La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

EUROPPORTUNITY – Corso di specializzazione e management delle iniziative finanziate dallUE – ID 5153 Modulo: Gli aspeti finanziari dei F.S. Docente: Elena.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "EUROPPORTUNITY – Corso di specializzazione e management delle iniziative finanziate dallUE – ID 5153 Modulo: Gli aspeti finanziari dei F.S. Docente: Elena."— Transcript della presentazione:

1 EUROPPORTUNITY – Corso di specializzazione e management delle iniziative finanziate dallUE – ID 5153 Modulo: Gli aspeti finanziari dei F.S. Docente: Elena Catte

2 Europportunity Modulo: Presentazione del Corso Il circuito finanziario Principio del Cofinanziamento: i programmi FESR e FSE sono finanziati dai Fondi per quota parte, che per lItalia non può superare: - Il 50% dei PO ob. COOP e CRO (40%) - Il 75% dei PO ob. CONV La quota non europea dei PO è finanziata dallamministrazione titolare (regione in caso di POR) e dallo Stato, per mezzo del Fondo di Rotazione per le politiche Comunitarie (l. 183/87-Del. CIPE 15/6/2007) Le quote di competenza UE e Stato seguono dinamiche finanziarie assolutamente parallele I flussi finanziari dei F.S.

3 Europportunity Modulo: Presentazione del Corso Gestione finanziaria Tempistica degli impegni UE (Art. 75 RG) LUE effettua i propri impegni in favore dei PO annualmente, tranne il primo impegno che avviene contestualmente allapprovazione del PO. Gli impegni creano un titolo a favore del PO, consolidando gli stanziamenti sul bilancio UE; tale titolo è però temporaneo. A fronte degli impegni sul proprio bilancio la UE eroga le risorse ai PO a rimborso delle spese sostenute (salvo un piccolo anticipo). Lo Stato (Fondo di Rotazione) si muove in parallelo I flussi finanziari dei F.S.

4 Europportunity Modulo: Presentazione del Corso Gestione finanziaria Tempistica dei pagamenti UE (Art. 76 RG) LUE effettua i propri pagamenti ai PO in conformità dei propri impegni di bilancio. I pagamenti sono imputati allimpegno di bilancio più vecchio ancora aperto; I pagamenti dellUE prendono la forma di: - Prefinanziamento (ex acconto) - Pagamenti intermedi - Saldo finale I flussi finanziari dei F.S.

5 Europportunity Modulo: Presentazione del Corso Gestione finanziaria Prefinanziamento (Art RG) Versato al PO al momento dellapprovazione; Importo versato a rate: Va restituito integralmente qualora nessuna domanda di pagamento sia pervenuta alla CE dopo 24 mesi dal pagamento della prima rata Gli interessi eventualmente maturati vanno impiegati nel PO come contributo pubblico nazionale. I flussi finanziari dei F.S. Stati vecchi2%3%--- nuovi – post 30 aprile 20042%3%2%

6 Europportunity Modulo: Presentazione del Corso I flussi finanziari dei F.S. Gestione finanziaria Pagamenti intermedi (Art RG) Conseguenti a domande di pagamento dello SM; Condizioni di ricevibilità delle domande di pagamento: - La domanda di pagamento deve essere corredata da dichiarazione di spesa conforme formalmente al regolamento; - La CE non deve aver già pagato oltre la propria partecipazione a ciascun asse del P.O.; - LAdG deve essere in regola con la presentazione dei rapporti annuali; - La domanda non deve includere spese per operazioni per le quali la CE abbia presentato un parere motivato per infrazione ai sensi dellArt.226 del Trattato. Il primo pagamento intermedio è condizionato alla presentazione della descrizione dei sistemi di gestione e controllo, con allegata la relativa valutazione dei sistemi, con parere senza riserve (Art.71 RG)

7 Europportunity Modulo: Presentazione del Corso I flussi finanziari dei F.S. Gestione finanziaria La dichiarazione di spesa (Art. 78 e 87 RG) Include, per ciascun asse, lammontare totale delle spese ammissibili sostenute dai beneficiari nellattuazione delle operazioni e il contributo pubblico corrispondente, versato o da versare ai beneficiari stessi; Redatte secondo il modello allegato al Regolamento di attuazione; Raggruppate ed inviate dalle AdC tre volte lanno. Per avere pagamenti nellanno in corso, lultima domanda deve pervenire alla CE entro il 31 ottobre; Il pagamento, in assenza di sospensioni e compatibilmente con la disponibilità di fondi, avviene al max entro 2 mesi dal ricevimento di una domanda ricevibile.

8 Europportunity Modulo: Presentazione del Corso I flussi finanziari dei F.S. Gestione finanziaria La chiusura e il saldo (Art. 88 e 89 RG) Chiusura parziale: E effettuata a discrezione dello SM e secondo una periodicità da esso stabilita; Riguarda le operazioni completate entro il 31/12 dellanno precedente; per operazioni completate si intendono quelle le cui attività sono state effettivamente realizzate, le spese dei beneficiari sostenute ed il contributo pubblico versato. Entro il 31/12 occorre inviare: - Dichiarazione di spesa sulle operazioni completate - Dichiarazione di chiusura parziale (attestato di regolarità parziale) Vantaggi: anticipare adempimenti di chiusura e termini di tenuta documentazione.

9 Europportunity Modulo: Presentazione del Corso I flussi finanziari dei F.S. Gestione finanziaria La chiusura e il saldo (Art. 88 e 89 RG) Chiusura finale e pagamento del saldo, condizioni: Entro il 31/03/2017 occorre inviare: - domanda di pagamento del saldo con dichiarazione di spesa complessiva - Rapporto finale di esecuzione - dichiarazione di chiusura finale (attestato di regolarità finale) La domanda non deve includere spese per operazioni per le quali la CE abbia presentato un parere motivato per infrazione ai sensi dellArt.226 del Trattato; La CE dà un parere sulla dichiarazione di chiusura entro 5 mesi. In caso di silenzio la dichiarazione si considera accettata.

10 Europportunity Modulo: Presentazione del Corso I flussi finanziari dei F.S. Disimpegno automatico Art. 93.1: La Commissione procede al disimpegno automatico della parte di un impegno di bilancio connesso ad un P.O. che - non è stata utilizzata per il prefinanziamento o per i pagamenti intermedi, - o per la quale non le è stata trasmessa una domanda di pagamento entro il 31 dicembre del secondo anno successivo a quello dell'impegno di bilancio nell'ambito del programma. Il termine passa a 3 anni per gli Stati con PIL <85% media UE.

11 Europportunity Modulo: Presentazione del Corso I flussi finanziari dei F.S. Disimpegno automatico In caso di: - Grandi progetti - Regimi di aiuto sottoposti ad approvazione della CE, il conteggio decorre dalla data di approvazione. In caso di operazioni sospese: - da un procedimento giudiziario -da un ricorso amministrativo con effetto sospensivo. Può essere chiesta la sospensione dei termini per la cifra in questione, con istanza motivata

12 Europportunity Modulo: Presentazione del Corso I flussi finanziari dei F.S. Disimpegno automatico Eccezioni: - Domande di pagamento presentate ma pagamenti non avvenute per decisioni della Commissione di interrompere o sospendere i pagamenti (carenze dei sistemi di gestione e controllo) - Domanda di pagamento presentata ma nessun pagamento per carenza di fondi nel bilancio comunitario; - la parte dell'impegno di bilancio per la quale non è stato possibile presentare una domanda di pagamento ricevibile per cause di forza maggiore che compromettono gravemente l'attuazione del programma operativo. Le autorità nazionali che invocano la forza maggiore ne dimostrano le conseguenze dirette sull'attuazione della totalità o di una parte del programma.

13 Europportunity Modulo: Presentazione del Corso I flussi finanziari dei F.S. Gestione finanziaria Le competenze dellAutorità di certificazione: Elaborare e trasmettere alla CE le dichiarazioni certificate delle spese e le domande di pagamento; Certificare che la dichiarazione delle spese : - è corretta, - proviene da sistemi di contabilità affidabili - è basata su documenti giustificativi verificabili; Certificare che le spese dichiarate: -sono conformi alle norme comunitarie e nazionali applicabil -che e sono state sostenute in rapporto alle operazioni selezionate per il finanziamento conformemente ai criteri applicabili al programma e alle norme comunitarie e nazionali;

14 Europportunity Modulo: Presentazione del Corso I flussi finanziari dei F.S. Gestione finanziaria Le competenze dellAutorità di certificazione (segue): garantire ai fini della certificazione di aver ricevuto dallAdG informazioni adeguate in merito alle procedure seguite e alle verifiche effettuate in relazione alle spese figuranti nelle dichiarazioni di spesa; tener conto, ai fini della certificazione, dei risultati di tutte le attività di audit svolte dallAdA o sotto la sua responsabilità; mantenere una contabilità informatizzata delle spese dichiarate alla Commissione; tenere una contabilità degli importi recuperabili e degli importi ritirati a seguito della soppressione totale o parziale della partecipazione a un'operazione. Gli importi recuperati sono restituiti al bilancio generale dell'Unione europea prima della chiusura del programma operativo detraendoli dalla dichiarazione di spesa successiva.

15 Europportunity Modulo: Presentazione del Corso I flussi finanziari dei F.S. Gestione finanziaria Integrità dei pagamenti ai beneficiari (Art. 80 RG) Gli Stati membri si accertano che gli organismi responsabili dei pagamenti assicurino che i beneficiari ricevano l'importo totale del contributo pubblico entro il più breve termine e nella sua integrità. Non si applica nessuna detrazione o trattenuta né alcun onere specifico o di altro genere con effetto equivalente che porti alla riduzione di detti importi per i beneficiari.

16 Europportunity Modulo: Presentazione del Corso I flussi finanziari dei F.S. Rendicontazione Nozione Il termine rendicontazione non è mai definito né compare nella normativa UE sui Fondi Strutturali; Si tratta di un termine di prassi, cui, con riferimento ai Fondi Strutturali, può attribuirsi il seguente significato: Attività amministrativa tesa a comprovare e documentare lavvenuta realizzazione di spese ammissibili in relazione ad una o più operazioni finanziate dai Fondi strutturali, con lobiettivo, diretto o indiretto, di consentire la presentazione di una dichiarazione di spesa alla Commissione europea; E unattività necessaria ad ottenere i fondi di competenza del PO dalla CE Rendicontazione

17 Europportunity Modulo: Presentazione del Corso I flussi finanziari dei F.S. Rendicontazione Nozione In ragione della sua portata, la rendicontazione può riguardare: - Una singola operazione Rendicontazione del beneficiario - Un insieme di operazioni (asse, attività, linea di intervento); Rendicontazione di chi coordina lattuazione (organismo intermedio, ufficio regionale, etc.) - Lintero Programma Operativo Rendicontazione dellAdC del P.O

18 Europportunity Modulo: Presentazione del Corso I flussi finanziari dei F.S. Rendicontazione Nozione In ragione del momento in cui è effettuata, la rendicontazione può essere: - intermedia dà conto delle spese sostenute fino ad un certo momento della vita delle operazioni/del P.O. - finale dà conto delle spese definitivamente sostenute per le operazioni /il P.O.

19 Europportunity Modulo: Presentazione del Corso I flussi finanziari dei F.S. Rendicontazione Riferimenti giuridici La normativa UE sui FS si limita a regolamentare solo il livello della rendicontazione del P.O. (Art Reg. 1083/2006): Tutte le dichiarazioni di spesa includono, per ciascun asse prioritario, l'ammontare totale delle spese ammissibili, ai sensi dell'articolo 56, sostenute dai beneficiari nell attuazione delle operazioni e il contributo pubblico corrispondente versato o da versare ai beneficiari ai sensi delle condizioni che disciplinano il contributo pubblico. Le spese sostenute dai beneficiari sono giustificate da fatture quietanzate o da documenti contabili di valore probatorio equivalente.

20 Europportunity Modulo: Presentazione del Corso I flussi finanziari dei F.S. Rendicontazione Riferimenti giuridici A cascata, le singole amministrazioni titolari di PO disciplinano le modalità e le procedure di rendicontazione dei livelli inferiori. Quindi in sintesi: - Rendicontazione del P.O. Regole UE uguali per tutti i P.O. -Rendicontazione operazioni Regole UE uguali per tutti i P.O. regole procedurali specifiche per ciascun P.O.

21 Europportunity Modulo: Presentazione del Corso I flussi finanziari dei F.S. Rendicontazione in sintesi Per consentire la dichiarazione di livello di PO occorre comprovare lammontare di: - spese ammissibili - spese sostenute dai beneficiari - spese giustificate da adeguati documenti probatori

22 Europportunity Modulo: Presentazione del Corso I flussi finanziari dei F.S. LAmmissibilità delle spese Non tutti i costi relativi ad unoperazione possono essere rendicontati; Questo per effetto di disposizioni: - Normative, sia a livello comunitario che (novità) a livello nazionale - Programmatiche, per scelte strategiche operate dallAutorità che ha redatto il Programma operativo; - Attuative, per scelte tecniche assunte in sede di bando o atto amministrativo di selezione delle operazioni. A volte tali disposizioni non sono sufficienti a chiarire dubbi sullammissibilità delle spese. Occorre allora affidarsi alle buone prassi e al buon senso

23 Europportunity Modulo: Presentazione del Corso I flussi finanziari dei F.S. LAmmissibilità delle spese disposizioni normative - UE Il reg. 1083/2006 (Art. 78) prevede che possano essere oggetto di una dichiarazione di spesa alla CE solo le spese ammissibili sostenute dai beneficiari; LUE non vuole partecipare a tutti i costi di unoperazione ma solo ad alcuni Quali sono le spese ammissibili?

24 Europportunity Modulo: Presentazione del Corso I flussi finanziari dei F.S. LAmmissibilità delle spese disposizioni normative -UE Il Reg. 1083/2006, Art, 78, come già visto fissa due principi: - Spesa sostenuta dal beneficiario - Giustificata da fatture o documenti equivalenti LArt. 53 (Spese Ammissibili) fissa alcuni ulteriori principi generali sullammissibilità delle spese: - Effettivo pagamento (con eccezioni); - Ammissibilità temporale; - Correlazione spesa-operazione; - Delega agli Stati membri per disciplina specifica delle spese ammissibili

25 Europportunity Modulo: Presentazione del Corso I flussi finanziari dei F.S. LAmmissibilità delle spese disposizioni normative - UE Ulteriori principi generali desumibili da altri articoli del Reg. 1083: - Conformità alla normativa comunitaria e nazionale (Art. 60.b); - Divieto di cumulo con altri finanziamenti UE (Art.54) - Trattamento delle operazioni (non aiuti alle imprese) che generano entrate (Art.55) - Flessibilità FESR/FSE (Art.34)

26 Europportunity Modulo: Presentazione del Corso I flussi finanziari dei F.S. LAmmissibilità delle spese disposizioni normative - UE Nei Regg. FSE e FESR sono inoltre individuate norme specifiche sullammissibilità di alcune tipologie di spesa. Per il FESR non sono ammissibili: - IVA recuperabile - Interessi passivi - Acquisto terreni oltre il 10% Per il FSE non sono ammissibili: - IVA recuperabile - Interessi passivi - Acquisto beni mobili ed immobili, terreni ed attrezzature

27 Europportunity Modulo: Presentazione del Corso I flussi finanziari dei F.S. LAmmissibilità delle spese disposizioni normative UE Ob. cooperazione Per i PO dellObiettivo Cooperazione la normativa UE (reg. FESR art.13) istituisce un regime diverso: -Alla Commissione spetta fissare norme di ammissibilità di carattere comunitario; -su quanto da queste non disciplinato valgono le norme degli Stati membri; La Commissione ha approvato regole in materia di spese ammissibili nellobiettivo Cooperazione con il Reg. 1828/2006

28 Europportunity Modulo: Presentazione del Corso I flussi finanziari dei F.S. Di seguito si riporta lo schema rappresentativo delle modalità attraverso le quali si esplicheranno i controlli di I° livello per operazioni a Titolarità regionale: LAmmissibilità delle spese disposizioni normative nazionali Per la prima volta nel la normativa UE rinvia a norme nazionali in materia di spese ammissibili; Deve trattarsi di un testo specifico, non vale un semplice rinvio alle norme di settore; In Italia: - DPR 3 ottobre 2008, n.196 (GU 294 del 17/12/2008), in vigore dal 1°gennaio - Norma unica per FESR e FSE - Per lo più relativa ad alcune tipologie di spesa

29 Europportunity Modulo: Presentazione del Corso I flussi finanziari dei F.S. LAmmissibilità delle spese possibile check list generale di base Elemento di Verifica 1. La spesa è sostenuta dal beneficiario? 2. E debitamente documentata? 3. E effettivamente sostenuta? 4. Sussiste lammissibilità temporale? 5. E relativa ad unoperazione selezionata in base al P.O.? 6. Rispetta le condizioni di concessione? 7. E conforme alle normative UE e nazionali applicabili? 8. E già stata oggetto di contributo? 9.Genera entrate (non essendo aiuto di stato)? 10. Rientra in casistiche su cui vigono discipline particolari (rinvio specifiche) Prova di livello elevato Il pagamento è attestato dal pagatore, da un terzo e dal riscossore bonifico con estratto conto del riscossore mandato quietanzato da tesoriere + liberatoria riscossore Prova sufficie nte Il pagamento è attestato dal pagatore e da un terzo (con riscontro degli estremi bancari del riscossore) bonifico bancario carta di credito mandato quietanzato dal tesoriere Prova scarsa mente sufficie nte Il pagamento è attestato dal pagatore e dal riscossore quietanza liberatoria del fornitore Prova insuffic iente Il pagamento è attestato unicamente dal soggetto pagatore contanti fotocopia/ma trice assegni + estratto conto

30 Europportunity Modulo: Presentazione del Corso I flussi finanziari dei F.S. Di seguito si riporta lo schema rappresentativo delle modalità attraverso le quali si esplicheranno i controlli di I° livello per operazioni a Titolarità regionale: 1. Spesa del Beneficiario Per essere rendicontabile la spesa deve essere sostenuta dal beneficiario; pertanto: 1)Non valgono trasferimenti di risorse a monte del beneficiario; 2) Non valgono spese sostenute da soggetti diversi da chi è qualificabile come beneficiario

31 Europportunity Modulo: Presentazione del Corso I flussi finanziari dei F.S. Di seguito si riporta lo schema rappresentativo delle modalità attraverso le quali si esplicheranno i controlli di I° livello per operazioni a Titolarità regionale: Nozione di Beneficiario Art. 2, comma 4, Reg. 1083/2006 Operatore Organismo Impresa Pubblico o privato, Responsabile dellavvio e/o dellavvio ed attuazione delle operazioni; nel quadro dei regimi di aiuto i beneficiari sono le imprese pubbliche o private che realizzano una singola azione e ricevono laiuto; Prova di livello elevato Il pagamento è attestato dal pagatore, da un terzo e dal riscossore bonifico con estratto conto del riscossore mandato quietanzato da tesoriere + liberatoria riscossore Prova sufficie nte Il pagamento è attestato dal pagatore e da un terzo (con riscontro degli estremi bancari del riscossore) bonifico bancario carta di credito mandato quietanzato dal tesoriere Prova scarsa mente sufficie nte Il pagamento è attestato dal pagatore e dal riscossore quietanza liberatoria del fornitore Prova insuffic iente Il pagamento è attestato unicamente dal soggetto pagatore contanti fotocopia/ma trice assegni + estratto conto

32 Europportunity Modulo: Presentazione del Corso I flussi finanziari dei F.S. Di seguito si riporta lo schema rappresentativo delle modalità attraverso le quali si esplicheranno i controlli di I° livello per operazioni a Titolarità regionale: Nozione di Beneficiario Chi è, dunque, il beneficiario? Nei regimi di aiuto è limpresa che riceve laiuto. Pertanto non vale come spesa lerogazione di risorse allimpresa (NB eccezione anticipi!) Negli appalti pubblici (lavori, forniture, servizi) il soggetto pubblico committente. La spesa è costituita dai suoi esborsi. Nelle procedure a bando FSE: i soggetti (agenzie formative) che propongono le iniziative. Prova di livello elevato Il pagamento è attestato dal pagatore, da un terzo e dal riscossore bonifico con estratto conto del riscossore mandato quietanzato da tesoriere + liberatoria riscossore Prova sufficie nte Il pagamento è attestato dal pagatore e da un terzo (con riscontro degli estremi bancari del riscossore) bonifico bancario carta di credito mandato quietanzato dal tesoriere Prova scarsa mente sufficie nte Il pagamento è attestato dal pagatore e dal riscossore quietanza liberatoria del fornitore Prova insuffic iente Il pagamento è attestato unicamente dal soggetto pagatore contanti fotocopia/ma trice assegni + estratto conto

33 Europportunity Modulo: Presentazione del Corso I flussi finanziari dei F.S. Prova di livello elevato Il pagamento è attestato dal pagatore, da un terzo e dal riscossore bonifico con estratto conto del riscossore mandato quietanzato da tesoriere + liberatoria riscossore Prova sufficie nte Il pagamento è attestato dal pagatore e da un terzo (con riscontro degli estremi bancari del riscossore) bonifico bancario carta di credito mandato quietanzato dal tesoriere Prova scarsa mente sufficie nte Il pagamento è attestato dal pagatore e dal riscossore quietanza liberatoria del fornitore Prova insuffic iente Il pagamento è attestato unicamente dal soggetto pagatore contanti fotocopia/ma trice assegni + estratto conto 2. Documentazione della spesa Nella normativa comunitaria lunico accenno a questo aspetto è nel già noto Art.78 del Reg. 1083/2006: Le spese sostenute dai beneficiari sono giustificate da fatture quietanzate o da documenti contabili di valore probatorio equivalente La normativa UE crea dunque un vincolo di adeguata PROVA DELLA SPESA: la spesa non adeguatamente comprovabile non è rendicontabile ai FS La prova della spesa si compone di due elementi fondamentali: Prova del costo (…fattura….) Prova del pagamento (….quietanzata….) Prova di livello elevato Il pagamento è attestato dal pagatore, da un terzo e dal riscossore bonifico con estratto conto del riscossore mandato quietanzato da tesoriere + liberatoria riscossore Prova sufficie nte Il pagamento è attestato dal pagatore e da un terzo (con riscontro degli estremi bancari del riscossore) bonifico bancario carta di credito mandato quietanzato dal tesoriere Prova scarsa mente sufficie nte Il pagamento è attestato dal pagatore e dal riscossore quietanza liberatoria del fornitore Prova insuffic iente Il pagamento è attestato unicamente dal soggetto pagatore contanti fotocopia/ma trice assegni + estratto conto

34 Europportunity Modulo: Presentazione del Corso I flussi finanziari dei F.S. Prova di livello elevato Il pagamento è attestato dal pagatore, da un terzo e dal riscossore bonifico con estratto conto del riscossore mandato quietanzato da tesoriere + liberatoria riscossore Prova sufficie nte Il pagamento è attestato dal pagatore e da un terzo (con riscontro degli estremi bancari del riscossore) bonifico bancario carta di credito mandato quietanzato dal tesoriere Prova scarsa mente sufficie nte Il pagamento è attestato dal pagatore e dal riscossore quietanza liberatoria del fornitore Prova insuffic iente Il pagamento è attestato unicamente dal soggetto pagatore contanti fotocopia/ma trice assegni + estratto conto Giustificativi di spesa e pagamento Prova del costo: la fattura è il documento fondamentale; solo nei casi in cui la fattura non è prevista: documento probatorio equivalente: - Busta paga o estratti della contabilità del personale; - Notule o note spese di soggetti non abilitati allemissione i fatture; - Estratti della contabilità aziendale (per ammortamenti); - Scontrini fiscali Per completare perfettamente la prova del costo può essere utile la dimostrazione che la fattura è stata adeguatamente registrata nella contabilità del beneficiario Prova di livello elevato Il pagamento è attestato dal pagatore, da un terzo e dal riscossore bonifico con estratto conto del riscossore mandato quietanzato da tesoriere + liberatoria riscossore Prova sufficie nte Il pagamento è attestato dal pagatore e da un terzo (con riscontro degli estremi bancari del riscossore) bonifico bancario carta di credito mandato quietanzato dal tesoriere Prova scarsa mente sufficie nte Il pagamento è attestato dal pagatore e dal riscossore quietanza liberatoria del fornitore Prova insuffic iente Il pagamento è attestato unicamente dal soggetto pagatore contanti fotocopia/ma trice assegni + estratto conto

35 Europportunity Modulo: Presentazione del Corso I flussi finanziari dei F.S. Prova di livello elevato Il pagamento è attestato dal pagatore, da un terzo e dal riscossore bonifico con estratto conto del riscossore mandato quietanzato da tesoriere + liberatoria riscossore Prova sufficie nte Il pagamento è attestato dal pagatore e da un terzo (con riscontro degli estremi bancari del riscossore) bonifico bancario carta di credito mandato quietanzato dal tesoriere Prova scarsa mente sufficie nte Il pagamento è attestato dal pagatore e dal riscossore quietanza liberatoria del fornitore Prova insuffic iente Il pagamento è attestato unicamente dal soggetto pagatore contanti fotocopia/ma trice assegni + estratto conto Giustificativi di spesa e pagamento Prova del pagamento: Il termine quietanzata presuppone la prova che il pagamento sia stato disposto e che il corrispettivo sia stato incassato dal fornitore; La prova del pagamento è più o meno intensa a seconda di quanto è in grado di provare leffettivo incasso e di sono i soggetti che in essa attestano lavvenuto esborso Prova di livello elevato Il pagamento è attestato dal pagatore, da un terzo e dal riscossore bonifico con estratto conto del riscossore mandato quietanzato da tesoriere + liberatoria riscossore Prova sufficie nte Il pagamento è attestato dal pagatore e da un terzo (con riscontro degli estremi bancari del riscossore) bonifico bancario carta di credito mandato quietanzato dal tesoriere Prova scarsa mente sufficie nte Il pagamento è attestato dal pagatore e dal riscossore quietanza liberatoria del fornitore Prova insuffic iente Il pagamento è attestato unicamente dal soggetto pagatore contanti fotocopia/ma trice assegni + estratto conto

36 Europportunity Modulo: Presentazione del Corso I flussi finanziari dei F.S. Prova di livello elevato Il pagamento è attestato dal pagatore, da un terzo e dal riscossore bonifico con estratto conto del riscossore mandato quietanzato da tesoriere + liberatoria riscossore Prova sufficiente Il pagamento è attestato dal pagatore e da un terzo (con riscontro degli estremi bancari del riscossore) bonifico bancario carta di credito mandato quietanzato dal tesoriere Prova scarsamente sufficiente Il pagamento è attestato dal pagatore e dal riscossore quietanza liberatoria del fornitore Prova insufficiente Il pagamento è attestato unicamente dal soggetto pagatore contanti fotocopia/matrice assegni + estratto conto Prove del pagamento

37 Europportunity Modulo: Presentazione del Corso I flussi finanziari dei F.S. Prova di livello elevato Il pagamento è attestato dal pagatore, da un terzo e dal riscossore bonifico con estratto conto del riscossore mandato quietanzato da tesoriere + liberatoria riscossore Prova sufficie nte Il pagamento è attestato dal pagatore e da un terzo (con riscontro degli estremi bancari del riscossore) bonifico bancario carta di credito mandato quietanzato dal tesoriere Prova scarsa mente sufficie nte Il pagamento è attestato dal pagatore e dal riscossore quietanza liberatoria del fornitore Prova insuffic iente Il pagamento è attestato unicamente dal soggetto pagatore contanti fotocopia/ma trice assegni + estratto conto Prova di livello elevato Il pagamento è attestato dal pagatore, da un terzo e dal riscossore bonifico con estratto conto del riscossore mandato quietanzato da tesoriere + liberatoria riscossore Prova sufficie nte Il pagamento è attestato dal pagatore e da un terzo (con riscontro degli estremi bancari del riscossore) bonifico bancario carta di credito mandato quietanzato dal tesoriere Prova scarsa mente sufficie nte Il pagamento è attestato dal pagatore e dal riscossore quietanza liberatoria del fornitore Prova insuffic iente Il pagamento è attestato unicamente dal soggetto pagatore contanti fotocopia/ma trice assegni + estratto conto Prove del pagamento Documentazione di spesa: caratteristiche formali La normativa UE non prevede alcuna specifica prescrizione in materia; Nelle prassi attuative si sono sedimentati alcuni accorgimenti tesi a rendere più chiara, trasparente, tracciabile e sicura la spesa, la sua dimostrazione e la rendicontazione; Occorre tuttavia tenere conto di grandi differenze in tale ambito tra FESR e FSE

38 Europportunity Modulo: Presentazione del Corso 1IL QUADRO DI INSIEME DELLA DOCUMENTAZIONE DA CONSERVARE 1IL QUADRO DI INSIEME DELLA DOCUMENTAZIONE DA CONSERVARE 1.1Dossier di misura presso il Responsabile di Misura (e/o Organismi Intermedi) 1.1Dossier di misura presso il Responsabile di Misura (e/o Organismi Intermedi) Cartella A - Documentazione di Programma Cartella A - Documentazione di Programma Cartella B - Documentazione di Misura Cartella B - Documentazione di Misura Cartella C - Documentazione di Operazione (operazioni a regia regionale) Cartella C - Documentazione di Operazione (operazioni a regia regionale) Cartella C1 - Documentazione di Operazioni Coerenti Cartella C1 - Documentazione di Operazioni Coerenti Cartella D - Documenti relativi agli Organismi Intermedi (eventuali) Cartella D - Documenti relativi agli Organismi Intermedi (eventuali) I.2Fascicolo di operazione presso i Beneficiari Finali I.2Fascicolo di operazione presso i Beneficiari Finali Cartella A - Sezione Anagrafica Cartella A - Sezione Anagrafica Cartella B - Sezione tecnica e amministrativa Cartella B - Sezione tecnica e amministrativa Cartella C - Sezione contabile -finanziaria Cartella C - Sezione contabile -finanziaria

39 Europportunity Modulo: Presentazione del Corso I flussi finanziari dei F.S. Prova di livello elevato Il pagamento è attestato dal pagatore, da un terzo e dal riscossore bonifico con estratto conto del riscossore mandato quietanzato da tesoriere + liberatoria riscossore Prova sufficie nte Il pagamento è attestato dal pagatore e da un terzo (con riscontro degli estremi bancari del riscossore) bonifico bancario carta di credito mandato quietanzato dal tesoriere Prova scarsa mente sufficie nte Il pagamento è attestato dal pagatore e dal riscossore quietanza liberatoria del fornitore Prova insuffic iente Il pagamento è attestato unicamente dal soggetto pagatore contanti fotocopia/ma trice assegni + estratto conto Prova di livello elevato Il pagamento è attestato dal pagatore, da un terzo e dal riscossore bonifico con estratto conto del riscossore mandato quietanzato da tesoriere + liberatoria riscossore Prova sufficie nte Il pagamento è attestato dal pagatore e da un terzo (con riscontro degli estremi bancari del riscossore) bonifico bancario carta di credito mandato quietanzato dal tesoriere Prova scarsa mente sufficie nte Il pagamento è attestato dal pagatore e dal riscossore quietanza liberatoria del fornitore Prova insuffic iente Il pagamento è attestato unicamente dal soggetto pagatore contanti fotocopia/ma trice assegni + estratto conto Prove del pagamento La fattura finanziata dai FS Alcune caratteristiche ottimali la cui assenza non può pregiudicare comunque lammissibilità della spesa: - Riportare il riferimento, con denominazione esatta, alloperazione finanziata, allasse e al PO di riferimento; - Riportare analiticamente quantità e prezzi unitari di lavori, forniture e servizi

40 Europportunity Modulo: Presentazione del Corso I flussi finanziari dei F.S. Prova di livello elevato Il pagamento è attestato dal pagatore, da un terzo e dal riscossore bonifico con estratto conto del riscossore mandato quietanzato da tesoriere + liberatoria riscossore Prova sufficie nte Il pagamento è attestato dal pagatore e da un terzo (con riscontro degli estremi bancari del riscossore) bonifico bancario carta di credito mandato quietanzato dal tesoriere Prova scarsa mente sufficie nte Il pagamento è attestato dal pagatore e dal riscossore quietanza liberatoria del fornitore Prova insuffic iente Il pagamento è attestato unicamente dal soggetto pagatore contanti fotocopia/ma trice assegni + estratto conto Prova di livello elevato Il pagamento è attestato dal pagatore, da un terzo e dal riscossore bonifico con estratto conto del riscossore mandato quietanzato da tesoriere + liberatoria riscossore Prova sufficie nte Il pagamento è attestato dal pagatore e da un terzo (con riscontro degli estremi bancari del riscossore) bonifico bancario carta di credito mandato quietanzato dal tesoriere Prova scarsa mente sufficie nte Il pagamento è attestato dal pagatore e dal riscossore quietanza liberatoria del fornitore Prova insuffic iente Il pagamento è attestato unicamente dal soggetto pagatore contanti fotocopia/ma trice assegni + estratto conto Prove del pagamento La validazione della fattura Al momento della rendicontazione è prassi comune apporre sulla fattura (in originale) unannotazione che ne attesti la copertura da parte del finanziamento concesso; Ciò al fine di evitare cumuli indebiti e doppi finanziamenti; Lannotazione può prendere la forma di un timbro o di uniscrizione a penna o a stampa; Può essere imposta al beneficiario o apposta dallufficio che ne verifica la rendicontazione;

41 Europportunity Modulo: Presentazione del Corso I flussi finanziari dei F.S. Prova di livello elevato Il pagamento è attestato dal pagatore, da un terzo e dal riscossore bonifico con estratto conto del riscossore mandato quietanzato da tesoriere + liberatoria riscossore Prova sufficie nte Il pagamento è attestato dal pagatore e da un terzo (con riscontro degli estremi bancari del riscossore) bonifico bancario carta di credito mandato quietanzato dal tesoriere Prova scarsa mente sufficie nte Il pagamento è attestato dal pagatore e dal riscossore quietanza liberatoria del fornitore Prova insuffic iente Il pagamento è attestato unicamente dal soggetto pagatore contanti fotocopia/ma trice assegni + estratto conto Prova di livello elevato Il pagamento è attestato dal pagatore, da un terzo e dal riscossore bonifico con estratto conto del riscossore mandato quietanzato da tesoriere + liberatoria riscossore Prova sufficie nte Il pagamento è attestato dal pagatore e da un terzo (con riscontro degli estremi bancari del riscossore) bonifico bancario carta di credito mandato quietanzato dal tesoriere Prova scarsa mente sufficie nte Il pagamento è attestato dal pagatore e dal riscossore quietanza liberatoria del fornitore Prova insuffic iente Il pagamento è attestato unicamente dal soggetto pagatore contanti fotocopia/ma trice assegni + estratto conto Prove del pagamento La validazione della fattura Elementi che dovrebbero figurare nella validazione: - Denominazione beneficiario; - Organismo che ha concesso il finanziamento; - POR e sua articolazione di riferimento; - Codifica e nome operazione - Quota della spesa imputata alloperazione; - Data della validazione

42 Europportunity Modulo: Presentazione del Corso I flussi finanziari dei F.S. Prova di livello elevato Il pagamento è attestato dal pagatore, da un terzo e dal riscossore bonifico con estratto conto del riscossore mandato quietanzato da tesoriere + liberatoria riscossore Prova sufficie nte Il pagamento è attestato dal pagatore e da un terzo (con riscontro degli estremi bancari del riscossore) bonifico bancario carta di credito mandato quietanzato dal tesoriere Prova scarsa mente sufficie nte Il pagamento è attestato dal pagatore e dal riscossore quietanza liberatoria del fornitore Prova insuffic iente Il pagamento è attestato unicamente dal soggetto pagatore contanti fotocopia/ma trice assegni + estratto conto Prova di livello elevato Il pagamento è attestato dal pagatore, da un terzo e dal riscossore bonifico con estratto conto del riscossore mandato quietanzato da tesoriere + liberatoria riscossore Prova sufficie nte Il pagamento è attestato dal pagatore e da un terzo (con riscontro degli estremi bancari del riscossore) bonifico bancario carta di credito mandato quietanzato dal tesoriere Prova scarsa mente sufficie nte Il pagamento è attestato dal pagatore e dal riscossore quietanza liberatoria del fornitore Prova insuffic iente Il pagamento è attestato unicamente dal soggetto pagatore contanti fotocopia/ma trice assegni + estratto conto Prove del pagamento Documentazione a corredo la documentazione di spesa prodotta dal beneficiario può essere accompagnata da altra documentazione amministrativa e/o tecnica: - Progetto esecutivo (per le opere pubbliche); - Documentazione sulle gare di appalto; - Per il FSE: registri attività presenze, time-card personali, attestati etc.; Motivazioni: - Certezza della reale esecuzione delloperazione; - Conformità della spesa alle regole UE e nazionali

43 Europportunity Modulo: Presentazione del Corso I flussi finanziari dei F.S. Prova di livello elevato Il pagamento è attestato dal pagatore, da un terzo e dal riscossore bonifico con estratto conto del riscossore mandato quietanzato da tesoriere + liberatoria riscossore Prova sufficie nte Il pagamento è attestato dal pagatore e da un terzo (con riscontro degli estremi bancari del riscossore) bonifico bancario carta di credito mandato quietanzato dal tesoriere Prova scarsa mente sufficie nte Il pagamento è attestato dal pagatore e dal riscossore quietanza liberatoria del fornitore Prova insuffic iente Il pagamento è attestato unicamente dal soggetto pagatore contanti fotocopia/ma trice assegni + estratto conto Prova di livello elevato Il pagamento è attestato dal pagatore, da un terzo e dal riscossore bonifico con estratto conto del riscossore mandato quietanzato da tesoriere + liberatoria riscossore Prova sufficie nte Il pagamento è attestato dal pagatore e da un terzo (con riscontro degli estremi bancari del riscossore) bonifico bancario carta di credito mandato quietanzato dal tesoriere Prova scarsa mente sufficie nte Il pagamento è attestato dal pagatore e dal riscossore quietanza liberatoria del fornitore Prova insuffic iente Il pagamento è attestato unicamente dal soggetto pagatore contanti fotocopia/ma trice assegni + estratto conto Prove del pagamento 3) Spesa effettivamente sostenuta Reg. 1083/2006, Art. 56 Affinchè la spesa sia ammissibile deve essere intervenuto il pagamento relativo alla stessa; Il pagamento avviene in denaro (nelle forme di pagamento più svariate); E ammessa una spesa senza esborso di denaro, a certe condizioni, in tre casi particolari: - Ammortamenti; - Contributi in natura; - Valorizzazione delle spese generali

44 Europportunity Modulo: Presentazione del Corso I flussi finanziari dei F.S. Prova di livello elevato Il pagamento è attestato dal pagatore, da un terzo e dal riscossore bonifico con estratto conto del riscossore mandato quietanzato da tesoriere + liberatoria riscossore Prova sufficie nte Il pagamento è attestato dal pagatore e da un terzo (con riscontro degli estremi bancari del riscossore) bonifico bancario carta di credito mandato quietanzato dal tesoriere Prova scarsa mente sufficie nte Il pagamento è attestato dal pagatore e dal riscossore quietanza liberatoria del fornitore Prova insuffic iente Il pagamento è attestato unicamente dal soggetto pagatore contanti fotocopia/ma trice assegni + estratto conto Prova di livello elevato Il pagamento è attestato dal pagatore, da un terzo e dal riscossore bonifico con estratto conto del riscossore mandato quietanzato da tesoriere + liberatoria riscossore Prova sufficie nte Il pagamento è attestato dal pagatore e da un terzo (con riscontro degli estremi bancari del riscossore) bonifico bancario carta di credito mandato quietanzato dal tesoriere Prova scarsa mente sufficie nte Il pagamento è attestato dal pagatore e dal riscossore quietanza liberatoria del fornitore Prova insuffic iente Il pagamento è attestato unicamente dal soggetto pagatore contanti fotocopia/ma trice assegni + estratto conto Prove del pagamento 4) lammissibilità temporale Reg. 1083/2006, art.56.1: Le spese, comprese quelle per i grandi progetti, sono ammissibili per una partecipazione dei Fondi se sono state effettivamente pagate tra la data di presentazione dei programmi operativi alla Commissione o il 1° gennaio 2007, se anteriore, e il 31 dicembre Le operazioni non devono essere state ultimate prima della data di inizio dell'ammissibilità. Reg. 1083/2006, art.56.3: Una nuova spesa, aggiunta al momento della modifica di un P.O., è ammissibile a partire dalla data di presentazione alla Commissione della richiesta di modifica.

45 Europportunity Modulo: Presentazione del Corso I flussi finanziari dei F.S. Prova di livello elevato Il pagamento è attestato dal pagatore, da un terzo e dal riscossore bonifico con estratto conto del riscossore mandato quietanzato da tesoriere + liberatoria riscossore Prova sufficie nte Il pagamento è attestato dal pagatore e da un terzo (con riscontro degli estremi bancari del riscossore) bonifico bancario carta di credito mandato quietanzato dal tesoriere Prova scarsa mente sufficie nte Il pagamento è attestato dal pagatore e dal riscossore quietanza liberatoria del fornitore Prova insuffic iente Il pagamento è attestato unicamente dal soggetto pagatore contanti fotocopia/ma trice assegni + estratto conto Prova di livello elevato Il pagamento è attestato dal pagatore, da un terzo e dal riscossore bonifico con estratto conto del riscossore mandato quietanzato da tesoriere + liberatoria riscossore Prova sufficie nte Il pagamento è attestato dal pagatore e da un terzo (con riscontro degli estremi bancari del riscossore) bonifico bancario carta di credito mandato quietanzato dal tesoriere Prova scarsa mente sufficie nte Il pagamento è attestato dal pagatore e dal riscossore quietanza liberatoria del fornitore Prova insuffic iente Il pagamento è attestato unicamente dal soggetto pagatore contanti fotocopia/ma trice assegni + estratto conto Prove del pagamento 4) lammissibilità temporale Occhio!: Verificare che la data del documento attestante il pagamento (e non della fattura) sia inclusa nel periodo di ammissibilità. Sono ammissibili i pagamenti in periodo utile di fatture emesse prima o oltre il limite di ammissibilità. Se il pagamento è relativo ad un costo che si è realizzato prima dellinizio del periodo di ammissibilità, verificare che loperazione cui si riferisce il costo sia stata comunque ultimata in tale periodo. Verificare che la spesa e loperazione cui si riferisce siano state effettuate in un momento in cui il PO di riferimento le prevedesse già.

46 Europportunity Modulo: Presentazione del Corso I flussi finanziari dei F.S. Prova di livello elevato Il pagamento è attestato dal pagatore, da un terzo e dal riscossore bonifico con estratto conto del riscossore mandato quietanzato da tesoriere + liberatoria riscossore Prova sufficie nte Il pagamento è attestato dal pagatore e da un terzo (con riscontro degli estremi bancari del riscossore) bonifico bancario carta di credito mandato quietanzato dal tesoriere Prova scarsa mente sufficie nte Il pagamento è attestato dal pagatore e dal riscossore quietanza liberatoria del fornitore Prova insuffic iente Il pagamento è attestato unicamente dal soggetto pagatore contanti fotocopia/ma trice assegni + estratto conto Prova di livello elevato Il pagamento è attestato dal pagatore, da un terzo e dal riscossore bonifico con estratto conto del riscossore mandato quietanzato da tesoriere + liberatoria riscossore Prova sufficie nte Il pagamento è attestato dal pagatore e da un terzo (con riscontro degli estremi bancari del riscossore) bonifico bancario carta di credito mandato quietanzato dal tesoriere Prova scarsa mente sufficie nte Il pagamento è attestato dal pagatore e dal riscossore quietanza liberatoria del fornitore Prova insuffic iente Il pagamento è attestato unicamente dal soggetto pagatore contanti fotocopia/ma trice assegni + estratto conto Prove del pagamento 4) lammissibilità temporale Inoltre: Il decreto o altro atto di finanziamento spesso pone vincoli temporali specifici ai singoli progetti (c.d. ammissibilità temporale del progetto). Occorre tenerne conto. Gli interventi che costituiscono aiuti alle imprese sono, quasi sempre, sottoposti al principio della necessità dellaiuto (regolamenti UE in materia di aiuti di Stato): in tali casi occorre verificare che la spesa sia successiva: - Alla domanda di contributo dellimpresa; - Ad una prima risposta positiva sullammissibilità della domanda da parte di chi concede laiuto.

47 Europportunity Modulo: Presentazione del Corso I flussi finanziari dei F.S. Prova di livello elevato Il pagamento è attestato dal pagatore, da un terzo e dal riscossore bonifico con estratto conto del riscossore mandato quietanzato da tesoriere + liberatoria riscossore Prova sufficie nte Il pagamento è attestato dal pagatore e da un terzo (con riscontro degli estremi bancari del riscossore) bonifico bancario carta di credito mandato quietanzato dal tesoriere Prova scarsa mente sufficie nte Il pagamento è attestato dal pagatore e dal riscossore quietanza liberatoria del fornitore Prova insuffic iente Il pagamento è attestato unicamente dal soggetto pagatore contanti fotocopia/ma trice assegni + estratto conto Prova di livello elevato Il pagamento è attestato dal pagatore, da un terzo e dal riscossore bonifico con estratto conto del riscossore mandato quietanzato da tesoriere + liberatoria riscossore Prova sufficie nte Il pagamento è attestato dal pagatore e da un terzo (con riscontro degli estremi bancari del riscossore) bonifico bancario carta di credito mandato quietanzato dal tesoriere Prova scarsa mente sufficie nte Il pagamento è attestato dal pagatore e dal riscossore quietanza liberatoria del fornitore Prova insuffic iente Il pagamento è attestato unicamente dal soggetto pagatore contanti fotocopia/ma trice assegni + estratto conto Prove del pagamento 5) Spese relative a operazioni selezionate Reg. 1083/2006, Art. 56.3: Una spesa è ammissibile alla partecipazione dei fondi soltanto qualora sia stata sostenuta per operazioni decise dallautorità di gestione del P.O. in questione o sotto la sua responsabilità, conformemente ai criteri fissati dal Comitato di sorveglianza

48 Europportunity Modulo: Presentazione del Corso I flussi finanziari dei F.S. 5) Spese relative a operazioni selezionate Attenzione a: Verificare che loperazione rendicontata sia stata già selezionata da chi di dovere come ammessa ai finanziamenti del PO in questione. Caso molto comune nel FESR dei progetti sponda. Verificare che la singola spesa sia inequivocabilmente correlabile alloperazione selezionata. A tal fine: - Sarebbe buona norma che la fattura riportasse sempre un riferimento alloperazione e/o addirittura al PO/linea di intervento; - In caso contrario fare almeno una verifica di congruità di quanto risulta dalla documentazione di spesa rispetto alloggetto, ai tempi, alle cifre, alle caratteristiche delloperazione approvata.

49 Europportunity Modulo: Presentazione del Corso I flussi finanziari dei F.S. 6) Spesa che rispetta le condizioni di concessione Si tratta di verificare lammissibilità della spesa in relazione a tutte le eventuali condizioni specifiche che latto di concessione del contributo ha fissato. Ad esempio: - Vincoli di budget/quadri economici. - Vincoli di localizzazione della spesa - Vincoli su particolari qualifiche dei fornitori - Vincoli sulla tipologia di beni/servizi/lavori acquisibili

50 Europportunity Modulo: Presentazione del Corso I flussi finanziari dei F.S. Prova di livello elevato Il pagamento è attestato dal pagatore, da un terzo e dal riscossore bonifico con estratto conto del riscossore mandato quietanzato da tesoriere + liberatoria riscossore Prova sufficie nte Il pagamento è attestato dal pagatore e da un terzo (con riscontro degli estremi bancari del riscossore) bonifico bancario carta di credito mandato quietanzato dal tesoriere Prova scarsa mente sufficie nte Il pagamento è attestato dal pagatore e dal riscossore quietanza liberatoria del fornitore Prova insuffic iente Il pagamento è attestato unicamente dal soggetto pagatore contanti fotocopia/ma trice assegni + estratto conto Prova di livello elevato Il pagamento è attestato dal pagatore, da un terzo e dal riscossore bonifico con estratto conto del riscossore mandato quietanzato da tesoriere + liberatoria riscossore Prova sufficie nte Il pagamento è attestato dal pagatore e da un terzo (con riscontro degli estremi bancari del riscossore) bonifico bancario carta di credito mandato quietanzato dal tesoriere Prova scarsa mente sufficie nte Il pagamento è attestato dal pagatore e dal riscossore quietanza liberatoria del fornitore Prova insuffic iente Il pagamento è attestato unicamente dal soggetto pagatore contanti fotocopia/ma trice assegni + estratto conto Prove del pagamento 7) Spesa conforme alle normative UE e nazionali applicabili Reg.1083/2006, Art.60 lett.b) [lautorità di gestione è tenuta a:] verificare che i prodotti e i servizi cofinanziati siano forniti e l'effettiva esecuzione delle spese dichiarate dai beneficiari in relazione alle operazioni, nonché la conformità di tali spese alle norme comunitarie e nazionali; Reg.1083/2006, Art.61 lett. B2) [lautorità di certificazione deve certificare che:] le spese dichiarate sono conformi alle norme comunitarie e nazionali applicabili

51 Europportunity Modulo: Presentazione del Corso I flussi finanziari dei F.S. Prova di livello elevato Il pagamento è attestato dal pagatore, da un terzo e dal riscossore bonifico con estratto conto del riscossore mandato quietanzato da tesoriere + liberatoria riscossore Prova sufficie nte Il pagamento è attestato dal pagatore e da un terzo (con riscontro degli estremi bancari del riscossore) bonifico bancario carta di credito mandato quietanzato dal tesoriere Prova scarsa mente sufficie nte Il pagamento è attestato dal pagatore e dal riscossore quietanza liberatoria del fornitore Prova insuffic iente Il pagamento è attestato unicamente dal soggetto pagatore contanti fotocopia/ma trice assegni + estratto conto Prova di livello elevato Il pagamento è attestato dal pagatore, da un terzo e dal riscossore bonifico con estratto conto del riscossore mandato quietanzato da tesoriere + liberatoria riscossore Prova sufficie nte Il pagamento è attestato dal pagatore e da un terzo (con riscontro degli estremi bancari del riscossore) bonifico bancario carta di credito mandato quietanzato dal tesoriere Prova scarsa mente sufficie nte Il pagamento è attestato dal pagatore e dal riscossore quietanza liberatoria del fornitore Prova insuffic iente Il pagamento è attestato unicamente dal soggetto pagatore contanti fotocopia/ma trice assegni + estratto conto Prove del pagamento 7) Spesa conforme alle normative UE e nazionali applicabili Quali sono le normative applicabili? A livello UE: - Regolamenti dei Fondi Strutturali; - normativa in materia ambientale; - rispetto delle pari opportunità; - appalti pubblici - aiuti di stato A livello nazionale?

52 Europportunity Modulo: Presentazione del Corso I flussi finanziari dei F.S. Prova di livello elevato Il pagamento è attestato dal pagatore, da un terzo e dal riscossore bonifico con estratto conto del riscossore mandato quietanzato da tesoriere + liberatoria riscossore Prova sufficie nte Il pagamento è attestato dal pagatore e da un terzo (con riscontro degli estremi bancari del riscossore) bonifico bancario carta di credito mandato quietanzato dal tesoriere Prova scarsa mente sufficie nte Il pagamento è attestato dal pagatore e dal riscossore quietanza liberatoria del fornitore Prova insuffic iente Il pagamento è attestato unicamente dal soggetto pagatore contanti fotocopia/ma trice assegni + estratto conto Prova di livello elevato Il pagamento è attestato dal pagatore, da un terzo e dal riscossore bonifico con estratto conto del riscossore mandato quietanzato da tesoriere + liberatoria riscossore Prova sufficie nte Il pagamento è attestato dal pagatore e da un terzo (con riscontro degli estremi bancari del riscossore) bonifico bancario carta di credito mandato quietanzato dal tesoriere Prova scarsa mente sufficie nte Il pagamento è attestato dal pagatore e dal riscossore quietanza liberatoria del fornitore Prova insuffic iente Il pagamento è attestato unicamente dal soggetto pagatore contanti fotocopia/ma trice assegni + estratto conto 7) Spesa conforme alle normative UE e nazionali applicabili Non è semplice stabilire un confine tra la normativa applicabile e quella non applicabile alla spesa in questione; Sicuramente applicabile la normativa di settore richiamata dal PO o dai suoi documenti attuativi, come: - Le leggi che regolano regimi di aiuto cofinanziati - Le leggi quadro per certi tipi di infrastruttura - Le leggi in materia di lavoro e formazione Da valutare caso per caso lapplicazione di normative di carattere generale che interessano loperazione, come: - Sicurezza sul lavoro - Rapporti sindacali - Normativa in materia fiscale

53 Europportunity Modulo: Presentazione del Corso I flussi finanziari dei F.S. Prova di livello elevato Il pagamento è attestato dal pagatore, da un terzo e dal riscossore bonifico con estratto conto del riscossore mandato quietanzato da tesoriere + liberatoria riscossore Prova sufficie nte Il pagamento è attestato dal pagatore e da un terzo (con riscontro degli estremi bancari del riscossore) bonifico bancario carta di credito mandato quietanzato dal tesoriere Prova scarsa mente sufficie nte Il pagamento è attestato dal pagatore e dal riscossore quietanza liberatoria del fornitore Prova insuffic iente Il pagamento è attestato unicamente dal soggetto pagatore contanti fotocopia/ma trice assegni + estratto conto Prova di livello elevato Il pagamento è attestato dal pagatore, da un terzo e dal riscossore bonifico con estratto conto del riscossore mandato quietanzato da tesoriere + liberatoria riscossore Prova sufficie nte Il pagamento è attestato dal pagatore e da un terzo (con riscontro degli estremi bancari del riscossore) bonifico bancario carta di credito mandato quietanzato dal tesoriere Prova scarsa mente sufficie nte Il pagamento è attestato dal pagatore e dal riscossore quietanza liberatoria del fornitore Prova insuffic iente Il pagamento è attestato unicamente dal soggetto pagatore contanti fotocopia/ma trice assegni + estratto conto Prove del pagamento 7) Spesa conforme alle normative UE e nazionali applicabili Come si attesta la conformità? - documentazione tecnico/amministrativa a corredo di quella di spesa - autocertificazioni, controlli a campione.

54 Europportunity Modulo: Presentazione del Corso I flussi finanziari dei F.S. Prova di livello elevato Il pagamento è attestato dal pagatore, da un terzo e dal riscossore bonifico con estratto conto del riscossore mandato quietanzato da tesoriere + liberatoria riscossore Prova sufficie nte Il pagamento è attestato dal pagatore e da un terzo (con riscontro degli estremi bancari del riscossore) bonifico bancario carta di credito mandato quietanzato dal tesoriere Prova scarsa mente sufficie nte Il pagamento è attestato dal pagatore e dal riscossore quietanza liberatoria del fornitore Prova insuffic iente Il pagamento è attestato unicamente dal soggetto pagatore contanti fotocopia/ma trice assegni + estratto conto Prova di livello elevato Il pagamento è attestato dal pagatore, da un terzo e dal riscossore bonifico con estratto conto del riscossore mandato quietanzato da tesoriere + liberatoria riscossore Prova sufficie nte Il pagamento è attestato dal pagatore e da un terzo (con riscontro degli estremi bancari del riscossore) bonifico bancario carta di credito mandato quietanzato dal tesoriere Prova scarsa mente sufficie nte Il pagamento è attestato dal pagatore e dal riscossore quietanza liberatoria del fornitore Prova insuffic iente Il pagamento è attestato unicamente dal soggetto pagatore contanti fotocopia/ma trice assegni + estratto conto Prove del pagamento 8) Spesa già oggetto di finanziamento Reg. 1083/2006, Art. 54 comma 3b: Un'operazione può ricevere sostegno di un Fondo nell'ambito di un solo programma operativo a volta; comma 5: Una spesa cofinanziata dai Fondi non può beneficiare dell'intervento di un altro strumento finanziario comunitario;

55 Europportunity Modulo: Presentazione del Corso I flussi finanziari dei F.S. Prova di livello elevato Il pagamento è attestato dal pagatore, da un terzo e dal riscossore bonifico con estratto conto del riscossore mandato quietanzato da tesoriere + liberatoria riscossore Prova sufficie nte Il pagamento è attestato dal pagatore e da un terzo (con riscontro degli estremi bancari del riscossore) bonifico bancario carta di credito mandato quietanzato dal tesoriere Prova scarsa mente sufficie nte Il pagamento è attestato dal pagatore e dal riscossore quietanza liberatoria del fornitore Prova insuffic iente Il pagamento è attestato unicamente dal soggetto pagatore contanti fotocopia/ma trice assegni + estratto conto Prova di livello elevato Il pagamento è attestato dal pagatore, da un terzo e dal riscossore bonifico con estratto conto del riscossore mandato quietanzato da tesoriere + liberatoria riscossore Prova sufficie nte Il pagamento è attestato dal pagatore e da un terzo (con riscontro degli estremi bancari del riscossore) bonifico bancario carta di credito mandato quietanzato dal tesoriere Prova scarsa mente sufficie nte Il pagamento è attestato dal pagatore e dal riscossore quietanza liberatoria del fornitore Prova insuffic iente Il pagamento è attestato unicamente dal soggetto pagatore contanti fotocopia/ma trice assegni + estratto conto Prove del pagamento 8) Spesa già oggetto di finanziamento DPR 196, Art. 2, comma 4: Non sono ammissibilile spese relative ad un bene rispetto al quale il beneficiario abbia già fruito, per le stesse spese, di una misura di sostegno finanziario nazionale o comunitario. Intensifica il divieto di cumulo, esteso anche ai finanziamenti nazionali.

56 Europportunity Modulo: Presentazione del Corso I flussi finanziari dei F.S. Prova di livello elevato Il pagamento è attestato dal pagatore, da un terzo e dal riscossore bonifico con estratto conto del riscossore mandato quietanzato da tesoriere + liberatoria riscossore Prova sufficie nte Il pagamento è attestato dal pagatore e da un terzo (con riscontro degli estremi bancari del riscossore) bonifico bancario carta di credito mandato quietanzato dal tesoriere Prova scarsa mente sufficie nte Il pagamento è attestato dal pagatore e dal riscossore quietanza liberatoria del fornitore Prova insuffic iente Il pagamento è attestato unicamente dal soggetto pagatore contanti fotocopia/ma trice assegni + estratto conto Prova di livello elevato Il pagamento è attestato dal pagatore, da un terzo e dal riscossore bonifico con estratto conto del riscossore mandato quietanzato da tesoriere + liberatoria riscossore Prova sufficie nte Il pagamento è attestato dal pagatore e da un terzo (con riscontro degli estremi bancari del riscossore) bonifico bancario carta di credito mandato quietanzato dal tesoriere Prova scarsa mente sufficie nte Il pagamento è attestato dal pagatore e dal riscossore quietanza liberatoria del fornitore Prova insuffic iente Il pagamento è attestato unicamente dal soggetto pagatore contanti fotocopia/ma trice assegni + estratto conto Prove del pagamento 8) Spesa già oggetto di finanziamento Segue: Occorre anche accertarsi che loperazione cui si riferiscono le spese non abbia ricevuto laiuto dello stesso fondo (FESR o FSE) nellambito di un altro PO, neanche su altre spese; Caso non raro (si pensi alla sovrapposizione geografica con i programmi ob. COOPERAZIONE); dichiarazione del beneficiario e ad eventuali controlli sulle liste dei beneficiari pubblicate obbligatoriamente dagli altri PO dello stesso fondo che operano sullo stesso territorio

57 Europportunity Modulo: Presentazione del Corso I flussi finanziari dei F.S. Prova di livello elevato Il pagamento è attestato dal pagatore, da un terzo e dal riscossore bonifico con estratto conto del riscossore mandato quietanzato da tesoriere + liberatoria riscossore Prova sufficie nte Il pagamento è attestato dal pagatore e da un terzo (con riscontro degli estremi bancari del riscossore) bonifico bancario carta di credito mandato quietanzato dal tesoriere Prova scarsa mente sufficie nte Il pagamento è attestato dal pagatore e dal riscossore quietanza liberatoria del fornitore Prova insuffic iente Il pagamento è attestato unicamente dal soggetto pagatore contanti fotocopia/ma trice assegni + estratto conto Prova di livello elevato Il pagamento è attestato dal pagatore, da un terzo e dal riscossore bonifico con estratto conto del riscossore mandato quietanzato da tesoriere + liberatoria riscossore Prova sufficie nte Il pagamento è attestato dal pagatore e da un terzo (con riscontro degli estremi bancari del riscossore) bonifico bancario carta di credito mandato quietanzato dal tesoriere Prova scarsa mente sufficie nte Il pagamento è attestato dal pagatore e dal riscossore quietanza liberatoria del fornitore Prova insuffic iente Il pagamento è attestato unicamente dal soggetto pagatore contanti fotocopia/ma trice assegni + estratto conto Prove del pagamento 9) Operazioni generatrici di entrate Occorre tenere conto delle dinamiche relative ai possibili ricavi che unoperazione può generare. Due casi: - Operazioni non di investimento (FSE ed alcuni casi FESR), i cui effetti finanziari terminano con la chiusura delloperazione: ogni eventuale entrata va dedotta dalla spesa ammissibile -Operazioni di investimento o i cui effetti finanziari si propagano oltre la loro chiusura: si applica quanto previsto dallArt. 55 del Reg. 1083/2006

58 Europportunity Modulo: Presentazione del Corso I flussi finanziari dei F.S. Prova di livello elevato Il pagamento è attestato dal pagatore, da un terzo e dal riscossore bonifico con estratto conto del riscossore mandato quietanzato da tesoriere + liberatoria riscossore Prova sufficie nte Il pagamento è attestato dal pagatore e da un terzo (con riscontro degli estremi bancari del riscossore) bonifico bancario carta di credito mandato quietanzato dal tesoriere Prova scarsa mente sufficie nte Il pagamento è attestato dal pagatore e dal riscossore quietanza liberatoria del fornitore Prova insuffic iente Il pagamento è attestato unicamente dal soggetto pagatore contanti fotocopia/ma trice assegni + estratto conto Prova di livello elevato Il pagamento è attestato dal pagatore, da un terzo e dal riscossore bonifico con estratto conto del riscossore mandato quietanzato da tesoriere + liberatoria riscossore Prova sufficie nte Il pagamento è attestato dal pagatore e da un terzo (con riscontro degli estremi bancari del riscossore) bonifico bancario carta di credito mandato quietanzato dal tesoriere Prova scarsa mente sufficie nte Il pagamento è attestato dal pagatore e dal riscossore quietanza liberatoria del fornitore Prova insuffic iente Il pagamento è attestato unicamente dal soggetto pagatore contanti fotocopia/ma trice assegni + estratto conto Prove del pagamento Le operazioni generatrici di entrate (Art. 55 RG) Definizione: qualsiasi operazione che comporti un investimento in infrastrutture il cui utilizzo sia soggetto a tariffe direttamente a carico degli utenti o qualsiasi operazione che comporti la vendita o la locazione di terreni o immobili, o qualsiasi altra fornitura di servizi contro pagamento; Trattamento: la spesa ammissibile per tali progetti non supera il valore attuale del costo di investimento diminuito del valore attuale dei proventi netti derivanti dallinvestimento nellarco di un periodo di riferimento specifico;

59 Europportunity Modulo: Presentazione del Corso I flussi finanziari dei F.S. Prova di livello elevato Il pagamento è attestato dal pagatore, da un terzo e dal riscossore bonifico con estratto conto del riscossore mandato quietanzato da tesoriere + liberatoria riscossore Prova sufficie nte Il pagamento è attestato dal pagatore e da un terzo (con riscontro degli estremi bancari del riscossore) bonifico bancario carta di credito mandato quietanzato dal tesoriere Prova scarsa mente sufficie nte Il pagamento è attestato dal pagatore e dal riscossore quietanza liberatoria del fornitore Prova insuffic iente Il pagamento è attestato unicamente dal soggetto pagatore contanti fotocopia/ma trice assegni + estratto conto Prova di livello elevato Il pagamento è attestato dal pagatore, da un terzo e dal riscossore bonifico con estratto conto del riscossore mandato quietanzato da tesoriere + liberatoria riscossore Prova sufficie nte Il pagamento è attestato dal pagatore e da un terzo (con riscontro degli estremi bancari del riscossore) bonifico bancario carta di credito mandato quietanzato dal tesoriere Prova scarsa mente sufficie nte Il pagamento è attestato dal pagatore e dal riscossore quietanza liberatoria del fornitore Prova insuffic iente Il pagamento è attestato unicamente dal soggetto pagatore contanti fotocopia/ma trice assegni + estratto conto Prove del pagamento 10) Lammissibilità di particolari voci di spesa Come si è visto, la normativa UE, oltre a definire principi generali sullammissibilità, pone limiti e/o regole per particolari voci di spesa; Su questo aspetto entra inoltre in azione la prevista normativa nazionale (DPR 196/2008); Indicazioni utili possono essere inoltre dedotte dalla prassi e dalla normativa del precedente periodo di programmazione

60 Europportunity Modulo: Presentazione del Corso I flussi finanziari dei F.S. Prova di livello elevato Il pagamento è attestato dal pagatore, da un terzo e dal riscossore bonifico con estratto conto del riscossore mandato quietanzato da tesoriere + liberatoria riscossore Prova sufficie nte Il pagamento è attestato dal pagatore e da un terzo (con riscontro degli estremi bancari del riscossore) bonifico bancario carta di credito mandato quietanzato dal tesoriere Prova scarsa mente sufficie nte Il pagamento è attestato dal pagatore e dal riscossore quietanza liberatoria del fornitore Prova insuffic iente Il pagamento è attestato unicamente dal soggetto pagatore contanti fotocopia/ma trice assegni + estratto conto Prova di livello elevato Il pagamento è attestato dal pagatore, da un terzo e dal riscossore bonifico con estratto conto del riscossore mandato quietanzato da tesoriere + liberatoria riscossore Prova sufficie nte Il pagamento è attestato dal pagatore e da un terzo (con riscontro degli estremi bancari del riscossore) bonifico bancario carta di credito mandato quietanzato dal tesoriere Prova scarsa mente sufficie nte Il pagamento è attestato dal pagatore e dal riscossore quietanza liberatoria del fornitore Prova insuffic iente Il pagamento è attestato unicamente dal soggetto pagatore contanti fotocopia/ma trice assegni + estratto conto Prove del pagamento Lammissibilità: normativa e prassi su particolari voci di spesa 1. IVA 2. Oneri fiscali e previdenziali 3. Oneri finanziari 4. Oneri bancari, assicurativi, 5.Spese legali e contabili 6. Acquisto di terreni; 7. Spese di Investimento FSE 8. Ammortamenti 9. Contributi in natura 10. Spese generali 11. Aiuti alle imprese 12. Ingegneria finanziaria 13. Indennità e retribuzioni di terzi ai destinatari di operazioni FSE 14. Materiale usato 15. Acquisto Immobili 16. Automezzi e materiale rotabile 17. Leasing 18. Spese connesse allattuazione del PO 19. Spese connesse allattuazione delloperazione

61 Europportunity Modulo: Presentazione del Corso PROCEDURE AMMINISTRATIVE La Regione Sardegna, a seconda delle proprie esigenze organizzative, adotta differenti soluzioni procedurali I flussi finanziari dei F.S.

62 Europportunity Modulo: Presentazione del Corso Sono definibili a Titolarità regionale gli interventi appaltati dagli uffici tecnici regionali, degli enti strumentali o degli Assessorati; Sono, invece, a Regia regionale gli interventi che, a seguito di atto amministrativo di programmazione o bando della Regione sono appaltati da enti pubblici (Consorzi di bonifica, Comuni, gli enti strumentali regionali, il gestore unico del Servizio Idrico Integrato) sulla base di un provvedimento amministrativo di delega o di convenzione. I flussi finanziari dei F.S.

63 Europportunity Modulo: Presentazione del Corso I flussi finanziari dei F.S. operazioni a titolarità regionale: operazioni gestite direttamente dalla struttura regionale i controlli saranno effettuati dallUfficio Controlli istituito presso ciascuna delle Direzioni Generali degli Assessorati interessati - posizione di terzietà rispetto al RdL.A. A tal fine, il personale che partecipa allUfficio Controlli esegue esclusivamente i controlli di primo livello per le operazioni gestite direttamente dallAssessorato (operazioni a titolarità regionale) - autonomia. In ogni caso il personale che collabora presso lufficio di controllo non può partecipare alle attività svolte dagli uffici deputati alla gestione delle operazioni e viceversa. operazioni a regia regionale: operazioni delegate o attribuite a terzi beneficiari i controlli di I° livello vengono effettuati dalla struttura del RdL.A. LATTIVITÀ DI CONTROLLO DI PRIMO LIVELLO

64 Europportunity Modulo: Presentazione del Corso I flussi finanziari dei F.S. Nellipotesi di operazioni a regia regionale le verifiche sono svolte dai Responsabili di Linea di Attività e consentono di accertare che le spese dichiarate siano reali, che i prodotti o i servizi siano stati forniti conformemente alla decisione di approvazione, che le domande di rimborso del beneficiario siano corrette e che le operazioni e le spese siano conformi alle norme comunitarie e nazionali. Le verifiche accertano che a tutte le fatture o altri giustificativi per la progettazione e realizzazione delloperazione sia stata soprastampata la dicitura attestante che quella spesa gode del contributo del POR-FESR 2007/2013. Le stesse verifiche sono svolte dallUfficio Controlli nel caso le operazioni siano a titolarità regionale Le verifiche comprendono anche procedure intese ad evitare un doppio finanziamento delle spese attraverso altri programmi nazionali o comunitari. Qualora le verifiche portino allindividuazione di irregolarità, per le quali vige lobbligo di comunicazione alla CE, ai sensi dellartt. 27 e ss. del Reg. (CE) 1828/2006, lufficio che le ha accertate ne informa le Autorità di Gestione, di Certificazione e di Audit. In ogni caso, è compito del Responsabile di linea di attività tenere traccia di tutte le irregolarità, dei recuperi effettuati o in corso e delle soppressioni, in uno o più registri appositi. Poiché i controlli amministrativi e contabili sono finalizzati ad assicurare leffettività e la correttezza della spesa, essi sono antecedenti la certificazione della spesa da parte dellAutorità di Certificazione.

65 Europportunity Modulo: Presentazione del Corso I flussi finanziari dei F.S. Di seguito si riporta lo schema rappresentativo delle modalità attraverso le quali si esplicheranno i controlli di I° livello per operazioni a Titolarità regionale:

66 Europportunity Modulo: Presentazione del Corso I flussi finanziari dei F.S. Di seguito si riporta lo schema rappresentativo delle modalità attraverso le quali si esplicheranno i controlli di I° livello per operazioni a Titolarità regionale: Di seguito si riporta lo schema rappresentativo delle modalità attraverso le quali si esplicheranno i controlli di I° livello per operazioni a Regia regionale:

67 Europportunity Modulo: Presentazione del Corso I flussi finanziari dei F.S. Di seguito si riporta lo schema rappresentativo delle modalità attraverso le quali si esplicheranno i controlli di I° livello per operazioni a Titolarità regionale: Per le operazioni a titolarità regionale il Responsabile di Linea di attività trasmette allUfficio controlli, costituito in posizione di terzietà presso ciascuna Direzione Generale, la documentazione delle spese per il controllo di primo livello, di natura amministrativa e contabile, sul 100% delle operazioni ai sensi di quanto previsto dallart. 13 del Reg. (CE) 1828/2006. Qualora il controllo di primo livello abbia esito positivo, il Responsabile di Linea di attività trasmette allAutorità di Certificazione la scheda di attestazione delle spese e lelenco operazioni. Qualora invece il controllo abbia esito negativo, il processo di certificazione della spesa viene sospeso in attesa dei necessari correttivi. (Allegato A2) Per le operazioni a regia regionale il Beneficiario trasmette al Responsabile di Linea di attività la documentazione di rendicontazione delle spese per il controllo di primo livello, che viene svolto, per le operazioni a regia, dallo stesso RdL.A. (Allegato A3) Qualora il controllo di primo livello abbia esito positivo, il Responsabile di Linea di attività trasmette allAutorità di certificazione la scheda di attestazione delle spese. Qualora invece il controllo abbia esito negativo, il processo di certificazione della spesa viene sospeso in attesa dei necessari correttivi riavviando il processo secondo i flussi descritti nei diagrammi. (Allegato A2 e A3)

68 Europportunity Modulo: Presentazione del Corso


Scaricare ppt "EUROPPORTUNITY – Corso di specializzazione e management delle iniziative finanziate dallUE – ID 5153 Modulo: Gli aspeti finanziari dei F.S. Docente: Elena."

Presentazioni simili


Annunci Google