La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

SCOPI Organismi unicellulari: aumento del N di individui. Organismi pluricellulari: sviluppo zigote e rinnovo cellulare e riparazione tessuti danneggiati.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "SCOPI Organismi unicellulari: aumento del N di individui. Organismi pluricellulari: sviluppo zigote e rinnovo cellulare e riparazione tessuti danneggiati."— Transcript della presentazione:

1 SCOPI Organismi unicellulari: aumento del N di individui. Organismi pluricellulari: sviluppo zigote e rinnovo cellulare e riparazione tessuti danneggiati. mitosi Nella divisione nucleare, ovvero la mitosi le due cellule figlie ricevono un corredo cromosomico identico alla cellula madre (continuità genetica).

2 citodieresi, successiva alla mitosi Fasi: S, G2 inizio spiralizzazione DNA, M mitosi e citodieresi, G1 ogni cellula raggiunge le sue normali dimensioni.

3 1.I cromosomi, cromatidi e centromero; 2.i centrioli, fibre dellaster e del fuso mitotico; 3. cellule aploidi e diploidi; 4. Riproduzione sessuata ed asessuata.

4 Gameti

5 MITOSI MEIOSI (formata da 2 divisioni succ.) Due cellule figlie identiche geneticamente alla cellula madre Quattro cellule figlie con corredo cromosomico dimezzato (aploidi) Continuità genetica Variabilità genetica (crossing over) Cellule madri aploidi e diploidi Cellule madri solo diploidi

6 Biologia, unintroduzione multimediale Curtis e Barnes. Zanichelli


Scaricare ppt "SCOPI Organismi unicellulari: aumento del N di individui. Organismi pluricellulari: sviluppo zigote e rinnovo cellulare e riparazione tessuti danneggiati."

Presentazioni simili


Annunci Google