La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

PROGETTO CARTA GEOGRAFICA UNICA per lintero territorio della Provincia di Ferrara Responsabile del Progetto: Rossi ing.Paola PAOLA ROSSI INGEGNERE.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "PROGETTO CARTA GEOGRAFICA UNICA per lintero territorio della Provincia di Ferrara Responsabile del Progetto: Rossi ing.Paola PAOLA ROSSI INGEGNERE."— Transcript della presentazione:

1 PROGETTO CARTA GEOGRAFICA UNICA per lintero territorio della Provincia di Ferrara Responsabile del Progetto: Rossi ing.Paola PAOLA ROSSI INGEGNERE

2 PROGETTO CARTA GEOGRAFICA UNICA

3

4 Il Progetto si realizza con la sottoscrizione di PROGETTO CARTA GEOGRAFICA UNICA 2 CONVENZIONI

5 PROGETTO CARTA GEOGRAFICA UNICA 1a CONVENZIONE realizzazione e gestione della banca dati cartografica numerica catastale e per laggiornamento dellarretrato censuario catastale 2 a CONVENZIONE standardizzazione e diffusione delle informazioni geografiche attinenti le attività di pianificazione territoriale nelle Pubbliche Amministrazioni.

6 Finalità del progetto realizzare il primo passo per la costruzione della Carta Geografica Unica esercitare più equamente lequità fiscale attivare il decentramento dei servizi catastali facilitare il processo di decentramento delle funzioni catastali ai Comuni PROGETTO CARTA GEOGRAFICA UNICA

7 E un progetto condiviso tra: Regione Emilia Romagna Provincia di Ferrara Provincia di Ferrara in rappresentanza dei 25 Comuni del Territorio Consorzio Generale di Bonifica Consorzio Generale di Bonifica in rappresentanza degli altri Consorzi elementari Comune di Ferrara Agenzia del Territorio FIRMA DELLE CONVENZIONI 14 Marzo 2002 DURATA DEL PROGETTO quadriennale INIZIO LAVORI 20 Maggio 2002 FINE LAVORI 14 Marzo 2006 PROGETTO CARTA GEOGRAFICA UNICA

8 Ruolo degli Enti firmatari Regione Regione facilitare il processo di miglioramento dei dati topografici Provincia di Ferrara Provincia di Ferrara promotore del progetto Consorzio Generale di Bonifica Consorzio Generale di Bonifica utilizzatore dei dati aggiornati Comune di Ferrara Comune di Ferrara utilzzatore per le attività legate alla gestione impositiva delle entrate Agenzia del territorio Agenzia del territorio gestore dei dati catastali aggiornati con lobbligo di aggiornamento PROGETTO CARTA GEOGRAFICA UNICA

9 Responsabilità degli Enti firmatari

10 Provincia di Ferrara coordinatore e responsabile del progetto referente per tutti i Comuni aderenti al progetto realizzatore (in collaborazione con la Regione Emilia Romagna) del Capitolato per il raffittimento primario a 7 km della Rete geodetica fondamentale IGM95 referente tecnico per lincarico al Consorzio Ferrara Ricerche per il collaudo e calcolo della rete GPS

11 PROGETTO CARTA GEOGRAFICA UNICA Consorzio Generale di Bonifica realizzatore della vettorializzazione delle mappe catastali realizzatore dellaggiornamento speditivo con ortofoto della CTR5 referente tecnico per lincarico al Collegio dei Geometri Comune di Ferrara Aggiornare i dati toponimastici relativi ai nomi delle strade ed ai numeri civici attribuiti agli edifici

12 PROGETTO CARTA GEOGRAFICA UNICA Quanto mi costi…

13 Quadro economico PROGETTO CARTA GEOGRAFICA UNICA Regione ,47 (15%) Provincia di Ferrara ,07 (11%) Consorzio Generale di Bonifica ,45 (18%) Comuni n° ,18 (56%) Importo complessivo ,16

14 PROGETTO CARTA GEOGRAFICA UNICA Ripartizione dei costi

15 Obiettivi delle convenzioni PROGETTO CARTA GEOGRAFICA UNICA

16 A - Creazione di una banca dati cartografica catastale informatizzata PROGRAMMA LAVORI Vettorializzazione mappe catastali :entro STATO AVANZAMENTO LAVORI Comune di Masi Torello, scelto come Comune pilota: terminata la vettorializzazione il Comune di Ferrara : Comletata la scansione e georeferenziazione di tutti i 418 fogli del Comune Vettorializzati fogli 379, i rimanenti 39 sono in fase di lavorazione Collaudati con esito positivo fogli 183, i rimanenti 196 fogli in fase di collaudo Collaudo tecnico verrà effettuato dallAgenzia del Territorio nel mese di Gennaio e successivamente inseriti in WEGIS PROGETTO CARTA GEOGRAFICA UNICA

17 B - Aggiornamento completo della banca dati alfanumerica catastale NCT NCEU PROGRAMMA LAVORI NCT : aggiornamento di tutti gli atti e recupero arretrato della provincia di Ferrara: entro NCEU: aggiornamento di tutti gli atti, formazione dellarchivio magnetico delle planimetrie e calcolo delle superfici : entro STATO AVANZAMENTO LAVORI Recupero arretrato alfanumerico censuario NCT: Tipi mappalin. 3012pari al 65% Mod. 26 Fabb.Ruralin. 5717pari al 78% Mod. 26 Variaz.Colturalin pari al 89% PROGETTO CARTA GEOGRAFICA UNICA

18 C - Aggiornamento speditivo con ortofoto della CTR 5 di edifici, strade e corsi dacqua PROGRAMMA LAVORI Aggiornamento speditivo ortofoto delle CTR5 di strade, edifici e corsi dacqua: entro STATO AVANZAMENTO LAVORI Il territorio provinciale è composto da: n° 416 tavole di cui aggiornate ad oggi: n° 292 pari al 70% PROGETTO CARTA GEOGRAFICA UNICA

19 D – Miglioramento della qualità di georeferenziazione dei dati topografici PROGETTO CARTA GEOGRAFICA UNICA PROGRAMMA LAVORI Raffittimento primario nuova rete geodetica nazionale Progetto IGM 95: entro STATO AVANZAMENTO LAVORI I lavori, eseguiti dalla ditta SOGEST di Trieste sono terminati il e al momento sono in corso le operazioni di collaudo effettuate dalIng.Paolo Russo del Dipartimento di Ingegneria dellUniversità di Ferrara

20 E - Formazione dellanagrafe immobiliare comunale e raccordo con lanagrafe immobiliare fiscale PROGRAMMA LAVORI Formazione dellanagrafe fiscale delle unità immobiliari urbane: entro PROGETTO CARTA GEOGRAFICA UNICA

21 F - Controllo ed allineamento della toponomastica F - Controllo ed allineamento della toponomastica PROGRAMMA LAVORI Controllo ed allineamento toponomastica nella banca dati catastale: entro PROGETTO CARTA GEOGRAFICA UNICA

22 G - Scambio di archivi fra amministrazioni PROGRAMMA LAVORI Scambio di archivi fra amministrazioni, su supporto magnetico, con cadenza quadrimestrale fino allattivazione, da parte del Ministero, della procedura di interscambio Legge 133/94; per la durata della convenzione PROGETTO CARTA GEOGRAFICA UNICA

23 Il progetto avviato, si colloca allinterno del progetto Agorà : una infrastruttura Geografica per lEmilia Romagna che riguarda la gestione delle informazioni catastali e geografiche. Più precisamente le iniziative nella Provincia di Ferrara riguardano: Il processo di decentramento del catasto Il progetto Carta Geografica Unica per il miglioramento della qualità dei dati Le iniziative sui SIT e sulle banche dati geografiche PROGETTO CARTA GEOGRAFICA UNICA

24 1.Il progetto Carta Geografica Unica per il miglioramento della qualità dei dati La CTR5 georeferenziata, aggiornata con ortofoto it 2000 del territorio ferrarese contiene gli strati vettoriali corrispondenti a: reticolo stradale secondo le specifiche della Regione; numerazione civica; reticolo idrografico; confini amministrativi; toponomastica; tematismo catastale PROGETTO CARTA GEOGRAFICA UNICA

25 I Comuni della provincia di Ferrara per fornire i dati toponomastici relativi ai nomi delle strade ed ai numeri civici attribuiti agli edifici, preventivamente adeguati verificati e riportati sulla CTR5 informatizzata e georeferenziata, si sono costituiti in aggregazione. 2 - Le iniziative sui SIT e sulle banche dati geografiche Questa esperienza di lavoro ha consentito la realizzazione di altri Progetti sperimentali: PROGETTO CARTA GEOGRAFICA UNICA Laggregazione di Comuni della Zona EST ha avviato un progetto sperimentale per dare impulso allo sviluppo di Sistemi Informativi Territoriali completi, anche in quelle realtà dotate di minori risorse. Il gruppo di comuni coordinato da Codigoro ha disegnato un progetto per la realizzazione delle basi cartografiche dei futuri SIT di questi Comuni comprendenti oggetti fabbricati, strade e numeri civici e corsi dacqua Aggregazione 3 Ab Comune Ferrara Ab Aggregazione 1 Ab Aggregazione 2 Ab Aggregazione 4 Ab

26 I referenti delle aggregazione di Comuni hanno costituito un gruppo di lavoro sul ProgettoToponomastica al fine di normalizzare la banca dati toponomastica contenuta in SISTER con la banca dati toponomastica dei Comuni, titolari della informazione. Il gruppo di lavoro è composto da: dott. Marco Ronconi Comune di Codigoro geom. Paolo Orlandi Comune di Argenta dott. Donato Veratti Comune di Bondeno dott. Ennio Barbieri Comune di Cento geom. Vito Guzzinati Agenzia del Territorio PROGETTO CARTA GEOGRAFICA UNICA

27 3- Il processo di decentramento del catasto PROGETTO CARTA GEOGRAFICA UNICA I Sindaci hanno manifestato lesigenza di acquisire, per una corretta e cosciente presa in carico delle funzioni catastali, degli indispensabili elementi economici ed organizzativi.(entro febbraio 2004). BACK OFFICE FRONT OFFICE presso ogni Comune Comuni del Polo Flussi elettronici di aggiornamento

28 PROGETTO CARTA GEOGRAFICA UNICA Si tratta di valutare la possibilità e la convenienza di assumere un potere reale di governo del territorio, mettendo in sintonia il catasto, il servizio entrate, la gestione del territorio e del PRG e in che modo farlo. Affidato all Agenzia del Territorio in CONVENZIONE. E un percorso che può essere gestito direttamente POLO

29 Lo scenario tecnico economico predisposto sarà messo a disposizione degli organi politici di ogni singolo Comune, i quali valuteranno sulla base di una cosciente scelta il modello di decentramento. PROGETTO CARTA GEOGRAFICA UNICA Pertanto, la decisione se e come procedere nella gestione delle funzioni catastali deve essere basata su uno studio di fattibilità che definisca preventivamente, in rapporto alle specifiche esigenze del Comune, modalità gestionali dei nuovi servizi, ricadute organizzative allinterno dellEnte, rapporti con lAgenzia del Territorio, modalità di recupero degli arretrati, costi e benefici.

30 Conclusioni PROGETTO CARTA GEOGRAFICA UNICA I nostri obiettivi sono quelli di avviare rapidamente ulteriori consultazioni con le Aziende territoriali dellarea ferrarese per la promozione congiunta di altri investimenti finalizzati al miglioramento del processo informativo territoriale denominato CGU; per mezzo del: il raffittimento secondario della nuova rete d'inquadramento geodetica italiana ulteriore aggiornamento della CTR5 al 2002 integrazione delle reti elaborazione di applicativi di consultazione ed estrazione dei dati al fine di utilizzare la banca dati catastale con i sistemi informativi territoriali.

31 occorre quindi che la Provincia di Ferrara, il Consorzio Generale di Bonifica, i Comuni e tutti gli altri soggetti prima citati, supportati dalla Regione, realizzino una buona banca dati cartografica ed alfanumerica ed un sistema informativo territoriale che risulti facilmente aggiornabile e condivisibile dal maggior numero di Enti, pubblici privati che operano sul territorio provinciale. PROGETTO CARTA GEOGRAFICA UNICA per governare il territorio bisogna innanzitutto conoscerlo per governare il territorio bisogna innanzitutto conoscerlo

32 Grazie per l ascolto


Scaricare ppt "PROGETTO CARTA GEOGRAFICA UNICA per lintero territorio della Provincia di Ferrara Responsabile del Progetto: Rossi ing.Paola PAOLA ROSSI INGEGNERE."

Presentazioni simili


Annunci Google