La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

LILU2-Sett. Approfondimento 2009 1 Preparazione di un modello di auto in fibra di vetro.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "LILU2-Sett. Approfondimento 2009 1 Preparazione di un modello di auto in fibra di vetro."— Transcript della presentazione:

1 LILU2-Sett. Approfondimento Preparazione di un modello di auto in fibra di vetro

2 2LILU2-Sett. Approfondimento 2009 INFORMAZIONI PRELIMINARI (1) LA MATRICE La matrice di un composito è normalmente una resina epossidica che ha caratteristiche ideali di leggerezza e resistenza. Uno spessoramento del pezzo può essere ottenuto mediante schiume e nidi dape in alluminio o in polifenolo La resina epossidica: un materiale bicomponente utilizzato anche come colla (Araldyte ®,….). E un materiale termoindurente che si forma per reazione (esotermica) tra il componente macromolecolare (resina, un diepossido) e un reticolante (indurente, una diammina) che crea una struttura reticolata.

3 3LILU2-Sett. Approfondimento 2009 INFORMAZIONI PRELIMINARI (2) Le fibre di vetro sono un materiale utilizzato per la produzione di materiali compositi. L'esperienza comune ci dice che il vetro monolitico è un materiale fragile. Se esso invece viene filato a diametri d'ordine inferiore al decimo di millimetro perde la sua caratteristica fragilità per divenire un materiale ad elevata resistenza meccanica e resilienza. Si distinguono vari tipi di fibre a seconda delle loro caratteristiche, che ne condizionano l'impiego. Le fibre di vetro sono largamente utilizzate nella produzione di compositi strutturali in campo aerospaziale, nautico, automobilistico, associati a matrici diverse, ad esempio poliammidiche o epossidiche, ma comunque resine sintetiche. È più economica della fibra di carbonio, ma anche meno resistente. Per questo può capitare che venga colorata di nero e spacciata per carbonio.

4 4LILU2-Sett. Approfondimento 2009 FASI DI COSTRUZIONE

5 5LILU2-Sett. Approfondimento Ceratura dello stampo Abbiamo applicato alcuni strati di cera e poi lucidato lo stampo che abbiamo trovato già pronto (realizzato con una speciale pasta fibrosa)

6 6LILU2-Sett. Approfondimento Taglio di uno strato sottile di fibra di vetro e preparazione della resina da applicarci sopra Abbiamo tagliato a seconda delle misure dei nostri modelli la fibra di vetro. Abbiamo poi pesato e preparato la resina che ci servirà in seguito usando due diversi materiali.

7 7LILU2-Sett. Approfondimento Stesura della tela e della resina Abbiamo steso il telo in fibra di vetro sui modelli applicandoci poi la resina.

8 8LILU2-Sett. Approfondimento Esperimento proposto da Franco (inserimento di un disegno prestampato in lana di vetro) Sopra la fibra di vetro abbiamo applicato la resina ed il disegno.

9 9LILU2-Sett. Approfondimento Ulteriore strato di fibra di vetro (rinforzante) Abbiamo steso il telo e come nei punti precedenti applicato la resina in modo da rinforzare il tutto.

10 10LILU2-Sett. Approfondimento Preparazione alla messa sotto vuoto 1.Strato assorbente- distaccante in poliestere che assorbe la resina e non permette alla plastica blu (2) di incollarsi con la fibra di vetro. 2.Foglio plastico forato che fa fuoriuscire la resina in eccesso. 3. Feltro che assorbe e trattiene la resina emersa dai fori.

11 11LILU2-Sett. Approfondimento Preparazione del sacco e messa sottovuoto Si isola ermeticamente tutto lo stampo con un foglio di plastica e del mastice, si posiziona una valvola alla quale viene attaccato il tubo della pompa a vuoto che comprime tutti gli strati permettendo la spremitura e lassorbimento della resina in eccesso. Per questo passaggio sono necessarie 22 ore di riposo. Per questo siamo costretti a continuare le attività il giorno seguente.


Scaricare ppt "LILU2-Sett. Approfondimento 2009 1 Preparazione di un modello di auto in fibra di vetro."

Presentazioni simili


Annunci Google