La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

EMILIA ROMAGNA FACTOR SPA. Dati generali: lorigine Società di Factoring - costituita il 21 aprile 1994 Capitale Sociale 25 milioni Intermediario finanziario.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "EMILIA ROMAGNA FACTOR SPA. Dati generali: lorigine Società di Factoring - costituita il 21 aprile 1994 Capitale Sociale 25 milioni Intermediario finanziario."— Transcript della presentazione:

1 EMILIA ROMAGNA FACTOR SPA

2 Dati generali: lorigine Società di Factoring - costituita il 21 aprile 1994 Capitale Sociale 25 milioni Intermediario finanziario Elenco art. 107 Testo Unico in materia Bancaria e Creditizia Sede centrale: Strada Maggiore 29 – Bologna Tel – Fax Uffici di Roma: Via Anagnina, 203 – Morena RM Tel – Fax web: Registro Imprese Bo e Cod. Fisc P.Iva REA Intermediari Finanziari (U.I.C.) – ABI 19432

3 Motivazioni delliniziativa AGIRE COME STRUMENTO PLURICAPTIVE CREARE UNA AGGREGAZIONE TRA PRIMARIE IMPRESE PRIVATE E SISTEMA CREDITIZIO OFFRIRE IL PRODOTTO FACTORING ALLE AZIENDE ATTRAVERSO UNA MODERNA INIZIATIVA DI COMPARTECIPAZIONE BANCA/IMPRESA PROPORRE ALLLESTERNO DEL MERCATO CAPTIVE SERVIZI NON STANDARD CARATTERIZZATI DA UN ALTO LIVELLO DI PROFESSIONALITA ED EFFICIENZA

4 Il factoring 1.Il Fornitore spedisce la merce e invia la cessione al Factor; 2. Emil-Ro notifica la cessione al Cliente; 3. Emil-Ro eroga lanticipazione al Fornitore 4. Il Cliente paga la fornitura a Emil-Ro Consiste in un rapporto di carattere continuativo in base al quale unimpresa effettua la cessione dei propri crediti commerciali ad un cessionario autorizzato. In Italia la normativa di riferimento è costituita dal Codice Civile, art e segg. e dalla Legge nr. 52 del 21 febbraio FornitoreCliente EmilRo

5 Nato come semplice strumento di finanziamento dei crediti ceduti, il factoring viene oggi proposto in varie formule operative che dipendono dalle diverse modalità di applicazione dei servizi base. Amministrazione dei crediti e gestione degli incassi Finanziamento dei crediti ceduti Garanzia di solvenza sui crediti ceduti

6 Le varie combinazioni dei servizi e le loro modalità di applicazione al contesto specifico di ogni Cliente, conferiscono allofferta factoring Emil-Ro la capacità di soddisfare le molteplici esigenze delle imprese in relazione alla gestione completa del ciclo dei crediti commerciali, dal contratto/ordine fino allincasso od alleventuale recupero degli importi insoluti. PRO SOLVENDO PRO SOLUTO DOMESTIC EXPORT DEBITORI PRIVATI PP.AA. MATURITY DILAZIONE AL DEBITORE DIRETTO REVERSE

7 I servizi Emil-Ro valuta preventivamente la solvibilità del Debitore, gestisce i processi di contabilizzazione, verifica la riscossione dei crediti. Si occupa del contenzioso gestendo il recupero fino alla fase giudiziale. Riduce le problematiche amministrative, semplifica la gestione commerciale, libera risorse interne. Permette di approfondire la conoscenza della clientela, migliorandone il livello qualitativo nel tempo, fornendo dati ed informazioni derivanti dal costante monitoraggio diretto ed indiretto. GESTIONE del credito

8 I servizi Emil-Ro trasforma in contanti le vendite con pagamento dilazionato. Il servizio viene personalizzato in base alle necessità del cedente. Il Fornitore riceve velocemente le anticipazioni sui propri crediti, migliorando così la liquidità senza diminuire le proprie capacità di credito. Lutilizzo del finanziamento, in affiancamento alle linee bancarie, riduce le percentuali complessive di utilizzo degli affidamenti ampliando larea negoziale con le Banche. FINANZIAMENTO

9 I servizi Alcune caratteristiche: Copertura 90% su tutti i paesi assicurabili Globalità limitata a classi omogenee di rischio Crediti con durata fino a 7 mesi o fino a 24 mesi (beni durevoli) Nessun premio minimo Gestione ed amministrazione degli incassi diretta, anche a cura di Emil-Ro GARANZIA pro soluto Italia ed estero Emil-Ro offre una efficace soluzione contro il rischio di insolvenza derivante dalle vendite con pagamento dilazionato sia nei confronti di acquirenti italiani che esteri. Una solida partnership pluriennale con un primario gruppo assicurativo specializzato conferisce al servizio le necessarie caratteristiche di qualità e sicurezza.

10 PRO-SOLUTO con gestione XX gg210 gg AB C A. EMISSIONE FATTURA, NOTIFICA CESSIONE, GESTIONE A CURA EMIL-RO B. SCADENZA FATTURA C. PAGAMENTO SOTTO GARANZIA DI EMIL-RO AL FORNITORE IN CASO DI MANCATO INCASSO DA PARTE DEL DEBITORE SOLA GARANZIA A. EMISSIONE FATTURA SENZA NOTIFICA CESSIONE AL DEBITORE B. SCADENZA FATTURA E AVVIO PERIODO DI PROROGA (GESTIONE A CURA DEL FORNITORE) B/2. SCADENZA PROROGA, NOTIFICA CESSIONE AL DEBITORE, AVVIO GESTIONE DI EMIL-RO 90 gg C. PAGAMENTO SOTTO GARANZIA DI EMIL-RO AL FORNITORE IN CASO DI MANCATO INCASSO DA PARTE DEL DEBITORE BB/2 C

11 Si stima che ca. il 70% delle PMI abbia un rating inadeguato alle proprie esigenze finanziarie e quindi difficoltà di ricorso al credito. Il Factoring, in un quadro di illiquidità generale, rappresenta un importante strumento a disposizione dellimpresa per la razionalizzazione dei rapporti con la Banca e per il miglioramento del rating. Nella sua applicazione pro-soluto, lattivazione del factoring permette la cancellazione delle partite cedute dal credito clienti e la conseguente riduzione del capitale circolante. Emil-Ro propone soluzioni in linea sia con i Principi Contabili Nazionali che con gli IAS 39. Il Factoring e Basilea 2

12 NON SI E' TENUTO CONTO DELLE VARIAZIONI DI REDITTIVITA' CONSEGUENTI ALL'APPLICAZIONE DEL FACTORING

13 I servizi I crediti vengono regolati alla scadenza direttamente da Emil-Ro che poi ottiene il pagamento dal Debitore in un momento successivo. La dilazione che viene concessa al Debitore è oggetto di accordo preventivo che ne fissa la durata ed il costo. Il Fornitore può concedere ai propri acquirenti o alleventuale rete di concessionari / rivenditori, ulteriori dilazioni di pagamento senza doverne sostenere i costi. MATURITY con dilazione

14 60 gg. 120 gg. A. Emissione fattura B. Scadenza fattura e pagamento maturity di Emil-Ro al Fornitore/Cedente C. Dilazione concessa da Emil-Ro al Debitore D. Scadenza dilazione e pagamento del Debitore a Emil-Ro E. Eventuale azione di recupero di Emil-Ro A BC DE interessi a carico cedenteinteressi a carico debitore

15 Perché Emil-Ro Emil-Ro costruisce soluzioni tailor-made per Clienti esigenti che sappiano apprezzare la qualità del servizio. Emil-Ro è specialista nella gestione dei crediti dimpresa. Anche grazie alla componente captive della propria attività, Emil-Ro ha sempre attribuito la massima importanza allaspetto amministrativo e gestionale dei crediti acquisiti in cessione. Lesperienza e la specializzazione dello staff consente un outsourcing di attività di credit management che determina un reale risparmio di risorse interne per lazienda. Emil-Ro è un partner specializzato a cui affidare lanalisi della capacità finanziaria e della solidità della propria clientela acquisita e da acquisire permettendo quindi di svolgere in maggior sicurezza e snellezza la propria attività commerciale. Il rapporto sviluppato con il partner assicurativo ha determinato la possibilità di mettere a punto sofisticati programmi di garanzia Italia ed export di grande semplicità gestionale adatti a risolvere le esigenze di aziende di ogni tipo e dimensione.

16 I nostri uffici sono a: Bologna (Sede centrale) Strada Maggiore, 29 – Bologna Tel – Fax Roma (Filiale) Via Anagnina, 203 – Morena (RM) Tel – Fax Contatti

17 fine presentazione grazie per lattenzione


Scaricare ppt "EMILIA ROMAGNA FACTOR SPA. Dati generali: lorigine Società di Factoring - costituita il 21 aprile 1994 Capitale Sociale 25 milioni Intermediario finanziario."

Presentazioni simili


Annunci Google