La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Contaminiamo le nostre idee per il bilancio partecipativo

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Contaminiamo le nostre idee per il bilancio partecipativo"— Transcript della presentazione:

1 Contaminiamo le nostre idee per il bilancio partecipativo

2 "Il Bilancio Partecipativo è una forma di partecipazione diretta dei cittadini alla vita della propria città. L'esperienza più celebre di bilancio partecipativo si è avuta a Porto Alegre in Brasile, città di 1,3 milioni di abitanti.L'esperienza di Porto Alegre ha avuto inizio nel Il fine era quello di permettere ai cittadini di partecipare attivamente allo sviluppo ed alla elaborazione della politica municipale. Da Wikipedia, la libera enciclopedia "Il Bilancio Partecipativo è una forma di partecipazione diretta dei cittadini alla vita della propria città. L'esperienza più celebre di bilancio partecipativo si è avuta a Porto Alegre in Brasile, città di 1,3 milioni di abitanti.L'esperienza di Porto Alegre ha avuto inizio nel Il fine era quello di permettere ai cittadini di partecipare attivamente allo sviluppo ed alla elaborazione della politica municipale. Da Wikipedia, la libera enciclopedia

3 Più precisamente il Bilancio Partecipativo è definibile come quel processo decisionale che consiste in unapertura della macchina istituzionale alla partecipazione diretta ed effettiva della popolazione nellassunzione di decisioni sugli obiettivi e la distribuzione degli investimenti pubblici. Giovanni Allegretti, docente di Gestione Urbana presso la Facoltà di Architettura dellUniversità di Firenze ed esperto in Politiche Partecipative Più precisamente il Bilancio Partecipativo è definibile come quel processo decisionale che consiste in unapertura della macchina istituzionale alla partecipazione diretta ed effettiva della popolazione nellassunzione di decisioni sugli obiettivi e la distribuzione degli investimenti pubblici. Giovanni Allegretti, docente di Gestione Urbana presso la Facoltà di Architettura dellUniversità di Firenze ed esperto in Politiche Partecipative

4 Perché essendo generato da risorse provenienti dalla Città ha un forte valore simbolico e pratico: La pubblica amministrazione concretamente pianifica insieme al cittadino lutilizzo di parte delle risorse disponibili La pubblica amministrazione concretamente pianifica insieme al cittadino lutilizzo di parte delle risorse disponibili È un modo per rispondere ad esigenze puntuali e sentite, a volte non raccolte È un modo per rispondere ad esigenze puntuali e sentite, a volte non raccolte Ha un approccio bottom-up, trasparente e democratico Ha un approccio bottom-up, trasparente e democratico Perché essendo generato da risorse provenienti dalla Città ha un forte valore simbolico e pratico: La pubblica amministrazione concretamente pianifica insieme al cittadino lutilizzo di parte delle risorse disponibili La pubblica amministrazione concretamente pianifica insieme al cittadino lutilizzo di parte delle risorse disponibili È un modo per rispondere ad esigenze puntuali e sentite, a volte non raccolte È un modo per rispondere ad esigenze puntuali e sentite, a volte non raccolte Ha un approccio bottom-up, trasparente e democratico Ha un approccio bottom-up, trasparente e democratico

5 Partecipazione integrata Partecipazione guidata Innovazione dal basso Guida illuminata Bilancio Partecipativo

6 BILANCIO PARTECIPATIVO Sindaco e Giunta Cittadini Consiglio comunale Consulte di quartieri

7 Sindaco e Giunta comunale Individuano annualmente le aree tematiche e lentità delle risorse da sottoporre alla procedura partecipata Lassessore al bilancio E responsabile dellorganizzazione e gestione del processo partecipativo I cittadini Decidono le priorità di intervento nellambito della procedura partecipata e ne verificano lattuazione

8 SPESA CORRENTE Politiche Sociali CulturaQualità Urbana Politiche Giovanili 10%10% Delibera della Giunta Comunale N° 42 del 30 marzo 2011 Delibera della Giunta Comunale N° 42 del 30 marzo 2011

9 1 Incontri ed assemblee pubbliche 2 Questionari cartacei presso le pubbliche sedi dei Quartieri 3 Gazebi dedicati in punti di aggregazione cittadina 4 Contact Center: Sito Web: bilanciopartecipativo.comune.casamarciano.na.it 6 Social Network Facebook – BILANCIO PARTECIPATIVO CASAMARCIANO

10 I° FASE Informazione II° FASE Consultazione III° FASE Monitoraggio Costituisce il primo livello di partecipazione in cui avviene la presentazione del percorso di partecipazione e dei materiali per la partecipazione. La durata della fase di informazione non può essere inferiore a 15 giorni ed è pubblicizzata con apposito avviso pubblico contenente l'indicazione delle attività di partecipazione, delle modalità di svolgimento e della tempistica ed ogni altra informazione utile a favorire la partecipazione Costituisce il secondo livello di partecipazione ed ha una durata minima di 30 giorni in cui sono organizzati incontri pubblici e raccolti, secondo le modalità stabilite dall'Amministrazione, i contributi di ogni soggetto interessato. I contributi raccolti, dopo una valutazione di fattibilità tecnica saranno sottoposti alla valutazione della cittadinanza come previsto dall'articolo 3 che potrà esprimersi a mezzo scheda di voto con una sola preferenza. Successivamente sarà predisposto dall'Assessorato competente un documento della partecipazione, quale documentazione di tutto il processo partecipato, che sarà trasmesso alla Giunta comunale per le valutazioni del caso e che ne terrà conto nella proposta di bilancio al Consiglio Costituisce il terzo livello di partecipazione ed è finalizzato a garantire a tutti i soggetti interessati la possibilità di verificare gli effetti prodotti dai contributi presentati, evidenziando le valutazioni generali rispetto alle proposte avanzate. A tale fine, lamministrazione favorisce laccesso agli atti ed alle procedure, assicurando la trasparenza, il dialogo e lefficienza. Tutti i dati e le informazioni relativi al processo di partecipazione, compreso lesito dei contributi presentati, nonché le modifiche apportate agli atti durante lintero iter sono resi disponibili attraverso il sito internet del Municipio

11 Grazie per lattenzione!


Scaricare ppt "Contaminiamo le nostre idee per il bilancio partecipativo"

Presentazioni simili


Annunci Google