La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Www.faircoop.it Alberto Zoratti Il commercio scalda il clima Bologna 11_03_10.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Www.faircoop.it Alberto Zoratti Il commercio scalda il clima Bologna 11_03_10."— Transcript della presentazione:

1 Alberto Zoratti Il commercio scalda il clima Bologna 11_03_10

2 Alberto Zoratti Potremmo cominciare così …

3 Alberto Zoratti … e continuare così…

4 Alberto Zoratti In realtà … Mi piacerebbe cominciare con un elemento evocativo, che simboleggi lidea stessa di bene comune dellumanità: la foresta tropicale. Ma osservata da un punto di vista un po atipico …

5 Alberto Zoratti Questo …

6 Alberto Zoratti Esiste una diretta correlazione tra deforestazione e andamento dei prezzi delle commodities agricole e del legno tropicale sui mercati internazionali.

7 Alberto Zoratti La liberalizzazione del commercio determina una convergenza tra prezzi interni e quello del mercato internazionale. Ed un maggiore impatto degli andamenti dei prezzi internazionali sullo sviluppo locale. In particolare, se parliamo di materie prime agricole, tra gli elementi caratterizzanti cè unelevata volatilità e quindi una relativa imprevedibilità.

8 Alberto Zoratti Ma mentre lutilizzo delle terre o la loro riconversione può essere reversibile, altrettanto non si può dire per il capitale naturale. Quindi deforestazione, degradazione, perdita di biodiversità, diminuzione della capacità di assorbimento della CO2. La trasformazione nelluso del suolo assomma al 18% del totale delle emissioni (dati anni 90, IV report IPCC 2007)

9 Alberto Zoratti Ma se la liberalizzazione dei mercati rischia di ancorare il capitale naturale alle intemperie dei mercati globali e della speculazione che dire dellimpatto dellapertura dei mercati sulle emissioni?

10 Alberto Zoratti E dimostrato da diversi studi anche empirici il collegamento tra apertura del mercato e aumento delle emissioni di gas serra (scale effect) dovuto a: - aumento della produttività delle aziende ed utilizzo di fonti energetiche a basso costo; - aumento dei trasporti nazionali ed internazionali; - costruzione infrastrutture (deforest. + emiss.) (es. Nafta e ossidi di zolfo)

11 Alberto Zoratti Altri effetti del mercato internazionale: - Carbon leakage (produzioni che si spostano verso Paesi non Annex 1) - Pollution haven (produzioni che si spostano verso Paesi con minori tutele ambientali) (es. Thailandia)

12 Alberto Zoratti Thailandia Crescita economica media del 7% dal 1980 al 2004 Esportazioni: +45% ( ); +342% (1990); +955% (1995); +2406% (2003); FDI da Paesi Ocse: 65% (2000); normative poco efficaci (Thailand Develop. Res. Inst. 2000)

13 Alberto Zoratti

14 Alberto Zoratti Ma lapertura dei mercati non permette una maggiore diffusione delle tecnologie pulite (tecnique effect)? Tutto dipende da quanto saranno stringenti le normative TRIPs La risposta può essere solamente tecnologica?

15 Alberto Zoratti Considerato tutto ciò, non è venuto il momento di cambiare le regole del gioco?

16 Alberto Zoratti A cominciare dalla prossima ministeriale di Doha nel 2011

17 Alberto Zoratti Grazie Alberto Zoratti – Fair –


Scaricare ppt "Www.faircoop.it Alberto Zoratti Il commercio scalda il clima Bologna 11_03_10."

Presentazioni simili


Annunci Google