La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

AD UN ANNO DI DISTANZA DALLATTIVAZIONE DEL SERVIZIO DI RACCOLTA PORTA A PORTA NEL COMUNE DI PERUGIA Lorena Pesaresi Assessore alle Politiche Energetiche.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "AD UN ANNO DI DISTANZA DALLATTIVAZIONE DEL SERVIZIO DI RACCOLTA PORTA A PORTA NEL COMUNE DI PERUGIA Lorena Pesaresi Assessore alle Politiche Energetiche."— Transcript della presentazione:

1 AD UN ANNO DI DISTANZA DALLATTIVAZIONE DEL SERVIZIO DI RACCOLTA PORTA A PORTA NEL COMUNE DI PERUGIA Lorena Pesaresi Assessore alle Politiche Energetiche e Ambientali 22 Settembre 2011 Sala Rossa – Palazzo dei Priori Comune di Perugia Relatore

2 2 ANDAMENTO PERCENTUALE RACCOLTA DIFFERENZIATA INCREMENTO DI 15,97 PUNTI PERCENTUALI DAL 2009 AD AGOSTO 2011

3 3 PRODUZIONE RIFIUTI CALO DI ton NEL 2011 RISPETTO AI QUANTITATIVI DEL 2010

4 4 QUANTITATIVI RACCOLTA DIFFERENZIATA INCREMENTO DI ton NEL 2011 RISPETTO AI QUANTITATIVI DEL 2009

5 RACCOLTA DIFFERENZIATA NEL CENTRO STORICO 5 Di seguito si riportano alcuni parametri significativi: - Abitanti residenti serviti: Utenze domestiche: Utenze non domestiche:400 % RACCOLTA DIFFERENZIATA PRIMA DEL SERVIZIO PORTA A PORTA DOPO UN ANNO DALLATTIVAZIONE DEL SERVIZIO PORTA A PORTA 25% 63% Lattivazione del servizio notturno di raccolta porta a porta nel centro storico ha portato un cambiamento radicale nelle abitudini dei cittadini, che pian piano si sono adeguati al nuovo metodo di raccolta ed hanno così contribuito ad incrementare notevolmente la percentuale di raccolta differenziata, che prima di tale servizio si attestava a livelli molto bassi.

6 6 CRITICITÀ RISCONTRATE E PROPOSTE MIGLIORATIVE Criticità riscontrate: esposizione/abbandono sacchi fuori orario e giorno di ritiro esposizione di sacchi difformi da quelli forniti reclamo per rimozione cassonetti frequenza di ritiro della frazione organica Azioni migliorative proposte: mantenimento di un operatore anche nel pomeriggio, dalle ore 14,00 alle 21,00 miglioramento delle postazioni cassonetti esterne al perimetro delle mura cittadine campagna di incentivazione per istallare dei contenitori allinterno di tutti gli edifici che hanno la possibilità di ospitarli, al fine di ridurre la presenza dei sacchi lungo le vie del centro cittadino aumento della frequenza di ritiro della frazione organica: nei mesi di giugno, luglio ed agosto verranno effettuati 4 passaggi settimanali invece dei 3 attuali

7 Il modello organizzativo Porta a Porta (Tris), definito per lintero territorio comunale al di fuori del centro storico, prevede il posizionamento su area privata di contenitori specifici domiciliari per la raccolta dei rifiuti, e precisamente: 7 AZIONI GIA IN CORSO NEL RESTO DEL TERRITORIO 1 contenitore giallo per la raccolta di Carta e Cartone 1 contenitore blu per la raccolta di Vetro, Plastica e Alluminio 1 contenitore Grigio per il rifiuto secco residuo, ossia tutto quello che non si può riciclare Per chi ha un orto o un giardino, è prevista la consegna di un composter da 300 lt per il compostaggio domestico Per la raccolta della frazione organica umida (FOU), oltre al composter sono previsti anche dei contenitori stradali di prossimità

8 8 SPERIMENTAZIONE NUOVE FREQUENZE DI RACCOLTA PORTA A PORTA CARTA frequenza mensile RDM frequenza quindicinale RSI frequenza quindicinale frequenza QUINDICINALE frequenza MENSILE RISULTATI OTTENUTI DALLA SPERIMENTAZIONE: ZONA DI PONTE FELCINO, VILLA PITIGNANO: + 30,72% di CARTA nel mese di agosto rispetto a luglio - 34,38% di INDIFFERENZIATO nel mese di agosto rispetto a luglio ZONA DI PONTE PATTOLI, MONTELAGUARDIA, PONTE RIO: + 39,34% di CARTA nel mese di agosto rispetto a luglio - 26,59% di INDIFFERENZIATO nel mese di agosto rispetto a luglio A PARTIRE DA QUESTI RISULTATI SI E DECISO DI ESTENDERE IL CAMBIO DI FREQUENZA A TUTTE LE ZONE SERVITE E DA SERVIRE

9 9 ZONAFRAZIONI % AL 31/8/2011 TRIS 1 SANT'ORFETO-TAVERNACCE-RANCOLFO-BRUNA-CIVITELLA- SOLFAGNANO-PARLESCA-RESINA -CASA DEL DIAVOLO 84% TRIS 2 SANTA LUCIA-TOPPO FONTANELLE-BORGHETTO DI PREPO-SAN VETTURINO-RAMAZZANO 88% TRIS 3 CENERENTE-GESSARA-CASAMANZA- CANNETO-COLLE UMBERTO- PANTANO-MAESTRELLO-COMPRESSO-S.ANTONIO 79% TRIS 4 BOSCO-PIEVE PAGLIACCIA-COLOMBELLA-COLOMBELLA-FARNETO- PICCIONE-FRATTICIOLA SELVATICA 86% TRIS 5 MONTELAGUARDIA-CORDIGLAINO-PONTE PATTOLI-VILLA PITIGNANO 79% TRIS 6VILLA PITIGNANO- PONTE FELCINO 85% TRIS 7 FONTIGNANO-MONTEPETRIOLO-POGGIO DELLE CORTE-PILONICO MATERNO-MUGNANO-S.MARTINO DEI COLLI-BAGNAIA-CAPANNE 84% TRIS 8CASTEL DEL PIANO-CAPANNE-PILA 84% TRIS 9LACUGNANO-SANTA SABINA-SAN SISTO 88% MEDIA GENERALE85% PERCENTUALE RACCOLTA DIFFERENZIATA NELLE ZONE TRIS ATTIVATE INCREMENTO DELLA RACCOLTA DIFFERENZIATA DEL 40% NELLE ZONE TRIS

10 10 Zone Attivate Porta a Porta Centro Storico Porta a Porta con sacchi Prossima attivazione Attivazione nel 2012

11 11 Zone attivate nel 2011Zone di prossima attivazione nel 2011 FontignanoOlmo MontepetrioloSan Marco Poggio delle CorteSantEnea Pilonico MaternoSan Fortunato della collina MugnanoSan Martino in Colle BagnaiaMontebello CapanneRipa Castel del PianoPianello PilaSan Egidio LacugnanoCollestrada Santa SabinaPonte Valleceppi San SistoPretola Casaglia Cava della Breccia Santa Petronilla PER UN TOTALE DI ABITANTI SERVITIPER UN TOTALE DI ULTERIORI ABITANTI PERCENTUALE ABITANTI SERVITI CON IL PORTA A PORTA AL 31/12/2009 AL 31/12/2010 AL 30/06/2011 PREVISIONE AL 31/12/2011 8%29%39%50%

12 12 NUOVE ATTIVITÀ PROPOSTE Tra le attività imminenti proposte per incrementare la raccolta differenziata del Comune cè il progetto SPERIMENTALE DI TRIS DA 2400 LT PER LA FRAZIONE DI PONTE SAN GIOVANNI Il progetto prevede lindividuazione di postazioni destinate alla collocazione di tre contenitori da 2400 lt, uno per la raccolta della carta, uno per lRDM ed uno per lindifferenziato, oltre al contenitore per la raccolta della Frazione Organica Umida da 240 lt Lattivazione di tale progetto: partirà subito da ottobre 2011 permetterà di servire ulteriori abitanti


Scaricare ppt "AD UN ANNO DI DISTANZA DALLATTIVAZIONE DEL SERVIZIO DI RACCOLTA PORTA A PORTA NEL COMUNE DI PERUGIA Lorena Pesaresi Assessore alle Politiche Energetiche."

Presentazioni simili


Annunci Google