La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

VALLE DAOSTA DI NICOLA BONATO. PRESENTAZIONE La Valle d'Aosta (in francese Vallée d'Aoste) è una regione autonoma a statuto speciale dell'Italia Nord-Occidentale.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "VALLE DAOSTA DI NICOLA BONATO. PRESENTAZIONE La Valle d'Aosta (in francese Vallée d'Aoste) è una regione autonoma a statuto speciale dell'Italia Nord-Occidentale."— Transcript della presentazione:

1 VALLE DAOSTA DI NICOLA BONATO

2

3 PRESENTAZIONE La Valle d'Aosta (in francese Vallée d'Aoste) è una regione autonoma a statuto speciale dell'Italia Nord-Occidentale di circa 120 mila abitanti, con capoluogo Aosta.Confina a nord con la Svizzera,a ovest con la Francia, a sud e ad est col Piemonte.

4 Regione autonoma a statuto speciale Valle dAosta Stato :Italia Capoluogo:Aosta Superficie:3.263 kmq Abitanti: Densità:37.7 ab./kmq Comuni:74 comuni

5 ASPETTO FISICO CIME: Monte Bianco (4810 m) Monte Rosa (4634 m) Cervino (4478 m) Gran Paradiso (4061 m) FIUMI: Dora Baltea (160 Km) CATENE MONTUOSE: Alpi Pennine Grandi ghiacciai alimentano cascate e numerosi torrenti, che scorrano impetuosi CASCATE GHIACCIAI

6 LINGUE Valle dAosta LINGUA PERCENTUALE Italiano 71,5 % Francoprovenzale 16.2 % Calabrese 1.1 % Piemontese 1.0 % Francese 0.99 % Veneto 0.4 % Sardo,walser e altre 8.81 %

7 POPOLAZIONE Abitanti: Densità: 156 km² Insediamenti: capoluogo di regione: Aosta Capoluogo di provincia: Aosta

8 CLIMA Il clima è alpino, con inverni rigidi ed estati fresche

9 CLIMA E LAMBIENTE Lambiente e il clima di un paesaggio.

10 PIAZZA CHANOUX

11 CASTELLO VALLE DAOSTA

12 ARCO DI AUGUSTO VALLE DAOSTA

13 DATI RELATIVI ALLE ATTIVITA ECONOMICHE Settore primario: 4% Lallevamento di bovini Settore secondario: 26% Lavorazione del legname e centrali idroelettriche Settore terziario: 70% Turismo e Centri Turistici

14 SETTORE PRIMARIO Bovini al pascolo

15 SETTORE SECONDARIO Centrale idroelettrica

16 SETTORE TERZIARIO Il turismo della valle dAosta regala vedute spettacolari

17 PIATTI TIPICI Fontina:è un formaggio grasso e dolce, con una buona persistenza gusto-olfattiva e lieve aromaticità. camoscio o capriolo alla valdostana:in genere si utilizza la coscia o il filetto, messo a bagno nel vino rosso con aromi naturali, poi rosolato in tegame e spruzzati di grappa. Vengono serviti con polenta fresca o a fette arrostite sulla griglia. costoletta alla valdostana: Questa rinomata portata di carne si prepara aprendo a libro una costoletta di vitello e quindi imbottita di fontina e prosciutto cotto, quindi impanata e fritta in abbondante burro. Carbonade:a base di carne di bue e vino rosso. tegole di Aosta Sono tavolette di pasta di mandorle, a volte ricoperte di cioccolata. Planc manger:dolce tipico a base di panna, zucchero e vaniglia.

18 PIATTI TIPICI (par 2) fontina Planc manger tegole costolette Carbonade

19 PERSONAGGI FAMOSI Maurice Garin: Il vincitore del primo Tour de France, nel 1903, Innocenzo Manzetti: Uno degli inventori del telefono insieme a Bell e Meucci Sant'Anselmo: Il valdostano più illustre è certamente Sant'Anselmo d'Aosta, filosofo, dottore della chiesa e Arcivescovo di Canterbury. Famosa è la sua dimostrazione dell'esistenza di Dio, la cosiddetta "prova ontologica. Viene festeggiato il 7 settembre con una processione per le vie di Aosta.

20 SantAnselmo Murice Garin Innocenzo Manzetti

21


Scaricare ppt "VALLE DAOSTA DI NICOLA BONATO. PRESENTAZIONE La Valle d'Aosta (in francese Vallée d'Aoste) è una regione autonoma a statuto speciale dell'Italia Nord-Occidentale."

Presentazioni simili


Annunci Google