La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

VALLE DI CHAMPORCHER Bordet Valentina Martinet Aline.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "VALLE DI CHAMPORCHER Bordet Valentina Martinet Aline."— Transcript della presentazione:

1 VALLE DI CHAMPORCHER Bordet Valentina Martinet Aline

2 LAMBIENTE La Valle di Champorcher è situata sul versante interno dellarco alpino occidentale, in Valle dAosta. Precisamente è collocata nel bacino del torrente Ayasse, ad una quota fra i 3186 m del Mont Glacier ed i 360 m del fondo. Essa comprende una serie di valloni a Sud, che danno origine a tre comuni: il Comune di Champorcher, che dà il nome alla valle e si stende sulla parte alta dei bacino del torrente; il Comune di Pontboset nella parte inferiore e, verso lo sbocco nella valle principale, il Comune di Hône. Hone: il paese è collocato in parte sulla piana e sulla conoide alluvionale di fondovalle dell'Ayasse, alla destra orografica della Dora Baltea, in parte su due versanti assai ripidi e contrapposti, all'imbocco della Valle di Champorcher. Pontboset: Il capoluogo di Pontboset è sistemato su un modesto spiazzo tra la carrozzabile e il torrente Ayasse, che in questo punto ha scavato per secoli la roccia, provocando una profonda gola selvaggia ed impervia. Champorcher: è un comune di alta montagna, il più alto della valle, circondato da prati e da boschi di larici. Si colloca ai piedi del ghiacciaio della Rosa dei Banchi da cui ha origine il torrente Ayasse che percorre tutta la valle. Il territorio circostante è ricco di laghi naturali. Superficie (km2): 12,53 Altitudine (m.s.l.m): 364 Clima: zona climatica E Frazioni principali: Adret: Biel,Courtil Envers: Pourcil Superficie (km2): 33,76 Altitudine (m.s.l.m.): 780 Clima : zona climatica F Superficie (km2): 68,46 Altitudine (m.s.l.m.): 1427 Clima : zona climatica F (alpino) Flora: alpina (abete bianco, abete rosso, pino cembro, larice, faggio, ginepro, rododendro, genziana) Fauna: alpina (scoiattolo, marmotta, faina, donnola, ermellino, martora, volpe, camoscio, stambecco, aquila, gallo forcello, beccaccia, civetta)

3 LA POPOLAZIONE COMUNEHÔNEPONTBOSETCHAMPORCHER ABITANTI Honois; 1168Pontbosetini; 201Champorcherins; 423 DENSITA (ab/kmq) 93,296,06,2 ETÀ La fascia più numerosa è quella tra i 25 e i 65 anni La fascia più numerosa è quella tra i 40 e i 60 anni La fascia più numerosa è quella tra i 30 e i 60 anni MIGRAZIONI Non rilevanti Dalla montagna verso la piana (soprattutto verso Hône) GENERE M:551; F:617Maggioranza femminile CULTURA Aumentata notevolmente negli ultimi 50 anni

4 LECONOMIA SETTORE PRIMARIO Agricoltura: non è particolarmente sviluppata, in quanto il territorio non è favorevole. Allevamento: praticato negli alpeggi di montagna Pesca e caccia: limitate allambito dilettantistico Risorse minerarie: vengono individuate e sfruttate varie miniere, tra le quali una doro nei pressi del Petit-Rosier, ed alcune cave ancora vicino al Petit- Rosier, per la pietra ollare, e a Courtil, per le ardesie. SETTORE SECONDARIO Industria: poco sviluppata. Le attività più rilevanti si trovano nel fondo valle (a Hone) Artigianato: attività tradizionali (ad esempio la tessitura della canapa a Champorcher) SETTORE TERZIARIO Sviluppato particolarmente a Champorcher, grazie alle attività legate al turismo. In estate il clima, lambiente, la conformazione orografica, invitano alle passeggiate, allequitazione, alla mountain bike e ci sono varie strutture per la pratica dei più svariati sport. Durante linverno sono possibili la pratica dello sci nordico in un anello di 8 km, passante allinterno della pineta, e lo sci alpino. Sono infatti presenti cinque impianti di risalita e una scuola di sci che garantisce le attività di insegnamento. Inoltre si possono praticare anche attività di escursionismo e passeggiate con le racchette da neve.


Scaricare ppt "VALLE DI CHAMPORCHER Bordet Valentina Martinet Aline."

Presentazioni simili


Annunci Google