La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 Università degli Studi di Padova LA DIMENSIONE EUROPEA NELLOFFERTA FORMATIVA: ALCUNE PROBLEMATICHE AMMINISTRATIVE NELLA GESTIONE DEI CORSI DI STUDIO.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 Università degli Studi di Padova LA DIMENSIONE EUROPEA NELLOFFERTA FORMATIVA: ALCUNE PROBLEMATICHE AMMINISTRATIVE NELLA GESTIONE DEI CORSI DI STUDIO."— Transcript della presentazione:

1 1 Università degli Studi di Padova LA DIMENSIONE EUROPEA NELLOFFERTA FORMATIVA: ALCUNE PROBLEMATICHE AMMINISTRATIVE NELLA GESTIONE DEI CORSI DI STUDIO CONGIUNTI Nicoletta Paggin Padova, 16 dicembre 2005

2 2 Università degli Studi di Padova La scelta di Padova: la costituzione di una Gruppo di lavoro trasversale per lo sviluppo di nuove procedure amministrative finalizzate al rilascio dei titoli congiunti Task Force Relaz. Internaz. Post Laurea Seg. Studenti Formaz. ricerca OFF.F Nicoletta Paggin

3 3 Università degli Studi di Padova Art. 3, comma 10 Sulla base di apposite convenzioni le università italiane possono rilasciare i titoli di cui al presente articolo anche congiuntamente con altri atenei italiani o stranieri La normativa di riferimento: il DM 270/04 Nicoletta Paggin

4 4 Università degli Studi di Padova 1)Istituire un Corso interateneo? 2)Attivare un Curriculum su Corso dellAteneo? 3)Attivare una nuova Sede didattica? (art. 4, a-4 del DM 5 agosto 2004, n. 262!) 4) La Sede amministrativa del Corso? (se più di un Ateneo italiano) 5) Programmazione degli accessi? (L. 264/99) Corsi di studio congiunti e Banca Dati ministeriale Verifica dei requisiti minimi (Docenti, SSD..) Nicoletta Paggin

5 5 Università degli Studi di Padova 1)Nella sede che amministra il progetto 2)Sin dallinizio in tutte le sedi partner (partner italiani?) 3)In tutte le sedi ma solo nel momento in cui lo studente arriva (mantenendo la stessa data di immatricolazione e di acquisizione dei CFU/ECTS?) Anagrafe nazionale degli studenti e dei laureati Dove immatricolare lo studente? Nicoletta Paggin

6 6 Università degli Studi di Padova Laggiornamento della carriera dello studente 1)Nella sede che amministra il progetto (e solo prima della prova finale anche in tutte le altre sedi) 2)In tutte le sedi contemporaneamente (con quale procedura?) 3) In tutte le sedi ma solo nel momento in cui lo studente vi svolge i periodi di studio (e quando si sposta?) Nicoletta Paggin

7 7 Università degli Studi di Padova Corsi congiunti e Anagrafe nazionale I CFU/ECTS acquisiti dagli studenti sono CFU del Corso (ordinamento didattico/curriculum congiunto) oppure CFU altre istituzioni straniere (riconoscimento di CFU/ECTS) Numero CFU conseguiti per una determinata coppia settore-ambito Nicoletta Paggin

8 8 Università degli Studi di Padova Il rilascio del Diploma congiunto: semplificare o valorizzare? (qualora le normative nazionali dei partner lo consentano!) Chi firma il Diploma congiunto? Un Rettore su delega o tutti i Rettori/Delegati? Quali luogo e data è preferibile indicare? Quelli in cui si svolge la prova finale o quelli in cui avviene la stampa/consegna? Nicoletta Paggin

9 9 Università degli Studi di Padova Il rilascio del Supplemento al Diploma congiunto Le lingue del certificato congiunto (chi cura le diverse edizioni?) Le distribuzioni statistiche dei voti (nei sistemi dei diversi partner?) La data del certificato congiunto (utilizziamo quella della prova finale?) La firma del certificato (la sede amministrativa quella in inglese + ogni sede la sua edizione?) Le sezioni 8 del certificato (ogni sede provvede a fornire la propria descrizione sia in inglese che nella lingua nazionale?) Nicoletta Paggin

10 10 Università degli Studi di Padova Il rilascio del Supplemento al Diploma./. esiste un problema di imposta di bollo? Lagenzia delle entrate con la circolare n. 29 del 1° giugno 2005 chiarisce che diploma di laurea, certificato di carriera scolastica, certificato di laurea sono soggetti al pagamento dellimposta di bollo fin dallorigine, nella misura di Euro 14,62 per ogni foglio Nel comunicato di Berlino i ministri stabilivano che a partire dal 2005 ogni studente, al compimento dei suoi studi, riceveva il Supplemento al Diploma automaticamente e senza spese Nicoletta Paggin

11 11 Università degli Studi di Padova Chi vuole una strada la trova Chi non la vuole …. trova delle scuse (Proverbio) Nicoletta Paggin


Scaricare ppt "1 Università degli Studi di Padova LA DIMENSIONE EUROPEA NELLOFFERTA FORMATIVA: ALCUNE PROBLEMATICHE AMMINISTRATIVE NELLA GESTIONE DEI CORSI DI STUDIO."

Presentazioni simili


Annunci Google