La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

ALICE FINARI E SARA ZUANON. SCALETTA Nome: Republick Osterreich o Austria Nome: Republick Osterreich o Austria Ordinamento dello stato: Repubblica federale.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "ALICE FINARI E SARA ZUANON. SCALETTA Nome: Republick Osterreich o Austria Nome: Republick Osterreich o Austria Ordinamento dello stato: Repubblica federale."— Transcript della presentazione:

1 ALICE FINARI E SARA ZUANON

2 SCALETTA Nome: Republick Osterreich o Austria Nome: Republick Osterreich o Austria Ordinamento dello stato: Repubblica federale Ordinamento dello stato: Repubblica federale Popolazione: ab. Popolazione: ab. Densità: 96 ab. / kmq Densità: 96 ab. / kmq Lingua: Tedesco Lingua: Tedesco Religione: Cattolica con minoranze di protestanti e mussulmani Religione: Cattolica con minoranze di protestanti e mussulmani Moneta: EURO Moneta: EURO Capitale: Vienna Capitale: Vienna Altre città: Graz, Linz, Salisburgo, Innsbruck Altre città: Graz, Linz, Salisburgo, Innsbruck

3 Il Lago Più Importante Il lago più grande dell'Austria è il Neusiedler See che si trova nella regione di Burgenland. È poco profondo (profondità massima 1,80 m) e ha una superficie di 315 km², seguono l'Attersee (46 km²) e il Traunsee (24 km²). Il lago più grande dell'Austria è il Neusiedler See che si trova nella regione di Burgenland. È poco profondo (profondità massima 1,80 m) e ha una superficie di 315 km², seguono l'Attersee (46 km²) e il Traunsee (24 km²).

4 ELEMENTI GEOGRAFICI Nel territorio dellAustria si distinguono 3 aree geografiche Nel territorio dellAustria si distinguono 3 aree geografiche 1: larea alpina è costituita dal versante settentrionale delle alpi orientali con vette elevate 1: larea alpina è costituita dal versante settentrionale delle alpi orientali con vette elevate 2: la valle del medio Danubio è compresa tra le propaggini dellarea alpina e le pendici della selva Boema. Il Danubio percorse lAustria dal confine tedesco a Vienna. 2: la valle del medio Danubio è compresa tra le propaggini dellarea alpina e le pendici della selva Boema. Il Danubio percorse lAustria dal confine tedesco a Vienna. 3: Le pianure del Burgeland al centro delle quali cè Vienna, si trovano al confine con la repubblica Slovacchia e lUngheria 3: Le pianure del Burgeland al centro delle quali cè Vienna, si trovano al confine con la repubblica Slovacchia e lUngheria

5 L INDUSTRIA Per quanto riguarda il settore industriale, la produzione manifatturiera austriaca è affidata ad alcune grandi organizzazioni che operano sotto tutela governativa, oltre che a un gran numero di piccole e medie imprese. Nel 2005 il 28% della forza lavoro del paese era assorbito dal comparto industriale, che forniva il 30,9% del PIL. Le principali produzioni sono ferro, acciaio, fertilizzanti, veicoli a motore, cemento, prodotti chimici e tessili, vetro e carta. Molto sviluppata è inoltre lindustria turistica, con arrivi nel Qui a lato troviamo Lindustria Swarovski

6 ECONOMIA LAustria è famosa per lelevato tenore di vita dei suoi abitanti e per leconomia « Il mercato » che si è potenziata col tempo. È membro dellunione Europea dal Gennaio del 1995, il LAustria è famosa per lelevato tenore di vita dei suoi abitanti e per leconomia « Il mercato » che si è potenziata col tempo. È membro dellunione Europea dal Gennaio del 1995, il paese ha stretti paese ha stretti rapporti con gli rapporti con gli altri paesi: altri paesi: DELLUNIONE DELLUNIONE EUROPEA EUROPEA

7 IL FIUME Il più importante fiume austriaco è senz'altro il Danubio (in tedesco: Donau) che attraversa l'Austria, da est a ovest per ca. 350 km (lunghezza totale, dalla sorgente in Germania fino al Mar Nero: km).

8 IL CLIMA In generale il clima austriaco è quello tipico dellEuropa centrale, caratterizzato da estate calde ed inverni piuttosto freddi. Nello specifico tuttavia è possibile individuare nel paese 3 diversi microclimi: la zona nord delle alpi austriache che presentano i caratteri climatici tipici dellEuropa, mite centrale; la Carinzia con un clima temperato, quasi da mediterraneo, con precipitazioni frequenti ed infine la zona orientale caratterizzata da un clima continentale con estate molto calde ed inverni assai rigidi In generale il clima austriaco è quello tipico dellEuropa centrale, caratterizzato da estate calde ed inverni piuttosto freddi. Nello specifico tuttavia è possibile individuare nel paese 3 diversi microclimi: la zona nord delle alpi austriache che presentano i caratteri climatici tipici dellEuropa, mite centrale; la Carinzia con un clima temperato, quasi da mediterraneo, con precipitazioni frequenti ed infine la zona orientale caratterizzata da un clima continentale con estate molto calde ed inverni assai rigidi

9 CULTURA La storia: Tra il IX e V sec. a.C. il territorio austriaco venne popolato dai Celti e dagli Illirri, che crearono una ricca civiltà fondata soprattutto sulla lavorazione del ferro, lestrazione e il commercio del sale. Nell803 Carlo Magno costituì la marca orientale nei territori, attraversati dal Danubio che in seguito furono convertiti al Cristianesimo. Dopo la seconda guerra mondiale, divenuta di nuovo uno stato dipendenza lAustria ha recuperato la sua identità di nazione, oggi organizzata politicamente come: REUBBLICA FEDERALE

10 PRESENTAZIONE DEL PAESAGGIO E TRADIZIONI Da secoli l'agricoltura e l'economia forestale dell'Austria non sono solamente la spina dorsale della zona rurale, ma anche uno dei pilastri principali delle tradizioni storiche e culturali del Paese. Allo stesso tempo l'agricoltura è, per gli ampi servizi che fornisce nell'interesse della società, una parte irrinunciabile di tutta l'economia austriaca.

11 PICCOLA MA FINE (agricoltura) L'agricoltura dell'Austria è caratterizzata da strutture agricole di piccola e media dimensione. Circa aziende agricole e forestali gestiscono in totale circa l'80% del territorio federale. Le dimensioni medie di un'azienda ammontano ad appena 19 ettari di superficie coltivabile, le dimensioni medie del patrimonio zootecnico per ettaro sono molto basse rispetto a quelle internazionali.

12 IL RUOLO DA PIONIERE DELLAUSTRIA Proprio la struttura trasparente dell'agricoltura austriaca offre una serie di opportunità: così l'Austria, all'interno dell'Unione europea, assume un ruolo da pioniere sempre più rispettato nell'utilizzazione delle risorse naturali. L'Austria assolve questa immagine non per ultimo con elevati standard ambientali nella produzione agricola, con un gran numero di agricoltori biologici, con moderni regolamenti sul trasporto degli animali o con le sue bellezze paesaggistiche curate dalle mani degli agricoltori. KUK

13 Allevamento responsabile di animali da reddito Ulteriore caratteristica della produzione animale in Austria è il fatto che essa sia sottoposta a rigorose condizioni sulla protezione animale, le quali obbligano ad un allevamento rispettoso della specie e dei bisogni animali. Metodi di produzione naturale garantiscono per un'alta immagine della produzione casearia e di carne..

14 ANIMALI SANI E CARNE CONTROLLATA Gli standard igienico sanitari in vigore in Austria sono molto elevati e si applicano già a partire dallallevamento degli animali. Severi regolamenti impongono che il branco sia sottoposto a regolari controlli veterinari. È per questo che lAustria ha ricevuto dalla commissione europea disposizioni supplementari di garanzia al fine di poter mantenere alto il livello di protezione. Epidemie e altre malattie non hanno alcuna possibilità desplosione. Gli animali crescono sani senza rischi di contagio ed additivi chimico-farmaceutici. Severi controlli delle importazioni e un generale divieto di somministrare farine animali ai ruminanti garantiscono già da molti anni la sicurezza assoluta delle carni bovine austriache da BSE – già molto prima che lUnione europea prendesse simili provvedimenti. In Austria non si è mai verificato nessun caso di BSE (encefalopatia spongiforme bovina).

15 LA NATURA Il parco nazionale Gesause È il terzo più grande DAustria Il Nocken in Carinzia è un paesaggio montano compreso fra i 1300 e i 2440 metri di altitudine, dalle caratteristiche cime arrotondate di rocce cristalline

16 IL DOLCE LA TORTA VIENNESE LA TORTA VIENNESE INGREDIENTI INGREDIENTI 2 etti e mezzo di farina 2 etti e mezzo di farina 2 etti e mezzo di zucchero 2 etti e mezzo di zucchero 2 etti e mezzo di burro 2 etti e mezzo di burro 2 tuorli duovo 2 tuorli duovo 1 etto di nocciole tostate 1 etto di nocciole tostate Zucchero a velo vanigliato Zucchero a velo vanigliato Rhum Rhum Crema al cioccolato Crema al cioccolato

17 LARCHITETTURA Nel campo dellarchitettura e delle parti figurative si ricorda Friedensreich Hundertwasser ( ),noto in tutto il mondo per il suo stile unico. Altri paesaggi di spicco, furono otto Wagner rappresentanti di quel vasto movimento culturale ed artistico che fu la secessione Viennese e che fece si che Vienna una delle capitali più raffinate e colte dEuropa e che dire dello stile barocco, che in Austria ha trovato la sua massima espressione. Tra i pittori Austriaci si possono citare i celebri nomi di Ferdinand George Waldmu il Er, Gustan Klimt, Egon Schiele, Oscar Kokoschka, Max Wesiler, Ernst Fuchs, Gunter Brus e Hermann Nitsch. Nel campo dellarchitettura e delle parti figurative si ricorda Friedensreich Hundertwasser ( ),noto in tutto il mondo per il suo stile unico. Altri paesaggi di spicco, furono otto Wagner rappresentanti di quel vasto movimento culturale ed artistico che fu la secessione Viennese e che fece si che Vienna una delle capitali più raffinate e colte dEuropa e che dire dello stile barocco, che in Austria ha trovato la sua massima espressione. Tra i pittori Austriaci si possono citare i celebri nomi di Ferdinand George Waldmu il Er, Gustan Klimt, Egon Schiele, Oscar Kokoschka, Max Wesiler, Ernst Fuchs, Gunter Brus e Hermann Nitsch.

18 VIENNA Vienna è la Capitale federale dellAustria, completamente circondato dalla Bassa Austria. Vienna è sede di importanti organizzazioni internazionali tra le quali: ONU. Il centro storico della città è stato dichiarato patrimonio dellumaniità dallUnesco. Vienna è nota anche come la città dei musicisti per avere ospitato molti tra i maggiori compositori del XVII e del XIX secolo:Antonio Vivaldi, Chistoph Willibald, Wolfgang AmadeusMozart, Franz Joseph Hanydin, Antonio Salieri, Ludwing Van Beethowen, Franz Schubert, gli Strauss, Johannes Brahms, Franz Listz, Arnold Schonber e altri ancora.

19 PERSONAGGIO FAMOSO Un personaggio famoso austriaco: Un personaggio famoso austriaco: STEFAN ZWEIG è stato un grande pacifista austriaco,uno scrittore di romanzi. Nacque a Vienna nel 1881 in una famiglia ebrea. La sua famiglia era benestante e quindi potè fare tanti studi e viaggiare molto. Venne esiliato nel regno unito. Morì nel 1942 in BRASILE insieme alla Moglie STEFAN ZWEIG è stato un grande pacifista austriaco,uno scrittore di romanzi. Nacque a Vienna nel 1881 in una famiglia ebrea. La sua famiglia era benestante e quindi potè fare tanti studi e viaggiare molto. Venne esiliato nel regno unito. Morì nel 1942 in BRASILE insieme alla Moglie

20 Curiosità Se si dovesse unire un colore all'Austria, si penserebbe subito al verde: le montagne e i paesaggi magnifici, i laghi e lampia varietà di flora rendono questo Paese una meta obbligata per gli amanti della natura. Ideale per sciare e praticare gli sport invernali, è unottima destinazione anche in estate, soprattutto per chi ama passeggiare in montagna o rilassarsi tra invitanti percorsi enogastronomici - con zuppe, arrosti di cervo, canederli e wurstel - e centri termali. Basta poco, però per essere catapultati in unaltra epoca: la Vienna imperiale, la Salisburgo barocca, le abbazie e i centri di cultura medioevali danno spesso limpressione che il tempo in Austria si sia fermato. In un istante, così, ci si trova immersi nella nostalgica e romantica favola della Principessa Sissi, nel fasto degli Asburgo, tra i canti, i costumi e i balli folcloristici delle cerimonie in cui è facile imbattersi in tutto il Paese, cullati dalle note di celebri compositori viennesi come Strauss, Mozart e Schubert.

21 Il patrimonio dellUmanità La ferrovia di Semmering. La ferrovia di Semmering. Costruita fra il 1848 e il 1854, la ferrovia di Semmering si snoda per oltre 40km e rappresenta uno dei primi grandi successi dellingegneria civile agli albori delle costruzioni ferroviarie. La linea che ancora oggi utilizza i viadotti e le gallerie originali, rese possibile lattraversamento di un incantevole regione altrimenti inaccessibile Costruita fra il 1848 e il 1854, la ferrovia di Semmering si snoda per oltre 40km e rappresenta uno dei primi grandi successi dellingegneria civile agli albori delle costruzioni ferroviarie. La linea che ancora oggi utilizza i viadotti e le gallerie originali, rese possibile lattraversamento di un incantevole regione altrimenti inaccessibile

22 SEMMENING

23 SITI RICERCHE I libri che abbiamo usato sono: LIBRO DI GEOGRAFIA E IL LIBRO DELLA NONNA. Spero che la presentazione vi sia PIACIUTA

24


Scaricare ppt "ALICE FINARI E SARA ZUANON. SCALETTA Nome: Republick Osterreich o Austria Nome: Republick Osterreich o Austria Ordinamento dello stato: Repubblica federale."

Presentazioni simili


Annunci Google