La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Garzettagarzetta by Laura. Nome scientifico: egretta garzetta Nome sardo:Menghixedda Nome inglese:Little Egret Classe: Aves Ordine: Ciconiifor mes Famiglia:

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Garzettagarzetta by Laura. Nome scientifico: egretta garzetta Nome sardo:Menghixedda Nome inglese:Little Egret Classe: Aves Ordine: Ciconiifor mes Famiglia:"— Transcript della presentazione:

1 garzettagarzetta by Laura

2 Nome scientifico: egretta garzetta Nome sardo:Menghixedda Nome inglese:Little Egret Classe: Aves Ordine: Ciconiifor mes Famiglia: Ardeidae Genere: Egretta

3 Dimensioni: La garzetta è un airone di medie dimensioni (60 cm) dal piumaggio interamente bianco. Becco nero, lungo e sottile, zampe dello stesso colore con i piedi gialli, particolarmente evidenti in volo e che diventano rossastri nel periodo riproduttivo. In estate gli adulti hanno una egretta molto lunga e cascante e le scapolari m olto allungate così da formare un elegante mantello ricadente. Maschio e femmina sono simili. Lunghezza : cm Peso: gr. Apertura alare : cm

4 Habitat: Per alimentarsi frequenta zone umide con acqua bassa, sia dolce che salmastra, quali fiumi, torrenti, paludi, lagune e risaie. La dieta è composta da prede acquatiche di piccole dimensioni, in genere piccoli Pesci, rane e girini, larve di Insetti acquatici e gamberetti. Nidifica in zone planiziali, al di sotto dei 200 m s.l.m., di preferenza in ambienti umidi con densa vegetazione arborea o arbustiva, quali ontaneti e saliceti cespugliati, ma anche in boschi asciutti e, in mancanza di vegetazione più idonea, su pioppeti coltivati. La nidificazione avviene in colonie, sovente miste con altre specie di aironi e di uccelli acquatici, formate da poche decine fino ad alcune migliaia di nidi, con densità di varie centinaia di nidi per ettaro di vegetazione palustre. Presenza: stanziale o stagionale

5 Riproduzione:Nidifica in colonie (anche miste con altri ardeidi) in boschetti prevalentemente in ambienti acquitrinosi, costruendo grossi nidi fatti di rami secchi, su pioppi, salici, altri alberi ad alto fusto o anche grossi cespugli. Nel mese di aprile la femmina depone 3-5 uova di colore verde- bluastro che cova insieme al maschio per circa 3 settimane. Dopo giorni dalla schiusa delle uova, i piccoli abbandonano il nido e un paio di settimane dopo sono atti al volo. In un anno viene deposta un'unica covata.ardeidipioppisalici Deposizione delle uiva :spesso condivide le garzaie con altre specie di aironi, per lo più garzette. La femmina depone 3-5 uova Periodo di incubazione : Il periodo di incubazione è di giorni

6 Alimentazione: La garzetta si nutre di piccoli vertebrati come pesciolini, anfibi e rettili e invertebrati quali crostacei, molluschi e insetti che cattura con colpi precisi del becco da un posatoio emerso o inseguendoli con i lunghi trampoli in acque basse. Protezione: le popolazioni nidificanti numerose e una distribuzione quasi sovrapponibile: sono presenti soprattutto in Pianura Padana, nel complesso del delta del Po e negli ambiti lagunari dellalto Adriatico; altri nuclei nidificanti sono localizzati in alcune zone umidedellItalia centro-settentrionale, nelle paludi costiere pugliesi e sarde. Il comprensorio risicolo della Pianura Padana centro-occidentale ospita la maggior parte delle popolazioni nidificanti in Italia


Scaricare ppt "Garzettagarzetta by Laura. Nome scientifico: egretta garzetta Nome sardo:Menghixedda Nome inglese:Little Egret Classe: Aves Ordine: Ciconiifor mes Famiglia:"

Presentazioni simili


Annunci Google