 dic 2006 La qualità in un sito scolastico Alberto Ardizzone 2/37 Definizioni Qualità: – linsieme di tutte le caratteristiche di unentità che costituiscono la sua capacità di soddisfare esigenze esplicite e implicite (ISO 8402) Usabilità: – la capacità del software di consentire a specifici utenti di interagire con efficacia, efficienza e soddisfazione duso per raggiungere specifici obiettivi in uno specifico contesto duso (ISO 9241) Qualità in uso: – è il punto di vista dellutente sulla qualità del prodotto software quando questo è utilizzato in un ambiente specifico e in uno specifico contesto duso (ISO 9126), generalmente inteso come contesto reale. E una visione dellutente piuttosto che una proprietà del software stesso.

3 Milano, 20 e 23 nov 2006; 11 e 13 dic 2006 La qualità in un sito scolastico Alberto Ardizzone 3/37 Caratteristiche di qualità del prodotto software (ISO 9126) Interne e esterne – Funzionalità – Affidabilità – Usabilità – Efficienza – Manutenibilità – Portabilità In uso – Efficacia – Produttività – Sicurezza (safety) – Soddisfazione

4 Milano, 20 e 23 nov 2006; 11 e 13 dic 2006 La qualità in un sito scolastico Alberto Ardizzone 4/37 Definizioni Accessibilità – la capacità dei sistemi informatici di erogare servizi e fornire informazioni fruibili, senza discriminazioni, anche da parte di coloro che a causa di disabilità necessitano di tecnologie assistive o configurazioni particolari (art. 2 legge 4/2004) Tecnologie assistive – gli strumenti e le soluzioni tecniche, hardware e software, che permettono alla persona disabile di accedere alle informazioni e ai servizi erogati dai sistemi informatici (art. 2 legge 4/2004) Fruibilità delle informazioni (concetto più esteso dei precedenti ) – facilità e semplicità – efficacia – efficienza – soddisfazione nelluso (schema del Regolamento di attuazione)

5 Milano, 20 e 23 nov 2006; 11 e 13 dic 2006 La qualità in un sito scolastico Alberto Ardizzone 5/37 Disabilità quali? visiva (non vedenti, ipovedenti, daltonici ecc.) motoria uditiva cognitiva e del linguaggio epilessia fotosensibile ma non solo Tieni presente che chiunque, per un certo periodo di tempo, si può trovare in condizioni di disabilità e non è detto che una menomazione ne sia la causa. Pensa a come è difficile sentire e parlare in un ambiente rumoroso o leggere quando cè troppa luce, poca luce, quando i caratteri sono molto piccoli o semplicemente perché si è lontani dal testo. (da Destinazione Web, Emilia Romagna Digitale)

6 Milano, 20 e 23 nov 2006; 11 e 13 dic 2006 La qualità in un sito scolastico Alberto Ardizzone 6/37 Riferimenti nazionali – Legge 04/2004 – DPR 1 marzo 2005 (Regolamento attuativo) – DM 9 luglio 2005 (contiene i Requisiti tecnici) – Codice dellAmministrazione Digitale – Costituzione italiana (Articolo 3) internazionali – Dichiarazione di Riga del 13 giugno 2006 – WCAG 1.0 del 1999 (WAI, W3C) È compito della Repubblica rimuovere gli ostacoli di ordine economico e sociale, che, limitando di fatto la libertà e la uguaglianza dei cittadini, impediscono il pieno sviluppo della persona umana e l'effettiva partecipazione di tutti i lavoratori all'organizzazione politica, economica e sociale del Paese. (Costituzione italiana, art. 3, comma 2)

7 Milano, 20 e 23 nov 2006; 11 e 13 dic 2006 La qualità in un sito scolastico Alberto Ardizzone 7/37 Dalla Dichiarazione di Riga le ICT, rappresentano un fattore di crescita del PIL e della produttività e contribuiscono a migliorare la qualità della vita e la partecipazione sociale; occorre quindi una particolare attenzione affinché ne venga agevolato laccesso da parte di disabili e anziani; le persone anziane o con bassa scolarizzazione e i disoccupati utilizzano Internet in percentuale nettamente ridotta rispetto al resto della popolazione; a fronte di un 15% della popolazione europea con qualche forma di disabilità, solo il 3% dei siti pubblici è conforme ai requisiti minimi di accessibilità; occorre dimezzare entro il 2010 la differenza percentuale che esiste nelluso di Internet tra gli utenti medi e le categorie deboli o svantaggiate; le politiche di e-inclusion, pur implicando linclusività delle tecnologie ICT, richiedono soprattutto che lutilizzo delle ICT sia finalizzato per ottenere una maggiore inclusione.

8 Milano, 20 e 23 nov 2006; 11 e 13 dic 2006 La qualità in un sito scolastico Alberto Ardizzone 8/37 Web e navigatori Oggi il 70% della popolazione è terrorizzata dalla tecnologia, il 15% è immigrante digitale, il 15% è nativo digitale. Entro dieci anni tutti saranno immigranti o nativi. Fonte: Economist –

9 Milano, 20 e 23 nov 2006; 11 e 13 dic 2006 La qualità in un sito scolastico Alberto Ardizzone 9/37 Sito scolastico sì, … ma per tutti Per una comunicazione senza barriere – Rispetto dei Requisiti Tecnici per la fruibilità e laccessibilità dei contenuti – Separazione tra contenuto e presentazione – Documenti ben formati – Stile comunicativo chiaro, semplice e sintetico … ma senza perdere lo specifico scolastico – Ricchezza di esperienze – Esigenza di sperimentazione e di innovazione – Stimolo alla condivisione di esperienze attraverso il web

10 Milano, 20 e 23 nov 2006; 11 e 13 dic 2006 La qualità in un sito scolastico Alberto Ardizzone 10/37 Il web nella scuola di tutti è aperto – attenzione verso il mondo Open Source – alcuni diritti riservati – trasparente è senza esclusioni – riferimenti legislativi – eterogeneità di storie ed esperienze – diritto alla (in)formazione è cooperativo e collaborativo – esperimenti di scrittura cooperativa

11 Milano, 20 e 23 nov 2006; 11 e 13 dic 2006 La qualità in un sito scolastico Alberto Ardizzone 11/37 Il web di ieri testi menu moduli immagini Barriere comunicative

12 Milano, 20 e 23 nov 2006; 11 e 13 dic 2006 La qualità in un sito scolastico Alberto Ardizzone 12/37 Il web di oggi (forse) immagini testi menu moduli usabilità accessibilità Scrittura per il web fruibilità mappa del sito menu chiari e navigabili Separazione contenuto e presentazione Fogli di Stile Requisiti tecnici W3C verifiche continue … e tanto altro contrasti salta menu Rispetto semantica

13 Milano, 20 e 23 nov 2006; 11 e 13 dic 2006 La qualità in un sito scolastico Alberto Ardizzone 13/37 Obiettivi di un sito culturale pubblico 1. Rappresentare lidentità del sito culturale pubblico 2. Rendere trasparente lattività del sito culturale pubblico 3. Rendere trasparenti gli obiettivi delle applicazioni web culturali pubbl. 4. Svolgere un ruolo efficace nei network di settore 5. Presentare norme e standard di settore 6. Diffondere contenuti culturali 7. Sostenere il turismo culturale 8. Offrire servizi didattici 9. Offrire servizi per la ricerca scientifica 10. Offrire servizi ai professionisti del settore 11. Offrire servizi per le prenotazioni e gli acquisti 12. Promuovere comunità telematiche di settore Fonte: Progetto Minerva - Mibac

14 Milano, 20 e 23 nov 2006; 11 e 13 dic 2006 La qualità in un sito scolastico Alberto Ardizzone 14/37 Obiettivi di un sito scolastico di qualità 1. Rappresentare lidentità della scuola 2. Rendere trasparente lattività dellistituzione scolastica 3. Rendere trasparente lattività di gestione del sito 4. Favorire pratiche collaborative a scuola e nel territorio 5. Diffondere contenuti culturali e didattici 6. Offrire servizi didattici per gli studenti 7. Offrire servizi per i genitori

15 Milano, 20 e 23 nov 2006; 11 e 13 dic 2006 La qualità in un sito scolastico Alberto Ardizzone 15/37 1. Rappresentare lidentità della scuola 1. tipologia (ordine della scuola; caratteristiche dell'offerta formativa; tipologia della proposta culturale) 2. storia (memoria storica, percorso didattico culturale; le tappe più significative, archivio di esperienze ed eventi) 3. sistema di relazioni attivate (all'interno della scuola, con il territorio, il sistema di comunicazione attivata) 4. caratteristiche della struttura (aule per attività didattiche e non, laboratori, biblioteca,...) 5. caratteristiche dell'organizzazione (organigramma, suddivisione di ruoli e compiti)

16 Milano, 20 e 23 nov 2006; 11 e 13 dic 2006 La qualità in un sito scolastico Alberto Ardizzone 16/37 2. Rendere trasparente lattività dellistituzione scolastica 1. trasparenza dellinformazione (circolari; calendario riunioni; eventi allinterno della scuola) 2. strumenti di ricerca e orientamento interni al sito (mappa del sito, faq, motore di ricerca interno)

17 Milano, 20 e 23 nov 2006; 11 e 13 dic 2006 La qualità in un sito scolastico Alberto Ardizzone 17/37 3. Rendere trasparente lattività di gestione e di aggiornamento del sito 1. indicazione del team responsabile del sito 2. disponibilità ad utilizzare standard per la costruzione del sito (w3c) 3. disponibilità a rendere trasparenti codici e soluzioni tecniche adottate 4. aggiornamento periodico dei contenuti del sito

18 Milano, 20 e 23 nov 2006; 11 e 13 dic 2006 La qualità in un sito scolastico Alberto Ardizzone 18/37 4. Favorire pratiche collaborative nella scuola e tra le agenzie formative operanti nel territorio 1. Servizio di news aggiornato su attività svolte allinterno della scuola; 2. Strumenti di discussione, confronto e collaborazione 3. Pubblicizzazione e gestione della Biblioteca e della Videoteca scolastica 4. Pubblicizzazione delle attività e delle iniziative organizzate dal territorio e provenienti dal mondo scolastico

19 Milano, 20 e 23 nov 2006; 11 e 13 dic 2006 La qualità in un sito scolastico Alberto Ardizzone 19/37 5. Diffondere contenuti culturali e didattici 1. Pubblicazione delle programmazioni d'isitituto, di classe, di area e di materia 2. Pubblicazione di esperienze didattiche, con particolare riguardo a quelle per il recupero e lintegrazione

20 Milano, 20 e 23 nov 2006; 11 e 13 dic 2006 La qualità in un sito scolastico Alberto Ardizzone 20/37 6. Offrire servizi didattici per gli studenti 1. Pubblicazione di appunti, materiali di supporto, esercizi 2. Comunità di apprendimento, e-learning, blog, forum 3. Consulenza on line

21 Milano, 20 e 23 nov 2006; 11 e 13 dic 2006 La qualità in un sito scolastico Alberto Ardizzone 21/37 7. Offrire servizi didattici per i genitori 1. Informazioni circa riunioni, incontri e iniziative 2. Modulistica on line 3. Consulenza on line

22 Milano, 20 e 23 nov 2006; 11 e 13 dic 2006 La qualità in un sito scolastico Alberto Ardizzone 22/37 Indicatori di qualità Comunicazione Architettura Funzionalità Contenuto Gestione Usabilità Accessibilità

23 Milano, 20 e 23 nov 2006; 11 e 13 dic 2006 La qualità in un sito scolastico Alberto Ardizzone 23/37 Indicatori di qualità: Comunicazione La home page comunica chiaramente gli obiettivi del sito? Le pagine interne del sito sono coerenti con lhome page? La grafica del sito è adeguata? Le home page rappresentano il patrimonio immobiliare più pregiato al mondo. In una superficie di pochi centimetri quadrati si concentrano investimenti di milioni di dollari." (Jakob Nielsen)

24 Milano, 20 e 23 nov 2006; 11 e 13 dic 2006 La qualità in un sito scolastico Alberto Ardizzone 24/37 Indicatori di qualità: Architettura La navigazione del sito è chiara e funzionale? Gli strumenti di orientamento nel sito sono adeguati? Contenuto e presentazione sono efficacemente separati con i Fogli di Stile? La struttura del sito è stabile anche cambiando risoluzione del monitor e dimensione dei caratteri? Il codice è aderente agli standard? Il web è più una creazione sociale che tecnica. Lho ideato per scopi sociale – aiutare le persone a lavorare inseme – e non come gioco tecnologico. (Tim Berners Lee)

25 Milano, 20 e 23 nov 2006; 11 e 13 dic 2006 La qualità in un sito scolastico Alberto Ardizzone 25/37 Indicatori di qualità: Funzionalità I servizi messi a disposizione degli utenti sono facili da usare? Il funzionamento dei servizi è corretto? I servizi sono coerenti con gli obiettivi del sito? Per quanto abilmente tu abbia strutturato il tuo sito, qualcuno schiaccerà il bottone sbagliato, digiterà la password errata o farà altri errori." (Jeffrey Zeldman)

26 Milano, 20 e 23 nov 2006; 11 e 13 dic 2006 La qualità in un sito scolastico Alberto Ardizzone 26/37 Indicatori di qualità: Contenuto La struttura dei testi è adeguata ? L'organizzazione dei testi è adeguata ? Lo stile dei testi è adeguato al web ? Linformazione è adeguata, pertinente, affidabile e aggiornata ? I contenuti sono accessibili ? – Testi, immagini, tabelle, moduli, … Anche su Internet è la scrittura leggera e sintetica quella che si impone, che viene colta anche con un solo sguardo … leggera e trasparente nello stile … leggera e rarefatta nella sua destrutturazione in paragrafi, titoli, sottotitoli (Luisa Carrada)

27 Milano, 20 e 23 nov 2006; 11 e 13 dic 2006 La qualità in un sito scolastico Alberto Ardizzone 27/37 Indicatori di qualità: Gestione Il sito si carica rapidamente? Il sito è adeguatamente aggiornato? Il sito è facile da trovare? Laccesso al sito è adeguatamente monitorato? Le relazioni con gli utenti sono gestite adeguatamente? Il sito è periodicamente sottoposto a verifica?

28 Milano, 20 e 23 nov 2006; 11 e 13 dic 2006 La qualità in un sito scolastico Alberto Ardizzone 28/37 Accessibilità – riferimenti legislativi Legge 9 gennaio 2004, n. 4 – Disposizioni per favorire l'accesso dei soggetti disabili agli strumenti informatici DPR 1 marzo 2005, n. 75 – Regolamento di attuazione della legge 9 gennaio 2004, n. 4 per favorire l'accesso dei soggetti disabili agli strumenti informatici Decreto Ministeriale 8 luglio 2005 – Requisiti tecnici e i diversi livelli per l'accessibilità agli strumenti informatici

29 Milano, 20 e 23 nov 2006; 11 e 13 dic 2006 La qualità in un sito scolastico Alberto Ardizzone 29/37 Accessibilità a scuola per… produrre pagine web fruibili e accessibili, cioè pagine che possano essere utilizzate da tutti, a prescindere dal sistema di navigazione utilizzato: – da noi, quando usiamo un browser non aggiornato – da noi, se vogliamo navigare con dispositivi diversi dal pc – da noi, se abbiamo una difficoltà nelluso del mouse (temporanea o permanente) – da noi, se abbiamo problemi di vista (ipovedenti, nonvedenti,…) – da noi, se abbiamo problemi di sordità – da noi, se abbiamo difficoltà di comprensione linguistica (es. quando siamo in un sito straniero e stiamo imparando quelle lingua) – da noi, quando aumenta il numero dei ns anni, ma resta immutata la curiosità o il bisogno di ricevere informazioni dal web – da noi, quando …

30 Milano, 20 e 23 nov 2006; 11 e 13 dic 2006 La qualità in un sito scolastico Alberto Ardizzone 30/37 La qualità in un sito scolastico per fornire supporto alle scuole nella costruzione di un sito scolastico di qualità – accessibile – usabile – chiaro – corretto – aderente agli Standard riferimenti – Manuale della qualità dei siti culturali pubblici – Requisiti tecnici di accessibilità – Il check up dei siti web di Polillo

31 Milano, 20 e 23 nov 2006; 11 e 13 dic 2006 La qualità in un sito scolastico Alberto Ardizzone 31/37 Valutazione e monitoraggio Riferimenti – Manuale per la qualità dei siti scolastici – Roberto Scano, Legge 04/2004 dalla teoria alla realtà, ed. IWA-Italy Schede di valutazione della qualità – Concorso Siti scolastici di qualità Scheda di monitoraggio accessibilità – Conformità sito ai 22 requisiti tecnici

32 Milano, 20 e 23 nov 2006; 11 e 13 dic 2006 La qualità in un sito scolastico Alberto Ardizzone 32/37 Valutazione stile dei testi indicatorepunteggioindicatorepunteggio Il testoLink linguaggio semplice e chiaro title corretti marcatura cambi di lingua0 (no) 5 (sì) Cose da evitare marcatura degli acronimi0 (no) – sì (5)link testo non sottolineati-10 almeno 8 px tra testo e bordi0 (no) – sì (5)tutto maiuscolo-5 almeno 1 em tra voci di menu+2testo giustificato-5 Immagini e multimedia interi paragrafi centrati-5 presenza ALT0 (no) – sì (5)clicca qui, avanti, ….-5 ALT corretti testi addossati-5 longdesc corretti0 (no) – sì (3) equivalenti test. multimedia+0 3 5totale

33 Milano, 20 e 23 nov 2006; 11 e 13 dic 2006 La qualità in un sito scolastico Alberto Ardizzone 33/37 * Scuole che hanno adottato la DTD Strict (al 95% scuole di Porte Aperte sul Web) Valutazione stile dei testi Fonte: concorso siti scolastici di qualità – 2 dicembre 2005 indicatore % su totale % su Strict* ALT immagini54100 ALT corretti36,381,3 title corretti2371,9 cambi lingua12,438 Acronimi7,125

34 Milano, 20 e 23 nov 2006; 11 e 13 dic 2006 La qualità in un sito scolastico Alberto Ardizzone 34/37 Scheda monitoraggio 1

35 Milano, 20 e 23 nov 2006; 11 e 13 dic 2006 La qualità in un sito scolastico Alberto Ardizzone 35/37 Scheda monitoraggio 2

36 Milano, 20 e 23 nov 2006; 11 e 13 dic 2006 La qualità in un sito scolastico Alberto Ardizzone 36/37 Altri strumenti di verifica da fare da soli: verifica di conformità ai requisiti – con la barra dellaccessibilità per Explorer, Firefox, Opera – verificando la resa con diversi sistemi e browser: da fare insieme – presentando il sito in mailing list – frequentando attivamente le liste e i forum nazionali sul tema (webaccessibile; diodati; humana;…) da fare a scuola – test con gli studenti, i docenti, i genitori – questionari di soddisfazione allinterno della scuola

37 Milano, 20 e 23 nov 2006; 11 e 13 dic 2006 La qualità in un sito scolastico Alberto Ardizzone 37/37 Riferimenti Siti di riferimento – (sito ufficiale) – wiki.porteapertesulweb.it (manuale di scrittura collaborativa) wiki.porteapertesulweb.it Materiali per iniziare – Sezione iniziare del sito Sezione iniziare – Templates, miniguide – Cd di autoformazione – Il web nella scuola di tutti, una proposta alle scuole tra legislazione e realtà scolastica Contatti –


Scaricare ppt "Milano, 20 e 23 nov 2006; 11 e 13 dic 2006 La qualità in un sito scolastico Alberto Ardizzone 1/37 La qualità in un sito scolastico Se tu hai una mela."

Presentazioni simili


Annunci Google