La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Progetti Strategici del Ministero delle Infrastrutture e Trasporti Sistema Integrato Sicurezza Stradale On – Line Progetto 2 Arch. Francesco Pierri.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Progetti Strategici del Ministero delle Infrastrutture e Trasporti Sistema Integrato Sicurezza Stradale On – Line Progetto 2 Arch. Francesco Pierri."— Transcript della presentazione:

1 Progetti Strategici del Ministero delle Infrastrutture e Trasporti Sistema Integrato Sicurezza Stradale On – Line Progetto 2 Arch. Francesco Pierri Progetti Strategici del Ministero delle Infrastrutture e Trasporti Sistema Integrato Sicurezza Stradale On – Line Progetto 2 Arch. Francesco Pierri Settore Mobilità e Sicurezza della Circolazione Stradale Servizio Sistema Integrato Sicurezza Stradale (SISS)

2 2 Sistema Integrato Sicurezza Stradale On - Line Stato delle attività sulla Sicurezza Stradale Dal 1998 organizzazione della Giornata di studio sulla sicurezza stradale Settembre ° corso Pilota di formazione per tecnici e agenti di Polizia Municipale Settembre 2001 partecipazione al bando MIT per la realizzazione del Progetto PilotaRilievo monitoraggio e analisi per lindividuazione delle strategie di intervento – Sistema Integrato Sicurezza Stradale Da Gennaio 2002 a giugno attuazione del Progetto Pilota: definizione processo di miglioramento della sicurezza stradale Centrale SISS 2° corso di formazione Finanziamenti ai Comuni Luglio 2003operatività della Centrale SISS Settembre 2003partecipazione bando Regione Lombardia con il progetto SUMMIT (PNSS Programma di attuazione 2002) Dicembre 2003partecipazione bando MIT progetti strategici con il progetto 2 Gennaio 2004avvio progetto SUMMIT rete di monitoraggio del traffico e analisi dati Luglio 2004partecipazione bando Regione Lombardia con il progetto MoVIDA (PNSS Programma di attuazione 2003)

3 3 Sistema Integrato Sicurezza Stradale On - Line 2000 Progetto Pilota 2001 Centrale SISS Corso Pilota formazione Progetto Pilota (MIT) Cronologia del Sistema Integrato Sicurezza Stradale GIUGNO Novate M. Legnano FEBBRAIO APRILE LUGLIO 2° Corso formazione Sistema Informativo Formalizz. interventi MARZOGIUGNO DICEMBRE GIUGNO SISS a regime Ultimazione Progetto Pilota Progetto SUMMIT (RL) LUGLIO Progetto 2 (MIT) NOVEMBRE 2004 Progetto MoVIDA (RL) SETTEMBRE Consolidamento SISS Attività prototipali Attività Progetto PilotaRichieste di finanziamento Sviluppi futuri

4 4 Sistema Integrato Sicurezza Stradale On - Line Iniziative sulla Sicurezza Stradale nellambito del PNSS Titolo Contesto PNSS Durata Importo Totale () Finanziamento Ente% SISS (Sistema Integrato Sicurezza Stradale) Progetti Pilota 18 mesi ( ) Ministero Infrastrutture e Trasporti 50 SUMMIT (Sicurezza per lUtenza stradale: Modelli, Metodi e Innovazione Tecnologica) Azioni Prioritarie mesi ( ) Regione Lombardia 50 2 (Sistema Integrato Sicurezza Stradale On_line) Progetti Strategici 24 mesi ( ) Ministero Infrastrutture e Trasporti 50 MoVIDA (Moderazione delle Velocità Istantanee mediante Dissuasori Attuativi elettronici in punti singolari ad elevato rischio) Azioni Prioritarie mesi ( ) Bando Regione Lombardia 40

5 5 Sistema Integrato Sicurezza Stradale On - Line Finalità: Promuovere unadeguata cultura della sicurezza stradale con un approccio innovativo e multidisciplinare. Le Azioni: Divulgare il processo di miglioramento della sicurezza stradale implementato nel SISS; Divulgare le iniziative intraprese nellambito del PNSS. Avviare la gestione delle conoscenze e ottimizzare la gestione della documentazione Favorire lo scambio di conoscenze e competenze. Sensibilizzare specifiche classi di utenza. Formare a distanza gli operatori del settore. PSICOLOGIA Le idee alla base del Progetto 2 Comune di Milano Trezzano sul Naviglio Binasco Melzo Usmate Provincia di Milano – Centrale SISS San Donato Milanese

6 6 Sistema Integrato Sicurezza Stradale On - Line Test site del Progetto 2 46 Comuni della Provincia già coinvolti nella sperimentazione del progetto SUMMIT Modalità di selezione: Invito alla Giornata di studio sulla sicurezza stradale del 9/6/2003 Questionario su disponibilità a cooperazione Criteri utilizzati: Livello di incidentalità Distribuzione territoriale Puntualità e regolarità nellinvio dei dati di incidentalità alla Provincia Selezione dei Comuni:

7 7 Sistema Integrato Sicurezza Stradale On - Line Le macroattività del Progetto 2 Il Portale 2 Gestione delle conoscenze Analisi dei requisiti utente ed individuazione degli attori da coinvolgere nel processo Definizione metodologia di classificazione documenti Consolidamento Parametri Implementazione su test site Formazione a distanza Definizione delle esigenze formative dei fruitori Predisposizione del percorso formativo ottimale (formazione in aula + formazione a distanza) Definizione dei contenuti dei moduli formativi (reingegnerizzazione dei corsi già effettuati in ottica di implementazione a distanza) Implementazione su test site

8 8 Sistema Integrato Sicurezza Stradale On - Line Tempi e costi del Progetto 2 Durata 24 mesi Importo progetto: quota progetto coperta dalla Provincia di Milano:

9 9 Sistema Integrato Sicurezza Stradale On - Line Le macroattività: Gestione delle conoscenze Lattività è strettamente finalizzata allindividuazione delle modalità più efficienti per la gestione e la condivisione delle conoscenze (Knowledge Management) relative alle tematiche di sicurezza stradale, che abbracciano più discipline. Sub-attività previste: individuazione dei depositari delle conoscenze definizione di una metodologia per la classificazione della documentazione attività di progettazione e implementazione di una piattaforma software per la gestione documentale sperimentazione e testing Variazione TEST SITE rispetto al progetto originario: progetti più significativi realizzati nellambito del PNSS

10 10 Sistema Integrato Sicurezza Stradale On - Line Infrastruttura,Metodologie, gestione dei documenti e dei processi Utenza SISS Gestione e Condivisione della conoscenza Gestione Documentale Riutilizzo della conoscenza Comunità di Pratica Portale Document Sharing Mappa della Conoscenza Dossier Fascicoli Progetti Attività Rilievo Monitoraggio Analisi e individuazione degli interventi. Consolidamento della Conoscenza Gestione dei Processi Le macroattività: Gestione delle conoscenze

11 11 Sistema Integrato Sicurezza Stradale On - Line Le macroattività: La formazione a distanza Lattività sarà strettamente finalizzata allindividuazione dei contenuti e delle tecnologie da implementare per attuare dei moduli di formazione a distanza Sub-attività previste: individuazione delle esigenze formative dei fruitori realizzazione del percorso formativo (in aula e on-line) definizione dei contenuti e implementazione dei servizi applicativi sperimentazione e testing Materiale didattico : Re-ingegnerizzazione dei corsi di formazione già effettuati dalla Provincia di Milano nellambito del Progetto Pilota

12 12 Sistema Integrato Sicurezza Stradale On - Line Le macroattività: La formazione a distanza

13 13 Sistema Integrato Sicurezza Stradale On - Line Le macroattività: Implementazione del portale 2 Lattività sarà strettamente finalizzata allaggiornamento dellattuale area WEB del Settore Mobilità e Sicurezza della Circolazione Stradale, per: contenuti inserimento di servizi on – line (formazione a distanza, gestione delle conoscenze, WEB SISS). Sub-attività previste: analisi dei requisiti del portale progettazione del portale acquisizione della strumentazione hardware e del software sviluppo del portale sperimentazione integrata del progetto con i servizi on line; validazione delle attività e trasferibilità dei risultati

14 14 Sistema Integrato Sicurezza Stradale On - Line SIS 2 SISS - Processo di rilievo, monitoraggio e analisi Forum E_learning Knowledge Management WEB SISS Servizi on-line user password Servizi on-line Le macroattività: Implementazione del portale 2 Il forum consentirà lo scambio di osservazioni e suggerimenti tra le Amministrazioni coinvolte nei progetti strategici e la comunità scientifica in generale, favorendo anche il superamento di eventuali criticità attuative.

15 15 Sistema Integrato Sicurezza Stradale On - Line Tempestività delle azioni formative Ottimizzazione dei moduli formativi Accesso illimitato ai materiali didattici Ottimizzazione della gestione documentale Trasferibilità delle conoscenze pregresse e continuo aggiornamento Risultati attesi Indicatori per il monitoraggio dei risultati: n° di accessi al servizi offerti dal portale WEB n° utenti connessi nella sezione forum e alle sezioni dedicate n° progetti inseriti Test di verifica e apprendimento (es. corretto utilizzo delle funzionalità implementate su WEB) Questionari / form

16 16 Sistema Integrato Sicurezza Stradale On - Line Ministero delle Infrastrutture Strutture tecniche e di monitoraggio Servizio Mobility Manager Servizio Sistema Sicurezza Stradale Organigramma della Provincia di Milano Nellorganigramma della Provincia è già attiva una struttura tecnica (SMSCS) dedicata alla sicurezza stradale (18 risorse). Allinterno di tale struttura è già operativa dal giugno 2003 una Centrale di monitoraggio provinciale: Centrale SISS (7 risorse).


Scaricare ppt "Progetti Strategici del Ministero delle Infrastrutture e Trasporti Sistema Integrato Sicurezza Stradale On – Line Progetto 2 Arch. Francesco Pierri."

Presentazioni simili


Annunci Google