La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Gli anni Sessanta: Aldo Moro e il centro sinistra.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Gli anni Sessanta: Aldo Moro e il centro sinistra."— Transcript della presentazione:

1 Gli anni Sessanta: Aldo Moro e il centro sinistra

2 La terza legislatura II° Governo Fanfani ( ) II° Governo Fanfani ( ) Coalizione politica: DC – PSDI. II° Governo Segni ( ) II° Governo Segni ( ) Coalizione politica: DC. Emerge la figura politica di Aldo Moro e la sua grande capacità di mediazione. Emerge la figura politica di Aldo Moro e la sua grande capacità di mediazione. A fianco, unimmagine di Aldo Moro quando era ministro di Grazia e Giustizia dal 6 luglio 1955 al 19 maggio 1957 (Governo Segni)

3 Il Governo Tambroni Primavera 60 Fernando Tambroni (DC) non riuscendo a trovare un accordo con socialdemocratici e repubblicani, formò un governo con lappoggio della destra scatenando le reazioni della sinistra Dc che si dimise dal Governo. Primavera 60 Fernando Tambroni (DC) non riuscendo a trovare un accordo con socialdemocratici e repubblicani, formò un governo con lappoggio della destra scatenando le reazioni della sinistra Dc che si dimise dal Governo. Seguono giorni convulsi (i primi di luglio 1960) con scioperi e morti. Seguono giorni convulsi (i primi di luglio 1960) con scioperi e morti. Il Governo Fanfani III (26 luglio 1960 – 21 febbraio 1962) con astensione socialista prepara la strada al Centro-Sinistra. Il Governo Fanfani III (26 luglio 1960 – 21 febbraio 1962) con astensione socialista prepara la strada al Centro-Sinistra. A fianco, Fernando Tambroni, Sotto, gli scontri di piazza a Genova

4 Verso il Centro-Sinistra Gennaio 62 Al Congresso di Napoli della DC la relazione di Moro è favorevole al Centro-Sinistra. Gennaio 62 Al Congresso di Napoli della DC la relazione di Moro è favorevole al Centro-Sinistra. Febbraio 1962: si costituisce il Governo Fanfani IV ( ) di Centro-Sinistra: ha lappoggio dei socialisti, che però non entrano al Governo. Febbraio 1962: si costituisce il Governo Fanfani IV ( ) di Centro-Sinistra: ha lappoggio dei socialisti, che però non entrano al Governo. Il programma del Centro-Sinistra prevedeva: la realizzazione della scuola media unificata, lattuazione dellordinamento regionale, la nazionalizzazione dellenergia elettrica, la programmazione economica, una serie di provvedimenti per lagricoltura. Il programma del Centro-Sinistra prevedeva: la realizzazione della scuola media unificata, lattuazione dellordinamento regionale, la nazionalizzazione dellenergia elettrica, la programmazione economica, una serie di provvedimenti per lagricoltura.

5 I risultati politici Alla fine del 1962 erano stati attuati: nazionalizzazione dellenergia elettrica, Scuola media unica, provvedimenti per lagricoltura come il Piano Verde. Alla fine del 1962 erano stati attuati: nazionalizzazione dellenergia elettrica, Scuola media unica, provvedimenti per lagricoltura come il Piano Verde. Lattuazione delle Regioni fu rinviata perché la Dc temeva che avrebbe rafforzato il potere locale della Sinistra; la politica di programmazione non si tradusse mai in pratica e rimase il simbolo dellutopia del primo centro sinistra. Lattuazione delle Regioni fu rinviata perché la Dc temeva che avrebbe rafforzato il potere locale della Sinistra; la politica di programmazione non si tradusse mai in pratica e rimase il simbolo dellutopia del primo centro sinistra. Alcuni obiettivi si raggiungono altri no: il che genera contrasti nella maggioranza, esasperati dallesito delle elezioni del 63: diminuisce i voti la DC, tiene il PSI, successo dei Liberali (raddoppiano i voti), rafforzamento di PCI. Alcuni obiettivi si raggiungono altri no: il che genera contrasti nella maggioranza, esasperati dallesito delle elezioni del 63: diminuisce i voti la DC, tiene il PSI, successo dei Liberali (raddoppiano i voti), rafforzamento di PCI.

6 Le elezioni politiche del 1963 PartitiVoti Voti (%) Seggi Democrazia Cristiana (DC) ,29260 Partito Comunista Italiano (PCI) ,26166 Partito Socialista Italiano (PSI) ,8487 Partito Liberale Italiano (PLI) ,9739 Partito Socialista Democratico Italiano (PSDI) ,133 Movimento Sociale Italiano (MSI) ,1127 Partito Democratico Italiano di Unità Monarchica (PDIUM) ,758 Partito Repubblicano Italiano (PRI) ,376 Südtiroler Volkspartei (SVP) ,443 Union Valdôtaine (UV) ,11

7 Il primo governo di Centro-Sinistra Governo di Giovanni Leone ( ). Governo di Giovanni Leone ( ). Un governo organico di centro sinistra si forma solo nel dicembre 1963 presieduto da Aldo Moro ( ). Un governo organico di centro sinistra si forma solo nel dicembre 1963 presieduto da Aldo Moro ( ). A partire dal 63 il processo riformatore subisce una battuta di arresto al manifestarsi della crisi economica. A partire dal 63 il processo riformatore subisce una battuta di arresto al manifestarsi della crisi economica. Sopra, Aldo Moro Sotto, la copertina della Domenica del Corriere.


Scaricare ppt "Gli anni Sessanta: Aldo Moro e il centro sinistra."

Presentazioni simili


Annunci Google