La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La città santa di Benares ( oggi Varanasi). Il fiume Gange bagna la città di Varanasi. Le acque, limacciose, sembrano quelle di un lago, tanto scorrono.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "La città santa di Benares ( oggi Varanasi). Il fiume Gange bagna la città di Varanasi. Le acque, limacciose, sembrano quelle di un lago, tanto scorrono."— Transcript della presentazione:

1 La città santa di Benares ( oggi Varanasi)

2 Il fiume Gange bagna la città di Varanasi. Le acque, limacciose, sembrano quelle di un lago, tanto scorrono lentamente.

3 La città di Varanasi si estende lungo la riva del Gange

4 Ci viene proposta una escursione lungo le sponde del fiume. Si noleggia una barca per trasporto merci con i rematori. Siamo i soli turisti lungo il fiume !

5

6 I vecchi palazzi dei Maharaja locali si affacciano sul fiume.

7 Un particolare del palazzo di un Maharaja

8 Il palazzo di un altro Maharaja che si affaccia sul fiume.

9 Il fiume è la via di comunicazione principale per ogni tipo di trasporto. Chiatte di tutte le dimensioni lo solcano giorno e notte.

10 Un Ghat o gradinata, dove si tiene un piccolo mercato. Vi sono un centinaio di gradinate che scendono al fiume

11 La barca ormeggiata è diventata la casa di una piccola comunità di giovani stranieri. E il turismo culturale - religioso di poche decine di giovani, che si fermano a Varanasi per una esperienza di vita alternativa.

12 La guglia di un tempio che si affaccia sul Gange.

13 Sulle sponde, sulle scalinate di uno shat, un mercato e larrivo delle merci con le barche. Gli ombrelloni riparano dalle piogge ricorrenti.

14 Depositi di legna destinata allincenerimento dei corpi

15 In prossimità della riva, vicino a dei templi, cumuli di legna e il fumo di una catasta che brucia un corpo. Le foto ai corpi che venivano cremati erano molto difficili da fare, perché poteva essere rischioso se si fosse stati scoperti. Non era difficile essere individuati, perché eravamo quasi gli unici turisti.

16 Una foto fatta, a debita distanza, dalla barca. Sulla riva una pila di legna ancora fumante che è servita a incenerire un corpo. I resti del defunto, solo in parte inceneriti, saranno gettati nel Gange.

17 Tutti i componenti della famiglia si lavano insieme nel fiume.

18 Anche le bestie, come questi buoi, trovano refrigerio nelle acque del Gange.

19 Ma le acque sono ritenute pure, perciò vengono usate per la pulizia del corpo, per pulire i denti e così via.

20

21 La nostra barca ha sfiorato questo corpo che galleggia. E quello di un Bramino. Il suo corpo non è stato incenerito, ma gettato dopo la morte nelle acque del fiume. E un privilegio che ha questa casta.

22 Si fa mercato sulle gradinate di un Ghat, intanto si fanno le abluzioni

23

24

25 Si raccoglie lacqua nel palmo della mano e si beve.Lacqua del fiume sacro Gange ha proprietà purificatrici.

26 Lungo una delle tante scalinate, chiamate Ghat, che scendono fino al fiume, la mattina allalba si lava e si purifica il proprio corpo.

27 Uno dei Ghat più frequentati. Nel fiume si lavano fianco a fianco uomini e donne.

28

29 Il giovane è uno studente che abbiamo incontrato in una delle viuzze della città. Ci ha poi fatto compagnia per un pomeriggio facendoci conoscere alcune cose curiose. Quella veranda chiusa che sta dietro alle sue spalle è di un venditore di Hashish, che vende legalmente la droga attraverso uno spioncino, ad un cliente.

30 Una delle tante viuzze affollate

31 Un mercatino ambulante

32 Un artigiano del legno nella sua bottega.

33 Un venditore di pane e un artigiano di oggetti di vimini

34 Un incisore di avorio nella sua bottega

35 Si formano le matasse per la tessitura.

36 Il tessitore

37 Lo scorcio di una strada centrale

38 La gente è curiosa, ma discreta


Scaricare ppt "La città santa di Benares ( oggi Varanasi). Il fiume Gange bagna la città di Varanasi. Le acque, limacciose, sembrano quelle di un lago, tanto scorrono."

Presentazioni simili


Annunci Google