La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

8,00-8,30 PRE-SCUOLA solo per chi ne fa richiesta 8,25 INGRESSO A SCUOLA 8,30 -10,30 LEZIONE 10,30-10,45 INTERVALLO 10,45-12,15 LEZIONE 12,15-14,00 MENSA.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "8,00-8,30 PRE-SCUOLA solo per chi ne fa richiesta 8,25 INGRESSO A SCUOLA 8,30 -10,30 LEZIONE 10,30-10,45 INTERVALLO 10,45-12,15 LEZIONE 12,15-14,00 MENSA."— Transcript della presentazione:

1

2 8,00-8,30 PRE-SCUOLA solo per chi ne fa richiesta 8,25 INGRESSO A SCUOLA 8,30 -10,30 LEZIONE 10,30-10,45 INTERVALLO 10,45-12,15 LEZIONE 12,15-14,00 MENSA E GIOCO 14,00-16,30 LEZIONI POMERIDIANE

3 LINGUA ITALIANA LINGUA INGLESE MATEMATICA STORIA GEOGRAFIA SCIENZE MUSICA MOTORIA ARTE IMMAGINE INFORMATICA RELIGIONE LABORATORI RECUPERO

4 PIANO TERRA BIDELLERIAAULA FOTOCOPIE E TELEFONO INFERMERIAUFFICIO RESPONSABILE DI SEDE CLASSI PRIMEAULA SOSTEGNO BAGNICLASSE TERZA CLASSE QUARTAAULA INSEGNANTI BIBLIOTECA CLASSE QUINTA MENSA RIPOSTIGLIO PIANO PRIMO CLASSE QUARTACLASSI SECONDE CLASSE TERZAAULA PSICOPEDAGO- GISTA CLASSE QUINTAAULA RECUPERO BAGNIPALESTRA AULA VIDEO AULA PITTURA 2 LABORATORI DI INFORMATICA

5

6

7 NUOTO IN CARTELLA PROGETTO DI MUSICA: DO-RE-MI-FA-SOL…LETICO PROGETTO BIBLIOTECA PROGETTO ED. AFFETTIVITĂ PROGETTO SOLIDARIETĂ PROGETTO LEONARDO PROGETTO MUOVERSI PER CRESCERE PROGETTO CAPELLI –BAFFI- CODE PROGETTO ED. VISIONE ENGLISH DAY BASEBALL PROGETTO SCI PROGETTO : VUOI AIUTO? PROGETTO CONTINUITĂ

8 Il corso di nuoto si svolge nella piscina di Trezzo. Le classi quarte e quinte svolgono l'attività di nuoto nel primo quadrimestre, mentre le terze nel secondo. Il mezzo di trasporto utilizzato è il pullman. Ad ogni bambino viene consegnata una tessera che utilizzerà per entrare e per asciugarsi i capelli. I maestri suddividono i bambini nelle diverse corsie in base alle abilità ; si utilizza sia la piscina piccola che quella grande. La lezione dura, in vasca, 45 minuti. Quando torniamo a scuola siamo affamati!

9 A scuola c'è una fantastica biblioteca che contiene molti libri. Ci sono libri di tutti i generi: avventura, paura, fiabe, libri da consultare ecc. ecc. Da due anni è iniziato il concorso Primo chi legge che consiste nel leggere tanti libri. I primi tre vincitori ricevono un premio. Il prestito librario quest'anno avverrà a scuola oppure in biblioteca però la tessera si deve fare a Colnago. Quando finisci il libro, la maestra ti manda in biblioteca a cambiarlo. Alla fine dell'anno Stefano, il bibliotecario, viene a scuola per premiare la classe e i bambini.

10 Con Elena, lesperta di musica che collabora con la nostra scuola da diversi anni, abbiamo scoperto il legame tra arte, poesia, letteratura e musica. Abbiamo imparato a conoscere gli strumenti musicali e a classificarli. Ci divertiamo a cantare come in un vero coro e a preparare il piccolo show finale al quale assistono i nostri genitori. Elena lavorerà per 11 ore in ciascuna classe, nel secondo quadrimestre. Aspettiamo con ansia linizio del progetto !

11 È un progetto rivolto ai bambini e ai genitori delle classi prime. Loptometrista Stefano Panzeri interviene nelle classi per far conoscere i fattori esterni e i comportamenti che condizionano la corretta visione. Il progetto si attua da sett. a dic. e prevede anche un incontro con le famiglie degli alunni. È gratuito.

12 LAVORIAMO CON TIZY È un progetto rivolto alle classi 5°. Collaborano esperti del consultorio di Trezzo: una pedagogista,una psicologa e un'ostetrica. Le lezioni sono 5, di due ore ciascuna. Si parla del cambiamento quindi del passato, del presente e del futuro. Si gioca, si riflette e si lavora insieme ai compagni.

13 Il mercatino di Natale si allestisce nella piazza di Cornate,nel mese di dicembre. I lavoretti venduti sono quelli preparati dai bambini di tutte le classi. Il ricavato delle vendite serve a sostenere, in parte, il progetto di Corinna in Ecuador.

14 È uniniziativa rivolta al mondo della scuola. Si tratta della raccolta differenziata delle cartucce per stampanti a getto dinchiostro, utilizzate a scuola e a casa. Liniziativa viene proposta da Eco-Recuperi, azienda di Solarolo (RA) in collaborazione con PRO NATURA.

15 È un progetto rivolto ai bambini delle classi prime e seconde. Lesperta è la sig.ra Barbara Mascazzini. Le attività, in forma ludica, servono per favorire lo sviluppo senso-percettivo, per migliorare la conoscenza e la percezione del proprio corpo e per promuovere la collaborazione tra i bambini. Le lezioni si svolgono in palestra, per un totale di 10 ore per classe.

16 Il progetto ha lo scopo di sensibilizzare i bambini al rispetto degli animali e a prevenire il fenomeno dellabbandono.

17 L'English Day si svolge, di solito, nel mese di maggio. La giornata inizia con la colazione a scuola: tutti i bambini portano la tazza da casa. Le insegnanti di inglese organizzano attività e giochi vari. All'English Day partecipano tutte le classi. E' un progetto che dura da diversi anni. Per noi è molto importante perchè ci divertiamo e impariamo l'inglese.

18 Il progetto riguarda le classi 5, impegnate a progettare un percorso di continuità sia con la scuola dellinfanzia che con la secondaria di primo grado. Lo scopo è quello di far conoscere la nuova realtà scolastica e di favorire un approccio sereno attraverso momenti pensati e concordati dagli insegnanti. Gli incontri con la scuola secondaria di primo grado si svolgono nei mesi di febbraio- marzo; con la scuola dellinfanzia nel mese di maggio.

19 È un progetto di recupero e sostegno rivolto agli alunni del plesso. Gli interventi della Maestra Ena, ex insegnante del plesso e volontaria, sono concordati con gli insegnanti e tengono conto dei bisogni evidenziati. Lalunno può essere seguito individualmente o in un piccolo gruppo.

20 È un progetto distituto. Grazie ai maestri della Federazione italiana sci, i bambini hanno lopportunità di avvicinarsi a questo sport e di trascorrere una giornata sulla neve, ai Piani di Bobbio. Le tre uscite avvengono in orario scolastico dalle 8,00 alle 19,00 circa. Si richiede laccompagnamento da parte dei genitori e dei maestri. Non è gratuito. Ladesione è libera.

21 È rivolto ai bambini delle classi quinte. Lo scopo è quello di sviluppare la coordinazione dinamica generale e di favorire lo spirito di squadra. Lesperto è il prof. Poletti. Le lezioni si svolgono nel vicino campo delloratorio ; è prevista anche una giornata conclusiva aperta alle famiglie.

22 ACCOGLIENZA PRIMINI CAMMINATINA ( ottobre) MERCATINO DI NATALE MOSTRE SPETTACOLI a scuola e presso il cine-teatro Ars USCITE SUL TERRITORIO in collaborazione con la Proloco di Cornate. FESTA INTERCULTURA presso Villa Sandroni

23 CAMMINATINA La Camminatina è un'iniziativa molto divertente perchè è una camminata per il paese. Si svolge di domenica, nel mese di ottobre. Il ritrovo è alla scuola elementare di Cornate d'Adda. È adatta ad adulti e bambini. Il vincitore si porta a casa un bel premio. Alla fine della Camminatina, a scuola, si possono mangiare torte e pasticcini preparati dai genitori.

24 FESTA INTERCULTURA È una festa durante la quale si condividono cibi, usanze e tradizioni di diversi paesi del mondo. Si svolge nel mese di maggio, nel parco della biblioteca di Colnago Si realizzano lavoretti e si preparano diversi dolci. È un progetto distituto. È aperta a tutta la cittadinanza.

25 CLASSI PRIME: Agriturismo Le cave del ceppo CLASSI SECONDE: Agriturismo Le cave del ceppo CLASSI TERZE : Bosco di Vanzago CLASSI QUARTE: Museo Egizio Torino- Teatro e museo stradivariano Cremona. CLASSI QUINTE : Villa Romana Desenzano.

26 Assemblea di classe nel mese di ottobre Consegna documenti di valutazione ( febbraio e giugno) Colloqui individuali ( novembre e aprile). Per le classi prime i colloqui conoscitivi avvengono tra settembre e ottobre. Colloqui,su richiesta, per urgenze. La componente genitori è rappresentata in ciascuna classe da un rappresentante eletto che fa parte del Consiglio dInterclasse e partecipa agli incontri secondo un calendario stabilito e previa convocazione scritta.

27 I testi della presentazione e il volantino affisso alla bacheca delle scuole interessate e agli esercizi commerciali del paese sono stati realizzati dagli alunni delle due quinte durante lora di Informatica e Ed. Immagine. Vi mostriamo le tappe più significative del lavoro. Grazie per lattenzione !

28 Grazie e auguri a voi e ai vostri bimbi ! I bambini delle quinta A e B


Scaricare ppt "8,00-8,30 PRE-SCUOLA solo per chi ne fa richiesta 8,25 INGRESSO A SCUOLA 8,30 -10,30 LEZIONE 10,30-10,45 INTERVALLO 10,45-12,15 LEZIONE 12,15-14,00 MENSA."

Presentazioni simili


Annunci Google