La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Disciplina delle mansioni art.52 Il prestatore di lavoro deve essere adibito: -alle mansioni per le quali è stato assunto o -alle mansioni considerate.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Disciplina delle mansioni art.52 Il prestatore di lavoro deve essere adibito: -alle mansioni per le quali è stato assunto o -alle mansioni considerate."— Transcript della presentazione:

1 Disciplina delle mansioni art.52 Il prestatore di lavoro deve essere adibito: -alle mansioni per le quali è stato assunto o -alle mansioni considerate equivalenti nell'àmbito della classificazione professionale prevista dai contratti collettivi o -a quelle corrispondenti alla qualifica superiore che abbia successivamente acquisito per effetto dello sviluppo professionale o di procedure concorsuali o selettive.

2 Svolgimento di mansioni superiori rispetto alla qualifica L'esercizio di fatto di mansioni non corrispondenti alla qualifica di appartenenza non ha effetto ai fini dell'inquadramento del lavoratore o dell'assegnazione di incarichi di direzione (diversa dalla disciplina dettata dellart c.c. per il settore privato) Esigenze di servizio che legittimano lassegnazione a mansioni proprie della qualifica immediatamente superiore: a) nel caso di vacanza di posto in organico, per non più di sei mesi, prorogabili fino a dodici qualora siano state avviate le procedure per la copertura dei posti vacanti; b) nel caso di sostituzione di altro dipendente assente con diritto alla conservazione del posto, con esclusione dell'assenza per ferie, per la durata dell'assenza.

3 Conseguenze dellassegnazione a mansioni superiori mansioni prevalenti, sotto il profilo qualitativo, quantitativo e temporale Il lavoratore ha diritto al trattamento economico previsto per la qualifica superiore, anche se nulla. Il dirigente che ha disposto l'assegnazione risponde personalmente del maggiore onere conseguente, se ha agito con dolo o colpa grave. I contratti collettivi possono regolare diversamente gli effetti dellassegnazione a mansioni superiori.

4 Le categorie settore privatosettore pubblico (art c.c.) operaiidem impiegatiidem quadri professionals posizioni organizzative dirigentidi ruolo incarichi a termine a contratto rapporto a termine


Scaricare ppt "Disciplina delle mansioni art.52 Il prestatore di lavoro deve essere adibito: -alle mansioni per le quali è stato assunto o -alle mansioni considerate."

Presentazioni simili


Annunci Google