La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Università degli studi di Siena – Facoltà di Lettere e Filosofia REDAZIONEREDAZIONEREDAZIONEREDAZIONE Redazione La revisione implica anche un aspetto redazionale.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Università degli studi di Siena – Facoltà di Lettere e Filosofia REDAZIONEREDAZIONEREDAZIONEREDAZIONE Redazione La revisione implica anche un aspetto redazionale."— Transcript della presentazione:

1 Università degli studi di Siena – Facoltà di Lettere e Filosofia REDAZIONEREDAZIONEREDAZIONEREDAZIONE Redazione La revisione implica anche un aspetto redazionale e grafico La fase di editing prevede il controllo di: giustezza interlinea carattere trattini e lineette virgolette numeri spazi tipografici elenchi puntati

2 Università degli studi di Siena – Facoltà di Lettere e Filosofia giustezza corrisponde al perimetro che il testo stampato disegna sulla pagina la porzione di spazio libera è la marginatura PIENA o A PACCHETTO le righe di testo hanno tutte la stessa lunghezza (giustificato) A BANDIERA A SINISTRA il margine sinistro è fisso, il destro varia A BANDIERA A DESTRA il margine destro è fisso, il sinistro varia CENTRATO o A EPIGRAFE è simmetrico e si trova al centro della pagina REDAZIONEREDAZIONEREDAZIONEREDAZIONE

3 Università degli studi di Siena – Facoltà di Lettere e Filosofia giustezza Come fare in Word giustificato: 2003: Formato Paragrafo Rientri e spaziatura Allineamento giustificato 2010: Home Paragrafo... oppure dalla barra degli strumenti a destra o a sinistra o centrato: 2003: Formato Paragrafo Rientri e spaziatura Allineamento a destra o a sinistra o centrato 2010: Home Paragrafo... oppure dalla barra degli strumenti Per delle porzioni limitate di testo da allineare si può ricorrere alle tabulazioni (TAB fa avanzare di 1,25 cm; ci sono 10 tab nel foglio tra i margini) REDAZIONEREDAZIONEREDAZIONEREDAZIONE

4 Università degli studi di Siena – Facoltà di Lettere e Filosofia font REDAZIONEREDAZIONEREDAZIONEREDAZIONE IL CARATTERE corrisponde ai vari tipi di caratteri messi a disposizione del programma di scrittura di solito nelle tesi e tesine si utilizzano font che rendono facile la lettura è bene non esagerare ed essere sobri, anche per i titoli e le intestazioni I tipi più usati: Arial Courier Times new roman Garamond Bodoni

5 Università degli studi di Siena – Facoltà di Lettere e Filosofia corpo tipografico REDAZIONEREDAZIONEREDAZIONEREDAZIONE IL CARATTERE rappresenta la grandezza del carattere, espressa in punti NB: ricordarsi che influisce sulla leggibilità di solito si usa 12 o 14 per il testo; per le note, le citazioni a blocchetto e bibliografia 10 o 12; i titoli dei capitoli o dei paragrafi possono avere due punti in più rispetto al testo

6 Università degli studi di Siena – Facoltà di Lettere e Filosofia forma REDAZIONEREDAZIONEREDAZIONEREDAZIONE IL CARATTERE tondoper tutto il testo corsivo per i titoli dei testi, per i nomi in lingua straniera (anche in latino), per mettere in rilievo una parola... grassetto per i titoli dei capitoli o dei paragrafi sottolineato tasti di scelta rapida corsivo CTRL + i grassettoCTRL + g sottolineatoCTRL + s

7 Università degli studi di Siena – Facoltà di Lettere e Filosofia maiuscolo e maiuscoletto REDAZIONEREDAZIONEREDAZIONEREDAZIONE IL CARATTERE maiuscolotitoli (della tesi, dei capitoli e dei paragrafi) acronimi elenchi di nominativi (caps lock) maiuscolettonomi degli autori citati in nota a piè di pagina bibliografia sigle e numeri romani

8 Università degli studi di Siena – Facoltà di Lettere e Filosofia interlinea REDAZIONEREDAZIONEREDAZIONEREDAZIONE è lo spazio tra una linea di testo e laltra per consentire una lettura agevole di solito viene impiegata uninterlinea larga (di 1,5 o 2) per le citazioni a blocchetto e le note linterlinea si riduce (di solito a 1) Con WORD 2003: Formato Paragrafo Interlinea 2010: Home Paragrafo Interlinea (1 o singola CTRL +12 o doppia CTRL + 2) Con WRITER Formato Paragrafo interlinea singola, 1,5 o doppia (tasto destro interlinea...)

9 Università degli studi di Siena – Facoltà di Lettere e Filosofia virgolette REDAZIONEREDAZIONEREDAZIONEREDAZIONE virgolette di citazione (per introdurre un discorso diretto) « » oppure ma per le citazioni nelle citazioni (di secondo grado) usare sempre virgolette diverse da quelle della citazione principale virgolette evidenzianti (per mettere in rilievo un termine) « » o oppure ma è sempre meglio non eccedere nel loro uso

10 Università degli studi di Siena – Facoltà di Lettere e Filosofia numeri REDAZIONEREDAZIONEREDAZIONEREDAZIONE in letterebrevi o comunemente usati in cifrelunghi, date, indicazioni di valuta, misure... per le abbreviazioni delle decine: una volta scelto un criterio attenersi a quello!!! i secoli si indicano in numeri romani: la dicitura secolo è abbreviata se precedente sec. X estesa se seguente X secolo

11 Università degli studi di Siena – Facoltà di Lettere e Filosofia spazi tipografici REDAZIONEREDAZIONEREDAZIONEREDAZIONE è una battuta vuota sulla tastiera e uno spazio bianco nella stampa gli spazi si usano tra una parola e laltra dopo i segni di punteggiatura ad eccezione delle virgolette e delle parentesi tra liniziale puntata di un nome e il cognome gli spazi non si usano prima e dopo lapostrofo tra le iniziali puntate di un doppio nome

12 Università degli studi di Siena – Facoltà di Lettere e Filosofia elenchi numerati REDAZIONEREDAZIONEREDAZIONEREDAZIONE per inserire un elenco clic sulla barra degli strumenti oppure In Word 2003 e Writer Formato Elenchi puntati e numerati In Word 2010 Home Elenchi puntati/numerati/su più livelli il programma inserisce un nuovo numero automaticamente ad ogni INVIO NB: gli elenchi possono anche essere organizzati su più livelli

13 Università degli studi di Siena – Facoltà di Lettere e Filosofia FORMATTAZIONEFORMATTAZIONEFORMATTAZIONEFORMATTAZIONE altri tasti di scelta rapida... Per ogni programma di videoscrittura esistono combinazioni di tasti corrispondenti a dei comandi: per vedere quelle riconosciute dal programma e per poterle rimuovere o modificare Word 2003: Strumenti Personalizza Tastiera Word 2010: File Opzioni di Word Scelte rapide da tastiera Personalizza selezionare la categoria del comando e poi il comando preciso bisogna ricordarsi che le combinazioni devono iniziare obbligatoriamente con CTRL o ALT Premere quindi uno dei due insieme a + e aggiungere il resto

14 Università degli studi di Siena – Facoltà di Lettere e Filosofia FORMATTAZIONEFORMATTAZIONEFORMATTAZIONEFORMATTAZIONE Con WORD

15 Università degli studi di Siena – Facoltà di Lettere e Filosofia FORMATTAZIONEFORMATTAZIONEFORMATTAZIONEFORMATTAZIONE Con WRITER

16 Università degli studi di Siena – Facoltà di Lettere e Filosofia IMMAGINIIMMAGINI e e GRAFICA GRAFICAIMMAGINIIMMAGINI e e GRAFICA GRAFICA e IMMAGINI e GRAFICA le immagini possono essere un supporto con cui favorire la comprensione di alcuni passaggi in modo visivo oggetto della ricerca stessa a seconda delle nostre necessità cambieranno il reperimento, la qualità delle immagini e le modalità di organizzazione del materiale NB: se lapparato iconografico è loggetto della tesi saranno necessarie cure e attenzioni maggiori!!!

17 Università degli studi di Siena – Facoltà di Lettere e Filosofia IMMAGINIIMMAGINI e e GRAFICA GRAFICAIMMAGINIIMMAGINI e e GRAFICA GRAFICA e dove cercare? immagini prodotte dallautore (fotografie, rilievi, disegni...) in testi e fonti cartacee in archivi di musei, fototeche e studi fotografici (NB: i servizi possono essere a pagamento) nelle soprintendenze o enti preposti (non solo per le immagini, ma anche per la cartografia di un territorio) (NB: i servizi possono essere a pagamento o possono essere necessari permessi e lettere di presentazione) dal web: oltre ai motori di ricerca tradizionali esistono archivi on line che permettono di consultare e acquisire immagini

18 Università degli studi di Siena – Facoltà di Lettere e Filosofia dove cercare? i servizi della Facoltà di Lettere e Filosofia la fototeca Giovanni Previtali: la sede è collocata presso il dipartimento di archeologia e storia delle arti (Servi) custodisce una collezione di circa quarantamila fotografie di architettura, scultura e pittura, miniatura, oreficeria e stampe (organizzate per autore, soggetto e luogo di collocazione) prevalentemente dellarte senese medievale e moderna catalogo consultabile on line format=search.htm&-viewhttp://fototeca.funaioli.unisi.it/FMPro?-db=FOTOTECA&-lay=Modulo&- format=search.htm&-view NB. qui sono raccolte la metà circa delle immagini, alcune soggette a copyright. Dato che on line la risoluzione è anche bassa è opportuno individuare le immagini che ci interessano e richiederle direttamente in sede sul sito anche una serie di links ad altre istituzioni molto utili IMMAGINIIMMAGINI e e GRAFICA GRAFICAIMMAGINIIMMAGINI e e GRAFICA GRAFICA e

19 Università degli studi di Siena – Facoltà di Lettere e Filosofia IMMAGINIIMMAGINI e e GRAFICA GRAFICAIMMAGINIIMMAGINI e e GRAFICA GRAFICA e dove cercare?

20 Università degli studi di Siena – Facoltà di Lettere e Filosofia IMMAGINIIMMAGINI e e GRAFICA GRAFICAIMMAGINIIMMAGINI e e GRAFICA GRAFICA e dove cercare? i servizi della Facoltà di Lettere e Filosofia Tra le risorse elettroniche (Asb-e) acquistate dallAteneo per esempio Alinari Educational NB: per poter scaricare le immagini è necessario rivolgersi al personale della biblioteca che ha la password di accesso mappe e cartografie Google Earth cartografie scaricabili da siti web costi e tariffe sui siti della regione

21 Università degli studi di Siena – Facoltà di Lettere e Filosofia IMMAGINIIMMAGINI e e GRAFICA GRAFICAIMMAGINIIMMAGINI e e GRAFICA GRAFICA e come organizzare il materiale nel testo non esistono regole fisse, ma accorgimenti utili mantenere un rapporto di equilibrio tra immagini e testo (non inserire immagini troppo grandi o troppo piccole rispetto al testo) linee di contorno delle immagini le didascalie (da non dimenticare) o gli elenchi delle immagini (in fondo alla tesi) cataloghi in appendice per una schedatura sistematica delle immagini con le voci presenti nelle didascalie e altre voci impostate a seconda delle necessità

22 Università degli studi di Siena – Facoltà di Lettere e Filosofia IMMAGINIIMMAGINI e e GRAFICA GRAFICAIMMAGINIIMMAGINI e e GRAFICA GRAFICA e a mano o automatiche sotto allimmagine con una numerazione progressiva in cataloghi in appendice (elenco delle illustrazioni) Per inserirle in modo automatico: Con WORD 2003: Inserisci Riferimento Didascalia 2010: Riferimenti Didascalia Con WRITER Inserisci Didascalia. In entrambi i programmi una volta inserita limmagine basta cliccare con il tasto destro Didascalia. devono essere riferiti oggetto raffigurato luogo in cui è collocato/conservato eventuali precisazioni (dettaglio, ingrandimento, misure...) datazioni relative fonte da cui si è tratta (la bibliografia o foto dellautore in data) le didascalie

23 Università degli studi di Siena – Facoltà di Lettere e Filosofia IMMAGINIIMMAGINI e e GRAFICA GRAFICAIMMAGINIIMMAGINI e e GRAFICA GRAFICA e da tenere presenti... risoluzione e qualità delle immagini optare per una qualità intermedia (300 dpi è ottimale per la stampa) da ricordare è che non dipende dalle dimensioni, ma dai pixel! Si può effettuare un controllo cliccando col tasto destro sullicona dellimmagine e verificare a Proprietà dettagli cura dei dettagli inserimento di riferimenti metrici indicazione del nord nelle piante etc... ACCORGIMENTI UTILI

24 Università degli studi di Siena – Facoltà di Lettere e Filosofia IMMAGINIIMMAGINI e e GRAFICA GRAFICAIMMAGINIIMMAGINI e e GRAFICA GRAFICA e Con WORD e WRITER Per inserire le immagini: Inserisci Immagine Da file Cliccando sullimmagine inserita con il tasto sinistro si aprirà una barra di strumenti per poterla modificare. Cliccando con il tasto destro Formato immagine (o immagine) si aprirà un menù che presenta anche altre opzioni.

25 Università degli studi di Siena – Facoltà di Lettere e Filosofia IMMAGINIIMMAGINI e e GRAFICA GRAFICAIMMAGINIIMMAGINI e e GRAFICA GRAFICA e

26 IMMAGINIIMMAGINI e e GRAFICA GRAFICAIMMAGINIIMMAGINI e e GRAFICA GRAFICA e

27 IMMAGINIIMMAGINI e e GRAFICA GRAFICAIMMAGINIIMMAGINI e e GRAFICA GRAFICA e

28 IMMAGINIIMMAGINI e e GRAFICA GRAFICAIMMAGINIIMMAGINI e e GRAFICA GRAFICA e Con WORD Selezionando: Inserisci Immagine Grafico è possibile inserire un grafico e modificarne laspetto e impostarne i valori dalla relativa tabella Inserisci Testo Oggetto permette invece di comprendere nel testo un ampia gamma di file (oggetti OLE), tra cui grafici e diagrammi elaborati con altri programmi appositi. Con WRITER Da Inserisci Oggetto si aprono le stesse possibilità già elencate.

29 Università degli studi di Siena – Facoltà di Lettere e Filosofia PRESENTAZIONEPRESENTAZIONEPRESENTAZIONEPRESENTAZIONE PRESENTAZIONE del MATERIALE in sede di discussione... le presentazioni power point regole utili... usare il buon senso ed essere sobri ricordarsi che sono un supporto e non sostituiscono completamente lesposizione orale decidere la struttura: deve essere solida ed avere una coerenza rappresenta la scaletta da seguire nel ragionamento essere sintetici (max 15 slide, una slide a minuto)

30 Università degli studi di Siena – Facoltà di Lettere e Filosofia PRESENTAZIONEPRESENTAZIONEPRESENTAZIONEPRESENTAZIONE PRESENTAZIONE del MATERIALE per la grafica non esagerare con colori e animazioni (anche sonore) sfondi chiari o scuri (con caratteri chiari) che non infastidiscano locchio dello spettatore usare immagini con una risoluzione sufficiente evitare lunghi periodi scritti: distolgono lo spettatore e non aiutano chi espone... meglio gli elenchi!

31 BUON LAVORO!


Scaricare ppt "Università degli studi di Siena – Facoltà di Lettere e Filosofia REDAZIONEREDAZIONEREDAZIONEREDAZIONE Redazione La revisione implica anche un aspetto redazionale."

Presentazioni simili


Annunci Google