La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Rapporto C 2008.111 Luglio 2008 a cura di Alessandro Amadori, Stefano Tomasoni, Giorgio Pedrazzini Il tesoretto degli anziani COESIS RESEARCH Srl - Via.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Rapporto C 2008.111 Luglio 2008 a cura di Alessandro Amadori, Stefano Tomasoni, Giorgio Pedrazzini Il tesoretto degli anziani COESIS RESEARCH Srl - Via."— Transcript della presentazione:

1 Rapporto C Luglio 2008 a cura di Alessandro Amadori, Stefano Tomasoni, Giorgio Pedrazzini Il tesoretto degli anziani COESIS RESEARCH Srl - Via Milano, Cologno Monzese (MI) - Tel.: 02/ FAX: 02/ P.IVA

2 2 Coesis Research – C Periodici San Paolo – Il tesoretto degli anziani Indice Pag. Documento informativo 3 Il campione 4 Il tesoretto degli anziani10 Conclusioni 32

3 3 Coesis Research – C Periodici San Paolo – Il tesoretto degli anziani Documento informativo (in ottemperanza al regolamento dellautorità per le Garanzie nelle Comunicazioni in materia di pubblicazione e diffusione dei sondaggi sui mezzi di comunicazione di massa: delibera 153/02/CSP, allegato A, art. 3, pubblicato su G. U. 185 del 8/8/2002) Titolo: Il tesoretto degli anziani. Soggetto che ha realizzato il sondaggio: Coesis Research. Committente e acquirente: Periodici San Paolo. Tipo e oggetto del sondaggio: interviste telefoniche CATI per indagare le opinioni, gli atteggiamenti ed i comportamenti degli over 50 in merito ai risparmi e agli aiuti dati a figli e nipoti. Numero delle persone interpellate e criteri di formazione del campione: sono stati intervistati 406 residenti italiani di età compresa tra i 50 e i 75 anni, mediante estrazione casuale di nominativi da liste telefoniche. Per la realizzazione delle interviste sono stati effettuati contatti. Il campione è stato anche controllato, a posteriori, per quote sociodemografiche. Fonte per la distribuzione dei parametri: dati Istat. Raccolta delle informazioni ed elaborazione dei dati: gli intervistati sono stati contattati e intervistati individualmente mediante telefono. Lelaborazione dei dati è avvenuta con il software Campaign. Margine di errore: complessivamente non superiore a ±4,9 punti percentuali. Universo di riferimento: popolazione italiana in età anni, pari a circa 18 milioni di individui. Date di realizzazione del sondaggio: 26 Giugno – 3 Luglio 2008.

4 Il campione

5 5 Coesis Research – C Periodici San Paolo – Il tesoretto degli anziani Base: totale campione casi Età media: 61,9 anni Il campione

6 6 Coesis Research – C Periodici San Paolo – Il tesoretto degli anziani Il campione Base: totale campione casi

7 7 Coesis Research – C Periodici San Paolo – Il tesoretto degli anziani Il campione Base: totale campione casi

8 8 Coesis Research – C Periodici San Paolo – Il tesoretto degli anziani Il campione Base: totale campione casi Ampiezza media famiglia: 2,6 persone Numero medio figli conviventi: 0,8 figli

9 9 Coesis Research – C Periodici San Paolo – Il tesoretto degli anziani Il campione Area geografica Nord Ovest: 28% Nord Est: 19% Sud e Isole: 33% Centro: 20% Base: totale campione casi

10 Il tesoretto degli anziani

11 11 Coesis Research – C Periodici San Paolo – Il tesoretto degli anziani Base: totale campione casi D. 1 Rispetto alle sue esigenze, lei come valuta il reddito del suo nucleo famigliare? (Stimolata) Il tesoretto degli anziani Saldo tra Superiore e Inferiore: -56%

12 12 Coesis Research – C Periodici San Paolo – Il tesoretto degli anziani Il tesoretto degli anziani Profilo di coloro che valutano il reddito del proprio nucleo famigliare superiore alle proprie esigenze. Valori significativamente superioriValori significativamente inferiori

13 13 Coesis Research – C Periodici San Paolo – Il tesoretto degli anziani Il tesoretto degli anziani Profilo di coloro che valutano il reddito del proprio nucleo famigliare inferiore alla proprie esigenze. Valori significativamente superioriValori significativamente inferiori

14 14 Coesis Research – C Periodici San Paolo – Il tesoretto degli anziani Base: totale campione casi D. 2 In particolare, negli ultimi 12 mesi siete riusciti a risparmiare parte del reddito guadagnato? (Stimolata) Il tesoretto degli anziani Non sono riusciti a risparmiare: 80%

15 15 Coesis Research – C Periodici San Paolo – Il tesoretto degli anziani Il tesoretto degli anziani Totale SessoEtà Condizione professionale MaschiFemmine anni anni anni Occupati Non occupati D. 2 In particolare, negli ultimi 12 mesi siete riusciti a risparmiare parte del reddito guadagnato? Sì20%22%18%27%18%10%34%14% No, ho speso tutto il reddito 53%45%61%48%57% 42%58% No e ho dovuto utilizzare i risparmi passati 19%22%16%14%22%23%11%23% No e ho dovuto ricorrere a prestiti 8%11%5%11%3%10%13%5% Valori significativamente superioriValori significativamente inferiori

16 16 Coesis Research – C Periodici San Paolo – Il tesoretto degli anziani Base: coloro che sono riusciti a risparmiare parte del reddito guadagnato negli ultimi 12 mesi - 81 casi D. 3 E come avete utilizzato la somma che siete riusciti a risparmiare? (Stimolata, possibile risposta multipla) Il tesoretto degli anziani

17 17 Coesis Research – C Periodici San Paolo – Il tesoretto degli anziani Base: totale campione casi D. 4 Avete figli o nipoti che hanno messo su famiglia o che comunque vivono per conto proprio? Il tesoretto degli anziani

18 18 Coesis Research – C Periodici San Paolo – Il tesoretto degli anziani Base: coloro che hanno figli/nipoti che hanno messo su famiglia o che vivono per conto proprio casi D. 5 E li aiutate o li avete aiutati in passato, dal punto di vista finanziario oppure dedicando loro parte del vostro tempo? (Stimolata, possibile risposta multipla) Il tesoretto degli anziani

19 19 Coesis Research – C Periodici San Paolo – Il tesoretto degli anziani Il tesoretto degli anziani Profilo di coloro che aiutano o hanno aiutato i loro figli/nipoti in passato, dal punto di vista finanziario. Valori significativamente superioriValori significativamente inferiori

20 20 Coesis Research – C Periodici San Paolo – Il tesoretto degli anziani Il tesoretto degli anziani Profilo di coloro che aiutano o hanno aiutato i loro figli/nipoti in passato, dedicando loro parte del proprio tempo. Valori significativamente superioriValori significativamente inferiori

21 21 Coesis Research – C Periodici San Paolo – Il tesoretto degli anziani Base: coloro che hanno aiutato economicamente figli/nipoti che hanno messo su famiglia o che vivono per conto proprio casi D. 6 In particolare per cosa aiutate o avete aiutato i vostri figli o nipoti dal punto di vista finanziario? (Stimolata, possibile risposta multipla) Il tesoretto degli anziani

22 22 Coesis Research – C Periodici San Paolo – Il tesoretto degli anziani D. 7 Che età avevano i suoi figli o nipoti lultima volta che li avete aiutati dal punto di vista finanziario? (Spontanea) Il tesoretto degli anziani Base: coloro che hanno aiutato economicamente figli/nipoti che hanno messo su famiglia o che vivono per conto proprio casi Età media: 32,0 anni

23 23 Coesis Research – C Periodici San Paolo – Il tesoretto degli anziani Base: coloro che hanno aiutato figli/nipoti che hanno messo su famiglia o che vivono per conto proprio dedicando loro del tempo casi D. 8 In particolare per cosa aiutate o avete aiutato i vostri figli o nipoti dedicando loro il vostro tempo? (Stimolata, possibile risposta multipla) Il tesoretto degli anziani

24 24 Coesis Research – C Periodici San Paolo – Il tesoretto degli anziani D. 9 Che età avevano i suoi figli o nipoti lultima volta che li avete aiutati dedicando loro il vostro tempo? (Spontanea) Il tesoretto degli anziani Base: coloro che hanno aiutato figli/nipoti che hanno messo su famiglia o che vivono per conto proprio dedicando loro del tempo casi Età media: 33,7 anni

25 25 Coesis Research – C Periodici San Paolo – Il tesoretto degli anziani Base: totale campione casi D. 10 Rispetto a cinque anni fa, attualmente riuscite a risparmiare di più o di meno? (Stimolata) Il tesoretto degli anziani Saldo tra Risparmiamo di più e Risparmiamo di meno: - 86%

26 26 Coesis Research – C Periodici San Paolo – Il tesoretto degli anziani Il tesoretto degli anziani Profilo di coloro che rispetto a cinque anni fa riescono a risparmiare di più. Valori significativamente superioriValori significativamente inferiori

27 27 Coesis Research – C Periodici San Paolo – Il tesoretto degli anziani Il tesoretto degli anziani Profilo di coloro che rispetto a cinque anni risparmiano di meno. Valori significativamente superioriValori significativamente inferiori

28 28 Coesis Research – C Periodici San Paolo – Il tesoretto degli anziani Base: totale campione casi D. 11 Guardando invece al futuro, pensate di risparmiare di più o di meno rispetto ad oggi? (Stimolata) Il tesoretto degli anziani Saldo tra Risparmieremo di più e Risparmieremo di meno: - 66%

29 29 Coesis Research – C Periodici San Paolo – Il tesoretto degli anziani Il tesoretto degli anziani Profilo di coloro che guardando al futuro pensano che risparmieranno di più. Valori significativamente superioriValori significativamente inferiori

30 30 Coesis Research – C Periodici San Paolo – Il tesoretto degli anziani Il tesoretto degli anziani Profilo di coloro che guardando al futuro pensano che risparmieranno di meno. Valori significativamente superioriValori significativamente inferiori

31 31 Coesis Research – C Periodici San Paolo – Il tesoretto degli anziani Il tesoretto degli anziani Valori significativamente superioriValori significativamente inferiori Totale Rispetto a cinque anni fa, attualmente riuscite a risparmiare di più o di meno? Risparmiamo di piùRisparmiamo uguale Risparmiamo di meno Guardando invece al futuro, pensate di risparmiare di più o di meno rispetto ad oggi? Risparmieremo di più 4%25%8%3% Risparmieremo uguale 26%50%67%20% Risparmieremo di meno 70%25% 77%

32 Conclusioni

33 33 Coesis Research – C Periodici San Paolo – Il tesoretto degli anziani Conclusioni Più della metà degli intervistati, il 59% per la precisione, ritiene di avere un reddito inferiore alle esigenze del proprio nucleo famigliare; si tratta in particolare di coloro che hanno conseguito la licenza media (76%), dei/delle vedovi/e (75%), di chi vive da solo (73%), degli intervistati con età compresa tra 70 e 75 anni (70%), di chi vive al Sud o sulle Isole maggiori (68%), di chi non ha figli e dei non occupati (64% in entrambi i casi). Solo il 3%, invece, afferma di avere un reddito superiore alle proprio esigenze (8% per i laureati e 6% per gli occupati); pertanto il saldo tra quanti hanno risposto Superiore e quanti hanno detto Inferiore è negativo e pari a -56 punti percentuali. Solo 1 intervistato su 5 è riuscito nel corso dellultimo anno a risparmiare parte del reddito guadagnato (percentuale che cresce in maniera significativa sino al 34% per gli occupati e al 27% per i laureati ). A fronte di costoro, il 53% ha speso tutto il reddito senza tuttavia intaccare il proprio patrimonio, il 19% ha dovuto fare ricorso a risparmi accantonati in precedenza (23% per pensionati, casalinghe e disoccupati) e l8% si è addirittura indebitato (13% per gli occupati). Il 59% di coloro che hanno figli o nipoti che hanno messo su famiglia ha dato loro un aiuto di tipo economico e il 50% li aiuta o li ha aiutati in passato dedicando loro parte del proprio tempo. Laiuto finanziario di cui sopra è prevalentemente erogato per sostenere le spese di matrimonio (61% delle citazioni) o per contribuire allacquisto della prima casa (47%); questo tipo di aiuto si concentra quindi nelle fasi iniziali della costituzione di un nuovo nucleo familiare, e in media viene fornito ai figli/nipoti fino a unetà di 32 anni.

34 34 Coesis Research – C Periodici San Paolo – Il tesoretto degli anziani Conclusioni Laiuto in termini di tempo dedicato sopraggiunge invece qualche tempo dopo (in media fino a 33,7 anni), quando nella nuova famiglia arrivano i primi bambini; laiuto viene infatti principalmente speso nella cura dei piccoli durante lorario lavorativo dei figli/nipoti (75%) o per tenerli quando sono a casa da scuola per malattia (35%). Con riferimento al lustro precedente solo 1 rispondente su 100 afferma di riuscire a risparmiare di più, mentre coloro che ritengono di risparmiare di meno sono ben l87% (93% sia per i 70-75enni che per i residenti nel Centro Italia): il saldo, quindi, è negativo e pari a -86 punti percentuali. Nonostante ciò, cè un velato ottimismo per il futuro: pensando ai prossimi 5 anni la percentuale di quanti credono che riusciranno a risparmiare di più cresce sino al 4% (8% per gli occupati e per i laureati), mentre quella di coloro che ritengono che risparmieranno di meno scende al 70% (81% per chi ha conseguito la licenza media, 80% per gli intervistati nella fascia detà compresa tra 70 e 75 anni, 79% per i vedovi); il saldo pertanto rimane sempre negativo, ma si riduce a -66 punti percentuali.


Scaricare ppt "Rapporto C 2008.111 Luglio 2008 a cura di Alessandro Amadori, Stefano Tomasoni, Giorgio Pedrazzini Il tesoretto degli anziani COESIS RESEARCH Srl - Via."

Presentazioni simili


Annunci Google