La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 LEFFICACIA OGGETTIVA DEL CONTRATTO COLLETTIVO. 2 A chi si applica il contratto collettivo? LEFFICACIA SOGGETTIVA Quali sono gli effetti del contratto.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 LEFFICACIA OGGETTIVA DEL CONTRATTO COLLETTIVO. 2 A chi si applica il contratto collettivo? LEFFICACIA SOGGETTIVA Quali sono gli effetti del contratto."— Transcript della presentazione:

1 1 LEFFICACIA OGGETTIVA DEL CONTRATTO COLLETTIVO

2 2 A chi si applica il contratto collettivo? LEFFICACIA SOGGETTIVA Quali sono gli effetti del contratto collettivo nei confronti dei soggetti a cui si applica? LEFFICACIA OGGETTIVA I problemi giuridici del contratto collettivo di diritto comune: le due grandi domande implicite nella teoria giuridica del contratto collettivo

3 3 La dimensione grafica della efficacia oggettiva Contratto collettivo CONTRATTO INDIVDUALE la dimensione verticale: la profondità

4 4 Lefficacia oggettiva: le ragioni sostanziali del problema Evitare di vanificare la stessa funzione della contrattazione collettiva, consentendo che i lavoratori accettino condizioni deteriori rispetto a quelle stabilite collettivamente Il contratto individuale non può contenere clausole peggiorative rispetto al contratto collettivo Lesigenza sul piano dei fatti Leffetto giuridico perseguito

5 5 contratto collettivo Inderogabilità Contratto individuale deroga responsabilità contrattuale Lavoratore. Sindacato divieto Effetti della deroga vietata Su quale versante?

6 6 la differenza tra inderogabilità ed efficacia reale Inderogabilità opera meramente sul piano degli effetti obbligatori del contratto. La violazione della clausola inderogabile dà luogo ad inadempimento contrattuale e alle sue conseguenze (risarcimento del danno, altro) Efficacia reale: produce leffetto di sostituzione automatica della clausola difforme, comunque invalida, con la clausola valida

7 7 sostituzione automatica contratto collettivo contratto individuale

8 8 Alla ricerca dellarca perduta La giustificazione giuridica dellinderogabilità del contratto collettivo di diritto comune

9 9 Il problema giuridico della efficacia oggettiva Quali sono le disposizioni e i principi giuridici in grado di garantire leffetto della inderogabilità (reale) in peius del contratto collettivo ad opera del contratto individuale?

10 10 La soluzione giurisprudenziale più comune La giustificazione giuridica dellinderogabilità del contratto collettivo di diritto comune

11 11 Lapproccio pragmatico della giurisprudenza Lart del codice civile I contratti individuali di lavoro tra gli appartenenti alle categorie alle quali si riferisce il contratto collettivo devono uniformarsi alle disposizioni di questo. Le clausole difformi dei contratti individuali, preesistenti o successivi al contratto collettivo, sono sostituite di diritto da quelle del contratto collettivo, salvo che contengano speciali condizioni più favorevoli ai prestatori di lavoro sono sostituite di diritto da quelle del contratto collettivo,

12 12 Cosa non funziona nella ricostruzione della giurisprudenza, apparentemente semplice e inattaccabile?

13 13 Critica dottrinale alla tesi giurisprudenziale Una (altra) norma che costituisce il quadro entro il quale si inserisce lart c.c. –Lart c.c. Le clausole, i prezzi di beni o di servizi, imposti dalla legge o da norme corporative sono di diritto inseriti nel contratto, anche in sostituzione delle clausole difformi apposte dalle parti Solo il contesto corporativo - nel quale i contratti collettivi erano equiparati alla legge - può giustificare lattivazione del meccanismo della inserzione automatica norme corporative

14 14 Le alternative prospettate dalla dottrina Limpossibilità di ricorrere allo schema eteronomistico (lart e 1339) e… …il ritorno alle categorie privatistiche del mandato e della rappresentanza

15 15 La teoria di F. Santoro Passarelli Art c.c Il mandato conferito anche nellinteresse del mandatario non si estingue per revoca da parte del mandante Art c.c Se il mandato è stato conferito da più persone per un affare di interesse comune, la revoca non ha effetto qualora non sia effettuata da tutti i mandanti Cosa centra tutto questo con la inderogabilità del contratto collettivo? revoca La pattuizione difforme del contratto individuale viene qualificata come una revoca del mandato conferito alla associazione sindacale Una revoca - e quindi una pattuizione individuale difforme - giuridicamente impossibile, vista la particolare natura del mandato revoca

16 16 IL PROBLEMA DELLA EFFICACIA OGGETTIVA SECONDO LO SCHEMA DEL MANDATO LO SCHEMA DELLA RAPPRESENTANZA SPIEGA IL VINCOLO SOGGETTIVO (sulla base del mandato conferito nel momento della adesione alla associazione) LO SCHEMA DELLA RAPPRESENTANZA NON SPIEGA PERÒ ALTRE DUE COSE Perché il mandante- lavoratore non possa riappropriarsidella materia, modificando la disciplina stabilita dal mandatario- sindacato Perché la disciplina posta dal sindacato-mandatario (con il contratto collettivo) sostituisca le eventuali modifiche pattuite dal lavoratore-mandante (con il contratto individuale)

17 17 I punti deboli della teoria del mandato irrevocabile La teoria del mandato irrevocabile può spiegare l'effetto dell'inderogabilità del contratto collettivo… …Ma non anche l'effetto reale della sostituzione automatica della clausola derogatoria, posta in essere dal contratto individuale

18 18 Unulteriore possibile critica alla teoria del mandato irrevocabile Se davvero limpossibilità di pattuizioni individualli difformi dovesse basarsi sulla irrevocabilità del mandato conferito ex artt e Tutte le pattuizioni difformi dovrebbe essere impossibili, anche quelle in melius.

19 19 Problema Quale fonte può risolvere la questione della inderogabilità del contratto collettivo?

20 20 ? Tutte le posizioni analizzate hanno dei punti deboli Come si risolve il problema? La novella del 1973: il nuovo art c.c.

21 21 La tesi dottrinale prevalente La soluzione dell'inderogabilità del contratto collettivo basata sul combinato disposto di due norme del codice civile

22 22 Lart c.c. Lintegrazione del contratto Il contratto obbliga le parti non solo a quanto è nel medesimo espresso, ma anche a tutte le conseguenze che ne derivano secondo la legge, o, in mancanza secondo gli usi e lequità tutte le conseguenze che ne derivano secondo la legge

23 23...segue Lart implica che occorre verificare se esista nellordinamento una norma di legge in grado di integrare il contratto individuale di lavoro con riferimento al problema della efficacia oggettiva del contratto collettivo di diritto comune

24 24 Quale norma? Fino al 1973, non esistevano norme in grado di integrare gli effetti del contratto individuale nel senso di obbligare le parti (1374 c.c.) alla inderogabilità in peius del contratto collettivo ad esse applicabile.

25 25 Il pezzo mancante La novella del 1973 (riforma del processo del lavoro) modifica lart cod. civ. Le rinunzie e le transazioni che hanno per oggetto diritti del prestatore di lavoro derivanti da disposizioni inderogabili della legge o dei contratti collettivi, non sono valide Le rinunzie che hanno per oggetto diritti derivanti da contratti collettivi non sono valide

26 26 Lart c.c. è la norma che integra gli effetti del contratto ex art c.c. – Si tratta di un riconoscimento indiretto della inderogabilità del contratto collettivo equiparata alla legge. – Lart attribuisce anche agli atti di autonomia collettiva la capacità di precostituire una disciplina dei rapporti di lavoro che, entro certi limiti, non è disponibile tramite atto di rinunzia o transazione, dalle parti del contratto di lavoro indiretto entro certi limiti

27 27 La pattuizione individuale peggiorativa è un atto di rinuncia (invalido) ad un diritto inderogabile

28 28 Conseguenza Il principio della indisponibilità da parte del lavoratore, delle disposizioni inderogabili contenute nei contratti e accordi collettivi.

29 29 La dottrina (Luigi Mengoni) Le clausole del contratto collettivo, non esplicitamente dichiarate derogabili dai soggetti stipulanti il medesimo contratto, concorrono a determinare la disciplina dei rapporti individuali di lavoro indipendentemente dalla volontà dei contraenti, ad una stregua analoga a quella delle norme imperative di legge.

30 30 Alcune valutazioni La nuova formula dellart consente di prescindere dal 2077 Ma si può affermare che il nuovo 2113 consente di ottenere i medesimi effetti del 2077?

31 31 Art e art. 2113: le differenze Linderogabilità del contratto collettivo di cui parla il 2077 consiste nella nullità e sostituzione automatica delle clausole individuali difformi Linderogabilità di cui parla il 2113 si identifica nella annullabilità di quelle clausole (qualificate alla stregua di rinunzie o transazioni) l'art a rigore sancisce l'inderogabilità non l'effetto ulteriore della sostituzione automatica


Scaricare ppt "1 LEFFICACIA OGGETTIVA DEL CONTRATTO COLLETTIVO. 2 A chi si applica il contratto collettivo? LEFFICACIA SOGGETTIVA Quali sono gli effetti del contratto."

Presentazioni simili


Annunci Google