La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

© Copyright GLP 2003 1. UDINE - MILANO - PERUGIA - ZURIGO 2 MARCHI.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "© Copyright GLP 2003 1. UDINE - MILANO - PERUGIA - ZURIGO 2 MARCHI."— Transcript della presentazione:

1 © Copyright GLP

2 UDINE - MILANO - PERUGIA - ZURIGO 2 MARCHI

3 © Copyright GLP 2001 UDINE - MILANO - PERUGIA - ZURIGO PERCHE SI DEPOSITA UN MARCHIO: per creare valore aggiunto per avere una protezione sul nome dellimpresa o sul nome di un prodotto e/o servizio perché non si è costretti ad utilizzarlo subito e nel contempo, per i primi 5 anni, si bloccano i terzi perché si ha data certa di decorrenza del diritto perché si coprono anche settori affini confluenti verso lo stesso tipo di cliente per poter controllare certi mercati per poter dare licenze 3

4 © Copyright GLP 2001 UDINE - MILANO - PERUGIA - ZURIGO DOVE ESTENDERE I MARCHI: nei paesi ove operiamo nei paesi ove, nei prossimi 3/7 anni, si pensa di operare 4

5 © Copyright GLP 2001 UDINE - MILANO - PERUGIA - ZURIGO ESTENSIONE MARCHI STATO per STATO MARCHIO INTERNAZIONALE MARCHIO COMUNITARIO Marchio OAPI (Africa) 5

6 UDINE - MILANO - PERUGIA - ZURIGO © Copyright GLP Marchio valido se nuovo e di fantasia Marchi deboli e forti

7 UDINE - MILANO - PERUGIA - ZURIGO © Copyright GLP John S. Penberton, Atlanta, Georgia 1886 pubblicizzò una nuova bevanda derivata dalle foglie di Coca e noci di Cola.

8 UDINE - MILANO - PERUGIA - ZURIGO © Copyright GLP Il marchio Composizione di marchio Lindicazione di registrazione

9 UDINE - MILANO - PERUGIA - ZURIGO © Copyright GLP Lestensione del marchio e il problema delle lingue

10 UDINE - MILANO - PERUGIA - ZURIGO © Copyright GLP Il marchio supernotorio oltre alle classi rivendicate

11 UDINE - MILANO - PERUGIA - ZURIGO © Copyright GLP Il marchio IKEA: parola e grafica La contraffazione del marchio Classi merceologiche diverse Internet

12 UDINE - MILANO - PERUGIA - ZURIGO © Copyright GLP

13 UDINE - MILANO - PERUGIA - ZURIGO © Copyright GLP

14 UDINE - MILANO - PERUGIA - ZURIGO © Copyright GLP

15 UDINE - MILANO - PERUGIA - ZURIGO © Copyright GLP

16 UDINE - MILANO - PERUGIA - ZURIGO © Copyright GLP

17 UDINE - MILANO - PERUGIA - ZURIGO © Copyright GLP

18 UDINE - MILANO - PERUGIA - ZURIGO © Copyright GLP

19 © Copyright GLP 2003 UDINE - MILANO - PERUGIA - ZURIGO 18 DISEGNI o MODELLI

20 © Copyright GLP 2001 UDINE - MILANO - PERUGIA - ZURIGO PERCHE SI REGISTRA UN MODELLO O UN DISEGNO: per creare valore aggiunto per difendere il proprio contenuto tecnologico per accrescere il proprio potere concorrenziale per controllare certi mercati 19

21 © Copyright GLP 2001 UDINE - MILANO - PERUGIA - ZURIGO I MODELLI (1) Viene protetto il disegno o modello in quanto caratterizzante un prodotto, o una sua parte, sia esso di origine artigianale o industriale: a ) la caratterizzazione può dipendere da linee, contorni, colori, forma, struttura superficiale, tipologia dei materiali del prodotto stesso e/o del suo ornamento; b ) sono proteggibili i componenti (pezzi di ricambio) di un prodotto complesso; tale protezione è però sospesa in attesa di una precisa norma che deve essere emessa dalla Commissione Europea; c ) qualora il prodotto risulti parte componente di un prodotto complesso, deve possedere in sé i requisiti di validità; d ) sono altresì proteggibili prodotti quali imballaggi, presentazioni, topografie di semiconduttori; e) il prodotto, per essere protetto, anche se parte componente, deve risultare visibile dallutente durante la normale utilizzazione. 20

22 © Copyright GLP 2001 UDINE - MILANO - PERUGIA - ZURIGO I MODELLI (2) Un disegno o modello, per essere valido deve: a ) essere nuovo; b ) possedere un carattere individuale; c ) non deve possedere caratteristiche estetiche che sono determinate unicamente dalla funzione tecnica del prodotto; d) non deve riprodurre caratteristiche estetiche necessarie allunione con un altro prodotto, ciò purché tale unione non sia connessa con lintercambiabilità in un sistema modulare. 21

23 © Copyright GLP 2001 UDINE - MILANO - PERUGIA - ZURIGO COME SI ESTENDE UN MODELLO O DISEGNO: STATO per STATO MODELLO INTERNAZIONALE (Benelux, Benin, Bulgaria, Repubblica Popolare Democratica di Corea, Costa dAvorio, Francia, Germania, Grecia, Italia, Liechtenstein, Macedonia, Marocco, Moldavia, Monaco, Mongolia, Romania, Senegal, Slovenia, Suriname, Svizzera, Ungheria e Yugoslavia) più singoli Stati non aderenti alla Convenzione del Modello Internazionale MODELLO COMUNITARIO 22

24 © Copyright GLP 2003 UDINE - MILANO - PERUGIA - ZURIGO Novità Carattere individualizzante Utilizzatore informato 23

25 © Copyright GLP 2003 UDINE - MILANO - PERUGIA - ZURIGO Settori affollati Modularità Parti visive 24

26 © Copyright GLP 2003 UDINE - MILANO - PERUGIA - ZURIGO Arrivederci e Grazie 75


Scaricare ppt "© Copyright GLP 2003 1. UDINE - MILANO - PERUGIA - ZURIGO 2 MARCHI."

Presentazioni simili


Annunci Google