La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Scuola dellInfanzia S. LuigiLaboratorio di ArteDora Meroni TUTTI I PIÙ GRANDI ARTISTI DI TANTI E TANTI ANNI FA HANNO DIPINTO LA VITA DI GESÙ. NEI TEMPI.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Scuola dellInfanzia S. LuigiLaboratorio di ArteDora Meroni TUTTI I PIÙ GRANDI ARTISTI DI TANTI E TANTI ANNI FA HANNO DIPINTO LA VITA DI GESÙ. NEI TEMPI."— Transcript della presentazione:

1

2 Scuola dellInfanzia S. LuigiLaboratorio di ArteDora Meroni TUTTI I PIÙ GRANDI ARTISTI DI TANTI E TANTI ANNI FA HANNO DIPINTO LA VITA DI GESÙ. NEI TEMPI PIÙ ANTICHI, QUANDO NON TUTTE LE PERSONE SAPEVANO LEGGERE, I DIPINTI CON LE STORIE DI GESÙ ERANO IMPORTANTISSIMI PERCHÉ INSEGNAVANO IL SUO MESSAGGIO E LA SUA VITA CON LE IMMAGINI E NON CON LE PAROLE

3 QUESTO È UN DIPINTO DA UN ARTISTA CHE SI CHIAMA GIOTTO AFFRESCO I PITTORI DIPINGEVANO SUL MURO

4 Scuola dellInfanzia S. LuigiLaboratorio di ArteDora Meroni FA PARTE DI UN GRUPPO DI DIPINTI CHE SI TROVANO IN UNA CHIESA PICCOLA MA MOLTO IMPORTANTE LA CAPPELLA DEGLI SCROVEGNI QUESTA È LA CHIESA VISTA DA FUORI QUESTA È LA CHIESA VISTA DA DENTRO

5 Scuola dellInfanzia S. LuigiLaboratorio di ArteDora Meroni LA CHIESETTA FU FATTA COSTRUIRE DA UN SIGNORE CHE SI CHIAMAVA ENRICO SCROVEGNI GUARDA IL DIPINTO A LATO… LUOMO IN GINOCCHIO VESTITO DI ROSSO STA REGALANDO UNA CHIESA ALLA MADONNA E DUE ANGELI È PROPRIO ENRICO SCROVEGNI!! GUARDA LA CHIESETTA È PROPRIO LA CAPPELLA DEGLI SCROVEGNI E QUESTO DIPINTO SI TROVA DENTRO LA CHIESETTA TANTO TEMPO FA SUCCEDEVA SPESSO CHE LA PERSONA CHE INCARICAVA GLI ARTISTI DI REALIZZARE DEI DIPINTI, SI FACESSE RITRARRE NEL DIPINTO, PER FAR SAPERE TUTTI IL SUO IMPEGNO. IN QUESTO CASO È ANCORA PIÙ IMPORTANTE PERCHÉ ENRICO VOLEVA CHIEDERE PERDONO ALLA MADONNA PER LE CATTIVE AZIONI DI SUO PAPÀ.

6 Scuola dellInfanzia S. LuigiLaboratorio di ArteDora Meroni GUARDA QUESTO AFFRESCO CHE RAPPRESENTA LA NASCITA DI GESÙ. CERCA TUTTE LE COSE CHE TI RICORDANO IL PRESEPE CHE PREPARI CON LA TUA FAMIGLIA MARIA E GESÙ BAMBINO NELLA CAPANNA SAN GIUSEPPE IL BUE E LASINELLO I PASTORI E LE PECORELLE BENISSIMO!!! CI SONO GESÙ BAMBINO LA MADONNA SAN GIUSEPPE GLI ANGELI I PASTORI IL BUE LASINELLO LE PECORELLE GLI ANGELI

7 Scuola dellInfanzia S. LuigiLaboratorio di ArteDora Meroni ADESSO CERCHIAMO INSIEME LE COSE NUOVE CHE GIOTTO HA VOLUTO DIPINGERE MARIA GUARDA CON TANTO AMORE IL SUO BAMBINO E GESÙ GUARDA LA SUA MAMMA. MARIA SEMBRA ANCHE UN PO TRISTE PERCHÉ SA GIÀ CHE SUO FIGLIO VERRÀ CROCIFISSO PER SALVARE TUTTI GLI UOMINI SAN GIUSEPPE SEMBRA QUASI ADDORMENTATO, IN REALTÀ STA PENSANDO AL FUTURO DI SUO FIGLIO. GIUSEPPE È MOLTO FELICE PERCHÉ SA CHE LA NASCITA DI GESÙ È UNA COSA MOLTO IMPORTANTE PER TUTTA LUMANITÀ ANCHE IL BUE E LASINELLO GUARDANO GESÙ BAMBINO PERCHÉ ANCHE LORO CAPISCONO CHE È UN BIMBO MOLTO SPECIALE! NEL GREGGE ANCHE UNA PECORELLA È DIVENTATA MAMMA E STA FACENDO LE COCCOLE AL SUO AGNELLINO, GUARDANDOLO CON TANTO AMORE, PERCHÉ TUTTE LE MAMME AMANO I LORO PICCOLI GIOTTO È IL PRIMO PITTORE CHE DIPINGE ANGELI CHE VOLANO. QUALCHE ANGELO GUARDA VERSO DIO, IN ALTO. ALTRI DUE GUARDANO VERSO GESÙ, IN BASSO GIOTTO È IL PRIMO PITTORE A DIPINGERE PERSONE DI SPALLE UN ANGELO ANNUNCIA AI PASTORI LA NASCITA DI GESÙ E DICE LORO DI ANDARE DA LUI.

8 Scuola dellInfanzia S. LuigiLaboratorio di ArteDora Meroni GUARDA… ANCHE IN QUESTO AFFRESCO SAN GIUSEPPE SEMBRA ADDORMENTATO, MENTRE MARIA E GESÙ BAMBINO SI GUARDANO E SORRIDONO IL BAMBINO CHE CORRE INCONTRO ALLA SACRA FAMIGLIA È GIOVANNI BATTISTA, CUGINO DI GESÙ CHE DA GRANDE BATTEZZERÀ GESÙ GUARDA CHE ESPRESSIONE SIMPATICA HANNO IL BUE E LASINELLO. SONO ANCHE LORO INTENERITI DA GESÙ BAMBINO

9 Scuola dellInfanzia S. LuigiLaboratorio di ArteDora Meroni QUESTO È UN DIPINTO DI CORREGGIO CORREGGIO È IL SOPRANNOME CHE IL PITTORE USA IN OMAGGIO AL PAESE IN CUI È NATO. LUI SI CHIAMA ANTONIOALLEGRI È RAPPRESENTATO IL MOMENTO IN CUI I PASTORI ADORANO GESÙ BAMBINO. GUARDIAMO INSIEME I PARTICOLARI … LA MADONNA GUARDA CON TANTISSIMO AMORE IL SUO BAMBINO APPENA NATO GUARDA BENE GESÙ BAMBINO FA LUCE!!! NON È ILLUMINATO MA È LUI CHE ILLUMINA. GESÙ È LA LUCE DEL MONDO E DEGLI UOMINI È NOTTE, FA FREDDO E SAN GIUSEPPE AVVICINA LASINELLO PERCHÉ SCALDI GESÙ BAMBINO SAN GIUSEPPE SI TROVA SULLO SFONDO È LONTANO DA CHI GUARDA GLI ANGELI SONO SOSPESI SULLE NUVOLE, GUARDANO IN GIÙ, VERSO I PASTORI E VERSO GESÙ E SORRIDONO FELICISSIMI, ANCHE LORO ILLUMINATI DALLA LUCE DI GESÙ CHE È LA LUCE DI DIO GUARDA IL PASTORE IN PRIMO PIANO È VICINO A CHI GUARDA CORREGGIO È MOLTO ATTENTO A DIPINGERE IL CORPO UMANO DUE PASTORI GUARDANO GESÙ E SONO ABBAGLIATI. LA DONNA METTE LE MANI DAVANTI AL VISO PER PROTEGGERLO DALLA LUCE FORTE! IL RAGAZZO INVECE GUARDA IL PADRE CON ESPRESSIONE STUPITA E FELICE, PERCHÉ CAPISCE LIMPORTANZA DELLA NASCITA DI QUESTO BIMBO! CORREGGIO È ANCHE MOLTO ATTENTO A DIPINGERE BENE LA NATURA. GUARDA LE PIETRE E LE PIANTE IN PRIMO PIANO, SONO COPIATE DAL VERO! CORREGGIO AVEVA LE PIANTE VERE VICINO A LUI PER DIPINGERLE IN MODO PERFETTO.

10 Scuola dellInfanzia S. LuigiLaboratorio di ArteDora Meroni ANCHE IN QUESTO DIPINTO GESÙ BAMBINO ILLUMINA LA MADONNA E GLI ANGIOLETTI GLI ANGIOLETTI SONO BIMBI PICCOLI E GUARDANO INCURIOSITI GESÙ LO SGUARDO DELLA MADONNA È RIVOLTO AL SUO BAMBINO E RIVELA UN GRANDISSIMO AMORE. GESÙ ILLUMINA IL VISO DELLA SUA MAMMA. QUESTA LUCE RAPPRESENTA LAMORE DI DIO GUARDA LE MANI DI MARIA, SI MUOVONO CON ATTENZIONE E CURA PER CULLARE E COPRIRE GESÙ. GUARDA CON CHE ATTENZIONE IL PITTORE DIPINGE LA PAGLIA NELLA CULLA DI GESÙ!

11 Scuola dellInfanzia S. LuigiLaboratorio di ArteDora Meroni UN ALTRO MOMENTO MOLTO IMPORTANTE DELLA VITA DI GESÙ È QUELLO DELLEPIFANIA, QUANDIO I RE MAGI VANNO A DARE I LORO DONI A GESÙ BAMBINO. OGNI ARTISTA HA PENSATO IN MODO DIVERSO. TI RICORDI COME SI CHIAMANO I TRE RE MAGI? GASPARE, MELCHIORRE E BALDASSARRE TI RICORDI CHE COSA DONANO A GESÙ? ORO, INCENSO E MIRRA LADORAZIONE DEI RE MAGI

12 Scuola dellInfanzia S. LuigiLaboratorio di ArteDora Meroni GUARDA QUESTO AFFRESCO DI GIOTTO. DOVE SONO I RE MAGI? UN DEI RE MAGI È INGINOCCHIATO E STA BACIANDO I PIEDINI DI GESÙ E SI È TOLTO LA CORONA, LASCIANDOLA PER TERRA. GLI ALTRI DUE MAGI ASPETTANO DI SALUTARE GESÙ E TENGONO IN MANO I LORO DONI. DOVE SONO SAN GIUSEPPE E MARIA? MARIA E GIUSEPPE SONO VICINI E GUARDANO IL LORO BAMBINO E IL RE INGINOCCHIATO. GUARDA LE LORO AUREOLE... MARIA E GIUSEPPE SI VOGLIONO COSÌ BENE CHE LE LORO AUREOLE UNITE HANNO LA FORMA DI UN CUORE DOVÈ LA STELLA COMETA? LA STELLA COMETA HA GUIDATO I MAGI FINO A GESÙ. SI RACCONTA CHE I RE MAGI CONOSCEVANO TANTE COSE E CHE FOSSERO ASTROLOGI, CIOÈ SAPEVANO ANCHE IL SIGNIFICATO DEI MOVIMENTI DI TUTTE LE STELLE COMETE SI VEDONO RARAMENTE MA GIOTTO ERA RIUSCITO A VEDERLA POCO PRIMA DI DIPINGERE QUESTOPERA! IN GROPPA A QUALI ANIMALI HANNO VIAGGIATO I RE MAGI? I CAMMELLI. GIOTTO NON LI AVEVA MAI VISTI E PER QUESTO LI HA INVENTATI, MA NON HA SBAGLIATO TANTO! GUARDA BENE… IL CAMMELLO SORRIDE! È FELICE ANCHE LUI DELLA NASCITA DI GESÙ VUOI CONOSCERE UNALTRA COSA IMPORTANTE DI GIOTTO? GIOTTO È STATO IL PRIMO PITTORE A DIPINGERE IL PAESAGGIO NEI SUOI DIPINTI!!! PENSA CHE COPIAVA PERFETTAMENTE TUTTE LE PIANTE, I FIORI, LE MONTAGNE, I FIUMI…

13 Scuola dellInfanzia S. LuigiLaboratorio di ArteDora Meroni QUESTO QUADRO È STATO DIPINTO DA SANDRO BOTTICELLI SANDRO BOTTICELLI HA VOLUTO DIPINGERSI NEL QUADRO ERA MOLTO COMUNE CHE I PITTORI SI DIPINGESSERO NELLE LORO OPERE BOTTICELLI NEL QUADRO DIPINGE ANCHE I RITRATTI DI ALCUNI UOMINI IMPORTANTI CHE GOVERNAVANO FIRENZE, LA CITTÀ IN CUI VIVEVA IL LORO COGNOM E ERA MEDICI E SONO DIPINTI COME I TRE RE MAGI COSIMO IL CAPOFAMIGLIA GIOVANNI e PIERO I FIGLI CI SONO ANCHE ALTRI MEMBRI DELLA FAMIGLIA MEDICI, QUI ANCORA GIOVANI MA CHE SI RICORDANO COME MOLTO IMPORTANTI SI CHIAMA LORENZO, ÈD STATO COSÌ BRAVO A GOVERNARE DA FAR VIVERE TUTTI IN PACE PER TANTI ANNI. LORENZO ERA MOLTO BRAVO ANCHE NELLO SCRIVERE POESIE. TUTTO QUELLO CHE FACEVA GLI RIUSCIVA BENISSIMO, PER QUESTO IL SUO SOPRANNOME È IL MAGNIFICO GUARDA BENE: LORENZO HA LO SGUARDO RIVOLTO VERSO IL BASSO E NON VERSO GESÙ BAMBINO. SEMBRA PREOCCUPATO! BOTTICELLI DIPINGE ANCHE IL RITRATTO DI UNA PERSONA MOLTO FAMOSA PER LA SUA MEMORIA PRODIGIOSA … SI CHIAMA PICO DELLA MIRANDOLA E RICORDAVA TUTTO QUELLO CHE LEGGEVA O SENTIVA GUARDA CON ATTENZIONE CI SONO COSE MOLTO PARTICOLARI È UN PAVONE ED È SIMBOLO DELLAMORE DI DIO E DELLA IMMORTALITÀ. INFATTI LAMORE DI DIO PER GLI UOMINI NON MUORE MAI È LA PERSONA CHE HA CHIESTO A SANDRO BOTTICELLI DI DIPINGERE QUESTO QUADRO E SI CHIAMAVA GASPARE, COME UNO DEI RE MAGI QUESTA FIGURA TI FA VEDERE BENE COME SI VESTIVANO GLI UOMINI ALLEPOCA DI SANDRO BOTTICELLI SOPRA LA TESTA DI GIUSEPPE CÈ UNA LUCE CON TANTI RAGGI. È LA LUCE DI DIO CHE ILLUMINA LA SACRA FAMIGLIA GUARDA COME SANDRO BOTTICELLI DIPINGEVA BENE E CON TANTA ATTENZIONE LE PIANTE, LE PIETRE E IL LEGNO!


Scaricare ppt "Scuola dellInfanzia S. LuigiLaboratorio di ArteDora Meroni TUTTI I PIÙ GRANDI ARTISTI DI TANTI E TANTI ANNI FA HANNO DIPINTO LA VITA DI GESÙ. NEI TEMPI."

Presentazioni simili


Annunci Google