La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

CITOCHINE E CHEMOCHINE. La fase effettrice dei meccanismi aspecifici di difesa e dellimmunità mediata dai linfociti T nei confronti di microrganismi esterni,

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "CITOCHINE E CHEMOCHINE. La fase effettrice dei meccanismi aspecifici di difesa e dellimmunità mediata dai linfociti T nei confronti di microrganismi esterni,"— Transcript della presentazione:

1 CITOCHINE E CHEMOCHINE

2 La fase effettrice dei meccanismi aspecifici di difesa e dellimmunità mediata dai linfociti T nei confronti di microrganismi esterni, come virus e batteri, è in gran parte mediata da proteine con azione di tipo ormonale, denominate CITOCHINE, prodotte principalmente dai linfociti T e dai macrofagi. Le citochine costituiscono anche il linguaggio molecolare per la comunicazione tra le diverse cellule del sistema immunitario e tra queste e altri sistemi.

3 Le citochine prodotte dai macrofagi sono anche chiamate MONOCHINE, quelle prodotte dai linfociti LINFOCHINE mentre quelle dotate di attività chemiotattica sono denominate CHEMOCHINE. La nomenclatura attuale le ha definite tutte come INTERLEUCHINE, contrassegnandole dalla sigla IL seguita da un numero.

4 CARATTERISTICHE GENERALI DELLE CITOCHINE Lazione Delle Citochine Può Essere: AUTOCRINA (quando si lega alla cellula che lha prodotta) PARACRINA (quando si lega ad una cellula vicino) ENDOCRINA (quando si lega ad una cellula molto distante)

5 Leffetto biologico delle citochine può essere: PLEIOTROPICO (Azione su diverse cellule) RINDONDANTE (esistono più citochine con la stessa azione) SINERGICO (lazione combinata di due citochine è maggiore della somma degli effetti delle singole) ANTAGONISTA (azione inibente di una citochina nei confronti di unaltra)

6 Downloaded from: StudentConsult (on 11 May :26 PM) © 2005 Elsevier

7 CLASSIFICAZIONE FUNZIONALE Mediatori dellimmunità innata:TNF, IL1, IL6 e IL12, IL15, IFN Mediatori dellimmunità specifica: IL2, IL4, IL5, IL6 e TNF Fattori di crescita del sistema: ematopoietico: IL3, IL7

8 IL-1 Polipeptide di 16 kDa prodotto da vari tipi cellulari in particolare macrofagi È un mediatore dellinfiammazione. È in grado di attivare i linfociti B e T. A dosi elevate è in grado di innalzare la temperatura corporea. Esistono 2 forme (alfa e beta).

9 IL-6 Proteina multifunzionale prodotta principalmente dal fegato ma anche dai macrofagi e linfociti B e T. Ha un ruolo importante nella risposta infiammatoria, immunitaria e nellemopoiesi. La sua produzione è stimolata da diversi segnali: stimolazione antigenica, e varie interleuchine (IL-1, IL-2, TNF)

10 Downloaded from: StudentConsult (on 11 May :26 PM) © 2005 Elsevier

11 Downloaded from: StudentConsult (on 11 May :26 PM) © 2005 Elsevier

12 Downloaded from: StudentConsult (on 11 May :26 PM) © 2005 Elsevier

13 Downloaded from: StudentConsult (on 11 May :26 PM) © 2005 Elsevier

14 Downloaded from: StudentConsult (on 11 May :26 PM) © 2005 Elsevier

15 Downloaded from: StudentConsult (on 11 May :26 PM) © 2005 Elsevier

16 Downloaded from: StudentConsult (on 11 May :26 PM) © 2005 Elsevier

17 Downloaded from: StudentConsult (on 11 May :26 PM) © 2005 Elsevier

18 Downloaded from: StudentConsult (on 11 May :26 PM) © 2005 Elsevier

19 Downloaded from: StudentConsult (on 11 May :26 PM) © 2005 Elsevier

20 Downloaded from: StudentConsult (on 11 May :26 PM) © 2005 Elsevier

21 Downloaded from: StudentConsult (on 11 May :26 PM) © 2005 Elsevier

22 Downloaded from: StudentConsult (on 11 May :26 PM) © 2005 Elsevier

23 Downloaded from: StudentConsult (on 11 May :26 PM) © 2005 Elsevier

24 Downloaded from: StudentConsult (on 11 May :26 PM) © 2005 Elsevier

25 Downloaded from: StudentConsult (on 11 May :26 PM) © 2005 Elsevier

26 Downloaded from: StudentConsult (on 11 May :26 PM) © 2005 Elsevier

27 Downloaded from: StudentConsult (on 11 May :26 PM) © 2005 Elsevier


Scaricare ppt "CITOCHINE E CHEMOCHINE. La fase effettrice dei meccanismi aspecifici di difesa e dellimmunità mediata dai linfociti T nei confronti di microrganismi esterni,"

Presentazioni simili


Annunci Google