La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 L'impronta ecologica. 2 è un metodo di misurazione che indica quanto (ettari) territorio biologicamente produttivo (terrestre e/o acquatico) viene utilizzato.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 L'impronta ecologica. 2 è un metodo di misurazione che indica quanto (ettari) territorio biologicamente produttivo (terrestre e/o acquatico) viene utilizzato."— Transcript della presentazione:

1 1 L'impronta ecologica

2 2 è un metodo di misurazione che indica quanto (ettari) territorio biologicamente produttivo (terrestre e/o acquatico) viene utilizzato da un individuo, una famiglia, una città, una regione un Paese o l'intera umanità per produrre le risorse che consuma (energia e materia)e per assorbire gli scarti (rifiuti, emissioni) che genera.

3 3 Passaggio dai consumi e gli scarti al territorio

4 4 indica cioè la superficie di territorio ecologicamente produttivo - terra e acqua - nelle diverse categorie (terreni agricoli, pascoli, foreste, ecc.) che é necessaria per fornire tutte le risorse di energia e materia consumate da una popolazione e per assorbirne gli scarti, data la sua attuale tecnologia, indipendentemente da dove tale territorio è situato L'impronta ecologica

5 5 lImpronta ecologica misura il consumo alimentare, materiale ed energetico basandosi sulla superficie terrestre o marina necessaria per produrre tali risorse (biocapacità produttiva o produttività biotica) o nel caso dellenergia, sulla superficie terrestre necessaria ad assorbire le emissioni di anidride carbonica. Limpronta ecologica di una persona è data dalla somma di 6 diverse componenti: 1.la superficie di terra coltivata necessaria per produrre gli alimenti 2.larea di pascolo necessaria per produrre i prodotti animali 3.la superficie di foreste necessaria per produrre legname e carta 4.la superficie marina necessaria per produrre pesci e frutti di mare 5.la superficie di terra necessaria per ospitare infrastrutture edilizie 6.la superficie forestale necessaria per assorbire le emissioni di anidride carbonica risultanti dal consumo energetico dellindividuo stesso.

6 6 Il suo calcolo tiene conto del fatto che: per ogni bene che produciamo o utilizziamo abbiamo bisogno di un flusso di materiali ed energia che provengono dall'ambiente; abbiamo bisogno di sistemi ecologici per assorbire scarti e rifiuti, dalla produzione alla fine di un bene; per tutti i tipi di insediamenti dobbiamo occupare spazi/suolo. Come si calcola lImpronta ecologica

7 7 Calcolo si basa su 5 principali categorie di consumo (alimenti, abitazioni, trasporti, beni di consumo, servizi) 8 principali categorie di territorio - territorio per lenergia - territorio inutilizzabile (ambiente edificato) - territorio utilizzato continuamente (orti, serre/ terreni arabili/terreni da pascolo/ foreste gestite) - territorio a utilizzo limitato (foreste vergini, aree non produttive) Come si calcola lImpronta ecologica

8 8 il concetto è che ad ogni unità materiale o di energia consumata corrisponde una certa estensione di territorio appartenente a una o più categorie che garantisce apporto risorse e assorbimento rifiuti. LImpronta Ecologica

9 9 TERRITORIO IMPRONTA ECOLOGICA DISPONIBILITA BIOCAPACITA DEFICIT/ SURPLUS Mondo:2,31,8- 0,4 Stati Uniti:9,65,8- 3,8 Olanda:5,70,8- 4,9 Germania:4,71,8- 2,9 Australia:7,719,2+ 11,5 Cina:1,61,1- 0,5 Brasile:2,26+ 3,8 India:0,80,7- 0,1 Francia:5,83,1- 2,8 Italia:3,81,3- 2,5 IMPRONTA ECOLOGICA UMANITA Dati

10 10 Quantè limpronta ecologica di UN ITALIANO medio?

11 11 3,8 h = impronta ecologica di un italiano 57,5 milioni = popolazione italiana 3,8 x 57,5 milioni = 218,5 milioni di h =impronta ecologica dellItalia 218,5 milioni di h impronta ecologica 67,85 milioni di h disponibili

12 12 TERRITORIOIMPRONTA ECOLOGICA DISPONIBILITA BIOCAPACITA DEFICIT/ SURPLUS Italia:3,81,3- 2,5 Campania:3,560,82- 2,74 Basilicata:3,415,49+ 2,09 Calabria:3,692,35- 1,33 Puglia:3,451,83- 1,63 Sicilia:3,371,90- 1,47 Sardegna:3,364,11+ 0,45 WWF e Ministero dellAmbiente, 2004

13 13 Due implicazioni principali: 1°) Sfruttamento di territori sottosviluppati 2°) Utilizzo risorse delle prossime generazioni

14 14 E la tua Impronta Ecologica ?


Scaricare ppt "1 L'impronta ecologica. 2 è un metodo di misurazione che indica quanto (ettari) territorio biologicamente produttivo (terrestre e/o acquatico) viene utilizzato."

Presentazioni simili


Annunci Google