La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Dopo la Registrazione Collegarsi al sito Cliccare su Area Clienti

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Dopo la Registrazione Collegarsi al sito Cliccare su Area Clienti"— Transcript della presentazione:

1 Dopo la Registrazione Collegarsi al sito Cliccare su Area Clienti Inserire Indirizzo e password nell’area clienti

2 4. Cliccare su hosting web
5. Verificare che il dominio sia attivo Non attivo Attivo 6. Se il dominio non è attivo, seguire la procedura di creazione del dominio

3 Registrazione Nuovo Dominio
Cliccare su https://www.netsons.com/hosting-gratis.php (dopo aver effettuato l’accesso con la propria username e password) Cliccare “Registra un Hosting Gratuito” 3. Specificare un nome del sito e cliccare “clicca per continuare”

4 4. Cliccare “termina ordine”
5. Accettare le tre condizioni di servizio e cliccare su “completa ordine”

5 6. Visualizza la conferma dell’ordine e cliccare su “Clicca qui per entrare nell’area clienti
7. Cliccare su hosting web 8. Cliccare l’icona relativa a Pannello Hosting

6 Configurazione del Dominio
1. Cliccare l’icona relativa a Pannello Hosting 2. Cliccare su “No Grazie”

7 3. Configurazione Database: Cliccare su Creazione database MySQL
4. Inserire nome del database e cliccare Passo Successivo

8 5. Inserire un nuovo utente: scegliere come Username student e come password student (mettere in Password ripeti la stessa pwd). Cliccare su Crea Utente 6. Dare all’utente tutti i privilegi. Cliccare su passo successivo.

9 7. Cliccare su Torna a Home. Lasciare aperta la pagina web.
8. In una nuova pagina web, collegarsi al sito di Joomla e scaricare l’ultima versione stabile del pacchetto (Joomla_1.5.22_ita-Stable.zip)

10 9. Ritornare alla pagina visualizzata al punto 7
9. Ritornare alla pagina visualizzata al punto 7. e cliccare sull’icona File Manager da Files 10. Selezionare l’opzione “Root per:”

11 11. Digitare l’icona Carica (l’obiettivo è caricare il file zippato di Joomla)
12. Digitare Browser e scegliere il file zippato di Joomla

12 13. Dopo aver verificato che il file è stato caricato completamente, digitare Torna a /home/esempio2/public_html 14. Selezionare il file Joomla_1.5_22_Ita-Stable.zip e cliccare su Estrai

13 15. Sul File Manager compariranno una serie di file e cartelle

14 16. Collegarsi al sito https://www. netsons. com/clientarea. php
16. Collegarsi al sito https://www.netsons.com/clientarea.php?action=products&t=1 e cliccare sul nome del sito 17. Configurare Joomla (Selezionare Avanti)

15 17. Configurare il database
Inserire Nome Host: mysql.netsons.com Nome utente: esempio2_student Nome database: esempio2_informatica I dati nome utente e nome database sono visibili dal File Manager, Database, Gestione database MySQL. Cliccare sull’icona Avanti.

16 18. Cliccare su Avanti 19. Inserire il Nome del sito: Ricette, l’ (quella usata nella registrazione), una nuova password di amministratore (appuntare su un foglio), Non selezionare “Installa dati di esempio”

17 20. Prima di selezionare Amministratore andare nella finestra File Manager e rimuovere la directory Installation 21. Cancellare la directory Installation

18 22. Visualizzazione Prima Bozza di Sito
23. Nella Url aggiungere la parola administrator ed inserire nome utente (amministratore e password)

19 24. Amministrazione sito web

20 Procedura di installazione di un nuovo template
Collegarsi al sito web: e cliccare su anteprima

21 2. Scegliere un template tra quelli proposti e cliccare su “Download”
3. Salvare il file zippato sul computer locale

22 4. Accedere al lato amministratore del sito joomla e cliccare su “Estensioni” quindi cliccare su “Installa/Disinstalla” 5. Caricare il file cliccando su “Sfoglia”, quindi cliccare su “Carica file & Installa”

23 6. Se l’operazione è andata a buon fine apparirà il messaggio seguente:
7. Per caricare il template installato andare in “Estensioni” e poi cliccare su “Gestione template”

24 8. Per attivare il template caricato cliccare sul segno di spunta a fianco del nome e premere il tasto “Predefinito” in alto a destra: 9. Cliccando su “Anteprima” si può vedere il nuovo template

25 10. Per modificare il logo, occorre innanzitutto scaricare da internet una nuova immagine
11. In Gestione Template cliccare sul nome del template attivo 12. Cliccare su Mod. CSS

26 13. Selezionare “template.css” e cliccare su “Modifica”
14. Trovare il nome dell’immagine raffigurata in background. Occorre cercare la parola “background” Il nome dell’immagine di sfondo PER IL TEMPLATE INSTALLATO è: main_bg.jpg e si trova nella directory images

27 15. Ritornare sulla schermata “File Manager” di netsons e cliccare sul “+” accanto a “www” in basso a sinistra 16. Cercare la scritta “templates” tra le voci comparse e cliccare sul “+” posto accanto, quindi scegliere il template attivo.

28 17. Cliccare sul link “images” tra le varie voci comparse sotto il template scelto

29 18. Cliccare sul nome dell’immagine che si vuole modificare (nel nostro caso main_bg)
19. Cliccare su “Rename” per rinominare l’immagine assagnando il suffisso “_old” (il nuovo nome sarà quindi main_bg_old).

30 20. Cliccare su “Carica” e caricare dal pc locale l’immagine con cui si vuole sostituire l’immagine di sfondo. (se non si dispone ancora della nuova immagine, procurarsela da Internet). 21. Quando l’upload è terminato cliccare sul “Torna”

31 22. Rinominare l’immagine caricata assegnandole il nome di quella precedentemente modificata (main_bg). 23. Per modificare l’immagine del logo, cercarla in questa directory guardando tutte le immagini attraverso la lente di ingrandimento (tasto “Guarda”). Servirsi se possibile anche dei nomi (potrebbe cioè essere presente la scritta “logo” all’interno del nome dell’immagine)

32 24. Rinominare l’immagine trovata (nel nostro caso mainlogo
24. Rinominare l’immagine trovata (nel nostro caso mainlogo.png) inserendo in suffisso “_old”. Cliccare su “Rename” per effettuare la modifica del nome. 25. Caricare la nuova immagine del logo cliccando su “Carica”. ATTENZIONE: l’estensione della nuova immagine deve essere la stessa di quella vecchia che si va a sostituire (nel nostro estensione .png)

33 26. Rinominare la nuova immagine caricata (img_ricette
26. Rinominare la nuova immagine caricata (img_ricette.png) con il nome del vecchio logo “mainlogo.png”. Cliccare su “Rename” per effettuare la modifica del nome. 27. Andare nel pannello di amministrazione del sito joomla e cliccare su Anteprima per visulizzare il risultato

34 28. Se l’immagine scelta come logo è di dimensioni superiori a quelle dello spazio disponibile, allora occorre modificare con un opportuno editor l’immagine, oppure scegliere un’immagine più piccola. Spazio disponibile dimensioni nuova immagine

35 29. Se l’immagine caricata non è buona, allora ritornare sul pannello “File Manager” nella sezione relativa alle immagini del template scelto. Selezionare l’immagine (mainlogo.png) e cliccare su “Cancella”. 30. Cliccare su “Delete File”

36 31. Scegliere un’immagine opportuna, quindi caricarla e rinominarla con il nome mainlogo.png
32. Andare nel pannello di amministrazione del sito joomla e cliccare su Anteprima per visulizzare il risultato

37 33. Per inserire in homepage la descrizione del sito, occorre creare un nuovo articolo attraverso il pannello di amministrazione del sito 34. Andare nel pannello di amministrazione del sito joomla e cliccare su “Contenuti” e poi su “Gestione articoli”. Nella schermata successiva cliccare su “Nuovo”.

38 35. Inserire il Titolo, l’alias (l’identificatore univoco della pagina, senza spazi) e poi spuntare la voce “Si “a “Pubblicato” e “Prima pagina” per fare in modo che l’articolo sia visibile sul sito (lato frontend) e sia posto nella homepage. 36. Selezionare “nessuna” come sezione. 37. Inserire il testo usando l’editor. 38. Cliccare su “Applica” e poi su “Salva” per salvare la descrizione.

39 39. L’articolo è stato quindi salvato nella lista degli articoli disponibili e si trova nello stato “Pubblicato” e “Prima Pagina”. 40. Per modificare la scritta “Benvenuto in joomla” andare su “Menu”, quindi cliccare su “Menu Principale”.

40 41. Cliccare su “Home”. 42. Cliccare su “Parametri - Sistema” e modificare il titolo pagina. Cliccare quindi su “Applica” e su “Salva”.

41 GESTIONE CONTENUTI 43. Andare in “Contenuti”, quindi su “Gestione Sezioni” e cliccare poi su “Nuovo” 44. Inserire il titolo, l’alias (senza spazi), quindi spuntare la voce pubblicato, scrivere se si ritiene opportuno una breve descrizione tramite editor e cliccare su Applica e poi su Salva

42 45. Andare in “Contenuti”, quindi su “Gestione Categorie” e cliccare poi su “Nuovo”
46. Inserire l’informazione (titolo, alias e breve descrizione se necessaria) circa la categoria di primo che si vuole creare (in questo caso è un insieme di primi piatti a base di pesce). Inserire come Sezione quella precendetemente creata “Primi Piatti” e come ordinamento inserire 0 se si vuole che questa categoria compaia in prima posizione nell’elenco di tutte le categorie.

43 47. Andare in “Contenuti”, quindi su “Gestione Articolo” e cliccare poi su “Nuovo”
48. Inserire il titolo, l’alias ed il contenuto del nuovo articolo (usando l’editor). Selezionare come sezione “Primi Piatti” e Categoria “Primi di Pesce” per legare l’articolo ai primi piatti a base di pesce. 45. Cliccare su “Applica” e quindi su “Salva”.

44 49. Per inserire delle voci nel menu principale cliccare su “Menu”, “Menu Principale” e poi su “Nuovo”. 50. Cliccare su “Articoli”.

45 51. Cliccare su “Aspetto Sezione”.

46 52. Inserire nel titolo la voce che dovrà comparire nel menu principale e in Parametri – Standard selezionare la sezione (nel nostro caso “Primi Piatti”). In questo modo l’utente cliccando su questa voce di menu nel sito aprirà la pagina relativa alle varie categorie di primi. 53. Cliccare su “Applica” e quindi su “Salva”. 54. Cliccare su “Anteprima” per visualizzare le modifiche apportate.


Scaricare ppt "Dopo la Registrazione Collegarsi al sito Cliccare su Area Clienti"

Presentazioni simili


Annunci Google